Sei sulla pagina 1di 3

Volume 1 MECCANICA

Quantit di moto e momento angolare

11

il momento di inerzia
Il momento di inerzia di un corpo di massa m rispetto a un asse, intorno
al quale posto in rotazione, una misura di quanto il corpo si oppone
alle variazioni di velocit angolare. Se il corpo assimilabile a un punto
materiale, allora il suo momento di inerzia I rispetto a un asse di rotazione
a, posto a distanza r (figura 1), dato dalla relazione:

r
m
a

I = mr2
Maggiore la distanza delloggetto dallasse
maggiore la sua inerzia rotazionale: se fermo
ci vuole un momento della forza maggiore per
metterlo in rotazione; se in movimento ci vuole
un momento della forza maggiore per fermarlo.
Un sistema costituito da pi corpi assimilabili a punti materiali di masse mi ha un momento
di inerzia complessivo, rispetto a un asse posto
a distanza ri da ciascun corpo, dato dalla somma dei momenti di inerzia Ii dei singoli corpi
(figura 2):

m4

m3

r3

r4

Figura 1. Il caso pi semplice


rappresentato da un punto
materiale che ruota intorno a
un asse, a una distanza r da
esso.

r1
m1

r2
m2

Figura 2. Nel caso di pi punti


materiali, ciascuno di massa mi,
posto a una distanza ri dallasse
di rotazione, il momento di
inerzia complessivo dato dalla
somma dei singoli momenti di
inerzia Ii.

I = I1 + I2 + I3 + ... = Ii
i =1
n

I = m1r12 + m2 r22 + m3 r32 + ... = mi ri2


i =1

Nel caso di un corpo rigido esteso, il momento di inerzia si ricava con lo


stesso ragionamento, ma immaginando di suddividere il corpo in infinite porzioni di volume piccolissimo, considerate puntiformi ed estendendo
quindi la sommatoria a tutti i loro contributi (figura 3).
a

ri

mi

Figura 3. Il momento di inerzia


di un corpo rigido esteso si
ricava suddividendo il solido in
un numero infinito di volumetti.
Ciascun volumetto di massa mi
considerato come un punto
materiale, posto a distanza ri
dallasse a.

Nella pratica questo corrisponde allutilizzo del calcolo infinitesimale: in questa


sede non svolgiamo le operazioni, ma diamo direttamente i risultati nel caso di
alcuni solidi omogenei di massa complessiva M nella tabella che segue.
Copyright 2012 Zanichelli editore S.p.A., Bologna [5813]
Questo file unestensione online del corso Mandolini, Le parole della fisica Zanichelli 2012

11

Quantit di moto e momento angolare

Corpo rigido

Volume 1 MECCANICA

Asse

Momento di inerzia
R1
R

Cilindro pieno

Passante per lasse del cilindro

I=

asse

Disco

asse
R1

Cilindro cavo

Passante per

Anello sottile

Sbarra sottile

asse

asse

asse

I = MR2

asse

asse

Passante per il centro


di massa della sbarra
perpendicolarmente al lato

I=
a

asse

Parallelepipedo


Passante per il centro
di massa perpendicolarmente
a una faccia

b
asse

a
asse

I=

1 ( 2 2R)
M a +b
12

asse

Passante per il centro della sfera

1 2
MI
12

asse

asse

Sfera piena

1
M ( R12 + R22 )
2

Passante per lasse dellanello

asse

I=

R2

R
h

asse

R
h

asse
R1

asse

asse

asse

I=

2
MR2
5

I=

2
MR2
3

b
asse

Sfera cava sottile

asse

asse

Passante per il centro della sfera


a

asse

b
asse

1
MR2
2

asse

del cilindro

asse

I=

R2

R
h
lasse

asse

R2

asse

asse

Passante per lasse del cilindro

1
MR2
2

asse
R1

R2

Copyright 2012 Zanichelli editore S.p.A., Bologna [5813]


Questo file unestensione online del corso Mandolini, Le parole della fisica Zanichelli 2012

asse

asse

Volume 1 MECCANICA

Quantit di moto e momento angolare

11

In molti dispositivi meccanici richiesto un elevato momento di inerzia per


stabilizzare la rotazione di un organo, rendendo minime la variazioni di
moto, come avviene nelle biciclette da camera usate nelle palestre, oppure
per favorirne la rotazione o mantenerlo in rotazione in assenza di una forza
motrice, come in alcuni motori (figura 5).
a

Copyright 2012 Zanichelli editore S.p.A., Bologna [5813]


Questo file unestensione online del corso Mandolini, Le parole della fisica Zanichelli 2012

Figura 5.
a. Il volano di una spinbyke
costituito da un disco con un
elevato momento di inerzia,
il quale, stabilizzando la
rotazione, consente pedalate
pi regolari.
b. Nei motori lelevato
momento di inerzia del volano
mantiene in rotazione gli organi
anche in assenza della forza
motrice.