Sei sulla pagina 1di 7

1861

13 marzo Teorizzazione del MIT, nella lettera di


William Barton Rogers

Il 1861 (MDCCCLXI in numeri romani) un anno del


XIX secolo.

12 marzo Resa della cittadella di Messina, no ad


allora in mano borbonica

Stati

17 marzo Il neonato Parlamento italiano apre i lavori con la proclamazione del Regno d'Italia, mentre
il re di Sardegna Vittorio Emanuele II di Savoia assume il titolo di re d'Italia, in attesa della completa
unit d'Italia

Eventi

2.1

Gennaio

3 gennaio Stati Uniti d'America: il Delaware vota


contro la secessione dagli Stati Uniti.

20 marzo Resa della fortezza di Civitella del


Tronto, ultimo baluardo delle forze borboniche

9 gennaio - Stati Uniti d'America: il Mississippi


il secondo stato appartenente all'Unione a votare la
secessione, diventando uno dei paesi fondatori degli
Stati Confederati d'America.

27 marzo - Con un discorso alla Camera di Torino il


primo ministro Cavour proclama Roma capitale del
Regno d'Italia.

10 gennaio - La Florida compie lo stesso percorso 2.4 Aprile


politico del Mississippi: abbandona l'Unione e di 10 aprile I deputati della Dieta Provinciale
venta uno degli stati fondatori della Confederazione.
dell'Istria, d'accordo con il Comitato di patrioti esuli
in Italia, nelle elezioni dei propri rappresentanti da
11 gennaio - L'Alabama il quarto stato a votainviare a Vienna scrivono nel biglietto della votaziore la secessione dagli Stati Uniti e ad unirsi alla
ne la parola Nessuno, dando cos una evidente prova
Confederazione, alla vigilia della guerra civile.
d'italianit
27 gennaio Prime elezioni dei deputati per il primo
12 aprile USA CSA: Inizia la Guerra di
Parlamento nazionale italiano (Legge Sarda n. 680
secessione americana
del 17 marzo 1848)

2.2

18 aprile La stragrande maggioranza della Dieta


Provinciale dell'Istria, nella sua seconda riunione per
le votazioni dei rappresentanti da inviare al Parlamento austriaco, riconferma la propria aermazione
d'italianit espressa il 10 aprile.

Febbraio

13 febbraio Gaeta: termina il lungo assedio Italiano (102 giorni) della nota fortezza borbonica, che
capitola con l'onore delle armi.

18 febbraio Prima convocazione del nuovo 2.5 Maggio


Parlamento del Regno d'Italia (dopo le prime ele Nella seduta del Parlamento italiano si registra
zioni politiche del 27 gennaio), che comprendeva
un'agitata discussione tra Garibaldi e Cavour rideputati di tutte le regioni annesse (dopo i relativi
guardo l'inquadramento degli irregolari garibaldini
plebisciti).
nell'Esercito regolare
19 febbraio Russia: abolizione della servit della
gleba

2.6 Giugno

2.3

Giugno Viene introdotta in Italia la Coscrizione


militare obbligatoria. La durata del servizio di leva
viene ssata inizialmente a sei anni; successivamente
verr ridotta a cinque, poi a due o tre

Marzo

4 marzo - Abraham Lincoln diviene il 16 Presidente


degli Stati Uniti d'America.
1

4 MORTI

2.7

Luglio

1 luglio A Roma inizia le pubblicazioni


L'Osservatore Romano, fondato da due avvocati, il
forlivese Nicola Zanchini ed il bolognese Giuseppe
Bastia
17 luglio inizia la prima battaglia di Bull Run,
battaglia terrestre della guerra civile americana.
Italia - Nasce ucialmente la Lira italiana.Verr
sostituita nel 2002 dall'Euro

Giuseppe De Leva Gravina, presbitero, politico e


patriota italiano (n. 1786)
Carl Johan Fahlcrantz, pittore svedese (n. 1774)
Spiridione Gopcevich, armatore austriaco (n. 1815)
Vclav Hanka, lologo ceco (n. 1791)
Firmin Laferrire, giurista francese (n. 1798)
Cesare Lucatelli, patriota italiano (n. 1825)
Vincenzo Mastronardi, brigante italiano (n. 1834)

2.8

Agosto

11 agosto 41 soldati dell'esercito vengono uccisi


dai briganti della banda guidata da Cosimo Giordano, ingrossata da cittadini di Casalduni, Pontelandolfo e Cerreto, centri agricoli situati tra il matese e
il beneventano
14 agosto Viene comandata un'azione di rappresaglia militare per la strage dell'11 agosto. Un battaglione di 400 bersaglieri, entrata a Pontelandolfo,
uccideva quanti vi erano rimasti, saccheggiava tutte le case e poi metteva fuoco all'intero villaggio,
che veniva completamente distrutto. Stessa sorte
toccava alla vicina Casalduni

Paul Johannes Merkel, giurista tedesco (n. 1819)


Ernst Meyer, scultore danese (n. 1797)
Luigi Minichini, patriota e presbitero italiano (n.
1783)
Gaetano Nave, compositore e organista italiano (n.
1787)
Albert Niemann, chimico e farmacista tedesco (n.
1834)
Vincent Novello, editore britannico (n. 1781)
Jos Mara Obando, generale colombiano (n. 1795)
Francesco Oliva, pittore italiano (n. 1807)

Nati

Ci sono circa 390 voci su persone nate nel 1861; vedi


la pagina Nati nel 1861 per un elenco descrittivo o la
categoria Nati nel 1861 per un indice alfabetico.

Morti
Vera la Taciturna
Franois-Amilcar Aran, medico francese (n. 1817)
Felice Argenti, patriota italiano (n. 1802)

Charles Pasley, inventore britannico (n. 1780)


Ludwig Riedel, botanico tedesco (n. 1790)
Ambrogio Robiati, ingegnere, educatore e naturalista italiano
Stepan Semyonovich Kutorga, zoologo e paleontologo russo (n. 1806)
Friedrich Julius Stahl, giurista tedesco (n. 1802)
Charlotte Stuart, pittrice inglese (n. 1817)
Pietro Tatulli, musicista e poeta italiano (n. 1785)

Antonio Berini, incisore italiano (n. 1770)

Giacomo Tazzini, architetto e ingegnere italiano (n.


1785)

Alexandre Boucher, violinista francese (n. 1778)

William John Wills, esploratore britannico (n. 1834)

Robert O'Hara Burke, esploratore irlandese (n.


1820)

2 gennaio

John Campbell, I barone Campbell, politico britannico (n. 1779)


Samuel Clegg, ingegnere britannico (n. 1781)

Federico Guglielmo IV di Prussia (n. 1795)


Olga Stanislavovna Potocka, nobildonna russa
(n. 1802)

William Cunningham, teologo scozzese (n. 1805)

8 gennaio - Giovanni Gherardini, librettista italiano


(n. 1778)

Manuel Antonio de Almeida, poeta portoghese (n.


1830)

10 gennaio - Leopold von Gerlach, generale


prussiano (n. 1790)

3
13 gennaio - Carlo Luigi di Borbone-Spagna, nobile
(n. 1818)

Lars Levi Lstadius, pastore protestante,


scrittore e botanico svedese (n. 1800)

14 gennaio - Maria Carolina di Borbone-Due Sicilie


(n. 1820)

22 febbraio - George Leveson-Gower, II duca di


Sutherland, nobile e politico inglese (n. 1786)

17 gennaio - Lola Montez, danzatrice e attrice


teatrale irlandese (n. 1821)

25 febbraio - Agostino Chiodo, generale e politico


italiano (n. 1791)

22 gennaio

26 febbraio - Wojciech Chrzanowski, generale e


cartografo polacco (n. 1793)

Friedrich Tiedemann, anatomista e siologo


tedesco (n. 1781)
Giovanni Battista Velluti, italiano (n. 1780)

27 febbraio - Prospero Luigi d'Arenberg, militare


belga (n. 1785)

25 gennaio - Charles Philipon, disegnatore e


giornalista francese (n. 1800)

4 marzo - Ippolito Nievo, scrittore e patriota italiano


(n. 1831)

27 gennaio - Marc Caussidire, rivoluzionario


francese (n. 1808)

8 marzo - Heinrich Rudolf Schinz, sico e


naturalista svizzero (n. 1777)

28 gennaio - Henri Murger, poeta e scrittore


francese (n. 1822)

10 marzo
Giuseppe Frezzolini, basso italiano (n. 1789)

2 febbraio - Thophane Vnard, presbitero e


missionario francese (n. 1829)

Taras Hryhorovy evenko, poeta, scrittore e


umanista ucraino (n. 1814)

3 febbraio - Guillaume Isidore, funzionario e


politico francese (n. 1787)

12 marzo - Giuseppe Olivi, politico italiano (n.


1788)

5 febbraio

14 marzo - Louis Niedermeyer, compositore e


insegnante svizzero (n. 1802)

Pierre Joseph Franois Bosquet, generale


francese (n. 1810)
Paolo de Sangro, militare italiano (n. 1806)

16 marzo - Vittoria di Sassonia-Coburgo-Saalfeld


(n. 1786)

Francesco Gaetano Traversa, generale italiano


(n. 1787)

19 marzo - Giovanni Brighenti, pittore italiano (n.


1782)

7 febbraio - Frantiek kroup, compositore e


direttore d'orchestra cecoslovacco (n. 1801)
8 febbraio - Pierre-Bienvenu Noailles, presbitero
francese (n. 1793)
9 febbraio - Francis Danby, pittore irlandese (n.
1793)
10 febbraio - Gabriel della Genga Sermattei,
cardinale e arcivescovo cattolico italiano (n. 1801)
16 febbraio - Ernesto Casimiro II di Ysenburg e
Bdingen, principe tedesco (n. 1806)
20 febbraio

21 marzo
Clment Bonnand, vescovo cattolico francese
(n. 1796)
Ana Mara de Huarte y Muiz, sovrana
messicana (n. 1786)
Vincenzo Salvagnoli, giurista e politico italiano (n. 1802)
27 marzo - Antonio Mazzarosa, politico italiano (n.
1780)
30 marzo - Felice Regano, arcivescovo cattolico
italiano (n. 1786)

Gustavo Modena, attore teatrale e patriota


italiano (n. 1803)

1 aprile - Charlotte Campbell, romanziera inglese


(n. 1775)

Eugne Scribe, scrittore, drammaturgo e


librettista francese (n. 1791)

2 aprile - Peter Georg Bang, politico e giurista


danese (n. 1797)

21 febbraio
Giovanni Brunelli, cardinale e arcivescovo
cattolico italiano (n. 1795)

4 aprile
Franz Anton von Kolowrat-Liebsteinsky, politico e militare austriaco (n. 1778)

4 MORTI
John McLean, politico statunitense (n. 1785)
5 aprile - Ferdinand Joachimsthal, matematico
tedesco (n. 1818)
6 aprile - Antonio Alessandrini, medico, veterinario
e anatomista italiano (n. 1786)
10 aprile - douard Mntries, entomologo e
naturalista francese (n. 1802)
11 aprile - Aleksej Petrovi Ermolov, generale russo
(n. 1772)
12 aprile - Emmanuel Bailly, religioso e giornalista
francese (n. 1794)
14 aprile

Giuseppe Concone, compositore italiano (n.


1801)
11 giugno - Guglielmo Stefani, giornalista italiano
(n. 1819)
13 giugno
Henry Gray, anatomista e chirurgo inglese (n.
1827)
Francesco di Paola Villadecani, cardinale e
arcivescovo cattolico italiano (n. 1780)
14 giugno - George Bishop, astronomo britannico (n.
1785)
15 giugno - Agostino Fapanni, agronomo e storico
italiano (n. 1778)

Gabriel Antonio Pereira, politico uruguaiano


(n. 1794)

19 giugno - Samuel Leigh Sotheby, bibliografo


britannico (n. 1805)

Utagawa Kuniyoshi, pittore e disegnatore


giapponese (n. 1798)

21 giugno

26 aprile - Jakob Philipp Fallmerayer, viaggiatore,


giornalista e politico austro-ungarico (n. 1790)
7 maggio - Lszl Teleki, politico e scrittore
ungherese (n. 1810)
14 maggio - Francis Russell, VII duca di Bedford,
politico inglese (n. 1788)
16 maggio - John Stevens Henslow, botanico inglese
(n. 1796)
18 maggio - Michail Dmitrievi Gorakov, generale
russo (n. 1793)
21 maggio - Eugne de Mazenod, vescovo cattolico
francese (n. 1782)
22 maggio - Giuseppe Macherione, poeta e patriota
italiano (n. 1840)
23 maggio - Francesco Carnisi, organaro italiano (n.
1803)
1 giugno - Pietro Thouar, scrittore italiano (n. 1809)
2 giugno - Antoni Iliski, politico e militare polacco
(n. 1814)
3 giugno
Giovanni Francesco Avesani, avvocato e patriota italiano (n. 1790)
Stephen A. Douglas, politico statunitense (n.
1813)
6 giugno
Camillo Benso, conte di Cavour, politico e
imprenditore italiano (n. 1810)

Frederick Thomas Pelham, ammiraglio inglese (n. 1808)


Ludwig Preller, lologo e storico tedesco (n.
1809)
25 giugno - Abdlmecid I (n. 1823)
26 giugno - Pavel Josef afak, scrittore slovacco
(n. 1795)
29 giugno - Elizabeth Barrett Browning, poetessa
inglese (n. 1806)
2 luglio - Petrus Augustus de Gnestet, poeta e
teologo olandese (n. 1829)
4 luglio - Francisco del Rosario Snchez, politico
dominicano (n. 1817)
6 luglio - August Friedrich Gfrrer, storico tedesco
(n. 1803)
14 luglio - Alfredo, X duca di Cro (n. 1789)
15 luglio
Adam Jerzy Czartoryski, e scrittore polacco
(n. 1770)
Giacomo Sondaz, carabiniere italiano (n.
1833)
16 luglio - Lorenzo Costa, poeta italiano (n. 1798)
19 luglio - Michele Tenore, botanico italiano (n.
1780)
21 luglio - George Nelson Cheney, scacchista e
compositore di scacchi statunitense (n. 1837)
22 luglio - Barnard Elliott Bee, Jr., militare
statunitense (n. 1824)

5
25 luglio - Jonas Furrer, avvocato svizzero (n. 1805)
2 agosto - Sidney Herbert, I barone di Lea, nobile
inglese (n. 1810)
3 agosto - Charles Thophile Bruand d'Uzelle,
entomologo francese (n. 1808)
4 agosto - Angelo Visconti, pittore italiano (n. 1829)
10 agosto - Nathaniel Lyon, generale statunitense (n.
1818)
12 agosto - Eliphalet Remington, imprenditore
statunitense (n. 1793)

Hugh Fortescue, II conte di Fortescue, politico


inglese (n. 1783)
Fortunato Santini, presbitero, musicista e
collezionista d'arte italiano (n. 1778)
16 settembre - Theodor Willem Johannes Juynboll,
teologo e lologo olandese (n. 1802)
20 settembre - Giovanni Battista Niccolini, drammaturgo italiano (n. 1782)
22 settembre
Giuseppe Bardari, magistrato e scrittore italiano (n. 1817)

15 agosto - Federico Bacchiocchi, generale italiano


(n. 1769)

Rose Chri, attrice teatrale francese (n. 1824)

16 agosto - Ranavalona I, regina malgascia (n. 1778)

23 settembre - Orazio Imberciadori, pittore, architetto e urbanista italiano (n. 1788)

17 agosto - Giacomo Piccolomini, cardinale italiano


(n. 1795)

24 settembre

19 agosto

William Farren, attore teatrale inglese (n.


1786)

Pietro I Moncada di Patern, politico italiano


(n. 1789)

Angelo Ramazzotti, patriarca cattolico italiano


(n. 1800)

Vincenzo Santucci, cardinale italiano (n.


1796)

Michael Joseph Franois Scheidweiler, botanico belga (n. 1799)

21 agosto - Raaele Rigotti, patriota italiano (n.


1839)

28 settembre - Alexandre-Denis Abel de Pujol,


pittore francese (n. 1785)

22 agosto - Xianfeng (n. 1831)

29 settembre - Tekla Bdarzewska-Baranowska,


compositrice polacca (n. 1834)

23 agosto
Teresa Borri (n. 1799)
Ferdinando Troya, politico italiano (n. 1786)
28 agosto
Thomas Bateman, antiquario e archeologo
britannico (n. 1821)
William Lyon Mackenzie, politico e giornalista canadese (n. 1795)
3 settembre - Ernest Edgcumbe, III conte di Mount
Edgcumbe, politico inglese (n. 1797)
9 settembre
Pierre Bonhomme, presbitero francese (n.
1803)
Samuele Romanin, storico italiano (n. 1808)
10 settembre - Antonio Marini, pittore, incisore e
restauratore italiano (n. 1788)
11 settembre - Johann Dase, matematico tedesco (n.
1824)
14 settembre

5 ottobre - Luigi Lezzani, poeta e traduttore italiano


(n. 1818)
11 ottobre - Elizabeth Denison, inglese (n. 1769)
16 ottobre - Diego Mele, poeta, scrittore e presbitero
italiano (n. 1797)
21 ottobre - Edward Dickinson Baker, politico,
militare e avvocato statunitense (n. 1811)
25 ottobre - Friedrich Carl von Savigny, giurista,
losofo e politico tedesco (n. 1779)
1 novembre
Valentn Berrio Ochoa, vescovo cattolico
spagnolo (n. 1827)
Jernimo Hermosilla, vescovo cattolico spagnolo (n. 1800)
10 novembre
Isidore Georoy Saint-Hilaire, zoologo francese (n. 1805)
Henri Mouhot, naturalista e esploratore francese (n. 1826)

6 ALTRI PROGETTI
Icilio Pelizza, militare italiano (n. 1832)

Karol Lipiski, violinista e compositore polacco (n. 1790)

11 novembre - Pietro V del Portogallo (n. 1837)


13 novembre - Arthur Hugh Clough, poeta inglese
(n. 1819)
14 novembre - tienne-Thodore Cuenot, vescovo
cattolico francese (n. 1802)

Heinrich Marschner, compositore tedesco (n.


1795)
17 dicembre - Johann Andreas Wagner, paleontologo, zoologo e archeologo tedesco (n. 1797)
20 dicembre

15 novembre - Giacinto Battaglia, drammaturgo


italiano (n. 1803)

Giuseppe Antonelli, tipografo e editore italiano (n. 1793)

16 novembre

Karl Proske, musicologo tedesco (n. 1794)

Georg Freytag, lologo, arabista e accademico


tedesco (n. 1788)

Vincenzo Pucitta, compositore italiano (n.


1778)

Luigi Provana di Collegno, accademico e


politico italiano (n. 1786)

25 dicembre - Natale Abbadia, compositore italiano


(n. 1782)

17 novembre - Giusto Recanati, cardinale e vescovo


cattolico italiano (n. 1789)

28 dicembre - Antonio Stefano Martini, generale,


ammiraglio e diplomatico austriaco (n. 1792)

18 novembre - Alessandro Riberi, medico, accademico e politico italiano (n. 1794)

5 Calendario

20 novembre
Louis Albert Necker, geografo e alpinista
svizzero (n. 1786)
Pierre-Frdric Sarrus, matematico francese
(n. 1798)
21 novembre
Francesco Saverio Del Carretto, militare e
politico italiano (n. 1777)
Jean-Baptiste Henri Lacordaire, religioso,
giornalista e politico francese (n. 1802)
23 novembre
Annibale Raaele Montalcini, arcivescovo
cattolico italiano (n. 1797)
Salvatore Viale, scrittore e poeta italiano (n.
1787)
29 novembre - Nikolaj Aleksandrovi Dobroljubov,
giornalista e critico letterario russo (n. 1836)
8 dicembre - Jos Borjes, generale spagnolo (n.
1813)
11 dicembre - Giovanni Rajberti, scrittore e poeta
italiano (n. 1805)
14 dicembre - Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha,
principe (n. 1819)
16 dicembre
Giuseppe Marioni, funzionario e politico
italiano (n. 1787)

6 Altri progetti

Wikimedia Commons contiene immagini o


altri le su 1861

Fonti per testo e immagini; autori; licenze

7.1

Testo

1861 Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/1861?oldid=78088813 Contributori: Renato Caniatti, Snowdog, Sbisolo, Robbot, Davide, Giomol, Ary29, M7, Civv, Gacbot, TierrayLibertad, Truman Burbank, Sentruper, ZeroBot, BigGeorge, C1PB8, Luki-Bot, YurikBot, NTBot~itwiki, Ines, Lanerossi, Chlewbot, Ggg, Moloch981, Fabrizio Fiorita, Superchilum, SashatoBot, Myszka, F.chiodo, AttoRenato, Cauleld, Everest2002, Thijs!bot, Escarbot, Luigi fatt, .anacondabot, Dm.insubre.82, JAnDbot, MalafayaBot, Interminatispazi, Emme17, MelancholieBot, Tirinto, TXiKiBoT, Biobot, Abbot, Idioma-bot, Musso, AlnoktaBOT, Wisbot, Ita01, BotMultichill, SieBot, Phantomas,
Nuceria5, Kyle the bot, Il dalfo, Antonio d'alessandro, No2, Alexbot, FixBot, DumZiBoT, Eustace Bagge, CarsracBot, SpBot, Nallimbot,
FrescoBot, Mircone, ArthurBot, Xqbot, Euphydryas, MauritsBot, D'ohBot, KamikazeBot, LoStrangolatore, Alph Bot, EmausBot, GnuBotmarcoo, WikitanvirBot, Mjbmrbot, Movses-bot, MerlIwBot, Cpaolo79, Elisa Dance 01, Daniele Tom, The Polish Bot, Makecat-bot,
Botcrux, ValterVBot, Nicol inirgellep e Anonimo: 35

7.2

Immagini

File:Commons-logo.svg Fonte: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4a/Commons-logo.svg Licenza: Public domain Contributori: This version created by Pumbaa, using a proper partial circle and SVG geometry features. (Former versions used to be slightly
warped.) Artista originale: SVG version was created by User:Grunt and cleaned up by 3247, based on the earlier PNG version, created by
Reidab.
File:Exquisite-kfind.png Fonte: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f1/Exquisite-kfind.png Licenza: GPL Contributori:
www.kde-look.org Artista originale: Guppetto
File:Nota_disambigua.svg Fonte: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bc/Nota_disambigua.svg Licenza: Public domain
Contributori: Trasferito da it.wikipedia su Commons. Artista originale: Krdan Ielalir di Wikipedia in italiano

7.3

Licenza dell'opera

Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0