Sei sulla pagina 1di 2

71

Il 71 (LXXI in numeri romani) un anno del I secolo.

1.0.3 Religioni
All'interno dell'impero romano comincia ad espandersi il mitraismo, un culto di matrice ellenistica
che fa breccia soprattutto fra i soldati dell'esercito
romano.

Eventi

1.0.1

Impero romano

Consoli sono l'imperatore Vespasiano e Marco


Cocceio Nerva (futuro imperatore dal 96 al 98).

2 Nati

In Britannia viene costruita la fortezza di Eboracum (York), avente la funzione di base per le
truppe romane impegnate nella difesa del nord della
Britannia. Inizialmente la fortezza viene concepita
soltanto come ricovero per la Legio IX Hispana, ma
in breve tempo Eboracum si trasforma in una vera e propria citt con case, uci pubblici, terme e
templi.

Marco Vettio Bolano, politico romano

4 Calendario

In uno scontro vicino all'odierna Stanwick, il


governatore della Britannia Quinto Petilio Ceriale
scongge i Briganti e pone ne alla loro rivolta.
Prima di assumere la nuova carica, Ceriale aveva
scontto e sedato la rivolta dei Batavi.

5 Altri progetti

Dopo la vittoria sui rivoltosi ebrei, Tito viene salutato a Roma con un trionfo in suo onore slando insieme a suo padre Vespasiano e a suo fratello
Domiziano. Nella parata slano anche i prigionieri
ebrei e i tesori del Secondo Tempio di Gerusalemme
(fra cui il sacro candelabro e il rotolo della Torah).
Il capo degli Zeloti Simon Bar Giora viene frustato
e strangolato pubblicamente nel Foro.
Vespasiano nomina suo glio Tito prefetto del pretorio (cio comandante della Guardia pretoriana).
Inoltre riceve il comando proconsolare ed anche
la tribunicia potestas. Tutto indica che Vespasiano
vuole come suo erede Tito.
La Legio X Fretensis distrugge la fortezza di
Herodion, sede di un palazzo-fortezza maestoso
voluto da Erode il Grande.
1.0.2

Morti

Asia

Re dei Nabatei (popolazione carovaniera e mercantile che controlla l'importantissima regione di collegamento fra la Mesopotamia e il bacino del Mediterraneo) diventa Rabel II, che istituisce come seconda
capitale del regno Bostra (dopo Petra).
1

Wikimedia Commons contiene immagini o


altri le su 71

6 FONTI PER TESTO E IMMAGINI; AUTORI; LICENZE

Fonti per testo e immagini; autori; licenze

6.1

Testo

71 Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/71?oldid=75203574 Contributori: Snowdog, Gacbot, GiorgioPro, C1PB8, LeonardoRob0t, Chobot,


SunBot, SashatoBot, Ft1bot~itwiki, Thijs!bot, Escarbot, TuvicBot, .anacondabot, JAnDbot, MelancholieBot, TXiKiBoT, Biobot, Synthebot, SieBot, TopoEg2, Kyle the bot, PipepBot, ToePeu.bot, DragonBot, Alexbot, FixBot, CarsracBot, Luckas-bot, FrescoBot, AttoBot, ArthurBot, XZeroBot, Xqbot, Almabot, LucienBOT, The Polish, Alph Bot, EmausBot, ChuispastonBot, WikitanvirBot, MerlIwBot,
Makecat-bot, Botcrux, ValterVBot e Anonimo: 1

6.2

Immagini

File:Commons-logo.svg Fonte: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4a/Commons-logo.svg Licenza: Public domain Contributori: This version created by Pumbaa, using a proper partial circle and SVG geometry features. (Former versions used to be slightly
warped.) Artista originale: SVG version was created by User:Grunt and cleaned up by 3247, based on the earlier PNG version, created by
Reidab.
File:Nota_disambigua.svg Fonte: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bc/Nota_disambigua.svg Licenza: Public domain
Contributori: Trasferito da it.wikipedia su Commons. Artista originale: Krdan Ielalir di Wikipedia in italiano

6.3

Licenza dell'opera

Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0

Potrebbero piacerti anche