Sei sulla pagina 1di 9

Lampedusa

Regione

Ragazze migranti
costrette a prostituirsi
con riti vodoo

Citt metropolitane
Elezioni mai
annullate

A pagina quattro

A pagina cinque

Quotidiano della Provincia di Siracusa

Sicilia

mail: libertasicilia@gmail.com
Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987
venerd 6 novembre 2015 Anno XXVIIi N. 250 Direzione, Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 Pubblicit: Poligrafica S.r.l. via Mosco 51 Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 1,00
www.libertasicilia.it

Lassessore Teresa Gasbarro fa il punto della situazione sul bando per lavvio delle aziende

Start-up imprese: assegnati


undici contributi dal Comune
Iniziativa finanziata con il taglio delle indennit di giunta
Undici

contributi assegnati, sei soggetti a scorrimento della graduatoria


e uno in fase di verifica.
Sono questi i numeri relativi all'ultimo bando sulle
start-up forniti dall'assessore alle Attivit produttive, Teresa Gasbarro, in
risposta ad alcune notizie
diffuse due giorni fa nel
corso di una conferenza
stampa. L'iniziativa prevede la concessione di 18
contributi da 10 mila euro

carabinieri

Bene
caserme
aperte

Si concludono gli eventi

programmati per la ricorrenza del 4 Novembre


Giorno dellUnit Nazionale e Giornata delle Forze
Armate, per i quali lo stato Maggiore della Difesa
ha designato il Comando
Provinciale Carabinieri
di Siracusa quale ente
organizzatore di tutte le
manifestazioni celebrative
svoltesi a Siracusa, una
delle 27 citt sul territorio
nazionale in cui sono state
introdotte ulteriori iniziative celebrative.
In particolare ha riscosso
grande successo liniziativa Caserme Aperte.

nche questanno la Polizia di Stato impegnata


con i Dirigenti Scolastici
e gli insegnanti.

A pagina dieci

A pagina nove

A pagina otto

antidroga

La polizia
controlla
le scuole
A

villa rizzo

Ripresentato
il verbale
di pre accordo
E

stato ripresentato un
verbale di pre accordo dal
rappresentante legale della
clinica Villa Rizzo.
A pagina otto

Gli obiettivi di Bruno Marziano

Universit
e scuole: priorit
dellassessore

CRONACA

Archiviazione
Il notaio
rilancia...
I

legali difensori del notaio Giambattista Coltraro


hanno prodotto copia del
pronunciamento di archiviazione da parte del consiglio notarile di Siracusa
con il quale si sancisce.

Universit, bandi sulledilizia scolastica, approvazione

A pagina sette

A pagina sette

della legge sulla formazione professionale. Ma anche


tutte le problematiche legate al sudest siciliano. Queste
le priorit del nuovo assessore regionale allIstruzione.

Oggi compie cento anni


Guerrino Pettirossi
Guerrino

Pettirossi,
compie cento anni. E
originario di Viterbo,
ma le circostanze della vita lo condussero
nel lontano 1944 a
Siracusa.
A pagina otto

Esteri 2

Sicilia 6 novembre 2015, venerd

6 novembre 2015, venerd

Libia, al mediatore Leon un lavoro


da 50 mila euro da Paese coinvolto nella guerra
La rilevazione del britannico Guardian
che pubblica una serie di mail che mettono
in dubbio l'imparzialit del diplomatico

LONDRA. L'addio
di Bernardino Leon,
inviato Onu in Libia,
era atteso da tempo.
Meno noto che durante l'estate ha negoziato un compenso di
50.000 euro al mese
per un incarico creato
solo lo scorso anno
da uno dei Paesi accusati di sostenere da
dietro le quinte una
delle parti nella guerra civile che Leon,
per conto dell'Onu,
doveva far concludere: gli Emirati Ara-

bi Uniti. E' quanto


rivela il britannico
Guardian che pubblica una serie di
mail che mettono in
dubbio l'imparzialit
del diplomatico spagnolo e ricorda come
gli Emirati e l'Egitto siano accusati di
sostenere il governo
governo internazionalmente riconosciuto di Tobruk mentre Qatar e Turchia
quello islamista di
Tripoli. Il diplomatico spagnolo, che

Usa, spari contro


Dopo il rogo in discoteca
auto in fuga: polizia si dimette il premier
uccide bimbo
Viktor Ponta
LOUISIANA.
Polizia ancora
nella bufera in
Usa. Un bambino di 6 anni
stato ucciso dagli
agenti che hanno
aperto il fuoco
contro unautomobile durante
un inseguimento
in Louisiana.
Luomo che
guidava lauto, il
padre del bambino, rimasto gravemente ferito,
secondo quanto
riportano i media
locali. Secondo
la ricostruzione
fornita dai media
locali, gli agenti
hanno aperto il
fuoco dopo che
luomo alla guida
dellauto, Chris
Few, ha cercato
di speronare quella della polizia.
Le autorit di
Marksville, la
cittadina nel nord
della Louisiana
dove si verificata la sparatoria,
hanno detto che
stata avviata
uninchiesta.

ROMANIA. Il premier rumeno, Viktor


Ponta, che sotto processo per corruzione,
ha presentato le sue
dimissioni: con Ponta
si dimette lintero governo rumeno. Lo ha
reso noto il suo partito,
il socialdemocratico
PSD. Ponta accusato di evasione fiscale,
riciclaggio di denaro e
falso, ma anche sotto pressione popolare
dopo lincendio che ha
causato 32 morti.

LIstat alza la stima di crescita:


+0,9% nel 2015, poi +1,4%

Bernardino Leon.

ha chiuso ieri con


l'ultimo rapporto al
Consiglio di Sicurezza Onu il suo lavoro
lasciando la patata
bollente ed irrisolta
della riconciliazio-

ne libica al tedesco
Martin Kobler, assumer l'incarico di
direttore
generale
della
"Accademia
diplomatica" degli
Emirati.

MILANO. Sale la
stima sulla crescita italiana da parte
dell'Istat, in una pubblicazione che anticipa i dati della Commissione
europea
con le previsioni economiche d'autunno.
L'Istituto di Statistica
prevede una crescita
del prodotto interno
lordo (Pil) italiano
pari allo 0,9% in termini reali, quest'anno, cui seguir un aumento dell1,4% nel
2016 e nel 2017.

Jet russo caduto in Sinai, i servizi Usa:


Aereo distrutto da una bomba di Isis

Con il ritorno del servizio idrico allamministrazione comunale


i siracusani avranno
l'amara sorpresa delle doppie bollette
dacqua in lettura, la
prima bolletta sar
consegnata dalla curatela
fallimentare
dell'ex Sai8 per i relativi consumi e precedenti insolvenze e
la seconda dalla nuova societ che prender il suo posto per
l'inizio del servizio

USAQ. Ormai le
multe contro la
Deutsche Bank non
fanno pi notizia.
Listituto tedesco
dovr pagare complessivamente 258
milioni di dollari, di
cui 58 milioni alla
Federal Reserve,
la banca centrale
americana, e il resto
al dipartimento dei
Servizi finanziari
dello Stato di New
York, per aver
violato le sanzioni
Usa contro i paesi
a rischio. Secondo
le autorit Usa,
listituto guidato
da John Cryan tra
il 1999 e il 2006 ha
processato quasi 11
miliardi di dollari di
pagamenti cancellando le informazioni per risalire
alla loro identit.

Michelin,
no ai tagli,
gli operai bloccano la Statale
Luogo del disastro

e quindi della lettura


del contatore.
Tutto risale al verbale
del 19 giugno scorso, sottoscritto dai
10 Comuni aderenti

allATO Idrico 8 della


provincia di Siracusa
che avevano affidato
il servizio alla fallita SAI 8 spa, nonch sottoscritto dallo

Stabilit, Padoan: Il debito


Anas, via un manager
inverte rotta, cala dopo 8 anni su quattro in tre anni
MILANO. Il debito italiano cala per la prima
volta dopo otto anni e i mercati premiano il
processo di riforma impostato dal governo, anche e soprattutto per il taglio della pressione
fiscale. Dopo i rilievi dei tecnici del Senato e le
osservazioni critiche delle maggiori istituzioni
economiche italiane (da Bankitalia alla Corte
dei Conti, passando per l'Upb), tocca al ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, difendere le scelte dell'esecutivo nell'ambito della
legge di Stabilit per il 2016. Una manovra che
arriva in un contesto di ripartenza: La fase di
ripresa dell'economia italiana si sta progressivamente rafforzando, nonostante lo scenario
internazionale sia diventato negli ultimi mesi
pi complesso.

Deutsche Bank,
nuova multa
in Usa per
chiudere il caso
delle sanzioni

MILANO - Licenziare
un dirigente su quattro
nel giro di tre anni. Procedere a promozioni in
base al merito e con
"valutazioni oggettive
anche con il confronto
con i colleghi". Insistere con il governo per
arrivare all'autonomia
finanziaria, di cui non
c' traccia al momento
in Legge di Stabilit.
Ridurre il pi possibile
un contenzioso da brivido, oltre 8,6 miliardi,

accumulato negli anni.


Dopo l'ultimo scandalo che ha coinvolto
Anas, con l'arresto per
corruzione della dirigente soprannominata la "Dama Nera", il
nuovo presidente della
societ, Gianni Armani si presentato in audizione alla commissione Ambiente della
Camera per illustrare
il piano con cui sta
cambiando l'organizzazione dell'azienda.

Circa 400 lavoratori dello stabilimento Michelin


di Fossano hanno
raggiunto in corteo
la statale 28. Il
traffico bloccato.
La multinazionale
francese, presentando il nuovo piano di investimenti,
ha annunciato la
chiusura della sede
di Fossano entro il
2016.
Ladesione allo
sciopero di quattro
ore della Michelin - secondo i
sindacati - stata
oltre il 90%. Alla
manifestazione
presente anche
una delegazione
dellAlstom, la
multinazionale
francese che produce treni e che
nello stabilimento
di Savigliano ha
1.200 addetti.

Io sotto accusa per un


teorema: Csm intervenga
Lex ministro
dellInterno
Nicola Mancino
prende posizione e attacca i pm

All'indomani dell'assoluzione di Calogero


Mannino, l'ex ministro dell'Interno Nicola Mancino torna sul
processo sulla trattativa Stato-mafia che lo
vede tra gli imputati.
"Ritengo che sia stato
costruito un teorema.
Ma siccome ho rispetto per i giudici che si
stanno occupando del
mio processo non dico
altro. Io non ho mai

Operai senza stipendio salgono sull'impalcatura

Nicola Mancino.

saputo nulla di questa


trattativa. Se avessi
saputo qualcosa mi
sarei mosso, perch lo
Stato non deve scendere a patti". L'ex vicepresidente del Csm

sottolinea come le
intercettazioni lo discolpino: "Si vadano
a risentire le mie telefonate con il dottore
Loris D'Ambrosio, il
consigliere giuridico

TARANTO. Sospesi
su una impalcatura a
30 metri d'altezza. Si
fa pi forte la protesta
degli operai di Isola Verde, la societ in
house di propriet della
Provincia e messa in liquidit. Noi da qui non
ce ne andiamo finch
qualcuno non ci aiuta",
ripete Massimo Giorno,

portavoce dei lavoratori. Attendono nove


mesi di stipendio e tredicesima, ma la societ
ha chiuso con debiti
per milioni di euro. "A
meno che non arrivi
un intervento straordinario difficilmente
possiamo recuperare
la situazione", spiega
Cosimo Rochira.

del presidente Napolitano. Gli ripetevo che


a me nessuno aveva
detto niente. N il presidente Scalfaro, n il
ministro della Giusti-

zia Conso, n il capo


della polizia Parisi. E
mentre dicevo quelle
cose al telefono non
sospettavo certo di
essere intercettato.

Jakyll o Mr Hyde?
Salvatore o Boia?
Vergognati; Veterinario? Vergognati.
Vigliacco. Ci vedremo presto. Gi nei

Taranto, la Cgil denuncia: Il call center paga


007 per pedinare i dipendenti in malattia
"La multinazionale di
call center ha deciso di
utilizzare investigatori
privati per controllare i
dipendenti in malattia.
Riteniamo tutto questo
fuori legge e contrario
alla normativa vigente,
oltre che lesivo della
privacy e della dignit
dei lavoratori". E' quanto denuncia in una nota
Andrea Lumino, segretario generale della Slc
Cgil riferendosi all'azienda Teleperforman-

ce, che a Taranto occupa


1.600 dipendenti diretti
e circa 1.000 a progetto.
Mesi fa la stessa azienda
aveva disposto l'uso di
bandierine per regolare
il traffico ai bagno in
ogni sala del call center.

giorni scorsi il veterinario aveva riferito di


minacce e messaggi
e aveva anche sporto
denuncia ai carabinieri. Le polemiche si
sono scatenate dopo
la pubblicazione di
alcune foto che immortalavano Ponzetto davanti a un leone
ucciso in Tanzania
durante una battuta di
caccia. Poi, nei giorni successivi, sono
spuntate anche altre
foto.

Italia

Portogruaro,
il sindaco non
stringe la mano
alla studentessa
di colore

VENEZIA. Polemica
a Portogruaro dopo
la celebrazione del 4
novembre. Il sindaco
di centrodestra Maria
Teresa Senatore,
durante la cerimonia
in piazza, non ha
stretto la mano a una
ragazza di colore,
come si vede anche
da un video.
Il primo cittadino
avrebbe risposto alle
dure accuse avanzate
sui social network
sostenendo di non
essersi accorta del
gesto della giovane
di colore, una studentessa, che aveva
allungato la mano
per stringergliela.

LInps svela le proposte


sulle pensioni

Vergognati Giuda: blitz nella notte


contro il veterinario cacciatore

TORINO. Blitz nella notte a Caluso del


Fronte
Animalista
davanti allo studio
di Luciano Ponzetto,
veterinario cacciatore nei Safari. Le foto
del blitz sono state
postate sul profilo
Facebook del gruppo.
Militanti del Fronte
Animalista, vicino a
formazioni di destra,
hanno appeso tre cartelli: Lo pagate per
salvare e lui si diverte ad uccidere!; Dr

Sicilia 3

Sgominata la banda dei furti sulla A14

PUGLIA. Operazione della polizia che ha sgominato la banda delle rapine ai tir. Nove le ordinanze di arresto. I malviventi sono ritenuti gli
autori dei colpi messi a segno sulla rete autostradale della Puglia e in particolare sulla A14. Cinque i furti accertati e sei quelli tentati dai nove
componenti di un'associazione per delinquere,
tutti andriesi e con precedenti di polizia, che tra
il mese di aprile e maggio hanno colpito gli autotrasportatori che passavano nelle aree di servizio
del tratto pugliese delle autostrade A14 e A16.

MILANO. A pochi
giorni dalle polemiche che hanno
seguito la proposta del presidente
dell'Inps, Tito Boeri,
sul taglio al vitalizio
dei politici, l'Istituto
della previdenza ha
pubblicato sul suo
sito il documento che
contiene le proposte consegnate al
Governo nel giugno
2015: "Non per cassa
ma per equit", il
titolo suggestivo.
Una decisione che
far storcere il naso
ad alcuni.

Berlusconi cede a Salvini: Sar


in piazza domenica a Bologna

Insulti omofobi al candidato rappresentante


di istituto sulle schede: studenti sospesi

ROMA. Dopo un tira


e molla durato giorni,
alla fine Silvio Berlusconi cede alle pressioni di Matteo Salvini. Domenica sar sul
palco con il leader del
Carroccio a Bologna
alla manifestazione
della Lega contro il
governo, la cosiddetta "blocca Italia". In
nome di una ritrovata
"unit del centrodestra". "Non potevamo
restare indifferenti

PAVIA. Non il nome del


candidato alle elezioni per i rappresentati di
istituto sulla scheda per
le votazioni, ma insulti
omofobi nei confronti di
uno degli studenti. Sono
diversi i ragazzi di un
istituto superiore di Pavia che sono stati sospesi
dopo l'episodio di bullismo a sfondo omofobo
che si verificato durante il rinnovo della rappresentanza studentesca
del consiglio d'istituto.

dinanzi alle pressioni


dei nostri elettori che
in questi giorni hanno insistentemente
chiesto una forte dimostrazione"- afferma il leader di Forza
Italia.

Una vicenda che ha spinto la presidenza a punire


i responsabili del gesto e,
su suggerimento di alcuni
rappresentanti degli studenti, a implementare i
progetti di educazione al
rispetto e alle differenze.

Sicilia 4

Sicilia 6 novembre 2015, venerd

6 novembre 2015, venerd

Ragazze migranti costrette


a prostituzione con riti vodoo
Le ragazze giungevano
in Italia a Lampedusa
con i barconi. Arrestati a
Milano quattro sfruttatori
nigeriani

Una rete criminale dedita allo sfruttamento


della prostituzione
stata sgominata dalla
Polizia di Stato, a Milano. Dopo un anno
di indagini sono stati
arrestati quattro nigeriani che operavano
schiavizzando (anche
tramite riti vodoo)
e avviando giovani
donne alla prostituzione sulle strade della
provincia. Le ragazze

Siringhe e bisturi vicino alla scuola

CARINI. Sono stati trovati a pochi metri


da una scuola elementare e l'incolumit
dei bambini poteva essere messa a rischio
per la presenza di materiale pericoloso.
Siringhe, bisturi sporchi di sangue, garze,
provette, fiale in disuso ed altri strumenti da
sala operatoria e laboratorio di analisi: centinaia di rifiuti sanitari sono stati sequestrati
dalla polizia municipale di Carini.
Gli agenti hanno individuato la mini discarica in via Prano, nella zona centrale della
cittadina in provincia di Palermo.

Barconi di immigrati

giungevano in Italia a
Lampedusa con i barconi di immigrati. Le
indagini hanno permesso prima di ipotizzare per alcuni degli
arrestati, come poche

volte era accaduto in


passato, i delitti di
tratta degli esseri umani e riduzione in schiavit. Le donne vittime
di tratta, almeno 9
quelle individuate da-

gli inquirenti, venivano prima sottoposte in


Nigeria ad una variante del rito voodoo per
sottometterle psicologicamente; poi fatte
partire per l'Italia, in

alcuni casi attraverso


il deserto e poi a bordo di barconi dalla
Libia a Lampedusa;
giunte in Lombardia,
erano costrette a prostituirsi sulla Strada.

di casa per unauto


parcheggiata dove, a
detta sua, non doveva
stare. Da l a breve si
scatenata una rissa. Ad
essere coinvolti gran

parte dei membri delle


due famiglie, intervenuti nel frattempo, tra
cui anche donne, anziani, portatori di handicap e bambini. Altri
vicini, sentendo le urla
provenire dalla strada,
hanno subito chiamato
i carabinieri. Sul posto
arrivato il reparto
della radio mobile di
Misilmeri,
insieme
a quattro ambulanze perch, durante la
colluttazione, un paio
di persone sono rima-

A Messina prosegue l'emergenza


idrica, e alcuni
rioni potrebbero
restare anche oggi
senz'acqua. L'Azienda Meridionale
acque di Messina,
dopo la nuova
rottura della condotta a causa di una
frana, ha attivato il
bypass tra la condotta di Fiumefreddo e quella Alcantara, aumentando
la portata fino a
cinquecento litri al
secondo, sufficienti
per soddisfare quasi
la met del fabbisogno giornaliero
della citt.

Vaccino, ok al piano
contro l'influenza

Rissa per un posto auto


Un arresto a Misilmeri

MISILMERI - La
colpa sarebbe stata
tutta di un posteggio.
Al centro della lite
scoppiata ieri, in tarda serata, due famiglie molto numerose
di Portella di Mare,
una frazione di Misilmeri. In base a una
prima ricostruzione,
un uomo sarebbe sceso dalla sua abitazione,
accompagnato
dai figli e dal genero,
e avrebbe iniziato a
litigare con i vicini

Messina, ancora
emergenza
acqua. Bypass
soddisfa solo
50% fabbisogno

La gazzella dei Carabinieri.

ste ferite. Nelle fasi


dintervento, B.A.,
un ragazzo di 30 anni,
ha continuato a sferrare calci e pugni ad

uno dei vicini, non


fermandosi neppure
dopo lintimazione
degli uomini delle forze dellordine.

PALERMO. E' iniziata


la campagna vaccinale
antinfluenzale della
Sicilia. Il tavolo tecnico sulle vaccinazioni
istituito dall'asssessorato regionale salute
Dipartimento Attivit
sanitarie e Osservatorio Epidemiologico ha
completato l'iter e dato
il via ai vaccini. Sono
78 i decessi in Sicilia
dovuti, lo scorso
anno, all'influenza. Un
numero per riferito solo alle persone
decedute nelle quali
stato isolato il virus
influenzale.

Il furto dello stemma dellauto


Poi il pestaggio: un arresto al Borgo
In base alla ricostruzione della polizia il pestaggio avvenuto dopo il furto dello stemma da una Mercedes

PALERMO. Notte
di paura al Borgo
Vecchio, dove un
uomo stato picchiato da due persone: gli aggressori
hanno impugnato
bottiglie di vetro e
caschi da motociclista, poi si sono
scagliati contro la
vittima.
In base a quanto
ricostruito dai poliziotti arrivati sul
posto, il proprietario di una Mercedes sarebbe andato
alla ricerca di chi,
poco prima, gli ave-

Borgo Vecchio, dove avvenuto il pestaggio.

va rubato lo stemma dalla sua auto.


Qualcuno gli aveva
riferito del furto
e una volta individuati i presunti

Batteri nellacqua: stop


allerogazione ad Agrigento

CANICATTI'. Una
nuova emergenza nei
comuni di Canicatt, Ravanusa, Campobello di Licata ed
Agrigento a causa
di tracce d'inquinamento nell'acqua distribuita da Girgenti
Acque attraverso le
condotte del Fanaco
di propriet di Siciliacque. L'ente gestore ha comunicato che
"a titolo prudenziale,
nell'attesa degli esiti
di ulteriori analisi,

viene interrotto l'approvvigionamento


idrico anche nei comuni di Canicatt
ed Agrigento per la
presenza di batteri
nell'acqua. Ottenuto l'esito delle analisi sar valutata ed

Processo Stato-mafia, Riccio: Il Ros


Elezioni dei Liberi Consorzi
La protesta anche a Caltanissetta non volle catturare Provenzano

Anello ferroviario, Confcommercio:


Presto un tavolo tecnico

CALTANISSETTA. I
sindaci del comprensorio nisseno alla scadenza dei termini, luned
prossimo, presenteranno la propria singola
candidatura a presidente del Libero Consorzio dei Comuni, che
sostituisce la Provincia
di Caltanissetta, appuntamento fissato per
il prossimo 29 novembre. Lo ha reso noto il
sindaco Giovanni Ruvolo dopo una serie di

PALERMO - La definizione di un cronoprogramma certo, affinch


gli imprenditori delle
zone interessate dai
cantieri in citt sappiano esattamente cosa li
aspetta per i prossimi
mesi e si possano adottare tutte le iniziative
utili ad attutire le conseguenze negative. uno
dei punti chiave emersi
nel corso delle riunioni tenutesi ieri e oggi
presso Confcommercio

incontri tra i primi cittadini che hanno stabilito unitariamente una


"simbolica iniziativa di
denunzia e di proposta
nell'interpretare la voglia di rinnovamento
che proviene dai territori del Centro Sicilia".

Riccio sostiene che,


grazie alle confidenze
del boss Luigi Ilardo,
pronto a collaborare
con la giustizia, era a
un passo dallarresto
del padrino corleonese.
Ilardo il 28 ottobre del
1995 annunci che di
l a pochi giorni avrebbe incontrato il capomafia. Riccio avvis
lallora numero due
del Ros Mario Mori
che stranamente non
ebbe alcuna reazione.

Magistrata blocca borseggiatore


La mancata cattura di
Provenzano, per laccusa, uno dei capitoli del patto stretto da
pezzi dello Stato con
la mafia. Il boss che
avrebbe avuto contatti
col Ros, infatti, avrebbe patteggiato.

CALTANISSETTA. Il giudice del Tribunale di Caltanissetta ha consentito di catturare in flagranza di reato un borseggiatore
in azione su un treno che da Palermo era
diretto ad Agrigento. Il magistrato si frapposto tra il borseggiatore e la porta di uscita
del vagone richiamando lattenzione di due
agenti della Polizia ferroviaria che una volta intervenuti hanno arrestato luomo.

ladri ha cercato di
avere conto e ragione.
La reazione per
stata di pura violenza. Un uomo, insie-

Palermo che l'associazione dei commercianti


ha fortemente voluto per
affrontare il tema caldo
dei cantieri insieme agli
attori principali, commercianti e istituzioni,
dal vicesindaco Emilio
Arcuri, al Project manager di Italferr, Donato
Ludovici, al responsabile del progetto Nodo di
Palermo di Rfi, Filippo
Palazzo, al Direttore dei
Lavori Italferr, Francesco Zambonelli.

eventualmente ripristinata la fornitura ai


serbatoi comunali".
Gi a Campobello di
Licata, Girgenti Acque ha predisposto un
servizio di fornitura
tramite autobotti per
uso alimentare.

me ad un complice,
ha messo in atto un
vero e proprio pestaggio, colpendo
con i caschi e una
bottiglia di vetro il
proprietario dell'auto la compagna, entrambi medicati dai
sanitari del 118. Gli
agenti, intervenuti
in massa al Borgo,
sono riusciti ad individuare uno dei
presunti aggressori,
Raffaele Ferrante di
41 anni per il quale
sono scattate le manette. E' caccia al
complice.

Investito da un
motociclista
Muore un anziano
SALEMI. Angelino
Palmeri, 70 anni,
morto per le gravi
ferite riportate dopo
essere stato travolto
a Salemi, da una
moto condotta da
un giovane. Palmeri
era a piedi quando
stato investito dal
centauro che in un
primo momento si
allontanato dal luogo
dell'incidente e che
dopo si presentato alla caserma dei
carabinieri.

Citt metropolitana,
elezioni mai annullate
Una valanga di candidature per protestare contro la
Regione che, malgrado limpugnativa di Roma, non ha
ancora formalmente
rinviato le elezioni
per la citt metropolitana fissate per
il prossimo 29 novembre. Liniziativa
stata presa a Villa
Niscemi, nel corso di una affollata
riunione autocon-

vocata dai sindaci


nello studio di Leoluca Orlando: in
53 hanno deciso di
lanciare la provocazione, chiedendo
allArs di decidere
e in fretta.

Sicilia 5

Sicilia

Un chilo di droga nei sottoscala


Scatta il sequestro allo Zen
La droga era pronta
per essere immessa nel mercato dello
spaccio dello Zen 2.
Dal quartiere periferico della citt, hashish
e marijuana sarebbero presto finite nelle
mani dei pusher: le
dosi di sostanza stupefacente erano gi
state confezionate.
A scoprire un chilo
di droga nascosto in
due sottoscala dei padiglioni di via Rocky

Marciano, i poliziotti
del commissariato San
Lorenzo. I controlli
sono partiti quando gli
agenti hanno notato
alcuni giovani mentre
si allontanavano alla
vista della volante.

Differenzia 2 non parte


Tutto alla Corte dei Conti
PALERMO - Conti alla mano, Palermo
differeniza2, non partir prima di gennaio.
Basta, noi le abbiamo
provate tutte, ora non
ci resta che mandare le
carte alla Procura della
Repubblica e alla Corte dei conti. Il Movimento 5 stelle lo aveva
promesso a settembre,
quando aveva inviato
una diffida a Regione,
Comune di Palermo,
Rap e Conai per comu-

nicare che, se entro 30


giorni non fosse partito
il secondo step della raccolta differenziata dei
rifiuti a Palermo, avrebbe presentato un esposto
alla magistratura ordinaria e a quella contabile

Crocetta: Mai temuto il voto


Governo politico e di livello

"Non ho mai temuto le elezioni anticipate


anche perch il vice segretario del Pd Guerini era stato abbastanza chiaro, annullando
il gioco di chi voleva produrre instabilit. Il
nuovo governo politico di fine legislatura
che abbiamo definito con la coalizione mi
sembra di livello. Ora tutti al lavoro. Con
gli assessori elaboreremo il documento da
presentare marted prossimo al Parlamento
regionale indicando gli obiettivi di governo
che ci poniamo per accelerare ulteriormente la crescita della Sicilia". Lo dice all'ANSA il presidente della Regione siciliana,
Rosario Crocetta, all'indomani della definizione della nuova giunta, la quarta in tre
anni. I decreti di nomina degli assessori saranno firmati subito dopo gli adempimenti
burocratici. "Per i riconfermati i tempi saranno forse pi stretti.

Focus 6

Sicilia 6 novembre 2015, venerd

6 novembre 2015, venerd

Un milione e mezzo per la chiesa


di santa Venera di Avola

L assessorato

eegionale dellEconomia - Dipartimento Bilancio


e Tesoro - Servizio Bilancio ha
riprodotto
economie per un milione e mezzo di
euro sul Capitolo
516007 per destinarle al progetto
per il consolidamento e restauro della Chiesa
di Santa Venera,
danneggiata dal
sisma del 13 dicembre 1990, in
Avola. Lo comunica lOn. Vincenzo Vinciullo,
Presidente
f.f.
della
Commissione Bilancio e
Programmazione allARS.
La richiesta di
riproduzione di
economie era stata avanzata dal
Dirigente
della
Protezione Civile
di Siracusa ed era
dettata dalla necessit di reperire
le risorse finanziarie necessarie
per poter procedere al Decreto
di impegno per
poter finalmente
iniziare i lavori
di ricostruzione
previsti dal piano
di cui allObiettivo C Recupero
e conservazione
di edifici di culto e di interesse
storico, artistico
e
monumentale con particolare riguardo al
patrimonio
barocco della Valle di Noto, ex
art.1 della Legge
433/91.
Come si ricorder, ha proseguito
lOn. Vinciullo,
queste
somme
sono state riprogrammate e rimodulate secondo il
piano approvato
con Deliberazione della Giunta
Regionale n.386
del 15/10/2010,
anche in risposta

Spetter ora al Dipartimento della Protezione Civile predisporre il Decreto,


cosa adesso facilissima, dal momento che le risorse sono state impegnate
alla mia interrogazione
n.536
del 1 aprile 2009
e del dibattito in
Aula, che si era
svolto
sempre
sulla medesima

tembre 2013, per


sollecitare lavvio dei lavori di
consolidamento
e restauro della
Chiesa di Santa
Venera.

stata cos impegnata: 9.400 euro


per
lesercizio
finanziario 2015,
800.000
euro
per
lesercizio
finanziario 2016,

autorizzati per il
relativo centro di
responsabilit, al
fine del rispetto
del patto di stabilit anche per
lanno corrente.

Sar il Genio
Civile
di Siracusa
a seguire
i lavori, essendo
lo stesso ingegnere capo,
da sempre,
il responsabile
unico del
procedimento

Foto in alto, la Chiesa di s. Venera


sotto, Interrogazione Parlamentare 1284;
a fianco, un articolo sullo stato della chiesa.

interrogazione,
in data 6 maggio 2009 in cui
lAssessore
mi
assicur che le
somme sarebbero state inserite
nella futura rimodulazione delle
risorse di cui alla
Legge 433/91 e,
nondimeno, nel
2013 ho presentato ulteriore interrogazione parlamentare, la n.
1284 del 11 set-

Non stato facile


trovare le economie utilizzabili
per poter finanziare i lavori,
tant vero che ai
sensi del Comma
2 dellArt.8 della L.R. 47/77, la
variazione del bilancio, in termini
di
competenza
e di aumento di
fondi
di
cassa della somma
di un milione e
mezzo di euro,

680.000 euro per


lesercizio
finanziario 2017 e
10.600 euro per
lesercizio finanziario 2018.
evidente che,
ha
continuato
lOn. Vinciullo,
la maggiore spesa sar sostenuta
nei limiti del tetto di spesa prevista, sia in termini
di impegni quanto di pagamenti che sono stati

Ci significa che
entro questanno
dovr essere fatto
il bando di gara,
negli anni 2016
e 2017 dovranno
essere eseguiti e
conclusi i lavori, mentre per il
2018 si dovranno
solo collaudare
le opere.
Spetter ora al
Dipartimento
della
Protezione Civile predisporre il Decre-

to, cosa adesso


facilissima,
dal
momento che le
risorse sono state
impegnate, mentre sar il Genio
Civile di Siracusa
a seguire i lavori,
essendo lo stesso
ingegnere capo,
da sempre, il responsabile unico
del procedimento.
Sono soddisfatto, ha concluso
lOn. Vinciullo,
del risultato ottenuto, che giunge
dopo anni ed anni
di problemi che
sono stati sollevati attorno da
molti uffici, che
sono stati risolti
negli anni, ripeto, anche con un
dibattito in Aula,
ma che adesso
rischiavano
di
essere mortificati dalla cronica e
nota assenza di risorse, che si riusciti a risolvere
con grande competenza
presso
il Dipartimento
del Bilancio e del
Tesoro dellAssessorato dellEconomia a cui va,
insieme ai tanti
che si sono occupati o che hanno
messo il bastone
fra le ruote, il mio
ringraziamento,
a dimostrazione
che limpegno e
la buona politica
alla fine, nonostante i numerosi
anni, prevalgono
sempre.
Allegato alla presente si inviano
interrogazione
n.536 del 1 aprile
2009, resoconto
stenografico della seduta 89 del
6 maggio 2009,
articolo apparso
su periodico ufficiale dellAssemblea
Regionale
Siciliana Cronache Parlamentari e interrogazione n.1284 del 11
settembre 2013.

Sicilia 7

SiracusaCity

Universit, edilizia
scolastica: le priorit
Il neo assessore regionale allIstruzione,
Bruno Marziano, illustra
le linee guida del suo programma

Universit,

bandi
sulledilizia
scolastica, approvazione
della legge sulla formazione professionale. Ma anche tutte le
problematiche legate
al sudest siciliano.
Queste le priorit del
nuovo assessore regionale allIstruzione
e alla Formazione professionale, lonorevole Bruno Marziano,
indicato componente
dellesecutivo guidato dal presidente della Regione, Rosario
Crocetta. Esprimo
soddisfazione ha
dichiarato lassessore
regionale Marziano
- per essere stato indicato dal Partito
Democratico a ricoprire questo incarico
importante e delicato.
Un assessorato dalla
gestione non semplice, ma proprio per
le problematiche che
ci sono e per la delicatezza delle questioni che bisogna affrontare che rappresenta
una sfida amministra-

tiva e politica. Lassessore Marziano ha


gi stilato un elenco
di priorit, sia per
le competenze legate alle rubriche
assegnate, sia per le
emergenze generali
da affrontare nel sudest siciliano, territorio di provenienza
dellesponente de Pd.
Il primo impegno
riguardante lIstruzione ha continuato lassessore Bruno Marziano sar
quello di incontrare
i rettori delle universit siciliane, per avviare una stretta sintonia tra le politiche
dellassessorato e il
sistema
formativo
universitario. gi
previsto un confronto con il magnifico
rettore dellateneo
catanese, Giacomo
Pignataro, in quanto
coordinatore dei rettori siciliani, per uno
scambio di vedute.
Riguardo alle scuole
superiori dellisola,
bisogna al pi presto

I legali difensori del

Il notaio Coltraro insiste


Archiviazione deducibile

notaio
Giambattista Coltraro hanno
prodotto copia del
pronunciamento di
archiviazione da parte del consiglio notarile di Siracusa con
il quale si sancisce
larchiviazione nei
confronti del loro assistito.
Lavvocato Giuseppe
Calafiore, che insieme con lavvocato
Mario Fiaccavento
assiste il parlamentare regionale nella vicenda relativa
alloperazione Terre
promesse, fa riferimento alla riunione
del consiglio notarile
del 10 dicembre 2013
nel corso della quale
stata affrontata, fra
le altre, la questione

Il notaio Coltraro.

Coltraro. In quella
circostanza spiega
il legale del notaio
stato emesso un provvedimento di archiviazione sulla tipologia di atto a rischio e
pericolo stipulato dal
notaio Coltraro, allorch, su esposto di uno

Il governatore Crocetta e lassessore Marziano.

portare a compimento i bandi sulledilizia scolastica, che


rappresentano un elemento di criticit nel
mondo della scuola.
Serve, anche, porre
laccento sul percorso per il dimensionamento scolastico.
Anche se non strettamente legato alle
rubriche assegnate,
il neo assessore ha
a cuore il diritto al
trasporto per i disabili ha sottolineato
lassessore regionale Marziano - che a

dei denunzianti del


procedimento Terre
emerse, il consiglio
dell'ordine notarile
all'unanimit ebbe ad
affermare: Il notaio
Coltraro precisa che
prima di stipulare l'atto in oggetto ha reso
edotte le parti di tutte

causa della ristrettezza delle risorse della


Regione spesso stato negato.
La Formazione professionale in una
situazione di grande delicatezza - ha
proseguito Marziano
- perch bisogner raggiungere due
risultati: in primo
luogo lapprovazione della legge sulla
formazione professionale, gi a buon
punto di approvazione nella commissione Cultura dellArs.

le problematiche relative all'atto previsto


dall'articolo 1488 del
codice civile (vendita
a rischio e pericolo
del compratore) e che
tutto questo risulta
palesemente dallatto in oggetto. Per
la difesa di Coltraro
quellarchiviazione
ha valenza di cosa
giudicata (dedotto e
deducibile) e inerisce
l'atto pubblico nel suo
schema tipico utilizzato nel proseguo dei
fatti dal notaio.
Per lavvocato Calafiore in questa
fase processuale il

Poi laccelerazione
dei bandi per laccreditamento e lavvio
dei corsi: da queste
iniziative passa la ripresa delle attivit per
i formatori. Anche in
questo caso esistono difficolt legate
al reperimento delle
risorse che devono
garantire almeno un
triennio. Lattivit
dellassessore regionale
allIstruzione
e alla Formazione
professionale non si
limiter alle funzioni
assegnate.
Consiglio o qualche
componente dovrebbe astenersi da ogni
affermazione e produzione, ci peraltro in quanto l'avvio
di un procedimento
disciplinare deve essere prima notificato
allincolpato. I notai,
essendo dei tecnici,
avrebbero
dovuto,
subito dopo l'acquisizione della documentazione presso lo
studio del Coltraro,
quantomeno rilevare
l'assenza di ogni responsabilit professionale del notaio in
relazione alle vendite
a rischio e pericolo
stipulate in fotocopia
all'atto del 2013 per
cui hanno deliberato
l'archiviazione.
R.L.

Garozzo:
Ospedale
e viadotto
due obiettivi
di Bruno

a nomina di
Bruno Marziano
ad assessore regionale alla Formazione e all'Istruzione una buona
notizia per la citt
e per l'amministrazione comunale lo afferma il
sindaco, Giancarlo
Garozzo -. Il suo
impegno, gi manifestato nella veste di presidente
della commissione
Attivit produttive, sar ulteriormente accentuato
e sar un concreto
aiuto alla soddisfazione delle aspettative dei nostri
concittadini.
In
questo senso, registro con piacere
l'attenzione rivolta, nelle sue prime
dichiarazioni da
assessore, al viadotto Targia e al
nuovo ospedale.
Bruno ha dalla
sua parte la lunga
militanza politica
e la lunga esperienza
amministrativa maturata
come presidente
della
Provincia,
che gli consentono
di leggere e interpretare le vicende
siracusane con il
giusto pragmatismo e avendo ben
chiare quali siano
le priorit del territorio. Sono certo che avremo un
confronto proficuo
e che affronteremo
molte
questioni
con sincero spirito
di collaborazione.
Anche se sull'ingresso di Bruno
nella squadra di
governo non ci
sono mai stati dubbi, a testimonianza
dell'unanime
apprezzamento,
ho voluto attendere che la nuova
Giunta fosse completata prima di
manifestare il mio
pensiero.

SiracusaCity 8

Start up imprese
Undici contributi

Lassessore
Gasbarro fa
il punto della
situazione sul
bando comunale

Undici contributi as-

segnati, sei soggetti a


scorrimento della graduatoria e uno in fase
di verifica. Sono questi i numeri relativi
all'ultimo bando sulle
start-up forniti dall'assessore alle Attivit
produttive, Teresa Gasbarro, in risposta ad
alcune notizie diffuse
due giorni fa nel corso di una conferenza
stampa. L'iniziativa
prevede la concessione di 18 contributi da
diecimila euro per la
costituzione di altrettante nuove iniziative
imprenditoriali, prevalentemente giovanili, ed finanziata
con il taglio del 20 per
cento delle indennit
spettanti al sindaco e
agli assessori.
Le informazioni fornite ai giornalisti sono
prive di riscontro
afferma
l'assessore
Gasbarro mentre
sarebbe bastata una

Guerrino

Pettirossi,
compie cento anni. E
originario di Viterbo,
ma le circostanze della vita lo condussero
nel lontano 1944 a
Siracusa. In particolare in Ortigia, dove
alla vecchia caserma
vicina alla chiesa del
santo spirito, svolgevano servizio le
guardie di pubblica
sicurezza, molti anni
dopo riformate in
corpo della polizia di
Stato.
Nonno Guerrino
circondato dallaffetto delle due figlie, dei
nipoti e dei pro nipoti che questa mattina
vogliono festeggiare
lambito traguardo
tagliato dal loro congiunto con la partecipazione annunciata di

Lassessore Teresa Gasbarro.

semplice verifica negli uffici comunali per


capire che la polemica non ha motivo di
esistere. Le procedure sul secondo bando
per le start-up stanno
andando avanti nel
pieno rispetto del regolamento e senza
l'approssimazione di
cui si parlato.
Secondo le informazioni fornite dagli uffici, i 18 soggetti meglio classificati nelle
rispettive graduatorie
(12 sotto i 35 anni e 6
sopra), sono stati convocati il 16 luglio in
una seduta pubblica e
a ciascuno sono stati
indicati gli adempimenti per lerogazione del contributo, sia

dellanticipo che del


saldo, cos come previsto dal regolamento
e dall'avviso pubblico. Di questi 18, undici hanno presentato la
documentazione necessaria allerogazione e, dopo la verifica
della corrispondenza
dei documenti richiesti, lufficio ha provveduto a disporre il
pagamento del primo
acconto, pari al 50 per
cento
dell'importo,
con determine dirigenziali regolarmente
pubblicate. Degli altri, cinque assegnatari
non hanno inviato alcuna comunicazione,
n di accettazione n
di rinuncia, e nemmeno la documenta-

zione per lerogazione dell'acconto. Per


questi stata avviata
la procedura per la
decadenza dal contributo e si provveder a far scorrere la
graduatoria. Uno ha
presentato la rinuncia
formale al contributo, per cui lufficio
ha provveduto allo
scorrimento
della
graduatoria con il primo avente diritto. Per
un solo assegnatario,
gli uffici stanno verificando la documentazione rispetto alle
dichiarazioni rese in
fase di presentazione
della domanda.
Rispetto alle dichiarazioni rese prosegue
l'assessore
Gasbarro bene
chiarire che il bando
premia le idee e che,
quindi, l'impresa pu
essere costituita solo
in un secondo momento, pena la sua
esclusione. Inoltre,
l'iscrizione alla Camera di commercio
uno dei requisiti
richiesti per la concessione dell'acconto,
cosa che avvenuta
in undici casi su diciotto.

I cento anni di nonno


Guerrino Pettirossi

Guerrino Pettirossi.

6 novembre 2015, venerd

Sicilia 6 novembre 2015, venerd

rappresentanti della
Questura di Siracusa.
E nato il 6 novembre
1915 e sin dalla tenera et, per aiutare

la famiglia, andato
a lavorare nei campi fino al 7 ottobre
1936 quando stato
chiamato a svolgere

il servizio militare di
leva nel corpo dellaeronautica militare.
Ha servito la patria
per un anno per poi

Sicilia 9

SiracusaCity

Lobiettivo e prevenire il fenomeno dello spaccio di fumo

cronaca

Espletato un servizio di prevenzione e controllo


nei pressi ed allinterno di alcuni istituti scolastici

Un siracusano
e 2 marocchini
in manette
a Cassibile
per una rissa
in strada

Controlli antidroga a scuola


della polizia con unit cinofile
Clinica Villa Rizzo
ripresenta laccordo
dello scorso anno

Estato ripresentato un verbale di pre ac-

cordo dal rappresentante legale della clinica Villa Rizzo, Gianluigi Rizzo, ialle organizzazioni sindacali con il quale si dettano
le condizioni per lassorbimento del personale che allo stato attuale dipendente della
fallita Nuova clinica Villa Rizzo e passer
alle dipendenze dellazienda dellimprenditore Rizzo.
Laccordo, che dovr essere ratificato da
tutte le parti in causa, prevede il trasferimento di 26 lavoratori che garantiranno,
cos, la continuit del servizio reso dalla
casa di cura. Per quanto riguarda il personale del ruolo sanitario, tutto il personale
non medico attualmente in servizio avrebbe
continuit materiale. Non potranno essere
quindi assunti i soli due dipendenti medici, i quali risultano eccedenti in quanto le
vigenti normative sui requisiti di personale
per le case di cura del servizio sanitario regionale non contemplano alcun obbligo di
instaurazione di rapporti di natura subordinata, e il medico anestesista, con il quale la
clinica villa Rizzo, tuttavia disposta a instaurare eventuali rapporti di collaborazione. Il personale amministrativo sarebbe in
esubero rispetto alle effettive dimensioni e
esigenze della casa di cura. Per contenere il
pi possibile lesubero di personale, la Clinica Villa Rizzo, si impegna a organizzare
il servizio di segreteria con soppressione
soltanto del servizio centralino.

essere richiamato alle


armi il 2 ottobre 1940,
allentrata in guerra
dellItalia. E stato
sul fronte di guerra in
Sardegna dal 15 aprile
al 18 settembre 1943
partecipando alle operazioni belliche con il
145 reggimento fanteria mobilitata.
Lanno
successivo
stato trasferito a
Siracusa.
Allepoca la citt era ancora
dilaniata dalle ferite
profonde della guerra.
I siracusani provavano a ricostruire piano
piano il nuovo tessuto
urbano. Guerrino alternava il servizio di
pattuglia per le strade
del capoluogo e del
suo hinterland alle
mansioni di vettovagliamento per gli altri

militari in servizio a
Siracusa. E galeotta
fu la finestra della cucina della caserma. Si
affacciava su via Salomone in una serie di
casette tipiche dellisolotto siracusano; in
una di queste viveva
una sartina, che tra un
vestito da imbastire e
una gonna da allungare, ricambiava timidamente il suo sguardo.
Tra Guerrino e Lina
stato subito amore e i
due si sono frequentati dapprima allinsaputa dei genitori
di lei, poi in maniera
ufficiale. E scoccata una scintilla che
durata fino al luglio
scorso quando Lina
venuta a mancare
allet di 91 anni.
R.L.

nche questanno la Polizia di Stato impegnata


con i Dirigenti Scolastici e
gli insegnanti a far fronte
comune al fine di dare
un concreto segnale, in
termini di prevenzione,
contrasto e deterrenza, al
fenomeno del consumo
di sostanze stupefacenti
da parte dei giovani con
particolare riferimento
agli studenti degli istituti
scolastici superiori.
Gli Uomini delle Volanti e
dei Poliziotti di Quartiere
della Questura di Siracusa,
coadiuvati dalle unit cinofile antidroga della Polizia
di Stato provenienti dallufficio prevenzione generale
e sicurezza pubblica della
Questura di Catania, nella
mattinata di ieri, nel corso
di un servizio straordinario
di controllo del territorio,
voluto dal Questore di
Siracusa, hanno espletato
un servizio di prevenzione
e controllo nei pressi ed
allinterno di alcuni istituti
scolastici secondari superiori di questo centro.
Nel corso dellattivit, previa breve spiegazione da
parte del Dirigente dellufficio prevenzione generale
e sicurezza pubblicadegli

In foto, il giornalista Aldo Mantineo che relaziona al Consiglio Comunale.

effetti e dei danni causati


dalluso delle sostanze
stupefacenti, nonch delle
gravissime conseguenze
giuridiche in caso di detenzione sia ai fini di uso
personale che di spaccio, si
proceduto al controllo di
alcune classi e pertinenze
delle scuole ove, grazie
allinfallibile fiuto dei cani
antidroga Vite e Jagus
sono state rinvenute mi-

nime quantit di sostanza


stupefacente (hashish e
marijuana).
Liniziativa, nata dalla
continua e costante collaborazione della Polizia di
Stato con i Dirigenti Scolastici ed il corpo docente
degli Istituti, come negli
anni scorsi, sar ripetuta
anche nei prossimi giorni
e riguarder tutti gli istituti
scolastici superiori di que-

sto capoluogo.
Unattenzione alle scuole
per evitare che proprio tra
gli studenti si diffonda il
fenomeno del consumop di
sostanze stupefacenti a cominciare da quelle leggere,
come in altre parti avvenuto, purtroppo. Le forze
dellordine sono sempre
in prima linea soprattutto
nella pevenzione della
diffusione delle droghe.

Operazione di controllo da parte della Polizia di Stato

Siracusa ed Avola: denunciate


tre persone per diversi reati

Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della

Questura di Siracusa, nellambito dei quotidiani controlli


a persone sottoposte a limitazioni della libert personale,
hanno denunciato in stato di libert tre persone, tutti siracusani, per inosservanza agli obblighi cui sono sottoposti.
Inoltre, gli uomini delle Volanti hanno denunciato due uomini: M.C.A. 19 anni e M.F. 24 anni, entrambi siracusani,
per il reato di furto. M.C.A. stato denunciato, altres, per
guida senza patente.
Ad Avola gli agenti in servizio al Commissariato, hanno
denunciato un giovane B.B. 21 anni, di Avola, gi noto
alle forze di polizia, per il reato di detenzione ai fini dello
spaccio di sostanze stupefacenti.
Gli investigatori a seguito di indagini di polizia giudiziaria, effettuavano una perquisizione a casa dellarrestato
che consentiva di rinvenire e sequestrare, 4,08 grammi di
eroina ed un bilancino di precisione.

Carabinieri della stazione Cassibile hanno


tratto in arresto, nella
flagranza dei reati di
rissa aggravata e danneggiamento, il siracusano Fabio Amata, di
33 anni, con precedenti
di polizia, ed i cittadini
di origine marocchina
Belqaid Toufiq e Tabit
Rochdi, classi 1977 e
1982, di cui solo il primo gi noto alle Forze
di polizia. Su segnalazione pervenuta da
cittadini, i militari della
Stazione dei carabinieri di Cassibile sono
intervenuti in via Fontane Bianche per sedare
una rissa scaturita da
futili motivi ed acuita
dal consumo di alcol
da parte dellAmata. I
tre soggetti sono stati
bloccati mentre erano
intenti a colpirsi con
calci e pugni. Nelle fasi
pi concitate, spingendosi, i tre hanno anche
danneggiato lievemente
due vetture parcheggiate nelle vicinanze,
i cui proprietari hanno
gi sporto denuncia ai
Carabinieri per il danno subito. Al termine
delle formalit di rito,
i due cittadini marocchini sono stati posti
agli arresti domiciliari,
mentre lAmata Fabio, in ragione di altre
vicende pregresse che
lo riguardano e che ne
rendono inopportuna la
collocazione ai domiciliari, stato associato
presso la Casa Circondariale Cavadonna di
Siracusa, a disposizione
dellAutorit Giudiziaria. Nelloccorso, lAmata Fabio ha riportato
ferite lacero-contuse
giudicate guaribile in
giorni sette, il Belqaid
stato dimesso con
prognosi di giorni dieci
per i traumi agli arti
riportati; illeso il terzo
soggetto ed i militari
intervenuti per sedare la
rissa.

SiracusaCity 10

Sicilia 6 novembre 2015, venerd

6 novembre 2015, venerd

Rientra nelle
celebrazioni
del quattro
novembre,
giornata
dedicata
alle forze
armate
e allUnit
nazionale
in tuttItalia
In foto, lassemblea
dellAssociazione
Plemmyrion.

Grande successo delliniziativa


caserme aperte a Siracusa
Si

concludono gli
eventi programmati
per la ricorrenza del
4 Novembre Giorno
dellUnit Nazionale
e Giornata delle Forze
Armate, per i quali lo
stato Maggiore della
Difesa ha designato
il Comando Provinciale Carabinieri di
Siracusa quale ente
organizzatore di tutte le manifestazioni
celebrative svoltesi
a Siracusa, una delle
27 citt sul territorio nazionale in cui
sono state introdotte

Diverse le iniziative adottate dai carabinieri


per coinvolgere anche il mondo della scuola

ulteriori iniziative
celebrative.
In particolare ha riscosso grande successo liniziativa Caserme Aperte che ha
consentito a numerosi
presso cittadini di poter conoscere i luoghi,
le modalit e i mezzi
con cui ogni forza
armata opera sul territorio e nelle acque
territoriali italiane per
garantire la sicurezza

del paese affrontando


giornalmente le problematiche connesse
alla prevenzione e
repressione dei reati
nonch al fenomeno
dellimmigrazione
che ha notevolmente
interessato tutta la
provincia di Siracusa.
Molto intensa stata
anche la cerimonia
di consegna della
Bandiera Nazionale da parte di una

rappresentanza di
Carabinieri, Marina
Militare, Aeronautica Militare e Guardia di Finanza agli
alunni dellIstituto
Comprensivo Carabiniere M.O.V.C.
Salvatore RAITI di
via Pordenone che
ha visto una sentita
partecipazione degli
studenti delle classi
medie e della scuola
elementare, che han-

In preda ai fumi dellalcol, luomo avrebbe aggredito lex moglie e il bimbo di due anni

Maltrattamenti
in famiglia: preso
un ventisettenne

Carabinieri della
Stazione di Sortino,
hanno tratto in arresto, per evasione
e maltrattamenti in
famiglia, Alessio,
Tazzetta di anni 27,
separato, pregiudicato,
attualmente
sottoposto alla detenzione domiciliare per reati inerenti
agli stupefacenti.
La ex moglie era
andato a trovarlo a
casa per fargli vede-

re il figlio cos come


aveva disposto il magistrato ma luomo,
evidentemente ubriaco sceso in strada
ed ha aggredito la ex
moglie ed il figlio di
2 anni. Immediato
lintervento dei Carabinieri che si trovavano gi nelle vicinanze
che hanno arrestato il
Tazzetta ed il successivo trasferimento in
Carcere.
A Ferla nella tarda

serata di ieri i Carabinieri hanno denunciato allAutorit Giudiziaria di Siracusa due


operatori telefonici di
Catania per oltraggio
e minaccia a Pubblico Ufficiale Gaetano Schir, 50enne,
ed il figlio Angelo,
24enne,
entrambi
pregiudicati. I due
invitati presso gli
Uffici della Stazione

Carabinieri per essere sentiti in ordine ad


una lite accaduta poco
prima in un fondo
agricolo, nonostante
i numerosi inviti dei
militari a tenere un
comportamento corretto e civile allinterno della Caserma questi hanno iniziato ad
oltraggiare e minacciare i militari affinch non si procedesse
nei loro confronti.
A Francofonte 4 persone con il volto travisato con la tecnica
dellAriete, spaccano
la vetrina con un auto
di grossa cilindrata
ed entrano allinterno
del Bar-Tabacchi, annesso al distributore

no intonato lInno dItalia. Nelloccasione


sono intervenute la
dirigente scolastica,
dr.ssa Angela Cucinotta che in un breve
discorso ha sottolineato limportanza
di tutte le iniziative
in cui Forze Armate
e giovani studenti si
incontrano per confrontarsi sui temi e
dei valori dellUnit
nazionale, e di Giovanna Raiti, sorella
del Carabiniere insignito di Medaglia
dOro al Valor Civile
di carburante ENI
asportando il registratore di cassa e varie
stecche di sigarette
di nazionalit italiana
ed esteri, per un valore di circa 10mila
euro, per poi fuggire
con lo stesso mezzo. E accaduto alle
prime luce dellalba
nel centro urbano del
paese agrumicolo di
Francofonte. Lintervento dei Carabinieri
di Francofonte stato
immediato, hanno avviato la caccia ai ladri
in diverse parti del paese ed hanno e ascoltato il titolare dellesercizio commerciale.
Sul posto sono state
effettuati i primi rilievi scientifici da parte
degli investigatori.

a cui intitolato il
plesso scolastico, che
ha ricordato limportanza della difesa
delle Istituzioni per la
quale vi sono persone,
come il fratello, che
hanno sacrificato la
propria vita. Loccasione stata propizia
anche per esporre ai
ragazzi la storia e il
significato del Tricolore. Apprezzate
e seguite sono state
le conferenze tenute
presso gli istituti scolastici sui temi richiamati dal protocollo
dintesa siglato tra il
Ministero della Difesa e il MIUR svolte
a cura di relatori appartenenti alle Forze
Armate e ai Corpi
presenti sul territorio.
In particolare, presso
il Liceo Classico T.
Gargallo di Siracusa,
anche grazie al qualificato contributo
dellAvv. Francesco
Aranasio, Presidente
dellIstituto Nastro
Azzurro di Siracusa,
personale del Comando Provinciale Carabinieri di Siracusa ha
trattato il tema del
contributo dellArma
dei Carabinieri nei
due grandi conflitti
mondiali ricordando
le figure degli intellettuali dellepoca e
dellapporto che con
le loro opere e con
la loro partecipazione hanno dato alla
formazione delle coscienze. AllIstituto
Superiore A. Rizza
indirizzo Trasporti e
Logistica (Nautico)
di Siracusa la conferenza stata curata dal
personale della Marina Militare; al Liceo
Statale Polivalente
M. F. Quintiliano
di Siracusa la conferenza stata curata
dal personale dellAeronautica Militare
mentre presso il 2
Istituto Comprensivo
O.M. Corbino di
Augusta intervenuto il personale della
Guardia di Finanza.
Fino a domani, presso
alcuni esercizi commerciali del centro
storico di Ortigia,
sono state allestite le
vetrine in cui vengono
mostrate le uniformi
storiche ed attuali che
hanno rappresentato
e rappresentano le
Forze Armate, lAssociazione Nazionale
Carabinieri e la Polizia di stato.

Sicilia 11

Nel

Siracusano

Case popolari: arrivano


quattro milioni di euro
Si tratta di tre
progetti per le
abitazioni delle
vie Mascagni e
Cappellini

Tre

Respinti profughi climatici


provocano pertubazioni
nei vari territori

Il rione di Mascagni.

difficili condizioni
e attendono risposte
da chi amministra:
questi tre bandi ci
consentiranno
di
darle e garantire migliori e pi adeguate condizioni di vivibilit e sicurezza.
Un ringraziamento
ai vertici dellIstituto
autonomo
case popolari, che
hanno dimostrato
disponibilit e sensibilit alle nostre
richieste.
Nello
specifico, i tre bandi
riguardo un finanziamento di 1 milione 761 mila euro
per via Cappellini
e due finanziamenti, di 1 milione 795
mila euro e 676

mila euro destinati a


via Mascagni. E il
risultato ha detto
Marco Cannarella,
direttore generale
dellIacp di un
lavoro sinergico tra
Iacp e Comune di
Pachino, e da questa
sinergia sono nati i
tre progetti. Adesso
aspettiamo che il
ministero eroghi le
risorse. I tre bandi,
nonostante il decreto di ammissione a
finanziamento sia
dellassessorato
regionale delle Infrastrutture e della
Mobilit, trovano
copertura finanziaria per le annualit 2014/2017 dal
Ministero delle In-

frastrutture e dei
trasporti. Esprimo
soddisfazione per
il corposo finanziamento ha dichiarato lassessore
ai Lavori pubblici,
Gianni Scala -, frutto del lavoro di questa amministrazione
e
dellattenzione
che abbiamo riservato ai quartieri disagiati. Le opere di
riqualificazione segneranno una svolta
per le famiglie di
via Mascagni e via
Cappellini. I primi
interventi di riqualificazione e ristrutturazione partiranno
nella primavera del
nuovo anno.
R.L.

Condotta antisindacale
Condannato il Comune

La FP Cisl non mai


stata ricevuta dal primo cittadino nonostante le numerose
richieste inviate per
discutere dei ritardi
nel pagamento degli stipendi ai lavoratori. I dipendenti
attendono ancora il
pagamento di diverse
mensilit.
Abbiamo richiamato il rispetto dello
statuto dei lavoratori
ha commentato il
segretario generale
della FP Cisl Daniele Passanisi Una
vittoria di principio e
di sostanza che giunge, come accade in
ogni amministrazione locale, grazie alla
sinergia tra federazione e rsu aziendali.
Questa sentenza, la

seconda dopo quella


emessa contro il Libero Consorzio meno
di un mese fa, fa giustizia del ruolo del
nostro sindacato nelle scelte della pubblica amministrazione
che non possono, in
nessun modo, ledere
ruoli e norme.
Questi errori e queste leggerezza, come
avvenuto per il sindaco di Pachino ha
concluso Passanisi
ricadono inevitabilmente sulla collettivit a cui verranno
meno somme perdute
con le spese processuali da pagare. In
questo caso, come
stabilito dal giudice,
il sindaco dovr pagare duemila e cinquecento euro.

Si rompe la tubazione sotto il manto

stradale di via Siracusa a Belvedere e


provoa disagi alla popolazione residente
nella circoscrizione. Si tratta di una perdita ingente e pressione troppo alta, cos
gli operai della Siam sono intervenuti
ma gestiranno la situazione fino a tarda
sera, quando saranno chiusi i rubinetti
per permettere la riparazione del danno
e quindi il ripristione dellerogazione del
servizio idrico nel giro di breve tempo e
con disagi limitati ai residenti.
Si tratta della tubazione principale che
serve l'intera frazione di Belvedere.
L'ente gestore del servizio idrico integrato considerato il danno ritiene
necessario chiudere l'acqua, ma avvicinarsi alla perdita in questo momento
impossibile a causa della pressione idrica troppo alta quindi per evitare disagi
alla popolazione stato deciso di intervenire alle 22,30 chiudendo l'erogazione
dell'acqua per circa un paio d'ore.

Sono state accolte


le istanze della FP
Cisl e condanna per
il Comune di Pachino, nella persona del
Sindaco, per condotta antisindacale.
Si chiude cos, con la
sentenza emessa dal
giudice della sezione
lavoro del tribunale
di Siracusa, il procedimento avviato
contro lamministrazione comunale di
Pachino che, attraverso le azioni del
sindaco, si resa
responsabile di comportamenti in netto
contrasto con le norme vigenti.
Nella denuncia presentata dalla FP Cisl
Ragusa Siracusa, assistita dallavvocato
Maurizio Luminoso,

progetti per
4 milioni di euro.
Questi i numeri che
riguardano le opere
di riqualificazione e
ristrutturazione destinate ai quartieri
popolari di via Mascagni e via Cappellini. Sono felice
ha detto il sindaco,
Roberto Bruno di
potere dare questa
notizia. Sin da quando ci siamo insediati, nonostante le
difficolt, abbiamo
avviato un lavoro
di monitoraggio e
di continui sopralluoghi nei quartieri
popolari, assieme ai
dirigenti ed ai tecnici dellIstituto autonomo case popolari,
per trovare soluzioni
allo stato di degrado
in cui versano gli alloggi. Le famiglie
che abitano nelle
palazzine di via Mascagni e via Cappellini da anni vivono in

Daniele Passanisi.

tre contestazioni.
La mancata convocazione del sindacato da parte del sindaco, potenziali azioni

ritorsive nei confronti dei dipendenti partecipanti ad un sit in


contro il mancato
pagamento degli sti-

pendi, trasferimento
di un dirigente sindacale RSU Cisl senza
adeguata motivazione.

Nel

Siracusano 12

Sicilia 6 novembre 2015, venerd

6 novembre 2015, venerd

Il Comune di Siracusa ha realizzato con la citt di Perugia

Siracusa: verso la smart city


nel settore della mobilit sostenibile
alle 9, a palazzo Montalto
in piazza dei Mergulensi, i
risultati del progetto di gemellaggio Per-Sir Verso la
Smart City, che il Comune
ha realizzato con la citt di
Perugia. Il progetto stato
finanziato dal Ministero
dello Sviluppo Economico
nellambito di AGIRE POR
2007/2013, finalizzato al
trasferimento delle buone
pratiche sperimentate con
successo a Perugia nel settore
della mobilit sostenibile e
dellinfo-mobilit. I lavori si
apriranno con i saluti del sindaco Giancarlo Garozzo, a cui
seguiranno quelli di Andrea
Romizi, sindaco di Perugia,
di Valeria Troia, assessore
allInnovazione e Modernizzazione e di Antonio Grasso, assessore alla Mobilit,
Viabilit e Trasporti. Ecco il
programma della giornata:
ore 10.00 - 10.10 Apertura
evento e introduzione Dario
Ticali professore Universit
Kore di Enna.
Ore 10.10 - 10.20 - La cooperazione fra Amministrazioni:
le prospettive della nuova
programmazione Federico
Lasco Dirigente dellAgenzia

In foto, palazzo Montalto.

per la Coesione Territoriale,


ex DPS Dir. Gen. Pol. Reg.
Unitaria Comunitaria
ore 10.20 10.30 -La nuova
programmazione in Sicilia
Vincenzo Falgares Dirigente
Generale Dipartimento della
Programmazione Regione
Sicilia
ore 10.30 - 10.40 -Sviluppo
tecnologico ed innovazione
per la Smart City Emanuele
Villa Dirigente del Servizio
Risorse Umane, Ricerca,
Politiche Trasversali
ore 10.40 - 11.00 Coffee

break
ore 11.00 - 11.20 - La Citt
di Perugia Leonardo Naldini
Dirigente dell U.O. Mobilit
e Infrastrutture del Comune di
Perugia Stefania Papa Funzionario Struttura Organizzativa Sviluppo Economico del
Comune di Perugia
ore 11.20 - 11.30 - La citt
di Siracusa: strategie verso
la mobilit sostenibile Emanuele Fortunato Dirigente
Settore Mobilit e Trasporti
del Comune di Siracusa
ore 11.30 - 11.40 - Nuova

Programmazione ed interventi in atto a Siracusa Giuseppe


Di Guardo Responsabile del
Servizio Programmi Complessi e Politiche Comunitarie
del Comune di Siracusa
ore 11.40 - 11.50 - Il progetto pilota della centrale di
monitoraggio e gestione del
traffico a Siracusa
Alessandro Vincenzi Sales
Manager Famas System
S.p.A.
Ore 11.50 - 12.10 - La
mobilit sostenibile nelle
citt di Catania e Messina:
le opportunit nella nuova
programmazione Massimo
Rosso Capo di Gabinetto del
Comune di Catania Davide
Crimi Responsabile Ufficio
Programmi Complessi del
Comune di Catania Gaetano
Cacciola Assessore alle Politiche per l'Innovazione del
Comune di Messina
ore 12.10 - 12.30 Conclusioni Federico Lasco
Dirigente dellAgenzia per
la Coesione Territoriale, ex
DPS Dir. Gen. Pol. Reg.
Unitaria Comunitaria
Valeria Troia Assessore
allInnovazione e Smart City
ore 12.30 13.30 - Dibattito
ed interventi dei partecipanti.

Anas: per lavori, chiusure al traffico lungo la strada statale 683

Lungo la strada statale 124 Siracusana


compreso il territorio aretuseo
Per l'esecuzione dei lavori di costruzione del 1 stralcio funzionale
della "Variante di Caltagirone" dal
km 3,700, compreso lo svincolo
di San Bartolomeo, al km 12,470,
compreso l'innesto con la provinciale 37 al km 11,400 - lungo la
strada statale 683 "Licodia-EubeaLibertinia" a partire dalle ore 7.00
di luned 9 novembre e fino alle
ore 20.00 di venerd 27 novembre
2015 si rende necessaria la chiusura
al traffico del tratto compreso tra il
km 3,700 ed il km 8,375, tra Ragusa, Catania e Gela (in provincia di
Caltanissetta).
Durante la chiusura del tratto, il

traffico verr deviato lungo percorso alternativo segnalato in loco costituito da tratti delle strade statali
124 "Siracusana" e 417 "di Caltagirone". Inoltre, per lavori relativi
ad opere di urbanizzazione da parte
del Comune di Solarino, sar chiuso il tratto della strada statale 124
"Siracusana" compreso tra il km
106,000 ed il km 106,650, a partire
dalle ore 6.00 di luned 9 novembre
e fino alle ore 18.00 di marted 10
novembre, nel territorio comunale
di Solarino, in provincia di Siracusa.
Durante la chiusura del tratto, il
traffico verr deviato lungo percorso alternativo indicato sul posto.

Si terr sabato 7prossimo

con inizio alle nove nella


saletta dellAgenzia di Sviluppo degli Iblei (Gal Val
dAnapo) in via Principessa Jolanda 51 a Canicattini
Bagni, lultima lezione del
Corso per la For-mazione
del Corpo delle Guardie
Zoofile dellEnpa, lEnte
Nazionale Protezione Animale. Il Corso fortemente
voluto dal Sindaco Paolo
Amenta e dallAssessore
alla Sanit, Seby Cascone,
che si oc-cupa del fenomeno del randagismo, frutto
di un stretta collaborazione
con il Commissario straordinario del-la Sezione provinciale dellEnpa, Amelia
Loreto, e nel territorio con
la D.ssa Enza Oddo, responsabile locale dellEnte
nazionale Protezione Animale, che in questi anni con
il Comune di Canicattini
Bagni si sono ado-perati, assieme alle altre Associazioni animaliste, per assistere
e, soprattutto, promuovere
la cultura delle adozioni per
i cani randagi, anche fuori
dalla Sicilia, (dopo microcippatura, sterilizzazione,
inserimento nellAnagrafe
Canina), che riduce notevolmente i costi obbligatori a carico dellEnte per il
loro ricovero. Questultima
lezione di Sabato 7 Novembre, sar tenuta dal Coordinatore Nazionale delle
Guardie Zoofile dell'Enpa,
Dottor Antonio Fasc, dai
suoi stretti collaboratori e
del Responsabile Nazionale
dei Medici Vete-rinari della
stessa Enpa, Dottor Meir
Levy.
Al Comune di Canicattini Bagni - ha dichiarato
Amelia Loreto, Commissario straordinario dellEnpa
pro-vinciale - va rivolto un
plauso per essere stato l'unico Comune della provincia di Siracusa ad aver dato
la disponibilit allo svolgimento del Corso presso
i propri locali e che per
la lezione finale si fregia
dell'onore di ospitare oltre
ai partecipanti al corso della Sezione Enpa.

Nel

Siracusano

Pennisi:
Il nostro im- Protocollo
pegno aumen- dIntesa tra
ta nonostante il Comune
la crisi, ma
di Floridia
adesso tocca
e la Lilt
al territorio
Marted scorso
lufficio di
rispondere in presso
Gabinetto del Sinmaniera forte daco, stato firmato il protocollo
e convinta
dintesa tra il Co-

canicattini

Corso per
la Formazione
del Corpo
delle Guardie
Zoofile
Il progetto stato finanziato dal Ministero
dello Sviluppo Economico nellambito di Agire Por dellEnpa

Saranno presentati stamane

Sicilia 13

In foto, un momento
dellincontro.

Il Cumo lancia la sfida al territorio:


presentati due nuovi corsi di Laurea

una sfida al territorio quella che il


Cumo
(Consorzio
Universitario Mediterraneo Orientale) ha
lanciato stamattina in
occasione dellapertura dellAnno Accademico 2015-2016:
Inaugurare due nuovi Corsi di Laurea in
un momento di crisi come questa- ha
spiegato il direttore
del Dipartimento di
Scienze Cognitive,
Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi
culturali dellUniver-

Ai lavori hanno partecipato gli esponenti


del Cda e dellUniversit di Messina
sit di Messina, Antonino Pennisi- significa voler investire sul
territorio e sulle sue
risorse migliori. Con
lUniversit di Messina lo facciamo gi da
tempo, ma questanno
la sfida veramente
ardua.
Lapertura di questi
nuovi corsi di Laurea
rende lofferta formativa a Noto quasi
equiparata a quella di

Messina. Adesso per


tocca alle istituzioni e
ai giovani rispondere,
non vanificando il sacrificio che abbiamo
fatto in questi anni e
che rinnoviamo adesso.
La politica ha lavorato bene - ha poi
concluso Pennisi-, lasciando spazio e autonomia alle istituzioni
universitarie per svolgere il nostro lavoro.

Ma perch quanto
seminato porti frutto c bisogno di una
interazione maggiore
con tutti gli attori del
territorio.
Ai Corsi di Laurea in Scienze della
Formazione e della
Comunicazione, gi
consolidati da anni, si
affiancheranno quello
in Turismo Culturale e Discipline delle
Arti, della Musica,

Domani a palermo esperti di ministero del lavoro e inail per convincere le imprese a investire

Sicurezza del lavoro


dopo il Jobs Act: dal costo
allinvestimento

n Italia nei primi


otto mesi dellanno
gli infortuni mortali sul lavoro sono
stati 752, il 15%
in pi rispetto allo
stesso periodo del
2014. Inoltre, ammonta a circa il 4%
del Pil il peso economico complessivo dellinadeguata
tutela della salute e
della sicurezza nei
luoghi di lavoro: la
spesa sociale per

lassistenza agli infortunati gravi e per


la cura delle malattie
contratte sui luoghi
di lavoro; i costi per
il sistema e i danni
economici ed esistenziali per i dipendenti
in caso di invalidit,
inabilit o menomazione; la perdita delle
ore di produzione; i
risarcimenti delle vittime e le indennit sostitutive del reddito.
Sanzioni
ammini-

strative e penali pi
severe per limpresa
e allinterno dellazienda sono la risposta del Jobs Act alla
crescente mancanza
di sicurezza sul lavoro, e altri due provvedimenti allesame del
Parlamento
prevedono la confisca per
equivalente dei beni
dellimprenditore nel
caso di infortunio

mortale e di reati connessi al caporalato.


I consulenti del lavoro di Palermo, assieme alla Ergon Ambiente e Lavoro che
celebra i suoi 20 anni
di attivit, intendono
invece convincere gli
imprenditori a compiere un salto di qualit investendo sulla
prevenzione
come
opportunit di sviluppo dimpresa ed elemento di risparmio.
Infatti, per evitare
incidenti e malattie,
ridurre i costi diretti e indiretti e quelli
assicurativi ed anche
per aumentare i risultati economici e
la produttivit, non

dello Spettacolo e
della Moda (DAMS)
e il Corso di Laurea in
Scienze Sociali. Oltre ai Corsi di laurea
Triennale a Noto sono
gi presenti il Corso
di Laurea Magistrale
in Scienze Pedagogiche, in Scienze Cognitive e Teorie della
Comunicazione e il
Master di 1 Livello a indirizzi plurimi
Tecnologie Avanzate
di Formazione e Comunicazione per le
Scienze Cognitive e
Pedagogiche.
pi sufficiente limitarsi a rispettare i
burocratici requisiti
di legge, ma diventato inevitabile
rendere pi efficienti le attrezzature e
coinvolgere i lavoratori nei sistemi di
gestione.
Appuntamento domani, 6 novembre,
alle ore 9,30, a Palermo, presso la
Tonnara Florio, in
via Tonnara, 4.
Al convegno Sicurezza del lavoro
dopo il Jobs Act:
dal costo allinvestimento allopportunit, interverranno
Giuseppe Piegari,
del Segretariato generale del Ministero
del Lavoro.

mune di Floridia
e la Lega Italiana
per la Lotta contro i
Tumori Lilt Sezione provinciale di
Siracusa.
Con la firma del
Protocollo, lAmministrazione consegner
allAssociazione,
in
Comodato
duso
gratuito, il piano terra dei locali
dellex Giudice di
Pace. Lo scopo
quello di offrire ai
cittadini floridiani
lapertura di un ambulatorio infermieristico. Inoltre la
Lilt si impegna ad
avviare una campagna di prevenzione
per la lotta contro il
cancro e per lassistenza ai malati oncologici.
una grande
soddisfazione ha
commentato subito
il Presidente della
Lilt Claudio Castobello registrare
continui e significativi passi avanti del
nostro processo di
radicalizzazione sul
territorio. Il nostro
impegno sociale
oggi reso possibile
grazie a molti giovani amministratori
comunali che dimostrano con le loro
scelte grande sensibilit, ed interesse
concreto verso i bisogni della gente.
Sta
prendendo
corpo ha continuato Castobello una
recente iniziativa
della Lilt che va
sotto la denominazione di Progetto
Laic, che prevede
la realizzazione di
4 strutture ambulatoriali dedicate all
assistenza infermieristica.

Spettacoli 14

Sicilia 6 novembre 2015, venerd

Su Video 66 film: Sbucato dal passato; Anything Else su Telesudest

Tale e Quale show su Rai 1, film Red Dawn Rai 2


Su Canale 5: il Segreto, su Rete 4 Quarto grado

A partire dalle
21.20 su Rai1 Tale e
Quale show una gara
fra vip che dovranno
imitare in tutto e per
tutto dei personaggi
celebri del mondo
della canzone, reinterpretando i loro
brani in diretta e
sottoponendosi poi
al giudizio dell'immancabile giuria.
In prima visione
su Rai2 il film Red
Dawn - Alba rossa,
una potenza d'oltreoceano
invade,
a sorpresa, gli Stati
Uniti D'America.
Su Rai3 il film
Royal Affair. Danimarca, 1770. Il re
Christian VII, dal
temperamento
ribelle e dalla mente
poco lucida, ha preso in sposa la giovane Caroline Mathilde..
Rete4, alle 21.15
presente
Quarto
grado,
Gianluigi
Nuzzi e Alessandra
Viero
conducono
questo programma
di approfondimento
giornalistico che si
focalizza sui casi irrisolti della cronaca.
A partire dalle
21.10 Canale5 proporr la soap
Il
segreto - Episodio

789. Alfonso ed
Emilia continuano
a proteggere Terence da suo fratello
Lewis.Aurora crea
occasioni per fare in
modo che Conrado
e Lesmes diventino
amici.
Su Italia1 C.S.I.
Scena del crimine Stagione 14 Episodio 15 - Anime da
salvare, Nick e Greg
stanno indagando
sull'omicidio di una
ragazza di sedici
anni e, durante la
raccolta delle prove,
scoprono dei collegamenti con un giro
di prostituzione.
Questa sera in tv
su Video 66 canale
286 in prima serata
alle 21 trasmetteremo il film Sbucato
dal passato Una
famiglia americana
si autosegrega per
35 anni in un bunker temendo l'atomica. Torner ad
uscire trovandosi in
un mondo alieno. In
seconda serata alle

23.30 Ho visto le
stelle. Un edicolante imbattutosi in
un annuncio che reclamizza un grande
"reality show" televisivo in preparazione, decide di partire
alla volta di Milano
Per la programmazione tv su Telesudest canale 678
in prima serata alle
21.30 trasmetteremo Anything Else
Jerry Falk un giovane aspirante scrittore di New York.
Incontra Amanda,
una ragazza libera e
spregiudicata, e se
ne innamora pazzamente. Alle 23.45 in
onda Il medaglione Eddie Yang un
poliziotto di Hong
Kong che preferisce
le arti marziali alle
pistole. In collaborazione con la squadra
dell'Interpol guidata
dall'agente Watson,
sta per mettere le
mani su Snakehead,
un criminale che si
trova in Cina.

il meteo

Diurno
(Orario 8,30 - 13 e
16,30 - 20):
TERRANOVA,
via Maestranza, 42
FICHERA, c.so Gelone
S. PANAGIA,
v.le S. Panagia 92/94
TISIA, via Tisia 52/56

Notturno
(Orario 20,00 - 8,30):
DEL VIALE
viale dei Comuni, 32

Siracusa

Stasera in TV
Rai 2

Rai 3

Rete 4

Canale 5

Italia 1

16.30 Tg 1
16.40 La vita in diretta
18.45 LEredit
20.00 Telegiornale
20.30 Affari Tuoi
21.20 Tale e quale show
23.30 TV7
1.05 TG1 Notte
1.35 Che tempo fa
1.40 Cinematografo
2.35 Memo-L'agenda cul.
3.05 L'imbroglione
16.18 La storia di una Monaca
18.55 Tg 4 - Telegiornale
19.28 Meteo.it
19.30 Tempesta damore
20.30 Dalla vostra parte
21.15 Quarto Grado
0.25 Wallander II
1.37 TG4 Night News
2.40 La ragazza
fuoristrada
4.16 Premiatissima 1983
5.35 Help

16.15 Senza traccia


17.45 Rai Parlamento
Telegiornale
17.55 Tg 2 Flash L.I.S.
18.00 Rai Tg Sport
18.20 Tg 2 18.50 Hawaii
Five-0
19.40 N.C.I.S.
20.30 Tg 2
20.30 21.00 LOL
21.15 FILM Red Dawn Alba rossa
16.00 Grande Fratello
16.10 Il segreto
17.00 Pomeriggio cinque
18.45 Avanti un altro!
19.55 Tg 5 Prima pagina
20.00 Tg 5
20.40 Striscia la notizia -
La voce
dellinvadenza
21.10 Il Segreto
23.05 Supercinema
0.45 Tg 5 Notte

Siracusa
Banchi di nebbia in graduale dissolvimento.
Vento da Nord-Est con intensit di 12km/h.
Temperatura minima di 17 C massima di 21
C. Zero termico a 3050 metri.

16.40 - Geo
18.10 - Geo
19.00 - TG3
19.30 - TG Regione
19.53 - TG Regione Meteo
20.00 - Blob
20.15 - Sconosciuti La
nostra personale ricerca
20.35 - Un posto al sole
21.05 - FILM Royal Affair
23.30 - Irriducibili - I dieci
comandamenti
16.40 La vita secondo Jim
17.35 Mike & Molly
18.10 Camera Caf
18.30 Studio Aperto
19.25 C.S.I. - Scena
del crimine
21.20 C.S.I. - Scena
del crimine
23.00 Le Iene
1.10 Studio Aperto - La
giornata
1.25 Slayders

Video 66 (286)

13.45 TG 66
14.45 Documentario
15.30 Film
17.15 Cartoni
17.45 Film
20.15 Documentario
21.00 Film
Ricomincio da capo
23.30 Film
Sotto il sole di Toscana
01.00 Documentario
01.30 Attualit

Telesudest (678)

13.45 TG 66
14.45 Documentario
15.30 Film
17.15 Cartoni
17.45 Film
20.15 Documentario
21.00 Film
Showtime
23.30 Film
Contratto con la morte
01.00 Documentario

Cinema a Siracusa Indirizzi utili a Siracusa


AURORA - Belvedere
(0931-711127) ore 18:30 21:00
FREEHELD
PLANET VASQUEZ (0931/414694)
ore 18:15 20:30 22:45
IO CHE AMO SOLO TE
SPECTRE"
BELLI DI PAPA' "
ODEON - Avola
(0957833939) ore 18:00 20:00
"SNOOPY AND FRIENDS"

TAXI: Stazione centrale T. 0931/69722; Via Ticino


T. 0931/64323; Piazza Pancali T. 0931/60980
PRONTO INTERVENTO:
Soccorso pubblico di emergenza 113;
Carabinieri (pronto intervento) 112;
Polizia di Stato (pronto intervento) 495111;
Vigili del fuoco 481901; Polizia stradale 409311;
Guardia di Finanza 66772; Croce Rossa 67214;
Municipio 451111; Prefettura 729111;
Provincia 66780; Tribunale 494266; Enel 803500;
Acquedotto 481311; Soccorso Aci 803116;
Ferrovie dello Stato (informazioni) 892021;
Ospedali 724111; Centro antidroga 757076;
Pronto Soccorso (ospedale provinciale) 68555; Aids
(telefono verde) 167861061;
Ente Comunale assistenza 60258

LOroscopo
Ariete

Toro

Gemelli

Cancro

Leone

Vergine

Situazione
ideale
per vivere appieno
questi scampoli di
Luglio e prepararsi
alle vacanze con la
giusta grinta. Quindi
se siete ancora al lavoro forza le stelle vi
amano.

Bilancia

Con il ritorno del servizio idrico allamministrazione


comunale i siracusani
avranno l'amara sorpresa delle doppie
bollette dacqua doppie bollette

Capricorno

Mercurio vi dar ottime possibilit di conoscere gente nuova e interessante: in


particolare i single,
vivranno intense storie d'amore!

Sicilia 15

Nella
professione,
non lasciatevi impressionare da un
collega in vista, ma
tirate dritti per la vostra strada: il tempo
vi dar ragione!
Avete buone carte da
giocare per risolvere
un problema professionale,
facendovi
apprezzare e conquistando la stima
di una persona che
conta, non perdete
l'occasione.

Scorpione

Se finora avete giocato un ruolo da 'riserva', sta per arrivare il


momento di mostrare quello che sapete
fare. Con gli astri dalla vostra parte, farete
conquiste.

Acquario

Mercurio si sposter in Vergine mentre


Venere raggiunger
il segno del Leone e
per voi l'amore suoner campane a festa!

I vostri obiettivi di
lavoro
lasceranno
poco spazio ad altre
situazioni, in effetti ci
sono interessanti opportunit, non perdetele d'occhio.
Grazie all'aiuto di un
amico, riuscirete a risolvere una questione finanziaria che si
trascinava da tempo.
Tutto comincia ad
andare per il verso
giusto, approfittate
del momento.

Sagittario

Attenzione prima o
poi dovrete restituirgli quanto vi ha prestato. Un familiare ha
bisogno di appoggio
e conforto morale:
ascoltatelo con pazienza.

Pesci

Il partner vi tirer su
il morale e vi aiuter
a risolvere un problema familiare!
Con i cari accanto
non ci saranno mai
ostacoli.

Ma quant difficile la coesistenza


fra il calcio e il senso della misura

Per conciliare le cose basterebbe considerare la differenza


di categoria e, ancora, che per giocar bene bisogna
essere in due e che distruggere pi facile che costruire

Fra tante buone qua-

lit che lo fanno annoverare fra i protagonisti della riscossa


azzurra, al tifoso siracusano manca il senso
della misura. Non
una cosa grave anche
perch comune a
quasi tutte le tifoserie, ma ci pare giusto
che almeno il lettore
se ne renda conto. Ma
cos questo senso
della misura ? E larte
di rapportare opinioni e giudizi al grado
di professionalit del
soggetto in esame e
alla sua consistenza qualitativa senza
aspettarci rendimenti
superiori. Se siamo
chiamati a giudicare
ad esempio, un cuoco, un infermiere, il
banconista di un bar o
di un supermercato e,
in genere, tutti coloro
che svolgono una determinata professione,
il giudizio non pu essere che basato sullesperienza maturata dal
soggetto in questione
e dalluso che riesce a
farne. E cos anche

nel calcio. Pretendere che un giocatore di


serie D abbia le stesse
qualit,le stesse intuizioni, lo stesso modo
di toccare la palla e la
stessa precisione nel
giocarla di un giocatore di serie superiore
come chiedere la luna.
Fuor di luogo, infatti,
farci influenzare dal
fatto che il Siracusa
dispone di due giocatori, ancora in gambissima, come Mascara e
Baiocco, in grado di
tirar fuori giocate di
gran classe, un lusso
che non tutti si possono concedere. Stessa

Mascara e Baiocco i due fini dicitori in azzurro.


basta che una squa- di grande utilit quandra abbia una visione do siamo chiamati ad
del gioco eccelsa e si esprimere un giudizio
renda protagonista di ed quella secondo la
splendide giocate, se quale, da che mondo
laltra non in gra- mondo, pi facile
do di rispondere con distruggere che cogli stessi argomenti. struire. Trasferito nel
Ne soffre la squadra calcio giocato, questo
pi dotata e lo stesso vecchio adagio spiega
spettacolo. C infine da solo quanto sia difuna regola universale, ficile costruire unocmagari non scritta, ma casione da rete e,
quanto sia facile, metCollegiale dedicato al futuro dei nuovi talenti terci un piedino, uno
stinco, un gluteo per
interromperla. La speranza che comincia a
La nuova stagione di attivit eccellenze attraverso un per- farsi strada quella di
dedicata ai pi giovani riparte corso di crescita del talento uscire presto dallincon il Progetto Talenti 2020. monitorato e supervisionato ferno dei dilettanti,
Sono venti gli atleti,e tra que- da esperti di settore. Anche per risalire la corrente
sti anche l'aretusea Giorgi questanno il progetto svolto e guadagnarci spetMollica della CC Siracusa, in stretta sinergia con il CONI tacoli pi gradevoli.
che la direzione tecnica na- Trentino, la Citt di Rovereto Senza dover aspettare
zionale ha inserito per il se- e si avvale del Centro Ricerca i lampi di genio dei
condo anno nel progetto pi- per lo sport CERISM, colle- sempre pi rari fini
lota ambizioso e lungimirante gato all'Universit di Verona, dicitori.
che si propone di coltivare le con sede a Rovereto.
Armando Galea

Laretusea Mollica al Progetto Talenti 2020

Ortigia, una sconfitta che fa ben sperare


Sesta

cosa per le squadre.


Difficile che in un
campionato dilettanti,
si possano esprimere
sempre e comunque,
fasi di gioco per palati fini, fatta eccezione
per i pochi elementi
in grado di proporle.
E quando, il pi delle volte casualmente,
si riesce nellintendo
di esprimerle, non
sempre laltra squadra
in grado di rispondere con gli stessi argomenti. E il motivo
presto detto. Per
giocare bene, nel calcio, bisogna essere in
due, nel senso che non

Il punto della sesta giornata del campionato di serie A1 di pallanuoto maschile


giornata infrasettimanale, fatale per Praticelli e compagni, ancora una volta, i minuti
finali del match.Una sconfitta che
comunque fan ben sperare per
progessi visti in vasca. Siamo in
un momento negativo- commenta il capitano aretuseo PatricelliPurtroppo con un pizzico di fortuna in pi avremmo potuto portare
a casa un punto, che avrebbe fatto
comodo, soprattutto per il morale
della squadra. Comunque guardando il lato positivo ci sono stati
dei miglioramenti che lasciano
ben sperare per il futuro." Nelle
altre gare, vittorie della Pro Recco 9-4 con la Canottieri Napoli e
dell'AN Brescia che vince agevolmente 16-4 contro il Bogliasco, i lombardi raggiungono in

testa alla classifica e a punteggio


pieno la Pro Recco; facile successo esterno della BPM Sport Management 12-5 a Sori; nella parte
bassa della classifica Trieste conquista tre punti preziosi contro la
Florentia: 11-10 al termine di una
partita che i toscani, trascinati da
Astarita autore di 6 gol, hanno provato a riaprire nel finale. Al Foro
Italico Posillipo sbanca la Capitale
battendo la Lazio nell'anticipo per
11-4.Con questa vittoria i partenopei salgono a quota 15 in classifica
appaiando momentaneamente il
duo di testa formato da Pro Recco
e AN Brescia. La Roma Vis Nova
non si ferma pi, batte la Carisa
Savona 8-6, e la scavalca in classifica.
Salvatore Cavallaro

Sport

La Syrako
Siracusa
esce sconfitta
dal Pippo
Di Natale

Divagazioni in tinta azzurra

Rai 1

Il Sole da ieri ha raggiunto Mercurio nel


focoso segno del
Leone vostro quinto
settore zodiacale. Vi
aspettano giornate
super.

Farmacie

Intervallo
(13 - 16,30)
TERRANOVA,
via Maestranza, 42
S. PANAGIA,
viale S. Panagia 92/94

6 novembre 2015, venerd

Per l'Augusta calcio a 5


primi punti in classifca

Stop forzato per lAugusta di mister


Nino Rinaldi per il match contro il Catanzaro, disposto dalla Divisione calcio
a 5 a seguito dellordinanza del sindaco di Pentone di chiudere gli impianti
sportivi per via dellallerta meteo diramato dalla Protezione Civile. Aspettando di tornare nuovamente in campo, in
casa neroverde arrivano i primi punti in
classifica, assegnati dal Giudice Sportivo per il reclamo fatto dai megaresi la
gara con il Futsal Cisternino , questultima entrata in campo con un numero
di calciatori difforme dal regolamento.
Questa pausa forzata forse arrivata
nel momento migliore commenta il
presidente Andrea Tringali - abbiamo
riordinato le idee e vediamo la classifica da una prospettiva diversa, cancellata
sia la penalizzazione che lultimo posto
in classifica"

a Syrako di Daquila e compagni


cadono al cospetto
di una Padua Rugby Ragusa, chiamata ad una vittoria
dopo due sconfitte
consecutive. La vittoria arrivata per
i ragazzi di coach
Greco grazie ad una
prestazione super di
Peppe Iacono che
ha condotto verso la vittoria i suoi
compagni.
Ospiti gi in vantaggio
al 4 con la prima
meta. E stata una
partita combattuta
e tirata come nella
tradizione tra i due
club e nel corso della gara larbitro ha
distribuito tanti cartellini nel corso del
primo tempo.
La pausa ha portato
"consiglio" e, finalmente, si iniziato
a vedere un po di
buon rugby. A met
del secondo tempo,
una lunga azione
della squadra biancazzurra viene premiata con una bella meta di Antonio
Modica. Peppe Iacono, inutile dirlo,
trasforma. 5 a 32 e
partita che sembra
chiusa. Sette minuti
dopo Fazzino prova a riaprirla con la
sua seconda meta di
giornata, anche questa non trasformata,
e successiva espulsione temporanea
di Gianluca Tumino non fa altro che
accrescere questillusione. Al 74
azione personale di
Alessandro Cappa,
spegne ogni velleit
aretusea. Con i due
punti del numero
10 ibleo fa 10 a 39.
Il Padua coquista
anche il punto di
bonus oltre alla vittoria e la partita si
chiude sul 10 a 44.
S.C.

Sport 16
Ricatto a
Valbuena,
Benzema
confessa
Ha confessato:
durante il fermo
di 24 ore nei
locali della polizia
giudiziaria di
Versailles, Karim
Benzema, che
salvo sorprese
verr ora indagato
dai giudici, ha
riconosciuto di
essere intervenuto
nella vicenda del
ricatto sui video a
luci rosse ai danni
del compagno di
squadra Mathieu
Valbuena:
quanto riferisce
una fonte vicina
al dossier. Ha
confessato, nei
locali della polizia
giudiziaria di
Versailles, Karim
Benzema, che salvo sorprese verr
ora indagato dai
giudici.

Sabatini:
Roma
ha qualit
enormi

"Prima di complicarci la vita


abbiamo giocato
un grande calcio
e potevamo
andare nello
spogliatoio con
qualche gol in
pi. Le nostre
qualit sono
enormi, contestare questi
campioni
sbagliato". Cos
il ds della Roma
Walter Sabatini
il 3-2 al Bayer
Leverkusen.
"Questa vittoria
- spiega il ds a
Premium - ha un
valore incommensurabile, non
soltanto perch
ci tiene in gioco,
ma perch credo
che stasera la
squadra si sia
rinforzata dal
punto di vista
psicologico".

Sicilia 6 novembre 2015, venerd

Moto Gp, Yamaha scarica Lorenzo e si tiene Valentino Rossi


Per il MondialeMotoGp sar durissima dopo il pasticcio brutto di
Sepang e l'ultimo atto a Valencia,
a casa degli odiati spagnoli Jorge
Lorenzo (che lo insegue a 7 punti, ma che conter sul fatto che il
pesarese dovr partire dall'ultima
fila) e Marc Marquez, ma nel 2015
per il Dottore potrebbe tornare un
po' pi di sereno. Le dichiarazioni velenosissime, le polemiche,
le accuse incrociate delle ultime
settimane hanno di fatto reso irrespirabile l'aria dentro il team
Yamaha ("Abbiamo perso il rispetto", ha accusato Jorge). Di

sicuro, finora la Yamaha ha difeso


pi Valentino che Jorge. "Cerca
di restare calmo, evita qualsiasi
commento su Rossi", stato uno
dei consigli dati dal team allo spagnolo, che aveva chiesto una presa
di posizione netta sulla penalizzazione da infliggere al pesarese gi
in Malesia. "Tutti possono avere la
propria opinione sul tipo di punizione che sarebbe opportuno per
questi incidenti. Per non compito di Jorge definire le regole del
campionato", l'aveva gelato a botta
calda Lin Jarvis, managing director di Yamaha, Lin Jarvis.

Juve, goditi
leterno Buffon
Un mese in porta
per Gigi dei miracoli ed ai suoi vice
solo briciole

ualche
settimana fa, durante unospitata a Che tempo
che fa, Fabio Fazio
ha stuzzicato Gigi
Buffon sul tema dei
secondi: "Ma tu che
cosa penseresti se
fossi al posto di chi
ti fa da vice?" "Penserei che comunque
avr delle opportunit ha risposto ,
perch io sono un
professionista e soprattutto da quando
sono capitano capisco limportanza di
avere la maggior parte del gruppo soddisfatta.
Perci se c lopportunit di farlo giocare
lallenatore trova in
me un alleato". Ecco,

quel "se" che rovina


un po tutta la poesia,
perch negli anni le
occasioni dei suoi secondi sono state veramente poche. Neto
finora ha giocato una
sola partita, in campionato contro il Frosinone. Il momento
della Juve non aiuta:
pi le cose non vanno
bene, pi c bisogno
di San Gigi. I miracoli in Champions
su Sterling (contro
il City) e Stindl (col
Borussia) sono una
conferma.

Inter, Thoir: Stiamo lavorando


su un progetto a lungo termine

Erick Thohir sta


per tagliare il traguardo del suo
secondo
anno
alla guida dell'Inter. E il bilancio,
in particolare in
questo periodo,
positivo. A Tuttosport, il presidente nerazzurro si
dice soddisfatto
"sia per i risultati sportivi sia per

quelli societari".
Ma soprattutto
felice per la posizione in classifica dei nerazzurri:
"Come ho detto pi volte, noi
stiamo lavorando
su un progetto a
lungo termine, di
4-5 anni. Il nostro
obiettivo principale tornare in
Champions".

L'ira del fan club di Kerben contro le dichiarazioni di Lewis Hamilton

Formula 1, Hamilton: I miei titoli puliti, quelli di Schumi...


Nemmeno il tempo
di vincere il terzo
titolo mondiale e
Lewis Hamilton
gi finito nel mirino del Fan club
Kerpen di Michael
Schumacher. Come
riferisce il tabloid
tedesco Kolner Express, il tre volte

iridato si lasciato
andare a dichiarazioni non proprio
simpatiche nei confronti del 7 volte
iridato tedesco, in
riabilitazione dopo
il terribile incidente
sulle nevi di Meribel (Francia) nel
dicembre del 2013.

"Ho vinto i miei titoli solo grazie alle


mie abilit - avrebbe
dichiarato Hamilton come riportato
dal tabloid - non
ho mai fatto ricorso a ci che ha fatto
Schumacher nella
sua carriera". Reiner Ferling, numero

uno del fan club di


Kerpen, ha risposto
stizzito alle parole
di Hamilton: "Dovrebbe accendere
il cervello prima di
dire certe cose, specialmente alla luce
della situazione che
sta vivendo la famiglia Schumacher.

La Nissa
la squadra
pi
vincente
dItalia

Avvio record per


la Nissa in questo
inizio di stagione:
otto vittorie consecutive e il primato
nel girone D di
Promozione con
otto punti di vantaggio sulle seconde in classifica. La
squadra nissena
l'unica tra le
squadre dalla Serie
A alla Promozione
ad aver ottenuto
otto vittorie consecutive in avvio
di stagione. Il tutto
con un bottino di
17 gol fatti e appena tre subti.

Fifa conferma,
Belgio n. 1 ranking

La nazionale di
calcio del Belgio
la numero uno del
ranking mondiale. La
Fifa ha ufficializzato
la nuova classifica,
attribuendo il ruolo
di capofila, in verit
un evento storico, al
Belgio ricco di talenti, ma assolutamente
povero di titoli.
La Germania, campione del mondo
in carica, si deve
accontentare del
secondo posto,
davanti a Argentina
e Portogallo. L'Italia
guadagna 4 posizioni e si trova ora al
13mo posto di questa
speciale classifica che
viene aggiornata ogni
mese.