Sei sulla pagina 1di 4

Caratteristiche pompa centrifuga a semplice aspirazione

SI

US

numero giri motore


portata
prevalenza
NPSH richiesto dalla pompa

n
Q
H
NPSHR

rendimento idraulico

velocit specifica NQ ("specific speed", NS)


numero giri caratteristico (NQ o NS)

NQ

numero Thoma =NPSHR/H

0.301 -

c (min)

0.494 -

numero critico (minimo) di Thoma


nThoma critico c=0.00088 NQ4/3/i (Anderson)
nThoma critico c=0.00122 NQ

4/3

735
0.31
8.54
2.57

rpm
m/s
m
m

0.796 -

1/2
3/4
82 rpm(m/s) /m

(Wislicenus)

c (min)

0.434 -

nThoma critico c=0.0015 NQ

1.24

(man.Cremonese I)

c (min)

0.354 -

nThoma critico c=0.0026 NQ


valore minimo:
NPSHR minimo = cH

1.24

(man.Cremonese I)

c (min)

0.613 0.354
3.02 m

NPSHR

velocit specifica di aspirazione S ("suction specific speed", SS o NSS)


1/2
3/4
1/2
3/4
velocit specifica di aspirazione S=nQ /NPSHR
S
202 rpm(m/s) /m
Sopt=153-155 (7900-8000 US); Smax< 165-195 (8500 US)
Geometria di posa pompe
diametro aspirazione
numero Froude aspirazione F=V/(gD)

350 mm
1.739 -

sommergenza minima Smin=(1+2.3F)D

D
F
Smin

interasse pompe imin=2.5D

imin

0.875 m

1.75 m

hvol per gas volatili in acque di fognatura: usualmente assunto = 0.60m; da detrarre a NPSH
fattore di sicurezza su NPSH:
1) min (NPSHA - NPSHR) = 1.50m
2) NPSHA >= 1.35 NPSHR
Per pompe con Q>2500 gpm, NQ>2550 e S>9000,
si deve verificare la portata di ricircolo per punti di
funzionamento distanti dall'ottimale.

735
4914
28.02
8.43
0.796

4231
0.301

0.431

0.431
12.1

10412

riferimenti
rpm
gpm
ft
ft
-

rpm(gpm)1/2/ft3/4 Peruginelli p.182


-

Peruginelli p.181
Sank, p.261 c= k 10-3 NQ4/3
i

k(i)

Peruginelli p.182, USBR-EM40, p.43

0.7

1.726

1.726

Cremonese I, p.678

0.8

1.210

1.210

Cremonese I, p.678

0.9

0.796

0.796

Peruginelli p.182
-

ft

rpm(gpm)1/2/ft3/4 Peruginelli p.184


Peruginelli p.182, USBR-EM40, p.12

Sank, p.258
Sank, p.259

Fraser, p.9

Portata di ricircolo interno in aspirazione e in mandata


Fraser, p.17
SI

US

numero giri motore


portata
prevalenza
NPSH richiesto dalla pompa

n
Q
H
NPSHR

1750
220.8
30.48
5.18

rpm
L/s
m
m

1750
3500
100.00
17.00

rpm
gpm
ft
ft

diametro esterno girante

D2

301.6 mm

11.875 in

diametro dell'asse all'imbocco girante

h1

0 mm

0.000 in

larghezza della girante allo scarico

B2

47.6 mm

1.875 in

area vani di imbocco girante normale a vel.meridionale

F1

10967.7 mm

17.000 in

area vani di sbocco girante normale a vel.meridionale

F2

12258 mm

19.000 in

diametro dell'imbocco girante

D1

165.1 mm

6.500 in

rapporto D1/D2

D1/D2

0.547 -

0.547 -

portata di ricircolo allo scarico:


sen 2 = F2 / ( D2 B2)

sen 2

0.272 -

0.272 -

angolo 2

Cm2/U2 (figura C)

Cm2/U2

portata ricircolo scarico QRS=D2 B2 n Cm2/U2 / 23.5

15.8

15.8

QRs

0.061 75.7 L/s

0.061 1199.6 gpm

portata di ricircolo all'imbocco (se D1< 0.5 D2):


sen 1 = 1.273 F1/(D1 - h1)

sen 1

0.512 -

0.512 -

angolo 1

30.8

30.8

Ve/U1 (figura D)

Ve/U1

0.18 -

portata ricircolo imbocco QR*=D1(D1-h1)n V2/U1 /93.45

QR*

portata di ricircolo all'imbocco: (D1/D2>0.5)

QRi

58.4 L/s
75.7 L/s

Per pompe con n<2500 rpm e H<50m:


portata minima per funzionamento continuo (50% QR):

0.18 925.702 gpm


1199.6 gpm

37.8 L/s

Con elevate velocit specifiche si asspirazione, si ridude il margine operativo attorno al punto ottimale
di funzionamento.