Sei sulla pagina 1di 2

Il comportamento violento all interno della coppia o della famiglia viene spesso appreso

proprio nella famiglia di origine,


sia per chi diventer compagno violento, sia per diventer compagno che subisce.
Ritorniamo un p indietro cosa accade e come avviene appreso questo stile relazionale.
Immaginiamo di essere una bambino che vive in una famiglia in cui il padre spesso
irritabile e irascibile, aggiungiamoci
che pretende molto dalla moglie sul genere padre padrone. A lungo andare questo marito
diventer sempre pi
richiedente, sempre pi critico verso la compagna finch non inizier a fare pressioni
psicologiche con frasi come non
sei una brava moglie o sei un incapace e la moglie per difendersi non risponder,
perche ad ogni risposta lui alza le
mani. osa penser il bambino vedendo queste dinamiche! he idea si far della mamma
e del pap! "robabilmente
si far l idea che le donne sono succubi, gli uomini sono padroni e #$%&'& comandare.
(e sei un uomo per te sar
lecito umiliare l altra persona quando non ubbidisce. )uesto tipo di uomo si cercher un
tipo di donna che sar succube
e che lo far sentire potente in questo assecondando il suo stile relazionale.
"robabilmente in questo uomo c l idea
che deve essere superiore alla donna, che solo cosi si sentir di essere competente o
realizzato, questo pensiero gli
permette, in modo disfunzionale, di gestire emozioni negative che non sa gestire, come
dicevamo nel post precedente.
*utte le volte che vedr che la donna prende una decisione in autonomia o fa qualcosa di
diverso da quello che vuole
lui, scatter perch+ si sentir meno potente non avendo pi il comando e controllo della
situazione.
"ensiamo, invece, la donna che proviene da una famiglia maltrattante.
Immaginiamo che questa bambina veda la madre che viene sempre criticata e umiliata dal
padre e vede la madre che
quando il marito non c tranquilla, ma quando lui rientra in casa si ammutolisce e tiene
lo sguardo basso. %ede il
padre che si rif sulla madre. A questo punto si pu fare due idee o che gli uomini sono
cattivi, oppure che la madre non
una buona madre ed colpa sua se il padre la picchia perch non capace di
assecondare il padre. $ quindi sia
normale che lui si arrabbi con lei.
'el primo caso possibile che il padre abbia provato, magari sotto effetto di alcool a
picchiare anche la bambina, o
peggio, e in questo caso molto probabilmente la bambina svilupper un odio per gli
uomini, e o trover un uomo
completamente diverso dal padre, quindi un nuovo stile relazionale, oppure potrebbe
essere che scelga di rimanere da
sola, di bastarsi a s+ stessa perch+ gli uomini sono cattivi. 'el secondo caso, pensando
che sia normale facilmente ase
incapper in un uomo violento, penser sia normale che lui reagisca cos,.
"er entrambi, sia uomo che donna, non automatico provenire da una situazione di
famiglia maltrattante. #obbiamo
considerare che le famiglie maltrattanti non sono solo quelle che picchiano un membro
della famiglia, possono esserlo
anche solo psicologicamente essendo molto critiche e umilianti. #obbiamo inoltre tenere a
mente che c una variabilit
soggettiva, una donna con esperienze di vita normali, magari semplicemente con genitori
un po assenti ma con alti
standard, pu ritrovarsi ad avere un autostima molto bassa e non pensare di valere molto
e facilmente rischier di
scegliere un compagno maltrattante perch+ -non si pu meritare altro./questo tipo di
pensiero frequente nelle donne
che scelgono uomini cos,, come anche l idea opposta di poterli salvare e cambiare, altro
pensiero costante in queste
donne. "urtroppo questo un inganno, un uomo cos,, a patto che non lo voglia lui, non si
cambia e l unica salvezza
ascoltare le nostre emozione e quando ci sentiamo in pericolo metterci in salvo0
Inoltre non pensiamo che quello che ho scritto valga per tutti, oggi sempre pi presente
nella coppia un alternanza di
ruoli e capita sempre pi spesso che l uomo si senta vittima di violenze psicologiche da
parte della donna, e sempre pi
spesso chiede aiuto.
1a donna difficilmente si rifar a livello comportamentale o fisico sul compagno perch+ pi
debole fisicamente, ma si rif
a livello psicologico, magari litigando spesso, avendo un atteggiamento critico e
svalutante, o seguendolo perch+ non si
fida e controllandolo. (embrerebbe meno traumatica come esperienza ma in realt solo
perch+ non si vede non vuol
dire che sia meno dolorosa0
Ricordiamoci che gli stili relazionali si possono cambiare, posso imparare a stare in una
relazione funzionale e starci
bene grazie ad altre persone che hanno uno stile diverso, senza bisogno di avere relazioni
contorte, quindi se provengo
da una famiglia maltrattante, non detto che il mio futuro sia quello di rimanere in una
famiglia cos, ma posso crearmi
una famiglia pi amorevole.