Sei sulla pagina 1di 3

16/09/14 10:50 Roma estate 2011

Pagina 1 di 3 http://www.cieloeterra.it/sizigie/2011.02/roma.html
home
sizigie
Previsioni meteorologiche per l'estate 2011
Nella sizigia che precedeva lequinozio vernale prevaleva la natura di Saturno. E questa natura continua ad
essere predominante nella lunazione che precede lestate. Saturno infatti il signore dellangolo seguente, ha
diritto sul confine della Luna, in trigono all'angolo ed osserva entrambi i luminari con un quadrato nel
mondo. Per questo prevale sugli altri due pianeti che osservano il plenilunio, Giove e Mercurio.
16/09/14 10:50 Roma estate 2011
Pagina 2 di 3 http://www.cieloeterra.it/sizigie/2011.02/roma.html
Pertanto, la stagione non si presenter nella sua naturale temperie, ma ci saranno anomalie di temperatura. E
per la figura di Saturno a Venere mattutina vi sar pi umidit che piogge e, di conseguenza, una forte
escursione termica tra il giorno e la notte, con rugiada copiosa, e molti cumuli e nembi, s che il cielo sar
meno sereno di quanto conviene allestate. Inoltre, la partecipazione di Mercurio a Saturno foriera di
instabilit, di un tempo cangiante, che muta repentinamente dal sereno al torbido. Non mancheranno venti,
che soffieranno soprattutto dai quadranti settentrionali, e questo poich la Luna si muove allopposizione con
16/09/14 10:50 Roma estate 2011
Pagina 3 di 3 http://www.cieloeterra.it/sizigie/2011.02/roma.html
che soffieranno soprattutto dai quadranti settentrionali, e questo poich la Luna si muove allopposizione con
Mercurio, quindi al trigono con Giove.
quadrato m.
confine
trigono
domicilio
1 triplicit
- -
opposizione
z. e decl.
trigono
domicilio
- esaltazione
trigono
2 triplicit
confine
Questo plenilunio che precede lestate uneclisse totale di Luna e allorizzonte di Roma la Luna sorge dopo
esser da poco entrata nellombra. E poich Saturno il dominatore della figura, presagisce la scarsit dei
prodotti della terra e a chi non in salute minaccia di render cronici i mali.
Il 23 giugno, allultimo quarto, sorge Saturno e la Luna tramonta: il cielo si fa caliginoso e scuro e
laria si raffredda; ci si attendono piogge molli e continue, e lingrossamento del mare.
Nel novilunio del 1 luglio Marte culmina con la declinazione della Luna: ci si aspetta temporali forti e
locali grandinate, per essere Marte prossimo alla levata eliaca e in aspetto con Saturno. Ma nei giorni
che seguono la forte testimonianza di Giove segno di bel tempo.
L8 luglio la Luna, al secondo quarto, si separa da Saturno e Giove culmina: giorni di cielo sereno, con
venti settentrionali.
Il 15 luglio la forte testimonianza di Saturno al plenilunio rinfresca laria e ci si pu attendere tempo
perturbato e tempeste nel Nord Europa, per il sorgere di Mercurio in quel tempo, visibile dopo il
tramonto del Sole.
Il 23 luglio la Luna nel secondo quarto, culmina e si applica a Giove ed segno di tempo sereno e di
temperie conveniente alla stagione.
Nel plenilunio del 13 agosto, lopposizione della Luna a Mercurio e Venere combusti significa pioggia
che pu durare pi di un giorno. E poich la pioggia e lumidit in genere favorita da Venere
vespertina ed invisibile, diciamo che questa condizione dura dal 13 agosto al 15 settembre, ma le
piogge saranno pi probabili a partire dal 12 settembre, e avranno un carattere di forte intensit, per la
testimonianza di Marte.