Sei sulla pagina 1di 1

Autore: Bocchi Cinzia

Ultimo aggiornamento: 15/01/2014


1


Linguaggio HTML Elementi di blocco e inline

Gli elementi HTML appartengono a due categorie: elementi di blocco ed elementi inline.

Elementi di blocco
Sono elementi come i paragrafi <p>, i titoli <h1>, <h2>, o i blocchi <div>, che generano
nuove righe sia prima sia dopo i loro riquadri.

Elementi inline
Sono elementi come <strong> o <span>, che non generano interruzioni di riga prima e
dopo.
Lelemento <div>
Lelemento <div> un elemento di blocco che viene solitamente usato per contenere altri
elementi HTML. Questa caratteristica viene usata per applicare le stesse propriet CSS a
un numero elevato di elementi in esso contenuti.
Un ulteriore utilizzo di <div> riguarda la definizione del layout, cio la disposizione degli
elementi nella pagina.
Lelemento <span>
Lelemento <span> un elemento inline usato tipicamente per racchiudere del testo.
Lelemento <span> non determina particolari effetti sul testo ma consente di applicare al
testo stesso delle propriet con i CSS.
Contenuti e contenitori
Ogni elemento disposto nella pagina in relazione al suo blocco contenitore. Per un
elemento nel normale flusso di testo occidentale, il blocco contenitore costituito dal pi
vicino antenato che elemento di blocco. Per esempio, consideriamo la seguente
porzione di documento HTML:


<body>
<div>
<p> Questo un paragrafo </p>
</div>
</body>


Il blocco contenitore dellelemento p div, mentre il blocco contenitore di div body.
Pertanto le propriet di formattazione di p dipendono da quelle di div che a loro volta volta
dipendono da quelle di body.




Quest'opera distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo
3.0 Italia.