Sei sulla pagina 1di 2

SCORAGGIAMENTO DISPERAZIONE Latte di gallina Il blocco energetico DERIVAZIONE 29 STAR OF BETHLEHEM PIETRA RODONITE Catalizzatore maggiore Fiore reattivo

Principio transpersonale Resistenza, trauma

Parola di Bach Per quelli che vivono uno stato di grande malessere a causa di situazioni che hanno provocato loro una grande infelicit, come lo shock causato da cattive notizie, la perdita di una persona cara, lo spavento che segue un incidente o altri eventi simili. Questo rimedio porta sollievo a quelli che per un certo periodo rifiutano di essere consolati. Parole chiave Trauma (fisico o psichico, recente o antico, conscio o inconscio), resistenza Fiore come stato Non rispecchia un vero tipo psicologico, ma uno stato alterato in seguito ad un trauma, che pu essere recente e di lieve entit, oppure risalire indietro nel tempo ed esserci cronicizzato. In ogni caso la ferita non si rimarginata, sia essa spirituale, emozionale, mentale o fisica Come tratto caratteriale si manifesta in persone che parlano poco e con voce bassa, si muovono con lentezza e appaiono spente, apatiche Pu dar luogo al cosiddetto aggravamento terapeutico (febbre, incubi, peggioramento dellumore, tendenza a rivivere il trauma) Pi il trauma radicato e vecchio pi forte sar laggravamento terapeutico RIMEDIO Scioglie i blocchi provocati dai traumi e restituisce funzionalit ai meccanismi di auto guarigione del corpo In psicoterapia si usa quando emergono forti resistenze inconsce In medicina subito dopo un intervento chirurgico, dopo un trauma alla colonna vertebrale, una commozione cerebrale, una frattura ecc Potenziale armonico Espressione disarmonica Integrazione delle esperienze dolorose Trauma non risolto Sintomi chiave Conseguenza di shock fisici, mentali o spirituali, sia vecchi, sia recenti. Consola lanima e allevia i dolori. DISTURBI TIPICI Dermatosi, reumatismi, enuresi, dismenorrea, tossicodipendenza, angoscia P.T. Per ogni tipo di trauma, fisico, psichico, energetico Stimola i sogni Quando il cliente oppone resistenza al trattamento (dimentica di assumere i fiori, rompe il flacone, oppure adduce e prova vari sintomi come bruciore di stomaco o allergia ai fiori) UTILE PER Da usare sempre allinizio di una terapia Dopo il parto (per mamma e neonato). Dopo un intervento chirurgico Dopo un trauma della colonna vertebrale, una commozione cerebrale, una frattura Tendenza ai lividi e agli ematomi. Intorpidimento, paresi, paralisi Nodo alla gola, balbuzie. Mestruazioni dolorose, parto difficile Per chi ha fatto uso di droghe KRAMER Fiore esteriore: persone che hanno subito lutti, incidenti, traumi fisici e psichici, che hanno perso persone amate o subito delusioni profonde Analisi comparata STAR OF BETHLEHEM: incapace di reggere unesperienza traumatica HONEYSUCKLE: rifiuta inconsciamente, laccettazione delle esperienze passate BAMBINI/ADOLESCENTI Per ogni tipo di shock emotivo o fisico. Caduta, lite con lamico, porta che sbatte, separazione dei genitori. Da dare ai bambini poco energici, spaventati, abulici. Per il terapeuta E unessenza importante quando, durante un percorso, emerge una forte resistenza ad andare oltre, un blocco, uno stallo, oppure quando una persona rifiuta di essere aiutata.

Star of Bethlehem pu dare un iniziale peggioramento. La rimozione un meccanismo di difesa della psiche che seppellisce negli starti pi profondi la sofferenza che non in grado di tollerare, il trauma per permane sotto la barriera della consapevolezza e invia segnali come paura, attacchi di panico, sensazioni di sporco o di colpa. Quando si inizia ad assumere lessenza si possono avere reazioni come pianto e abbattimento, talora non emerge neppure la memoria del trauma, ma in genere nel giro di qualche mese lo shock superato, rimane il ricordo del dolore ma non fa pi soffrire. Lasciati guidare dal bambino che sei stato. Jos Saramago

Star of Bethlehm

Il trauma