Sei sulla pagina 1di 1

72. C.A.P.O.

2011 (Corso Annuale di Preparazione Olimpica)

Dati m = 1.000.000 e n = 999.999, calcolare mcm(m, n).

Olimpiadi della Matematica


Univ. di Roma Tor Vergata - Aula Dal Passo (dip. Emanuele Callegari (Univ. Matem.)

73.

Dire qual ` e la cifra delle unit` a di mcm(123456, 12345).

74.

Dati m = 1.000.000.000 e n = 1.006.012.008, calcolare MCD(m, n).

docente:

di Roma Tor Vergata) 75.


Dati m = 111.144.444.444 e n = 111.155.553.333, calcolare MCD(m, n).

Lezione n.

A.S. 2011-2012 17 Dicembre 2011 ore 15.30-17.00

76.

Quanti sono i divisori di 1024?

77.

Quanti sono i divisori di 144?

Aritmetica (livello 0)
78.
Quanti sono i divisori di 222.288.888.888?

Lalgoritmo Euclideo per il M.C.D.


La lezione di oggi ha come unici prerequisiti le nozioni, acquisite alla scuola media, sulla scomposizione in fattori primi di un numero intero e su MCD e mcm. Premesso questo, si utilizzeranno i problemi dal 68 al 75 per far familiarizzare lo studente con lalgoritmo di Euclide e per abituarlo a non operare in modo troppo meccanico, quando invece, per trovare il MCD, decide di fare la scomposizione dei numeri in questione. In tutti gli esempi proposti, infatti, operare in modo troppo standard, porta a calcoli molto lunghi. Ricordiamo che lalgoritmo di Euclide ` e basato sulla seguente propriet` a: Dati due numeri interi m e n, con m > n, ogni divisore comune ad m e n divide anche la loro dierenza e, viceversa, ogni numero che divida sia n che m n divide anche m. Infatti, applicando ripetutamente tale propriet` a, cio` e sottraendo n da m non una sola volta ma il massimo numero di volte possibile, si ottiene in modo ovvio che vale anche la seguente propriet` a: Dati due numeri interi m e n, con m > n, ogni divisore comune ad m e n divide anche il resto r della divisione tra m e n e, viceversa, ogni numero che divida sia n che r divide anche m. Poich` e il Massimo Comune Divisore di due numeri ` e appunto il pi` u grande dei divisori comuni, come conseguenza della propriet` a appena enunciata, otteniamo che: Dati due numeri interi m e n, con m > n, se indichiamo con r il resto della divisione tra m e n, allora MCD(m, n) = MCD(n, r). Lalgoritmo euclideo consiste appunto nellapplicare ripetutamente la propriet` a precedente per ricondursi al calcolo del MCD di coppie di numeri sempre pi` u piccoli.

79.

Siano n = 22.222.222 e m = 22.228.888. Quanti numeri interi positivi dividono sia m che n?

80.

Dati i due numeri n = 111.333.222.666 e m = 111.333.333.111, dire quanti sono i divisori di m che non sono divisori di n.

81.

Quanti sono i numeri interi strettamente positivi e non maggiori di 10.000 che hanno un numero pari di divisori? (tra i divisori di un numero n vanno contati anche 1 e n)

82.

Calcolare la somma di tutti i divisori di 1024.

83.

Trovare un modo rapido per calcolare 1 + 2 + 4 + 8 + 16 + . . . + 512 + 1024.

84.

Trovare una formula corta per calcolare 1 + x + x2 + x3 + . . . + xn .

85.

Calcolare la somma di tutti i divisori di 144.

Osservazioni sui divisori di un numero


Invece, con i problemi che vanno dal 76 al 81, vogliamo far familiarizzare lo studente con la formula che conta il numero di divisori di un numero assegnato. I problemi dal 82 al 88 invece saranno dedicati ad indovinare e dimostrare la formula che fornisce la somma di tutti i divisori di un numero. Per poterlo fare saremo costretti ad aprire una piccola parentesi (problemi 83 e 84) per ricavarci la formula che ci permette di calcolare la somma dei termini di una progressione geometrica.

86.

Calcolare la somma di tutti i divisori di 7200.

87.

Sia n la somma di tutti i divisori di 611 e m la somma di quelli di 511 (tra i divisori di un numero vanno contati anche 1 e il numero stesso). Trovare il massimo comune divisore tra m e n.

Preludio alle Equazioni Diofantee


Inne, come anticipazione alla lezione successiva, gli studenti potranno cimentarsi con la soluzione dei problemi 89 e 90. Tali problemi possono essere agevolmente risolti a mano, visto che i numeri coinvolti sono sucientemente piccoli, tuttavia nella prossima lezione essi costituiranno il pretesto per sviluppare la teoria delle equazioni diofantee lineari.

88.

Sia S la somma di tutti i divisori di 3011 , contando anche 1 e il numero stesso. Quanti sono i divisori di S ?

Problemi svolti e/o proposti


68.
Dimostrare che 187456 e 187487 sono primi tra loro.

89.

Due pulci, Pina e Gina, si divertono a saltare su una retta. Partono dallo stesso punto P e si muovono nella stessa derezione. Pina fa salti lunghi 17cm, mentre Gina fa salti di 25cm. Quanto distano da P i punti toccati da entrambe?

90. 69.
Dati m = 198.486 e n = 21.987, calcolare MCD(m, n).

Due pulci, Pina e Gina, si divertono a saltare su una retta. Si muovono entrambe nella stessa direzione ma Pina parte da un punto P mentre Gina parte da un punto Q che, rispetto alla direzione del moto, sta un centimetro pi` u avanti di P . Pina fa salti lunghi 17cm, mentre Gina fa salti di 25cm. A che distanza da P si incontrano per la prima volta? Cosa sarebbe successo se i salti di Pina fossero stati lunghi 20cm anzich e 17cm?

70.

Dati m = 497.592 e n = 51.037, calcolare MCD(m, n).

71.

Dati m = 20152 20142 e n = 20122 20112 , calcolare MCD(m, n). c Emanuele Callegari c/o Dipartimento di Matematica - Universit` a di Roma Tor Vergata - Tutti i diritti sono riservati. Info su questa e altre iniziative analoghe alla pagina

www.mat.uniroma2.it/~olimpiad/trainingolimpico.html