Sei sulla pagina 1di 2

Uso di SNAGIT 3.

2
Snagit un programma shareware (http://www.techsmith.com/) molto utile a quelli che devono spesso preparare relazioni, dispense ecc. questa breve guida serve a rendervi operativi per catturare facilmente qualsiasi porzione dello schermo per utilizzarla subito nei vostri documenti. Questo stesso documento stato realizzato usando Snagit. Installazione e configurazione iniziale. Linstallazione predispone una configurazione di default che andiamo subito a cambiare.

1) Scelta di cosa voglio catturare. Dal menu Input seleziono Region ( ma come si pu vedere si pu scegliere di catturare tutto lo schermo, una finestra, e si pu decidere se includere o meno il cursore del mouse nellimmagine che verr catturata. Molto interessante la scelta Auto Scroll che va utilizzata per catturare una intera finestra del browser quindi anche parte che potrei vedere solo usando le slitte di scorrimento)

ecc.

la

2) Scelta di dove salvare quanto catturato. Dal men Output seleziono Clipboard (Appunti). Faccio notare che le scelte possibili anche qua sono varie e possiamo stampare direttamente, salvare in un file inserire nellapposita raccolta chiamata Catalog

Uso del programma 1) La cattura. Per catturare una porzione dello schermo lanciamo il programma Snagit, e lo possiamo lasciare attivo come icona. Quando sullo schermo si presenta limmagine che vogliamo catturare sufficiente premere la combinazione di tasti Ctrl+Shft+P e delimitare con un rettangolo la zona da catturare trascinando il cursore che ha assunto la forma di una mano che regge un +. Appena rilasciamo il pulsante del mouse la nostra immagine sar nella clipboard pronta per essere incollata dove voglio 2) Uso con Word. Se stiamo usando Word per creare un documento e vogliamo inserire limmagine catturate sufficiente fare Ctrl+V per incollarla nel punto dove abbiamo il cursore. 3) Uso con Photoshop. Se invece abbiamo catturato limmagine per utilizzarla come base per una elaborazione grafica, avremo lanciato il nostro programma di grafica es Photoshop ed allora dovremo fare Menu fileNuovo per aprire un nuovo documento vuoto, dove facendo Ctrl+V potremo incollare limmagine appena catturata. Dopo questo primo approccio col programma potrete sperimentare le altre funzioni fra le quali la fantastica cattura video che permette di catturare una sequenza di operazioni memorizzandole in un file AVI che potrete visualizzare con Windows Media Player. La versione analizzata la 3.2 adesso siamo alla 7 e le novit implementate sono notevoli, fra le quali la possibilit di catturare del testo non sotto forma di immagine ma vero testo editabile.