Sei sulla pagina 1di 18

INDICE

1. ALLULUIA: CHI ASCOLTA


2. ALLELUIA: IO SONO LA LUCE
3. BEATITUDINE
4. BENEDICI O SIGNORE
5. CHI?
6. COME TERRA BUONA
7. COME FUOCO VIVO
8. DALL’AURORA AL TRAMONTO
9. ECCO QUEL CHE ABBIAMO
10. E LA STRADA SI APRE
11. E’ BELLO LODARTI
12. E SONO SOLO UN UOMO
13. E SEI RIMASTO QUI
14. EMMANUEL
15. IL CANTO DELLA CREAZIONE
16. IL DISEGNO
17. INSIEME E’ PIU’ BELLO
18. IO VORREI
19. LA PACE DEL SIGNORE
20. LO SPIRITO DEL SIGNORE
21. LA PACE SIA
22. MARIA TU SEI
23. NOI VEGLIEREMO
24. PACE SIA PACE A VOI
25. RESTA ACCANTO A ME
26. RESTA QUI CON NOI
27. SALVE REGINA
28. SANTO (CFV)
29. SEI PER NOI
30. SCUSA SIGNORE
31. SEGNI DEL TUO AMORE
32. SU ALI D’AQUILA
33. TE AL CENTRO DEL MIO CUORE
34. TU SEI
35. VENITE A ME
36. VOI SIETE DI DIO
37. VOCAZIONE
38. VERBUM PANIS

39. PREGHIERA DELLA SERA


40. HO UNA STRADA
CANTI PER LE CELEBRAZIONI E NON...
1 ALLELUJA: CHI ASCOLTA 40 HO UNA STRADA
FA RE-7 SIb DO
FA RE-7 SIb DO FA SOL DO SOL DO
Alleluia, alleluia, alleluia. (4v) SOL DO
FA RE-7 SIb DO FA Sono il bianco sono il nero una richiesta che si forma
Fin: Alleluia, alleluia, alleluia. MI- RE
FA RE-7 SOL-7 DO4 DO FA7+ Sono i miei talenti in gioco una puntata di una storia
Chi ascolta la parola è come uno che at - tinge acqua SOL DO
RE-7 SOL-7 Ho la voglia di cambiare di squarciare ciò che è fermo
alla sorgente che lo disseterà. Rit. MI- RE
I miei occhi ha visto già troppe solitudini
Chi accoglie la parola è come uno che ha costruito sulla roccia MI- RE
e mai vacillerà. Rit. Ho una strada da seguire
MI- RE
Ho fratelli nella testa
SOL
Sono libero di scegliere
RE
2 ALLELUJA: IO SONO LA LUCE (L. Mariano) Come usare queste mani
MI- RE
LA DO#- RE LA FA#- RE MI4 MI
Quello che ho, quello che ho
LA DO#- RE LA FA#- RE MI4 MI (FA#- RE MI LA)
Alleluja, Alleluja, alleluja. (2v) MI- RE SOL DO SOL DO
Quello che ho è qui davanti a Te
RE DO#- FA#- MI
Io sono la luce, del mondo, dice il Signore
Sono guida dei miei giorni, Una promessa da scoprire
RE SI- MI4 MI C’è una vita da giocare ho le scarpe e fantasia
chi viene a me avrà la luce della vita Scappo dalle mie paure scappo dai miei falsi dubbi
Dentro ogni mio legame vivo la mia libertà Rit.
Io sono la vite, voi i tralici, dice il Signore,
MI- RE
colui che rimane in me porterà molto frutto. Rit.
Che cosa posso essere per te
SOL DO
Silenzio quando partirai
RE RE4
Sarò una festa che preparerò
MI- RE SOL DO SOL DO (MI- RE SOL DO SOL DO) SOL
Se tu ritornerai
39 PREGHIERA DELLA SERA 3 BEATITUDINE
DO LA- FA DO SOL LA - FA SOL DO
Quando il sole tocca il mare e fra le onde poi scompare, DO SOL LA - FA SOL DO
DO LA - SOL DO Dove due o tre sono riuniti nel mio nome io sarò con loro,
un pennello nero tinge tutto il cielo. FA SI- MI LA-
DO LA - FA pregherò con loro, amerò con loro perché il mondo
Quando danzano le stelle luminose come perle, FA SOL DO LA - FA SOL DO SOL
DO LA - SOL FA venga a Te, o Padre, conoscere il tuo amore e avere vita in Te.
quando si fa sera nasce la preghiera. DO SOL LA- FA
SOL LA- SOL DO Voi che siete luce della terra, miei amici,
Padre, siamo qui tutti attorno al fuoco SOL DO FA SI- MI LA.-
FA DO RE- SOL risplendete sempre della vera luce, perché il mondo creda nell’amore
Che per questa notte ci proteggerà dal gelo FA SOL DO LA - FA SOL DO LA
DO DO7+ FA RE- SOL che c’è in voi, o Padre, consacrali per sempre e diano gloria a Te.
Padre nostro ti preghiamo per la nostra umanità, RE LA SI- SOL LA RE
DO LA - FA SOL Ogni beatitudine vi attende nel mio giorno se sarete uniti,
per chi piange, per chi soffre, per la libertà, SOL DO# - FA# SI-
DO DO7+ FA (SIb) DO7 se sarete pace, se sarete puri perché voi
per chi non ha pace, per chi cerca la verità. SOL LA RE SI- SOL LA RE LA
FA DO RE- SOL DO vedrete Dio che è Padre, in Lui la vostra vita gioia piena sarà.
Dona a tutti gli uomini la felicità. RE LA SI- SOL
Voi che ora siete miei discepoli nel mondo,
Come un bimbo che si affida fiducioso alla sua guida, mano nella mano LA RE SOL DO# - FA# SI-
noi per te cantiamo. Con la pioggia o la tempesta, ma col cuore siate testimoni di un amore immenso, date prova di
sempre in festa canteremo ancora fino all’aurora. Padre siamo qui, fai di noi
SOL LA RE SI-
un fuoco e la terra intera presto brucerà d’amore. Rit.
quella speranza che è in voi, coraggio vi guiderò per sempre,
SOL LA RE SI7 MI SI7 DO#- LA
SOL LA- SOL DO
io rimango con voi, Spirito che animi la Chiesa e la rinnovi,
Padre siamo qui, fai di noi un fuoco
SI7 MI LA MIb- SOL# DO# -
FA DO RE- SOL LA
donale fortezza, fa che sia fedele come Cristo che muore e
e la terra intera presto brucerà d’amore.
LA SI7 MI DO# -
RE RE7+ SOL MI- LA RE
risorge perché il Regno del Padre si compia in mezzo a noi
Padre nostro ti preghiamo per la nostra umanità, per chi
LA SI MI DO#- LA SI MI
SI- SOL LA RE RE7+
e abbiamo vita in Lui, e abbiamo vita in Lui.
piange, per chi soffre, per la libertà, per chi non ha pace, per
SOL RE SOL RE MI- LA RE
chi cerca la verità. Dona a tutti gli uomini la felicità. (2 volte)
4 BENEDICI, O SIGNORE 38 VERBUM PANIS
LA- SOL LA - MI- RE MI- RE
Nebbia e freddo, giorni lunghi e amari mentre il seme muore. Prima del tempo, prima ancora che la terra
DO SOL FA7+ MI- RE MI- RE MI- RE MI- RE
Poi il prodigio antico e sempre nuovo del primo filo d'erba. Cominciasse a vivere, il Verbo era presso Dio.
DO SOL LA - DO SOL MI LA MI- RE MI- RE
E nel vento dell'estate ondeggiano le spighe: avremo ancora pane. Venne nel mondo e per non abbandonarci
RE LA RE LA SOL RE MI4 MI MI- RE MI- RE MI- RE
Benedici, o Signore, quest'offerta che porti amo a Te. In questo viaggio ci lasciò tutto se stesso come pane.
RE LA FA#- DO#- SI RE LA
Facci uno come il pane (vino) che anche oggi hai dato a noi. MI- MI-
Verbum caro factum est, Verbum panis factum est,
Nei filari dopo il lungo inverno fremono le viti. La rugiada avvolge nel sile n- MI- MI- DO7+ RE4 RE
zio i primi tralci verdi. Poi i colori dell'autunno, coi grappoli maturi: avremo Verbum caro factum est, Verbum panis factum est.
ancora vino. Rit. SOL RE DO RE
Qui spezzi ancora il pane in mezzo a noi
SOL RE DO RE4 RE
E chiunque mangerà non avrà più fame.
SOL RE DO RE
Qui vive la tua Chiesa intorno a Te,
SOL RE DO RE4 RE
dove ognuno troverà la sua vera casa.
MI-
Verbum caro factum est, Verbum panis factum est,
Verbum caro factum est, Verbum panis

Prima del tempo, quando l’universo


fu creato dall’oscurità il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo nella sua misericordia
Dio ha mandato il figlio suo tutto se stesso come pane. Rit.
37 VOCAZIONE 5 CHI? (Gen Rosso)
DO FA DO SOL DO LA- FA
DO SOL FA SOL DO FA DO SOL Filtra un raggio di sole tra le nubi del cielo strappa la terra al gelo
Era un giorno come tanti altri, e quel giorno Lui passò. DO SOL DO LA - FA
DO SOL FA SOL DO FA DO MI e nasce un fiore. E poi mille corolle rivestite di poesia in un gioco
Era un uomo come tutti gli altri, e passando mi chiamò. DO SOL LA- MI-
LA- MI- FA SOL DO di armonia e di colori. Ma chi veste i fiori dei campi?
Come lo sapesse che il mio nome era proprio quello, come mai FA SOL
SOL FA SOL DO FA DO SOL Chi ad ognuno dà colore?
volesse proprio me nella sua vita, non lo so.
Va col vento leggera una rondine in volo il suo canto sa solo
DO SOL FA SOL DO FA DO MI
di primavera. E poi intreccio di ali come giostra d’allegria mille voli
Era un giorno come tanti altri e quel giorno mi chiamò.
in fantasia tra terre e mari. Ma chi nutre gli uccelli del cielo?
LA- SOL FA SOL LA - SOL FA SOL Chi ad ognuno dà un nido? CHI?
Tu, Dio, che conosci il nome mio, fa, che ascoltando la tua voce
LA DO#- FA#-
DO SOL FA SOL DO SOL Tu creatore del mondo, Tu che possiedi la vita
io ricordi dove porta la mia strada nella vita,
RE MI LA RE MI
FA DO FA DO SOL (DO) Tu sole infinito, Dio, amore!
all'incontro con te.
LA DO#- FA#-
Tu degli uomini il padre, Tu che abiti il cielo
Era un'alba triste e senza vita, e qualcuno mi chiamò.
RE MI LA RE MI RE MI FA SOL (DO)
Era un uomo come tanti altri, ma la voce, quella no.
Quanto volte un uomo con il nome giusto mi ha chiamato, una volta Tu immenso mistero Dio amore! Dio amore!
sola l'ho sentito pronunciare con amore.
Era un uomo come nessun altro e quel giorno mi chiamò. Rit. Un’immagine viva del creatore del mondo
un riflesso profondo della sua vita.
L’uomo centro del cosmo ha un cuore per amare
un mondo da plasmare con le sue mani.
Ma chi ha dato all’uomo la vita?
Chi a lui ha dato un cuore? CHI?
6 COME TERRA BUONA Il pane che darò è la mia carne offerta
DO RE-7 | DO FA | DO RE-7 | DO FA perché abbiate in voi la vita; rendete grazie alla bontà di Dio. Rit.
| DO RE-7 | DO
Come terra buona nel tuo campo Prendete e mangiate il mio corpo perché possiate rimanere in me;
sarete un corpo solo uniti a me. Rit.
FA | DO RE-7 | DO
Custodiamo ciò che hai seminato:
FA | LA - SOL | DO
se la tua parola vive in noi,
FA | RE- FA | DO RE-7 | LA - SOL
il tuo seme presto in noi germoglierà. 36 VOI SIETE DI DIO
| FA DO | RE- LA-7 FA | DO SIb | RE- | SIb DO|
Ma se siamo noi la strada dove niente crescerà FA |DO FA | FA | DO RE- |
| FA DO | RE- DO FA SOL Tutte le stelle della notte Le nebulose e le comete
Non potrà mai germogliare ogni tua parola. FA | DO FA | SIb | FA DO | FA |
| FA DO | RE-7 LA -7 Il sole su una ragnatela è tutto vostro e voi siete di Dio.
Se chiudiamo il nostro cuore e ascoltiamo solo noi,
| FA DO | RE- RE- SOL MI | SI MI | MI | SI DO#- |
nella noia e nel rumore la tua voce non si sente. Rit. Tutte le rose della vita Il grano, i prati e i fili d’erba
MI | SI MI | LA |MI SI | MI
Ma se siamo noi la terra che le spine produrrà, I mari i fiumi e le montagne è tutto vostro e voi siete di Dio.
fra gli inganni e le paure moriranno i fiori.
Tu ci dono il tuo Vangelo e lo affidi a tutti noi,
FA |DO FA | FA | DO RE- |
per andare ad annunziare la salvezza ad ogni uomo. Rit.
Tutte le musiche e le danze I grattacieli, le astronavi
E se siamo noi la terra che il tuo seme accoglierà FA | DO FA | SIb | FA DO | FA |
Porteremo molto frutto da donare a tutti. I quadri i libri, le culture è tutto vostro e voi siete di Dio
Come luce brilleremo per il mondo intorno a noi,
arderanno i nostri cuori dell’amore tuo, Signore. MI | SI MI | MI | SI DO#- |

| DO RE-7 | DO
Tutte le volte che perdono Quando sorrido e quando piango
Come terra buona nel tuo campo MI | SI MI | LA |DO#- SI | LA

FA | DO RE-7 | DO
Quando mi accorgo di chi sono è tutto vostro e voi siete di Dio
Custodiamo ciò che hai seminato: LA | MI SI | MI | LA | MI SI | MI

FA | LA - SOL | DO
… è tutto nostro e noi siamo di Dio.
se la tua parola vive in noi,
FA | RE- FA | DO RE-7 | LA -
il tuo seme presto in noi germoglierà
SOL | RE-7 DO | FA SOL | DO |
germoglierà, germoglierà
34 TU SEI 7 COME FUOCO VIVO
DO DO9 RE-7 (2v) DO SOL LA - RE-7 SOL DO
DO 9 RE-7 DO 9 FA RE-7 Come fuoco vivo si accende in noi un immensa felicità
Tu sei la prima stella del mattino, tu sei la nostra grande nostalgia FA SOL DO FA RE-7 SOL4 SOL
DO 9 RE-7 SOL7 DO SOL7 LA - FA che mai più nessuno ci toglierà perché tu sei ritornato.
tu sei il cielo chiaro dopo la paura, dopo la paura d'esserci perduti DO SOL LA - RE-7 SOL DO
RE-7 DO SOL4 SOL Chi potrà tacere, da ora in poi, che sei tu in cammino con noi,
e tornerà la vita in questo mare. FA SOL DO FA
FA DO SOL DO FA DO che la morte è vinta per sempre, che
Soffierà soffierà il vento forte della vita, soffierà sulle vele RE-7 SOL4 SOL
RE-7 SOL7 DO FA DO SOL LA - ci hai ridonato la vita?
e le gonfierà di Te. Soffierà soffierà il vento forte della vita LA- FA DO SOL4 SOL
LAb DO RE-7 SOL7 DO DO DO9 RE-7 Spezzi il pane davanti a noi mentre il sole è al tramonto:
soffierà sulle vele e le gonfierà di Te. SOL- LA RE- FA SOL4 SOL
DO 9 RE-7 DO 9 FA RE-7 ora gli occhi ti vedono, sei tu! Resta con noi. Rit.
Tu sei l'unico volto della pace, tu sei speranza per le nostre mani,
DO 9 RE-7 SOL7 DO SOL7 LA - FA E per sempre ti mostrerai in quel gesto d'amore:
tu sei il vento nuovo sulle nostre ali, sulle nostre ali soffierà la vita mani che ancora spezzano pane d'eternità. Rit.
RE-7 DO SOL4 SOL
e gonfierà le vele per questo mare. Rit.
DO 9 RE-7 DO 9 RE-7 DO
Tu sei la prima stella del mattino.
8 DALL'AURORA AL TRAMONTO
RE- FA SOL- DO RE- FA SOL-
35 VENITE A ME Dall'aurora io cerco te fino al tramonto ti chiamo
LA- SIb DO RE- LA- SIb DO
FA DO RE-7 FA SOL
ha sete solo di te l'anima mia come terra deserta.
DO FA DO SOL LA -7 RE-7
Io sono il pane della vi - ta: chi viene a me non sentirà
Non mi fermerò un solo istante sempre canterò la tua lode
SOL4 SOL FA DO SOL4 SOL perché sei il mio Dio il mio riparo mi proteggerai
più fa - me, chi crede in me non sentirà più se - te. all'ombra delle tue ali. Rit.
FA SOL MI LA -
Venite a me voi tutti, voi umili ed oppressi, Non mi fermerò un solo istante io racconterò le tue opere
FA SOL DO 7 FA SOL perché sei il mio Dio unico bene nulla mai potrà la notte contro di me. Rit.
venite e io vi ristorerò. Venite a me voi tutti, SOL- LA- SIb DO FA SIb DO FA
MI LA- FA SOL FA DO (DO RE-7 DO) + Ha sete solo di te l’anima mia come terra deserta
voi umili ed oppressi, venite e io vi ristorerò.
9 ECCO QUEL CHE ABBIAMO (Gen Verde) 33 TE AL CENTRO DEL MIO CUORE
MI- SOL SI- MI-
LA LA7+ RE LA MI- SOL SI-
Ecco quel che abbiamo nulla ci appartiene, ormai: Ho bisogno d'incontrarti nel mio cuore, di trovare TE,
FA#- DO#- RE MI4 MI DO LA- MI-
ecco i frutti della terra, che Tu moltiplicherai. di stare insieme a TE: unico riferimento del mio andare,
LA LA7+ RE LA DO RE SI- MI-
Ecco queste mani puoi usarle, se lo vuoi, unica ragione TU, unico sostegno TU.
FA#- DO#- RE MI LA DO RE SOL MI-
per dividere nel mondo il pane che tu hai dato a noi. Al centro del mio cuore ci sei solo TU. Anche il cielo gira intorno
SOL SI- DO
FA#- DO#- MI- e non ha pace, ma c'è un punto fermo, è quella Stella là.
Solo una goccia hai messo fra le mani mie, solo una goccia che Tu LA- MI- DO RE
FA# SI-7 DO#- RE7+ La Stella polare è fissa ed è la sola, la Stella polare TU,
ora chiedi a me… Una goccia che in mano a Te una pioggia SI- MI- DO RE SOL
SI-7 DO#- RE7+ LA la Stella sicura TU. Al centro del mio cuore ci sei solo TU.
diventerà e la terra feconderà. Rit.
FA#- DO#- MI- SI- DO SI- MI-
Le nostre gocce, pioggia tra le mani tue, Tutto ruota attorno a te, in funzione di te
FA# SI- DO RE (MI- SOL SI- MI-)
saranno linfa di una nuova civiltà. E poi non importa il "come", Il "dove" e il "se".
SI-7 DO#- RE7+ SI-7 DO#- RE7+ LA
E la terra preparerà la festa del pane che ogni uomo condividerà. Che TU splenda sempre al centro del mio cuore, il significato allora
LA LA7+ RE LA sarai TU, quello che farò sarà soltanto amore. Unico sostegno TU,
Sulle strade il vento da lontano porterà la Stella polare TU. Al centro del mio cuore ci sei solo TU. Rit.
FA#- DO#-
il profumo del frumento,
RE MI4 MI LA LA7+ RE
che tutti avvolgerà. E sarà l'amore che il raccolto
LA FA#- DO#- RE MI LA SI-7 LA
spartirà e il miracolo del pane in terra si ripeterà
32 SU ALI D'AQUILA 10 E LA STRADA SI APRE
SOL7+ RE7+ SOL7+ RE7+ MI- RE SOL RE (2v)
Tu che abiti al riparo del Signore e che dimori alla sua ombra MI- RE SOL RE MI- RE SOL RE
FA7+ SIb7+ SOL-7 LA4/7 Raggio che buca le nubi ed è già cielo aperto,
di al Signore: «Mio rifugio, mia roccia in cui confido». MI- RE SOL RE SOL FA MI-
RE RE7+ MI-7 LA4 LA7 acqua che scende decisa scavando da sé l'argine per la vita,
E ti rialzerà, ti solleverà su ali d’aquila ti reggerà LA- SOL RE MI- RE DO7+
LA-7 RE7 SOL MI- la traiettoria di un volo che, sull'orizzonte di sera
sulla brezza dell’alba ti farà brillar LA- RE DO RE MI- RE SOL RE
SI- FA#- MI-7 LA4/7 RE tutto in questa natura ha una strada per sé.
come il sole, così nelle sue mani vivrai. MI- RE SOL RE MI- RE SOL RE
Attimo che segue attimo è un salto nel tempo
Dal laccio del cacciatore ti libererà e dalla carestia che distrugge MI- RE SOL RE SOL FA MI-
poi ti coprirà con le sue ali e rifugio troverai. Rit. passi di un mondo che tende ormai all'unità che non è più domani.
LA- SOL RE MI- RE DO7+
Non devi temere i terrori della notte né freccia che vola di giorno
Usiamo allora queste mani, scaviamo a fondo nel cuore
mille cadranno al tuo fianco, ma nulla ti colpirà. Rit.
LA- SI- DO LA - RE4 RE
Perchè ai suoi angeli ha dato un comando di preservarti in tutte le tue vie ti solo scegliendo l'amore il mondo vedrà
porteranno sulle loro mani contro la pietra non inciamperai. Rit. SOL RE DO
Che la strada si apre, passo dopo passo
E ti rialzerò, ti solleverò su ali d’aquila ti reggerò SOL RE DO SI- MI-
sulla brezza dell’alba ti farò brillar ora su quella strada noi, e si spalanca un cielo
come il sole, così nelle mie mani vivrai. RE DO
un mondo che rinasce
MI- LA- RE MI- RE SOL RE (MI-)
si può vivere nell'unità . (2v)

Nave che segue una rotta in mezzo alle onde


uomo che s'apre la strada in una giungla d'idee
seguendo sempre il sole. Quando si sente assettato
deve raggiungere l'acqua
sabbia che nella risacca ritorna al mare.
MI- RE SOL RE
LA- SOL RE MI- RE DO7+
... usiamo allora queste mani, scaviamo a fondo nel cuore
LA- SI- DO LA - RE4 RE
solo scegliendo l'amore il mondo vedrà. .. Rit
11 È BELLO LODARTI Scusa, Signore, quando usciamo dalla strada del tuo amore… siamo noi…
SOL RE DO SOL LA -7 RE SOL Scusa, Signore, se ci vedi solo all'ora del perdono ritornare da te… Rit.
È bello cantare il tuo amore, è bello lodare il tuo nome.
SI7 DO SOL RE DO
È bello cantare il tuo amore, è bello lodarti, Signore,
SOL RE DO
è bello cantare a Te!
31 SEGNI DEL TUO AMORE
DO RE- DO RE-
MI- SI- DO
DO RE- DO RE- DO
Tu che sei l’amore infinito che neppure il cielo può contenere,
Mille e mille grani nelle spighe d'oro mandano fragranza e danno
LA- 7 RE SI7 DO SOL
RE- DO RE- DO RE- DO RE-
ti sei fatto uomo, Tu sei venuto qui ad abitare in mezzo a noi, allora... Rit.
gioia al cuore, quando, macinati, fanno un pane solo:
Tu che conti tutte le stelle e le chiami una ad una per nome, DO RE- DO
da mille sentieri ci hai radunati qui, ci hai chiamati figli tuoi, allora... Rit. pane quotidiano, dono tuo, Signore.
SOL FA DO
Ecco il pane e il vino, segni del tuo amore.
SOL FA DO
Ecco questa offerta, accoglila Signore:
FA SOL DO SOL
tu di mille e mille cuori fai un cuore solo, un corpo solo in te
FA SOL DO(FA DO)
e il Figlio tuo verrà, vivrà ancora in mezzo a noi.
RE- DO RE- DO RE-
Mille grappoli maturi sotto il sole,
DO RE- DO
festa della terra, donano vigore,
RE- DO RE- DO RE-
quando da ogni perla stilla il vino nuovo:
DO RE- DO
vino della gioia, dono tuo, Signore. Rit. (2v)
29 SEI PER NOI 12 E SONO SOLO UN UOMO
RE FA#- SI- RE FA#- SOL RE FA#-
Sei per noi cibo di eternità, Io lo so, Signore, che vengo da lontano, prima nel pensiero
MI- LA4 LA SOL LA7 RE LA SOL RE
vera bevanda che colma la sete in noi. e poi nella tua mano; io mi rendo conto che Tu sei la mia vita
RE FA#- SI- MI- SOL LA4 RE SOL MI- MI7 LA7 RE FA#- SOL
Sei per noi luce di verità, presenza viva del Dio con noi. e non mi sembra vero di pregarti cosi: Padre d'ogni uomo e non
SI- FA#- SOL RE LA RE FA#- SOL LA7 RE LA
Tu, Signore, sei vicino, sei presente ancora in mezzo a noi. t'ho visto mai, Spirito di vita e nacqui da una donna, Figlio mio
SI- FA#- SOL MI- LA4 LA SOL RE SOL MI- MI7 LA7
Tu, l’eterno, onnipotente, ora vieni incontro a noi. Rit. fratello e sono solo un uomo eppure io capisco che Tu sei Verità!
RE SOL LA RE7
2. Infinita carità, l’universo intero vive di te. E imparerò a guardare tutto il mondo
Tu ci guardi con amore, e ci chiami insieme a te. Rit. SOL LA RE RE7
Con gli occhi trasparenti di un bambino
3. Come cerva alla sorgente il nostro cuore anela sempre a te.
SOL LA RE SI7
A tua immagine ci hai fatti: ora noi veniamo a te. Rit.
E insegnerò a chiamarti "Padre nostro"
MI- MI7 (LA7) LA7 (RE SOL LA)
Ad ogni figlio che diventa uomo.
30 SCUSA SIGNORE RE FA#- SOL RE FA#- SOL

MI SI7 MI LA MI SI7
Io lo so, Signore, che Tu mi sei vicino, luce alla mia mente, guida
LA7 RE LA SOL RE
MI SI7 MI LA MI SI7 MI
Scusa, Signore, se bussiamo alla porta del tuo cuore, siamo noi. Scusa, al mio cammino, mano che sorregge, sguardo che perdona
SOL MI- MI7 LA7 RE FA#-
SI7 MI LA MI SI7 MI SI7
Signore, se chiediamo mendicanti dell'amore un ristoro da te. e non mi sembra vero che Tu esista cosi. Dove nasce amore
SOL RE FA#- SOL LA7
MI FA#- LA MI
Così la foglia quando è stanca cade giù, ma Tu sei la sorgente, dove c'e una croce Tu sei la speranza;
RE LA SOL RE
DO#- SOL#- LA SI7
poi la terra ha una vita sempre in più dove il tempo ha fine Tu sei la vita eterna,
SOL MI- MI7 LA7
MI FA#- LA MI DO#- SOL#-
così la gente quando è stanca vuole te… e tu Signore, e so che posso sempre contare su di Te.
RE SOL LA RE7 SOL LA
LA SI7 MI SI7 (SI7 LA MI)
hai una vita sempre in più… sempre in più… E accoglierò la vita come un dono, E avrò il coraggio di
RE RE7 SOL LA RE SI7
MI SI7 MI LA MI SI7 MI
Scusa, Signore, se entriamo nella reggia della luce siamo noi… Scusa, morire anch'io E incontro a te verrò col mio fratello,
MI- MI7 (LA7) LA7 (RE)
SI7 MI LA MI SI7 MI SI7
Signore, se sediamo alla mensa del tuo corpo per saziarci di te… Rit. Che non si sente amato da nessuno...
13 E SEI RIMASTO QUI (Gen Rosso) 27 SALVE REGINA (Gen Verde)
RE SOL SI- LA SOL RE DO SOL RE DO
RE SOL SI- LA Salve Regina, Madre di misericordia Vita, dolcezza e speranza nostra,
Perché la sete d'infinito? Perché la fame d'immortalità? SOL RE RE7
RE SOL MI- RE LA salve! Salve Regina! (2v)
Sei Tu che hai messo dentro l'uomo il desiderio dell'eternità! SOL LA - RE SOL SI- DO
MI- RE SOL RE A Te ricorriamo esuli figli di Eva. A Te sospiriamo, piangenti, in questa
Ma Tu sapevi che quel vuoto lo colmavi Tu, RE SOL LA- RE SOL
MI- RE LA valle di lacrime. Avvocata nostra, volgi a noi gli occhi tuoi
per questo sei venuto in mezzo a noi. SI- DO RE
RE SOL mostraci dopo questo esilio, il frutto del Tuo seno Gesù.
E sei rimasto qui, visibile mistero. SOL RE DO SOL
RE SI- LA SOL Salve Regina, Madre di misericordia
E sei rimasto qui, cuore del mondo intero. E rimarrai con noi RE DO SOL
FA#- SI- MI SOL LA O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.
finché quest'universo girerà. Salvezza dell'umanità. RE RE7 SOL RE DO SOL DO SOL
RE SOL MI- SI- LA Salve Regina! Salve Regina, salve, salve!
Si apre il cielo del futuro, il muro della morte ormai non c'è.
RE SOL MI- RE LA
Tu, Pane Vivo, ci fai Uno: richiami tutti i figli attorno a te. 28 SANTO (CFV)
LA MI DO#- SI
MI- RE SOL RE
E doni il Tuo Spirito che lascia dentro noi LA MI DO#- SI FA#- MI LA SI LA MI DO#- SI

MI- RE LA
Santo, san - to, santo il Signore, Dio dell'universo. Santo, san - to:
il germe della sua immortalità. Rit. FA#- MI LA FA#- MI

RE SOL SI- LA
i cieli e la terra sono pieni della tua gloria.
Presenza vera nel mistero, ma più reale di ogni realtà, LA SI LA SI FA#- LA9

RE SOL MI- RE LA
Osanna nell'alto dei cieli. Osanna nell'alto dei cieli.
da te ogni cosa prende vita e tutto un giorno a te ritornerà. LA MI DO#- SI FA#- MI LA SI LA MI DO#- SI

MI- RE SOL RE MI- RE LA


Santo, san - to, santo il Signore, Dio dell'universo. Santo, san - to:
Varcando l'infinito, tutti troveremo in te un Sole immenso di felicità. FA#- MI LA FA#- MI SI

RE SOL LA RE SOL MI- RE


i cieli e la terra sono pie ni della tua gloria.
Noi, trasformati in te, saremo il seme che farà fiorire l'universo LA MI SI

SOL LA RE SOL LA RE SOL


Benedetto colui che viene nel nome del Signore.
nella Trinità. Noi, trasformati in te, saremo il seme che LA SI LA SI FA#- LA9

MI- RE SOL LA
Osanna nell'alto dei cieli. Osanna nell'alto dei cieli.
farà fiorire tutto l'universo insieme a te. Rit. LA MI DO#- SI LA MI
Santo, san - to, santo.
26 RESTA QUI CON NOI 14 EMMANUEL
RE SOL RE LA SOL
Le ombre si distendono scende ormai la sera Dall'orizzonte una grande luce viaggia nella storia e lungo gli anni
RE MI- LA RE
e s'allontanano dietro ai monti ha vinto il buio facendosi Memoria, e illuminando la nostra vita
SI- FA#- LA SOL LA RE LA
i riflessi di un giorno che non finirà di un chiaro ci rivela che non si vive se non si cerca la Verità...
MI SOL RE RE LA SOL
giorno che ora correrà sempre Da mille strade arriviamo a Roma sui passi della fede, sentia mo l'eco
LA SOL MI- LA RE
perché sappiamo che una nuova vita da qui è della Parola che risuona ancora da queste mura, da questo
RE SOL LA4 LA LA SOL LA
partita e mai più si fermerà. cielo per il mondo intero: è vivo oggi, è l'Uomo Vero Cristo tra noi.
RE FA#- SOL RE MI- LA SI- SOL MI-
Resta qui con noi il sole scende già resta qui con noi Siamo qui sotto la stessa luce sotto la sua croce
SOL LA RE FA#- SOL RE SOL LA RE LA SOL LA
Signore è sera ormai. Resta qui con noi il sole scende già cantando ad una voce. E' l'Emmanuel Emmanuel, Emmanuel.
MI- LA SOL LA RE SI- LA SOL LA
Se tu sei fra noi la notte non verrà. E' l'Emmanuel, Emmanuel.

S'alla rga verso il mare il tuo cerchio d'onda che il vento spingerà fino a Dalla città di chi ha versato il sangue per amore ed ha cambiato il vecchio
quando giungerà ai confini di ogni cuore alle porte dell'amore vero come u- mondo vogliamo ripartire. Seguendo Cris to, insieme a Pietro, rinasce in noi
na fiamma che dove passa brucia così il tuo amore tutto il mondo invaderà. la fede, Parola viva che ci rinnovae cresce in noi. Rit.

Davanti a noi l'umanità lotta, soffre e spera come una terra che nell'arsura Un grande dono che Dio ci ha fatto è Cristo il suo Figlio, e l'umanità è rinno-
chiede l'acqua da un cielo senza nuvole, ma che sempre le può dare vita. vata,è in Lui salvata. E' vero uomo, è vero Dio, è il Pane della Vita, che ad
Con te saremo sorgente d'acqua pura, con te fra noi il deserto fiorirà. ogni uomo ai suoi fratelli ridonerà. Rit.

La morte è uccisa, la vita ha vinto, è Pasqua in tutto il mondo, un vento sof-


fia in ogni uomo lo Spirito fecondo. Che porta avanti nella storia la Chiesa
sua sposa, sotto lo sguardo di Maria comunità. Rit.

Noi debitori del passato di secoli di storia, di vite date per amore, di santi
che han creduto, di uomini che ad alta quota insegnano a volare, di chi la
storia sa cambiare, come Gesù. Rit.

E' giunta un'era di primavera, è tempo di cambiare. E' oggi il giorno sempre
nuovo per ricominciare,per dare svolte, parole nuove e convertire il cuore,
per dire al mondo, ad ogni uomo: Signore Gesù. Rit.
15 IL CANTO DELLA CREAZIONE 25 RESTA ACCANTO A ME
SOL LA - RE MI- RE SOL LA4
Laudato sii, Signore mio! Laudato sii, Signore mio! RE LA SOL RE MI- FA# - SOL LA
DO RE DO LA - RE Rit. Ora vado sulla mia strada con l’amore tuo che mi guida,
Laudato sii, Signore mio! Laudato sii, Signore mio! RE LA SOL RE SOL LA RE RE4 RE
SOL LA - RE MI- o Signore ovunque io vada, resta accanto a me.
Per il sole di ogni giorno che riscalda e dona vita; RE LA SOL RE MI- FA# - SOL LA
DO RE DO LA- RE Io ti prego stammi vicino, ogni passo del mio cammino,
egli illumina il cammino di chi cerca Te, Signore. RE LA SOL RE SOL LA RE
Per la luna e per le stelle, io le sento mie sorelle; ogni notte ogni mattino, resta accanto a me.
le hai formate su nel cielo e le doni a chi è nel buio. Rit. LA SOL SI- LA SOL RE
Il tuo sguardo puro sia luce per me, e la tua parola sia voce per me,
Per la nostra madre terra che ci dona fiori ed erba; su di lei noi fatichiamo
SOL LA
per il pane di ogni giorno. Per chi soffre con coraggio e perdona nel tuo a-
che io trovi il senso del mio andare
more; tu gli dai la pace tua alla sera della vita. Rit.
SI- LA RE LA SOL RE
Per la morte che è di tuttti, io la sento ogni istante; ma se vivo nel tuo amo- solo in te, nel tuo fedele amare il mio perchè. Rit.
re dona un senso alla mia vita. Per l’amore che è nel mondo tra
una donna e l’uomo suo; per la vita dei bambini che il mio mondo Fa che chi mi guarda non veda che te, fa che chi mi ascolta non
fanno nuovo. Rit. senta che te, e chi pensa a me fa che nel cuore pensi a te
e trovi quell’amore che hai dato a me. Rit.
Io ti canto, mio Signore, e con me la creazione
ti ringrazia umilmente perchè tu sei il Signore. Rit.
24 PACE SIA, PACE A VOI 16 IL DISEGNO
MI7 LA4 MI7 LA4 SI4 LA- FA SOL DO MI LA - FA
MI LA Nel mare del silenzio una voce si alzò, dalla notte senza confini
"Pace sia, pace a voi": la tua pace sarà SOL DO MI LA - MI7
DO#- SI4 SI MI una luce brillò dove non c’era niente quel giorno.
sulla terra com'è nei cieli. "Pace sia, pace a voi": LA- RE- SOL DO MI LA - RE-
LA SOL RE LA SI Avevi scritto già il mio nome lassù nel cielo, avevi scritto già
la tua pace sarà gioia nei nostri occhi, nei cuori. SOL DO MI LA - MI7
MI LA la mia vita insieme a te, avevi scritto già di me.
"Pace sia, pace a voi": la tua pace sarà
DO#- SI4 SI MI
E quando la tua mente fece splendere le stelle, e quando le tue mani model-
luce limpida nei pensieri. "Pace sia, pace a voi": larono la terra, dove non c’era niente quel giorno. Rit.
LA MI SI MI LA MI
E quando hai calcolato la profondità del cielo, e quando hai colorato
la tua pace sarà una casa per tutti.
ogni fiore della terra, dove non c’era niente quel giorno. Rit.

LA MI SI DO#-
1."Pace a voi": sia il tuo dono visibile. LA- FA SOL DO MI
E quando hai disegnato le nubi e le montagne
LA MI SI DO#-
"Pace a voi": la tua eredità. LA- FA
e quando hai disegnato
LA MI SI DO#-
"Pace a voi": come un canto all'unisono che SOL DO MI LA - MI7
il cammino di ogni uomo, l’avevi fatto anche per me.
RE SI4 SI
sale dalle nostre città. Rit. LA- RE- SOL DO MI
Se ieri non sapevo, oggi ho incontrato te
LA- RE- SOL DO MI
LA MI SI DO#-
2."Pace a voi": sia un'impronta nei secoli. e la mia libertà è il tuo disegno su di me,
LA- MI7 LA-
LA MI SI DO#-
"Pace a voi": segno d'unità. non cerchèrò più niente perché tu mi salverai.
LA MI SI DO#-
"Pace a voi": sia l'abbraccio tra i popoli,
RE SI4 SI
la tua promessa all'umanità. Rit.
17 INSIEME È PIÙ BELLO 23 NOI VEGLIEREMO
RE SOL MI- LA RE SI-
RE LA SOL RE4 RE SOL Nella notte, o Dio, noi ve-glie-remo con le lampade,
Dietro i volti sconosciuti della gente che mi sfiora quanta vita, FA#- SI7 MI- SOL LA RE
RE MI-7 LA4/7 RE LA SOL vestiti a festa: presto arriverai, e sarà giorno.
quante attese di felicità. Quanti attimi vissuti, mondi da SI- MI- LA RE7+ SI- MI- LA
RE4 RE SOL RE LA4/7 Rallegrativi in attesa del Signore: improvvisa giungerà la sua voce.
scoprire ancora, splendidi universi accanto a me. SOL- RE7+ MI- SOL FA#- LA7
SOL LA SI- 7 Quando lui verrà, sarete pronti, e vi chiamerà "amici" per sempre. Rit
E’ più bello insieme è un dono grande l’altra gente
SOL LA SI-7 Raccogliete per il giorno della vita, dove tutto sarà giovane in eterno.
è più bello insieme. Quando lui verrà sarete pronti, e vi chiamerà "amici" per sempre. Rit.
SOL LA SI- 7
E’ più bello insieme è un dono grande l’altra gente
SOL LA SOL
è più bello insieme.

E raccolgo nel mio cuore la speranza ed il dolore,


il silenzio il pianto della gente
attorno a me, in quel pianto in quel sorriso il mio pianto
e il mio sorriso chi me vive accanto è un altro me. Rit.

Fra le case e i grattacieli, fra le antenne così in alto


così trasparente il cielo non l’ho visto mai, e la luce getta veli
di colore sull’asfalto ora che cantate insieme a me.

18 IO VORREI
SI- SOL LA SI- SOL LA
SI- SOL LA SI-
Io vorrei sentire sulla mia pelle i problemi tuoi. Io vorrei portare
SOL LA
sulle mie spalle i pesi tuoi.
MI RE MI LA RE
Vorrei abbracciare il tuo orizzonte, vedere il mondo con
MI SI- SOL LA
gli occhi tuoi. Io vorrei provare dentro l'angoscia che provi in te.
12 LA PACE SIA SI- SOL LA MI RE
Io vorrei sentire mie i fino in fondo i tuoi perché, vorrei non pensare
RE SOL LA SOL
MI LA RE MI
RE SOL LA SOL RE SOL LA SOL
E la pace si - a con te, Pace, pace a soluzioni o a mie opinioni se parli tu.
FA#- RE MI FA#- RE MI
RE SOL LA SOL RE SOL LA SOL
Ogni giorno si - a con te, Pace, pace Io vorrei essere uno con i tuoi pensieri. Io vorrei essere uno
LA- FA SOL DO LA- FA
RE SOL LA SOL
La sua pace data a noi coi tuoi desideri. Io vorrei, io vorrei essere uno col tuo pianto,
SOL4 SOL DO LA - SOL FA MI-7 LA -
RE SOL LA SOL
Che dovunque andrai porterai uno col tuo canto. Sì vorrei, vorrei… Perché nella mia vita,
FA SOL LA -
prima di me ho messo te.
SI- SOL LA SI-
22 MARIA TU SEI Io vorrei sentirmi senza respiro se non l'hai tu. Io vorrei sentirmi
SOL DO SOL SOL LA MI RE MI LA
SOL RE DO SOL RE male se non hai forze tu. Vorrei ancorarti alla mia mano se perde
Maria tu sei, la vita per me sei la speranza, la gioia l’amore, tutto sei. RE MI SI- SOL LA
SOL RE DO quota la vita tua. Io vorrei sentirmi senza una casa se non l'hai tu.
Maria tu sai, quello che vuoi, sai con che forza SI- SOL LA
SOL RE Io vorrei sentirmi un esiliato se lo sei tu.
d’amore in cielo mi porterai. MI RE MI LA RE MI
RE DO Vorrei poterti dare il mio lavoro se non riesci a trovarlo tu.
Maria ti do il mio cuore per sempre se vuoi, FA#- RE MI FA#- RE
SOL RE Io vorrei essere uno con le tue amarezze. Io vorrei essere
tu dammi l’amore che non passa mai. MI LA - FA SOL DO LA -
MI- RE uno con le tue certezze. Io vorrei, io vorrei esserti uno nella
Rimani con me e andiamo nel mondo insieme, FA SOL DO LA - SOL FA MI-7 LA-
DO SOL RE noia, uno nella gioia. Sì vorrei, vorrei… Perché nella mia vita,
la tua presenza sarà goccia di paradiso per l’umanità (2v) FA SOL SI- SOL LA SI- SOL LA
SOL RE DO prima di me ho messo te.
Maria con te, sempre vivrò in ogni momento giocando, Io vorrei, io vorrei essere uno col tuo pianto,
uno col tuo canto. Sì vorrei, vorrei… Perché nella mia vita,
SOL RE SOL RE
cantando ti amerò. Seguendo i tuoi passi in te io avrò, prima di me ho messo te… Ho messo te
DO SOL RE
la luce che illumina i giorni e le notti dell’anima. Rit.
19 LA PACE DEL SIGNORE 20 LO SPIRITO DEL SIGNORE
FA FA4 FA SIb SOL RE MI- RE
FA SIb2 FA SIb2 SOL RE MI- RE SOL RE
La Pace del Signore sia con te. Lo Spirito del Signore è su di me, lo Spirito del Signore
RE- SIb DO SOL DO RE SOL
La pace del Signore dentro te. mi ha consacrato, lo Spirito del Signore mi ha inviato
SIb FA SOL- LA4 LA7 DO RE DO SOL
La Pace vera che il mondo non può dare, a portare il lieto annuncio ai poveri.
SIb DO FA RE4 RE7 SOL RE MI- SOL DO RE
la pace del Signore su di te. 1.A fasciare le piaghe dei cuori spezzati, a proclamare la libertà
SOL DO SOL DO2 SOL DO RE7 SI7 SOL
La Pace del Signore sia con te. degli schiavi, a promulgare l'anno di grazia del Signore, e per consolare
MI- DO RE RE MI- SOL RE SOL RE SOL
La pace del Signore dentro te. tutti gli afflitti, dando loro una corona, olio di gioia, canto di lode
DO SOL LA - SI4 SI7 DO SI7
La Pace vera che il mondo non può dare, invece di lutto e di dolore. Rit.
DO RE SOL MI4 MI7 SOL RE MI- SOL DO RE
la pace del Signore su di te. 2.Essi si chiameranno querce di giustizia, la piantagione gradita al
LA RE LA RE2 SOL DO RE7 SI7 SOL RE Signore,
La Pace del Signore sia con te. segno per tutti della sua gloria. E ricostruiranno le vecchie
FA# RE MI MI- SOL RE SOL RE SOL
La pace del Signore dentro te. rovine rialzeranno gli antichi ruderi, restaureranno città desolate e
RE LA SI- DO#4 DO#7 DO SI7
La Pace vera che il mondo non può dare, devastate da generazioni. Rit.
RE MI LA
la pace del Signore su di te. 3.Ed essi saranno chiamati sacerdoti del Signore saranno detti ministri
del nostro Dio, e dalle nazioni saranno serviti. Ed essi godranno le loro
ricchezze, trarranno vanto dai loro beni. Avranno gloria e non vergogna, gri-
da di gioia e non di oppressione. Rit.

4.Poiché io sono il Signore che ama la giustizia,


darò loro fedelmente il giusto salario, concluderò con loro un'alleanza.
E saranno famosi tra tutti i popoli, la loro stirpe tra le nazioni.
Chi li vedrà ne avrà stima, perché sono benedetti da Dio. Rit.