Sei sulla pagina 1di 1

LA RESPIRAZIONE NEL CANTO

La presa di fiato di fondamentale importanza nel canto perch spesso una intonazione
non corretta deriva dal cattivo dosaggio del fiato, non possibile cantare correttamente se
non si instaura una respirazione corretta, tutti coloro che stanno cercando di migliorare il
proprio modo di cantare, dovrebbero iniziare con il migliorare il proprio modo di parlare,
sia per parlare che per cantare in modo corretto si deve prima di tutto instaurare e
memorizzare un corretto modo di respirare. La respirazione attraverso la quale si ottiene il
massimo dalle corde vocali, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, la
respirazione diaframmatica, o per meglio dire "costo-diaframmatica", cio quella
respirazione che vede interessate sia nell'atto espiratorio che inspiratorio le muscolature
dell'addome e le costole fluttuanti (quelle pi basse della cassa toracica). Durante
l'inspirazione (presa di fiato), per mezzo della respirazione diaframmatica si riempiono
completamente i polmoni attraverso l'azione esclusiva del diaframma, che si abbassa
provocando un aumento della capacit polmonare in senso verticale evitando di
coinvolgere le strutture e le muscolature della parte alta del busto.