Sei sulla pagina 1di 1

IL GRUPPO CRG ANNUNCIA LA CREAZIONE DI UN NUOVO

“CRG JUNIOR TEAM” PER LE CATEGORIE GIOVANILI


IL NUOVO “CRG JUNIOR TEAM” E’ INCENTRATO SULLO SVILUPPO E IL SUPPORTO ALL’ATTIVITA’
AGONISTICA DELLE GIOVANI PROMESSE E SARA’ GESTITO DAI BELGI VERDAASDONK DI VDK.

Giancarlo Tinini, presidente


della C.R.G. S.p.A., annuncia
un accordo che riguarda la
creazione di un nuovo “CRG
Junior Team”: “E’ stato
raggiunto un accordo tra
CRG e VDK per la creazione
di uno Junior Team che avr‚
il compito di far crescere
agonisticamente i giovani
piloti. La selezione dei piloti
emergenti sar‚ effettuata da
VDK, i migliori poi saranno
proposti al team della casa
madre per la prosecuzione
Il Presidente della CRG, Giancarlo Tinini, al centro, con i fratelli Verdaasdonk. dell’attivit‚ ai piƒ alti livelli”.

Il Gruppo CRG amplia quindi l’impegno racing nel karting e per il 2010 si avvarr• di un nuovo “CRG Junior
Team” che andr• ad affiancare il Team della casa madre con l’obiettivo peculiare di seguire le nuove
promesse del karting. La missione del nuovo “CRG Junior Team” sar• quindi favorire soprattutto lo sviluppo
dell’attivit• agonistica giovanile verso pi‚ importanti traguardi sportivi. Si tratta di una rilevante iniziativa di
fiducia verso il futuro, partendo dai pi‚ giovani, che coinvolge un brand importante come quello del
Gruppo CRG, anche quest’anno il marchio pi‚ vincente negli appuntamenti titolati a livello mondiale.

Il nuovo “CRG Junior Team” sar• gestito dai due fratelli belgi Alain e Eric Verdaasdonk, gi• apprezzati
titolari del Team VDK e acuti talent-scout come nel caso di Jonathan Thonon, oggi campione del mondo
per la terza volta consecutiva con CRG-Maxter dopo aver iniziato i primi passi nel karting nel 1996 nella
classe “mini” del Campionato Belga proprio con il Team VDK. Fra i piloti seguiti attualmente dal Team VDK
si evidenzia il belga 17.enne Stoffel Vandoorne, impegnato con successo nel WSK International Series.

“CRG Junior Team” sar• presente nelle gare internazionali nelle categorie KF3 e KF2, oltre ai Campionati
Belga e Francese, e si avvarr• di un’apposita struttura operativa sui campi di gara.

Ufficio Stampa C.R.G. S.p.A.


Lonato (Brescia), 6 novembre 2009

[Digitare il testo]