Sei sulla pagina 1di 2

Consumo critico al Campo Estivo: siamo pronti? — AGESCI Zona di ... http://www.agescimodena.it/comitato/stili-di-vita-e-sobrieta-felice/c...

Consumo critico al Campo Estivo: siamo pronti?


La Segreteria di Bilanci di Giustizia ci invita a riflettere su se e come concretizzare l'esperienza del
Convegno di Zona organizzando le spese dei Campi Estivi "secondo Giustizia". Siamo pronti a fare
questo grande passo? A dare un potente segno di concretezza, speranza e coerenza?

Campagna Bilanci di Giustizia

Ciao a tutti Capi Scout di Modena,

sono Domenico Maffeo, vostro ospite domenica 15 marzo e come rappresentante della Campagna Bilanci di
Giustizia, vorrei ringraziarvi, prima che dell’invito all’Incontro di Zona, per l’organizzazione di una così profonda
riflessione su Stili di Vita e Sobrietà Felice.

Fa veramente bene vedere come i gruppi siano presenti e attivi, come si creino nuovi nodi alla rete della
cittadinanza attiva e come, anche in tempi di crisi, la voglia e l’impegno per la r-esistenza rendano creativi e
impegnati.

Grazie di cuore per l’opportunità che ci avete dato di fare un pezzo di strada insieme.

Dopo il laboratorio su Cittadinanza Attiva e l’Esperienza di Bilanci di Giustizia, volevo dare un ritorno e un
contributo alla vostra riflessione.

E’ emerso durante il lavoro di gruppo un bisogno di legare le parole della ricca tradizione scout – essenzialità,
amore per la Natura, solidarietà, servizio…- con la prassi concreta e quotidiana di un consumo consapevole e
secondo Giustizia.

Riflettendo insieme sul caso specifico dell’organizzazione di un campo estivo scout, con le sue voci di consumo e di
impatto (cibo per la cambusa, tipo di approvvigionamento dello stesso tra grossa distribuzione e acquisti in loco,
trasporti, ecc), abbiamo provato a individuare possibili alternative agli acquisti usuali individuando per esempio
luoghi e tempi che permettano un rapporto con Gruppi di Acquisto Solidale, con piccoli produttori locali e con
l’economia di montagna.

Abbiamo tutti gli strumenti (internet compreso) necessari per poter reperire informazioni, prodotti e produttori,
ma abbiamo – noi, voi capi, scout/guide e famiglie - la preparazione per compiere questo passo? ne abbiamo la
consapevolezza e ne sentiamo l’urgenza?

Mi è sembrato di intuire (pure io ho fatto lo scout) che una consapevolezza di questo tipo, è da costruire nel
gruppo, dall’interno, con pazienza e costanza così come avete iniziato a fare, e porterebbe nuovo senso a certe
parole dello scoutismo dando loro il giusto grande valore.

Sarebbe, penso, un grande passo da parte dello scoutismo, un passo che tutte le persone impegnate per una
società più giusta attendono come boccata d’aria fresca e di speranza.

Certamente i ‘problemi’ legati a delle scelte più coerenti sarebbero maggiori, ma delle proprie scelte ci si assume
le responsabilità anche con gioia.

Come Segreteria Nazionale della Campagna nazionale Bilanci di Giustizia, rimaniamo a completa disposizione per
lavorare insieme sul consumo critico, per richieste di informazione e per collaborazioni al basso anche con i nostri
gruppi locali; in particola modo con quello di Bologna e di Modena e provincia.

Ringraziando nuovamente
Buona Strada!

Domenico

1 di 2 02/04/2009 15.48
Consumo critico al Campo Estivo: siamo pronti? — AGESCI Zona di ... http://www.agescimodena.it/comitato/stili-di-vita-e-sobrieta-felice/c...

Per la Segreteria di Bilanci di Giustizia


Contenuti correlati

Stili di vita e sobrietà felice

2 di 2 02/04/2009 15.48