Sei sulla pagina 1di 1

LUNEDI 25 FEBBRAIO

Cinema Mexico via Savona 57 spettacolo unico ore 21 prima milanese di

VOL SPECIAL
Un film di Fernand Melgar produzione Climage, distribuzione italiana ZaLab (Svizzera 2011, 103) Lingua oringinale francese con sottotitoli in italiano Per la prima volta in Europa, una troupe cinematografica pu entrare in un centro di detenzione per irregolari. Il cineasta si immerso nel corso di nove mesi nel centro di detenzione amministrativa di Frambois, a Ginevra, uno dei 28 centri di espulsione per Sans papiers in Svizzera. A Frambois si trovano alla rinfusa sia richiedenti asilo la cui domanda stata rifiutata, sia clandestini. Alcuni tra questi si sono stabiliti in Svizzera da anni, hanno costituito una famiglia, lavorano, versano i contributi alle assicurazioni sociali e mandano i loro figli a scuola. Questo fino al giorno in cui i servizi cantonali di immigrazione decidono arbitrariamente di chiuderli in carcere, dove possono restare fino a 24 mesi prima di lasciare la Svizzera. Annientati dalla legge e dal suo implacabile ingranaggio amministrativo, coloro che si rifiutano di partire volontariamente verranno legati e ammanettati, costretti a indossare elmetti e pannolini, e imbarcati di forza su un aereo. In questa situazione estrema, la disperazione ha un nome: vol spcial.
64 Locarno Film Festival - Competizione internazionale, Premio Giuria dei Giovani; Watch Docs Varsavia Primo Premio; Festival del cinema Svizzero - Miglior Documentario; Vincitore del Prix Italia

La proiezione del film sar preceduta dal mini documentario IN NOME DEL POPOLO ITALIANO di Gabriele Del Grande e Stefano Liberti (Italia 2012, 7) Padri di famiglia, lavoratrici, ragazzi e ragazze nati in Italia. Al centro di identificazione ed espulsione (CIE) di Roma ne arrivano ogni giorno. Non hanno commesso alcun reato, eppure rischiano di passare 18 mesi dietro le sbarre in attesa di essere espulsi. La loro detenzione convalidata da un giudice di pace. In nome del popolo italiano. Alla serata interverr Gabriele Del Grande, scrittore e fondatore dellosservatorio sulle vittime dellemigrazione Fortress Europe

Maggiori info su: http://volspecial.blogspot.it/