Sei sulla pagina 1di 25

Il sistema endocrino trasmette segnali (mediante messaggi chimici, gli ormoni) alle cellule bersaglio che possono trovarsi

ovunque nellorganismo ed esercita effetti che sono lenti ad apparire e di lunga durata. Gli ormoni vengono secreti da cellule endocrine specializzate.
1

Sistema Ipotalamo ipofisario

adenoipofisi

neuroipofisi

Insieme ipotalamo e ipofisi servono per regolare la funzione di quasi tutti i sistemi. Lipotalamo una parte del cervello che svolge anche tante altre funzioni oltre quella ormonale (secerne diversi ormoni, la maggior parte influenza lipofisi o ghiandola pituitaria). Le connessioni tra ipotalamo e i due lobi dellipofisi sono diverse e caratterizzano la funzione di entrambi gli organi endocrini 2

Connessione tra ipotalamo e ipofisi posteriore


Neuroni ipotalamici mandano proiezioni allipofisi posteriore. I neuroni che hanno il corpo cellulare nel nucleo paraventricolare sintetizzano e secernono soprattutto ossitocina. Quelli del nucleo sopraottico soprattutto ADH o ormone antidiuretico. ADH e ossitocina vengono sintetizzati (nel corpo cellulare) impachettati in vescicole che vengono trasportate fino alle terminazioni (in corrispon-denza della neuroipofisi) dove vengono rilasciati nel circolo sanguigno per esocitosi nel momento in cui i neuroni 3 ricevono un segnale

Vasopressina (ADH)
Promuove il riassorbimento renale di acqua (effetto antidiuretico) La mancanza di ADH provoca la eliminazione di grandi quantit di urina diluita (fino a 500-1000 ml/h), causando forte disidratazione. Tale condizione viene detta diabete insipido La ipersecrezione di ADH (ad es. dovuta a tumori) provoca invece ipoosmolalit plasmatica che pu arrivare ad uno stato di intossicazione da acqua dopo lingestione di grandi quantit di liquidi
4

Ossitocina
Induce contrazioni uterine durante il travaglio regolata tramite feedback positivo induce eiezione del latte per contrazione delle cellule mioepiteliali della ghiandola mammaria regolato da stimoli tattili (suzione del capezzolo) presente anche nel maschio, ma le sue funzioni sono incerte

Sistema portale ipotalamo ipofisario

Le cellule neurosecretorie dellipotalamo secernono 7 ormoni trofici (i fattori di rilascio ipotalamici) nel sistema portale ipotalamoipofisario. Gli ormoni trofici viaggiano nella vena portale, lungo linfundibolo, verso lipofisi anteriore dove stimolano (RH) o inibiscono (IH) la liberazione nel sangue di ormoni ipofisari 6

Ipofisi anteriore (adenoipofisi)


di origine epiteliale e non nervosa secerne 6 ormoni peptidici, tutti sotto controllo ipotalamico il bersaglio di tutti gli ormoni ipofisari tranne il GH (ormone della crescita) sono altre ghiandole endocrine

1 L0rmone della crescita (GH) regola la crescita e il metabolismo cellulare


Metabolismo: insieme di processi fisici e chimici grazie ai quali viene prodotta e mantenuta la sostanza vivente

Se prodotto in eccesso pu trasformare un bambino in gigante (gigantismo ipofisario) Se al contrario carente il bambino smette di crescere (nanismo ipofisario)

Molte delle modificazioni corporee che si verificano durante la crescita sono da attribuire allazione dellormone GH , ma altri ormoni sono essenziali per una normale crescita: insulina, ormoni tiroidei, ormoni sessuali soprattutto durante lo scatto dellet puberale 10

2
Prolattina stimola lo sviluppo della ghiandola mammaria e il la secrezione del latte nelle donne che hanno appena partorito

11

3
Tireotropo (TSH) stimola la secrezione di ormoni tiroidei da parte della ghiandola tiroide

12

Tiroide e Paratiroidi
Ghiandola endocrina che si trova nella superficie ventrale della trachea

Ormoni della tiroide: tetraiodotironina (T4 - tiroxina), la triiodotironina (T3) regolano la velocit del metabolismo corporeo sono necessari per la crescita e per lo sviluppo corporeo
Calcitonina regola la concentrazione plasmatica di calcio 13

La tiroide accumula il 20% dello Iodio dellorganismo

Quando lo iodio insufficiente o la tiroide non produce ormoni a sufficienza si determina una malattia detta ipotiroidismo

14

Al contrario leccessiva produzione di ormoni tiroidei produce ipertiroidismo La persona affetta alta magra attivissima e irritabile

15

4
Adrenocorticotropo (ACTH) stimola la secrezione di ormoni da parte della corteccia surrenale la parte pi esterna della corteccia surrenale

16

Ghiandola surrenale
Ormoni corticali
Mineralcorticoidi: (aldosterone) regolano il riassorbimento di Na e lescrezione di K nel rene Glucocorticoidi (cortisolo) regolano il metabolismo glucidico, protidico e lipidico e i livelli plasmatici di glucoso Ormoni sessuali: (androgeni) regolano soprattutto la funzione riproduttiva

Ormoni midollari
Catecolamine (80% adrenalina) secrete da cellule cromaffini. Lazione delle catecolamine sinergica con quella del sistema nervoso simpatico.
17

Uneccessiva produzione di glucocorticoidi (cortisolo) provoca una malattia nota come sindrome di Cushing. Braccia e gambe sottili per riduzione della massa muscolare come conseguenza degli effetti catabolici sulle proteine.
Il grasso si accumula nella faccia, nelle spalle ed alla base del collo. Ipertensione Depressione del sistema immunitario Osteoporosi
18

Ladrenalina = ormone delle emozioni


Quando una persona si arrabbia o si spaventa ladrenalina si riversa nel sangue e stimola nellorganismo una serie di risposte che sono chiamate di attacco o fuga: Aumento frequenza cardiaca Aumento frequenza respiratoria Aumento di afflusso di sangue ai muscoli Aumento della produzione di energia (aumento del glucosio plasmatico)
19

5, 6 Ormoni che stimolano la funzione sessuale

Ormone follicolo stimolante (FSH) stimola lo sviluppo delle cellule uovo nelle femmine e degli spermatozoi nei maschi Ormone luteinizzante (LH) stimola lovulazione nelle femmine e la secrezione degli ormoni sessuali (estrogeni e progesterone nelle femmine e androgeni nei maschi)

20

Feedback negativo

21

Lepifisi
Ghiandola endocrina che si trova nel cervello

Secerne melatonina: 1. importante per il ritmo circadiano (regola il


ritmo sonno veglia) la sua secrezione aumenta col buio e diminuisce con la luce. Pu essere usato come farmaco per la sindrome da jet lag , ma pure per le persone . anziane che soffrono dinsonnia. Infatti, col passare degli anni il nostro organismo produce sempre meno melatonina

2. Migliora la risposta immunitaria


22

Pancreas endocrino

Insulina e glucagone regolano il metabolismo energetico e la concentrazione plasmatica di glucoso La somatostatina svolge la sua funzione sui processi digestivi e di assorbimento dei nutrienti
23

Gonadi: ovaie e testicoli


Anche le gonadi hanno funzione endocrina e secernono ormoni sessuali

Maschi: Androgeni, testosterone, androstenedione


La secrezione di ormoni sessuali maschili inizia verso gli 11 anni ed accompagnata dalla comparsa di caratteri sessuali secondari. il momento in cui ha inizio la produzione degli spermatozoi. Femmine: Estradiolo, progesterone La secrezione di ormoni sessuali femminili inizia intorno ai 10-13 anni ed accompagnata dalla comparsa di caratteri sessuali secondari. il momento in cui inizia a svilupparsi il seno e iniziano le mestruazioni
24

ORMONI DELLA FAME


Sono la LEPTINA e la GRELINA, scoperti recentemente. La LEPTINA prodotta dalle cellule del tessuto adiposo, che segnalano al cervello lo stato di saziet, quando la leptina presente in alta concentrazione nel sangue diminuisce lo stimolo della fame. La GRELINA, invece, prodotta dallo stomaco quando vuoto e, quindi, agisce stimolando lappetito.

25