Sei sulla pagina 1di 14

Composizione della crosta

terrestre
• Minerali: sono il
risultato della
combinazione di 2 o più
elementi, legati fra loro
in un composto chimico.
• Alcuni minerali (l’oro)
sono formati da 1 solo
elemento.
• 8 elementi compongono
da soli il 98% della
crosta con prevalenza
di ossigeno e silicio.
• Pietre preziose = 0.01%
•L’ORO, che
appartiene alla classe
degli elementi nativi,
(Argento, Rame…) è
composto da un solo
elemento e non
presenta alcun anione.
PIETRE
PREZIOSE
STRUTTURA CRISTALLINA
• Una stessa configurazione
atomica si ripete in 3D ad
intervalli regolari.
• La struttura viene detta
generalmente RETICOLO
Strutt.Cristallina: impalcatura • Reticolo NaCl: CUBI.
interna, a livello atomico, • Gli atomi sono detti IONI.
molto regolare e ordinata, che • L’attrazione elettrostatica
spesso si riflette in una forma tra particelle di carica
esterna macroscopica detta opposta tiene uniti cationi e
ABITO CRISTALLINO. anioni.
• LEGAMI ionico / covalente.
• FORME reticolo...
•Cristallo di
salgemma con
lucentezza vitrea.
•Mostra il tipico
abito cristallino
cubico.
•Se venisse
sfaldato i singoli
frammenti
assumerebbero
forme
perfettamente
cubiche.
FORME
Le oltre 2000 specie di
minerali che
conosciamo possono
essere ordinate in 32
classi di simmetria,
caratterizzate da
alcune forme SEMPLICI
(cubo) che possono
risultare combinate in
numerose forme
COMPOSTE.
CARATTERISTICHE
• DUREZZA: e la proprietà di •LUCENTEZZA: misura il
resistere all’abrasione e alla grado in cui la luce viene riflessa
scalfitura, dipende dalla forza dalle facce del cristallo:metallica
dei legami reticolari e viene (sostanze opache), e non
misurata in base alla scala di metallica (corpi più o meno
Mohs. trasparenti).
• SFALDATURA: è la •COLORE: è una proprietà
tendenza di un minerale a diagnostica con la tecnica delle
rompersi per urto secondo striscio ( vedi minerali con stesso
superfici piane, parallele ad una colore ),
o più facce dell’abito
cristallino. Dipende dalla •DENSITA: in base ad
diversa forza dei legami fra addensamento degli atomi.
gli atomi nelle diverse
direzioni.
IL COLORE
•Vi sono minerali
•1 •2 idiocromatici, che
presentano sempre lo
stesso colore, e
minerali allocromatici
che si presentano con
colori diversi.
Sono
•3 •4
idiocromatici la
malachite (1) ed il
cinabro (2), mentre è
allocromatico il
corindone che
assume colore verde
(3) o rosso (4).
•I minerali risultano suddivisi in •Fra le 8 specie di minerali
8 classi, dette specie minerali, spiccano per importanza i
che comprendono tutti i minerali silicati, di gran lunga i più
che hanno lo stesso reticolo, la abbondanti, derivanti dalla
medesima composizione chimica combinazione di ossigeno
e sono in equilibrio con e silicio.
l’ambiente circostante.
•I minerali non silicati sono
molto meno abbondanti,
tuttavia comprendono
minerali di rilevante
importanza economica.
(Si04)4-

•Il forte legame ossigeno-


silicio origina una struttura
molto stabile di forma 3D, un
tetraedro, i cui vertici sono •I tetraedri possono anche
occupati da 4 anioni ossigeno legarsi fra loro, legandosi ai
(-2), al centro si trova 1 vertici e dando origine a catene
catione silicio (+4). di tetraedri: si hanno ossigeni
ponte e ossigeni di legame.
• Struttura non elettricamente
neutra; la carica viene •Cambia rapporto O/Si.
neutralizzata per •L’alluminio può sostituire
l’aggregazione di altri cationi
il silicio originando gli
diversi dal silicio. (Sodio,
alluminosilicati.
Potassio, Calcio…)
•NESOSILICATI: struttura •FILLOSILICATI: tetraedri
più semplice, a tetraedri collegati a formare fogli .
isolati, cioè i loro ossigeni Cationi e gruppi OH- legano
legano solo cationi diversi dal fra loro i fogli paralleli dei
silicio. tetraedri. (Miche)

•INOSILICATI: I tetraedri •TETTOSILICATI: Ogni


uniti formano catene lineari tetraedro ha tutti i vertici in
indefinite. Pirosseni con catene comune con gli altri in
singole: ossigeni legano ioni un’intelaiatura 3D continua.
Ca, Mg e Fe. Anfiboli formati Se in tutti i tetraedri vi è solo
da catene doppie di tetraedri, e silicio la formula sarà SiO2 con
si legano anche a gruppi OH-. struttura neutra, (Quarzo), se
vi è Al la struttura è
alluminosilicatica.
• molti di essi hanno notevole importanza
per le attività umane, come diversi ossidi,
solfuri ed elementi nativi. Di una certa
importanza sono i minerali carbonatici,
come la calcite -CaCO3- e la dolomite
CaMg(CO3)2 , o altri come il salgemma
NaCl e il gesso CaSO4