Sei sulla pagina 1di 19

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO!!!

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

Ciao, e grazie per avere scaricato questo e-book! Allinterno troverai un caso reale di un Business Plan che stato fatto per una vera azienda in fase di start-up, cio nella fase di trasformazione di una idea in un vero e proprio business. I nomi che abbiamo usato (sia dellazienda che dei soci) non sono reali per tutela della privacy, ma i numeri sono reali. Forse ti interesser sapere che lidea si poi trasformata in un business redditizio per coloro che lhanno messa in pratica! Ovviamente si tratta di un caso specifico (relativo allazienda e al settore dellesempio), e probabilmente non si adatter alla TUA idea di impresa, ma ci sono una serie di spunti che potrai utilizzare per riflettere sul come fare per trasformare anche la TUA idea in un business di successo! Gli argomenti dellindice sono linkati: ci significa che se c un aspetto di questo esempio che ti interessa di pi, oppure che vuoi rileggere, basta che vai allindice e lo clicchi e ti ritrovi direttamente alla pagina che ti interessa. Lindice ripercorre per filo e per segno lo schema logico di presentazione di un business Plan. In questo esempio, fu presentato da parte dei soci ad un comune per ottenere il finanziamento iniziale per far partire lattivit. E allora: buona lettura e Grazie ancora. Giancarlo Barbarisi e Paola De Marinis

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

SOMMARIO
PRESENTAZIONE DELLIDEA.............................................................................................................4 DESCRIZIONE DELLA COMPAGINE SOCIALE.................................................................................6 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO/SERVIZIO.......................................................................................7 ASPETTI COMMERCIALI......................................................................................................................8 MERCATO DI' RIFERIMENTO: ANALISI DELLA DOMANDA ...................................................8 MERCATO DI' RIFERIMENTO: ANALISI DELLOFFERTA E POTENZIALI CONCORRENTI ..............................................................................................................................................................13 STRATEGIE COMMERCIALI..........................................................................................................13 OBIETTIVI DI' VENDITA.................................................................................................................15 ASPETTI PRODUTTIVI.........................................................................................................................16 PIANIFICAZIONE ECONOMICO - FINANZIARIA............................................................................16 DESCRIZIONE DEGLI INVESTIMENTI.........................................................................................16 PIANO ECONOMICO FINANZIARIO..........................................................................................17 CANTIERABILITA...............................................................................................................................18

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

PRESENTAZIONE DELLIDEA
Descrivi, in modo dettagliato, liniziativa imprenditoriale di lavoro autonomo che intendi avviare. La societ La Bussola Srl intende operare nel settore del trasporto turistico passeggeri in una localit marittima, Punta Tramontana, della Sardegna. I soci individuano un tratto di costa, allettato da diversi anni da un rilevante numero di turisti, che non coperto da alcun tipo di servizio n pubblico n privato. Nonostante ci, il numero di turisti continua ad aumentare ogni anno. Da qui nasce lIDEA IMPRENDITORIALE dei soci (cio la BUSINESS IDEA): acquistare unimbarcazione attraverso un finanziamento, con la quale svolgere un servizio di trasporto turistico lungo la costa, con partenze regolari giornaliere da Punta Tramontana dirette verso siti particolarmente attraenti ubicati lungo la fascia costiera tra il Golfo di Porto Torres e larcipelago della Maddalena. Nellimbarcazione ci sono i servizi di ristorazione e bar: questa scelta stata fatta perch nel periodo della bassa stagione limbarcazione pu essere usata anche per svolgere convegni, congressi, ricorrenze varie ed altre iniziative. Quindi lobiettivo dei soci della societ la Bussola Srl quello incrementare il proprio giro di affari e far crescere il proprio bacino di clientela sfruttando una zona turistica costiera non ancora coperta dai servizi turistici. Il servizio turistico ha la sede delle attivit presso la localit marittima di Tramontana. Punta

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

Ci sono due motivi per cui stata scelta Punta Tramontana: il primo riguarda il team imprenditoriale. I soci sono tutti residenti nel luogo dove nasce lidea e hanno le caratteristiche elaborato un piano da realizzare ed inserire nel contesto economico locale. Il secondo dipende da unindagine che ha evidenziato come ambientali della costa possono essere una risorsa turistica. Inoltre, perch esiste una domanda turistica attuale e potenziale per questo tratto di costa che al momento pu essere sfruttata dal punto di vista turistico. Lindagine di mercato sulla localizzazione della risorsa turistica, ha messo in evidenza i seguenti punti di vantaggio competitivo:

rispondenza agli attuali modelli di consumo turistico buona accessibilit viaria al porto turistico di Punta Tramontana, dal quale partiranno i tour; disponibilit di strutture ricettive di svago e di servizio nel bacino di costa considerato; conoscenza da parte dellopinione pubblica del servizio turistico proposto che anche considerato ad alta gradibilit; concorrenziale perch il servizio proposto non attualmente presente nel Nord dellisola

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

DESCRIZIONE DELLA COMPAGINE SOCIALE


Il team imprenditoriale della societ La Bussola Srl composto da 5 soci: il Sig. Rossi, con la qualifica certificata di comandante capo barca; i Sig.ri Bianchi, Verde e Neri con la qualifica di mozzi; la Sig.ra Viola con la qualifica di operaio generico. Il comandante, il Sig. Rossi, ha una vasta esperienza nel settore del trasporto turistico passeggeri. Infatti da diversi anni, stagionalmente, svolge questo lavoro presso societ che operano nel Nord della Sardegna. I tre mozzi, oltre ad avere esperienze lavorative nel settore della ricettivit alberghiera, hanno lavorato su natanti a trasporto passeggeri. La Sig.ra Viola, anchessa con esperienze lavorative nel settore turistico, si occuper dellassistenza a bordo dei passeggeri, del servizio bar e ristorazione, come hostess di bordo. La Bussola Srl stata costituita presso lo studio del notaio Marcoaureli e ha sede nella localit di Punta Tramontana. Il Capitale sociale fissato in 1.291 ed sottoscritto dai soci con quote pari al 20% luna. Tale ripartizione sociale in linea con quanto stabilito dalla legge di finanziamento locale che finanzier linvestimento. Infatti la societ costituita da 5 persone di cui 3 disoccupati, con et tra i 18 ed i 35 anni, che detengono il 60% delle quote e dagli altri 2 soci che detengono il 40% delle quote. Lo stato di occupazione e di disoccupazione dei soci risulta dai certificati allegati alla pratica di richiesta di finanziamento.

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

I soci Sig.ri Bianchi, Verde e Neri, sono iscritti nei registri della gente di mare di terra categoria, in qualit di mozzi per il traffico; invece il socio Sig. Rossi iscritto con la qualifica di capo barca comandante.

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO/SERVIZIO


Il servizio turistico, trasporto passeggeri lungo costa per siti turistici di particolare pregio ambientale, cos articolato: con unimbarcazione (motonave lunga m. 23 fuori tutto, larga m. 7,5 fuori tutto, immersione media m. 1,30, stazza lorda ton. 25,6, portata massima RINA per 230 passeggeri, navigazione nazionale entro le 22 mg, costruito dal cantiere nautico Boschi di Ancona, a cura dello studio dellIng. Pinco) vengono effettuati tour con partenze regolari, giornaliere, dal porto della localit marittima di Punta Tramontana per siti ubicati nella tratta costiera tra il Golfo di Porto Torres e larcipelago della Maddalena. Limbarcazione a bordo fornita di servizi di ristorazione e bar. Nella bassa stagione sono previsti tour organizzati di tipo didattico con scuole, circoli culturali, circoli aziendali e turismo sociale con contratti personalizzati. La nuova attivit in fase di avvio, nel primo e secondo anno prevede lutilizzo a tempo pieno dei cinque soci e lassunzione di un motorista. Per anno di attivit sono stati considerati i seguenti mesi: aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre e novembre; i restanti mesi di gennaio, febbraio, marzo e dicembre verranno utilizzati in parte per la messa a terra dellimbarcazione, per la normale manutenzione di routine ed in parte allutilizzo dellimbarcazione ormeggiata in porto come ristorante e punto di ritrovo.

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

Il comandante capo barca, oltre ad avere il ruolo di coordinatore, avr anche cura dei rapporti con gli altri operatori del settore, alcuni conosciuti da diverso tempo, ed inoltre si occuper della pianificazione spaziale e temporale del servizio passeggeri.

ASPETTI COMMERCIALI
MERCATO DI' RIFERIMENTO: ANALISI DELLA DOMANDA
Le caratteristiche del turismo nellisola della Sardegna: lanalisi del mercato turistico della Sardegna mette in evidenza come il settore turistico ha creato, negli ultimi anni, nuovi bacini di domanda turistica. In generale si pu dire che le condizioni economiche generali dei vari paesi in questi ultimi anni hanno stimolato la propensione ai viaggi e quindi hanno dato impulso al movimento in uscita dai vari Paesi. In questo contesto il sistema turistico dellisola della Sardegna si venuto a trovare pi che mai in una posizione di privilegio. A livello nazionale, il consuntivo della stagione turistica dellultimo anno conferma e consolida i risultati degli anni passati. Positiva la stagione turistica dellisola dove i flussi di clientela nelle strutture ricettive hanno superato quelli conseguiti a livello nazionale. Per quanto riguarda la provenienza della clientela, il flusso degli stranieri ha registrato una dinamica molto sostenuta. La consistenza del flusso turistico italiano pari circa a 1.650.000 arrivi, su circa 8.000.000 di presenze.

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

Il 48% di tale flusso si dirige nel nord dellisola; ci dovuto alla fama internazionale della costa nord-orientale. Dai dati rilevati da una recente indagine, emerge che oltre la met dei viaggiatori che arrivano nellisola dal principale ingresso dellarea nord-occidentale, si fermano in questa zona per trascorrervi la vacanza e precisamente il 57% degli italiani ed il 50,1% degli stranieri. La stessa indagine ha mostrato che alla domanda dove intende trascorrere la sua vacanza? il 73,5% degli intervistati ha risposto che lo avrebbe fatto nella stessa zona di sbarco, che coincide, appunto, con larea nord-occidentale dellisola. Tale performance conferma linnalzamento della qualit della stagione turistica, nonch un riequilibrio verso le strutture a pi alto valore aggiunto ed ad un maggiore impatto sulloccupazione e sullattivit economica. Nel complesso i risultati dellultima stagione confermano lespansione del modello marino balneare del turismo a scapito della semplice tenuta di quello interno, anche se risultato particolarmente vivace il segmento dellagriturismo. Un aspetto positivo a fine stagione stato lallungamento dei mesi di attivit, grazie anche allimpegno promozionale da parte dellAssessorato al turismo della Regione Sardegna. Pertanto, appaiono pi che favorevoli le prospettive turistiche per lisola, anche perch la destinazione mare resta comunque la pi richiesta. Allinterno di tale destinazione continueranno a guadagnare quote di mercato le mete tradizionali. Inoltre, dallanalisi di mercato condotta, emersa unevoluzione del concetto di vacanza sia in termini di consumo che in termini di fruizione. Infatti si registra un aumento delle vacanze secondarie a fronte di principali. una contrazione delle vacanze

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

Altri cambiamenti riguardano, invece, lorientamento ad una fruizione diversificata dei prodotti turistici. Questo va collocato nel mutato scenario economico e nel modo di fare vacanze. La vacanza monotematica viene abbandonata per destinazioni ricche di opzioni in loco. Il tempo di lavoro ed il tempo libero si mescolano: la vacanza sempre pi connessa agli interessi ed ai desideri della vita quotidiana. Levoluzione qualitativa riguarda inoltre il cambiamento da soggiorno a spostamento. Il Trend della domanda turistica: il progetto di servizio turistico proposto dalla societ La Bussola Srl, si inserisce, quindi, nello scenario dei cambiamenti della vacanza. Alcuni cambiamenti quali la continua frequenza di vacanze secondarie, la contrazione in termini temporali della vacanza principale, i mutamenti che interessano la qualit delle modalit di acquisto ed infine i comportamenti specifici della domanda turistica hanno cambiato le abitudini di consumo turistico. Da qualche tempo in atto la tendenza a ridurre il periodo di vacanza ed a fruire nel contempo di uno o pi periodi di vacanze secondarie. Si tratta di un fenomeno in espansione che diventer senza dubbio in futuro un fattore caratterizzante della domanda turistica. A ci fa riscontro una maggiore attenzione del turista per quel che concerne la fruibilit dellambiente circostante sia per motivi di carattere culturale che per bisogno di contatto con la natura. Esigenza che si inserisce nella maggiore attenzione dedicata alla conservazione dellambiente e per la conoscenza dei luoghi dal punto di vista naturalistico e dal bisogno di contatto con la natura. Il complesso di questi fenomeni definisce le determinanti qualitative che condizionano i servizi turistici sia dal lato della domanda che da quello dellofferta. avvenuti negli ultimi anni nellambito dei comportamenti della domanda turistica relativi al concetto

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

10

Nei prossimi anni levoluzione della domanda turistica riguarder la richiesta di maggiori informazioni, labbattimento dei gap temporali, determinati dalla possibilit di viaggi virtuali che ridurr di pi la voglia di viaggi reali e permetter una migliore attenzione per la valutazione della qualit dei servizi. Cos il modello di scelta, per il potenziale cliente, sar costituito da una mescolanza di variabili price e non price. Fra le componenti non price emerge: La tendenza a valutare gli aspetti ecologici ambientali come sempre pi determinanti per la scelta; Lutilizzazione di strutture ricettive pi integrate con la realt locale; La scoperta e la rivalutazione della memoria storica e quindi anche delle motivazioni artistiche e culturali del fare turismo; Il diffondersi del concetto di distanza virtuale e labitudine sempre pi diffusa alluso del mezzo aereo; Labitudine a compiere pi vacanze nel corso dellanno e vari soggiorni di breve durata (forte aumento dei week end e short break); La tendenza a cercare periodi di riposo e di vacanza fuori dallalta stagione turistica; La rivalutazione di forme di turismo pi naturali e avventurose; La valorizzazione di forme non tradizionali del fare vacanza; Come conseguenza di queste componenti si avranno conseguenze anche sul piano delle variabili economiche, in termini di :

Riduzione delluso della ricettivit di lusso a favore della ricettivit medio bassa, ma comunque di qualit e forme alternative;

Maggiore valutazione del prezzo (costi- benefici) Differenziazione delle vacanze e loro specializzazione.

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

11

Inoltre, le condizioni strutturali e congiunturali economiche prevedono una ripresa economica che determiner una fase di espansione del turismo. Con riferimento alle tipologie classiche la maggior crescita prevista per il turismo ambientale, darte e culturale, favorito dallincremento degli Short Break e per le forme di turismo che valorizzano la componente ecologico ambientale. Tabella: Distribuzione delle vacanze principali e secondarie TIPOLOGIA DI VACANZA Vacanza principale Vacanza secondaria TOTALE ALTA STAGIONE 73% 27% 100 %
Distribuzione Vacanze

BASSA STAGIONE 29% 71% 100%

80 70 60 50 40 30 20 10 0 Alta Stagione Bassa Stagione 27 29 73 71 Vacanza Principale Vacanza secondaria

Per concludere sul trend della domanda turistica, si pu affermare che il turismo relativo allambiente ed alla natura, nella loro fruibilit, avr uno sviluppo sempre pi

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

12

diffuso. Una sensibilit verso lecologia e la qualit della vita che per una fascia di persone si pu trasformare in motivazione alla vacanza.

MERCATO DI' RIFERIMENTO: ANALISI DELLOFFERTA E POTENZIALI CONCORRENTI


Il settore in cui opera la societ La Bussola Srl tendenzialmente monopolistico perch nella tratta costiera dove verr effettuato il trasporto marittimo passeggeri non esiste, al momento, nessun tipo di servizio turistico n pubblico n privato. Il settore formato, in questo tratto di costa, solamente dalla societ La Bussola Srl, in quanto unica ad erogare questo tipo di servizio.

STRATEGIE COMMERCIALI
Come gi in precedenza evidenziato la domanda dei servizi turistici diventata ormai articolata e differenziata. Per quanto concerne la domanda di vacanze si analizzano modelli comportamentali sempre pi eterogenei e personalizzati. Lattenzione si sofferma soprattutto sulla qualit. La strategia commerciale adottata dalla societ La Bussola Srl si sviluppa in due fasi: I FASE: prevede lo svolgimento del servizio turistico con appositi accordi con i tour operator e le strutture ricettive che operano nel bacino di utenza considerato. La promozione di tale servizio turistico pertanto sar modulata con depliant pubblicitari, incontri con imprenditori (in primo luogo con quelli del luogo) e convegni di presentazione. Inoltre si prevede:

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

13

stampa di locandine da affiggere nei punti di ritrovo e nei punti di maggior flusso turistico campagna radiofonica su emittenti a diffusione regionale azione di volantinaggio nelle spiagge e nei principali punti di ritrovo da effettuarsi tramite due hostess appositamente selezionate (una volta la settimana per 4 mesi) Inoltre si pensa di procedere alla creazione di una rete di accordi personalizzati con scuole per crociere didattiche indirizzate ad escursioni di una o mezza giornata con classi di studenti che eseguono laboratori allaperto dove imparano ad identificare i principali organismi che vivono in tale ambiente marino e litoraneo. II FASE: prevede il consolidamento e lampliamento della rete di vendita del servizio; quindi la seconda fase riguarda la commercializzazione verso il mercato: Sardegna nel suo complesso, Italia ed Europa. Infatti il servizio preposto si trova in piena corrispondenza nella domanda manifestata dai turisti stranieri. In tale ambito verranno utilizzati canali di commercializzazione come manifestazioni, fiere del turismo (BIT), comunicazioni multimediali etc. In questultimo canale si sottolinea la scelta promozionale di un sito internet con lo studio e la realizzazione di 10 pagine HTLM con la descrizione del servizio offerto e con la presentazione delle bellezze ambientali da visitare durante i tour. Tale strategia commerciale permette di ottenere immediati ritorni dagli investimenti effettuati e nel contempo di costruire una propria rete di interlocutori per consolidarsi sul mercato. restante

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

14

OBIETTIVI DI' VENDITA


La stima dei ricavi si basa sulla stima del numero di persone che usufruir del servizio turistico proposto e dei relativi prezzi unitari. Si precisa che nella determinazione dei ricavi si tenuto conto della fase di inserimento della societ La Bussola Srl nel mercato. Gli obiettivi di vendita sono stimati sulla base di un programma di attivit (budget delle vendite) che si articola su 3 punti principali:

fasce temporali di utilizzo dellimbarcazione: alta, media e bassa stagione; prezzi per tipologia di et: adulti

numero medio di passeggeri al giorno

Si ritiene utile sottolineare che i prezzi unitari del servizio turistico sono frutto di unattenta indagine di mercato, che ha permesso di correlare lesperienza diretta con lanalisi del mercato locale e queste con lanalisi dei gruppi competitivi similari presenti nel mercato. Il periodo temporale di riferimento prevede lutilizzo dellimbarcazione nei mesi di: aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre e novembre.
DESCRIZIONE Anno 0 Giorni/Mese Passeggeri/giorno Passeggeri/Mese Tariffe Apr. Mag. Giu. Lug. Agos. Sett. Ott. Nov. TOT

15 20 300 21

31 40 1240 21

30 100 3000 23

31 120 3720 28

31 120 3720 28

30 120 3600 23

31 40 1240 21

15 15 225 21

214 575 17045

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

15

DESCRIZIONE Anno 1 Giorni/Mese Passeggeri/giorno Passeggeri/Mese Tariffe

Apr.

Mag.

Giu.

Lug.

Agos.

Sett.

Ott.

Nov.

TOT

15 20 300 21

31 41 1271 21

30 102 3060 24

31 122 3782 29

31 122 3782 29

30 122 3660 24

31 41 1271 21

15 15 225 21

214 585 17351

ASPETTI PRODUTTIVI
Il servizio turistico, trasporto passeggeri lungo costa per siti turistici di particolare pregio ambientale, cos articolato: con unimbarcazione vengono effettuati tour con partenze regolari, giornaliere, dal porto della localit marittima di Punta Tramontana per siti ubicati nella tratta costiera tra il Golfo di Porto Torres e larcipelago della Maddalena. Limbarcazione a bordo fornita di servizi di ristorazione e bar. Nel periodo della bassa stagione, al fine di sfruttare limbarcazione, la stessa verr utilizzata per tour di tipo didattico con scuole, circoli culturali, circoli aziendali e altro. Si prevede, per i primi due anni di attivit, di impiegare, nellambito del processo produttivo, a tempo pieno i cinque soci della societ La Bussola Srl ed una risorsa umana con contratto di lavoro dipendente con la mansione di motorista per i periodi di alta stagione. Inoltre gi a partire dal secondo anno prevista lassunzione di unaltra risorsa umana con la mansione di hostess che si occuper a tempo pieno della gestione del box ufficio per la biglietteria, promozione, vendita oggettistica, cartoline, depliant e video riguardanti lisola della Sardegna.

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

16

PIANIFICAZIONE ECONOMICO - FINANZIARIA


DESCRIZIONE DEGLI INVESTIMENTI
INVESTIMENTI Descrizione imbarcazione alaggio, varo etc bus navetta box ufficio arredi cucina imbarcazione TVC VR2T bidone ASP/LIQ IMPIANTO hi-fi pompa calore misuratore impianto antifurto imbarc. telefoni/ fax attrezzature per ristorazione attrezzature per pulizia mobili per ufficio software contabilit PC stampante Modem Impianto antifurto box ufficio stampa e messa in opera per biglietti motonave TOTALE INVESTIMENTI Importo 793.859 1.653 24.614 3.305 7.855 430 151 88 271 2.057 930 17.275 1.911 1.139 212 1.715 1.653 1.394 201 98 1.653 1.642 864.107

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

17

PIANO ECONOMICO FINANZIARIO


Anno 0 INVESTIMENTI Immobilizzazioni Imm. Immateriali Imm. Materiali Tot. Immobilizz. Tot. Imm. Nette Cap. Circolante Liq. Differite Clienti Tot. Liq. Differite Liq. Immediate Banca Tot. Liq. Imm. Tot. Cap. Circ. TOTALE INVESTIMENTI Anno 1 FINANZIAMENTI Patr. Netto Capitale sociale Utile desercizio Utili altri esercizi Contr. c/ Capitale Tot. Patr. Netto Debiti m/l Debiti Tot. Debiti m/l Debiti breve Debiti Tot. Deb. breve TOTALE FINANZIAMENTI Anno 0 Anno 1

1.653 862.455 864.107 818.395

1.653 862.455 864.107 726.971

1.291 221.343 518.464 741.099

1.291 143.334 221.343 518.464 884.433

334.327 334.327 147.500 147.500 481.827 1.300.222

351.954 351.954 366.474 366.474 718.428 1.445.399

345.643 345.643

345.643 345.643

213.480 213.480 1.300.222

215.323 215.323 1.445.399

Ricavi netti di vendita Costo industriale del venduto RISULTATO LORDO INDUSTRIALE Costi commerciali ed amministrativi RISULTATO OPERATIVO EBIT Proventi ed Oneri finanziari RISULTATO GESTIONE ORDINARIA Proventi ed oneri straordinari RISULTATO ante imposte

Anno 0 334.327 232.881 101.446 26.311 75.135 75.135 146.209 221.343

Anno 1 351.954 284.572 67.382 22.176 45.207 45.207 98.127 143.334

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

18

CANTIERABILITA
Dopo tutte le considerazioni fatte ed i risultati ottenuti, si ritiene che la societ La Bussola Srl sia in grado di dar vita rapidamente ad unattivit economica equilibrata e di buona redditivit. Quindi si pu esprimere un giudizio di fattibilit ampiamente positivo. La redditivit raggiunta dallattivit, rappresenta una buona garanzia per il soddisfacimento delle obbligazioni relative ai finanziamenti concessi e contemporaneamente permettono alla societ di soddisfare lobiettivo primario che quello di creare occupazione. Infatti il livello occupazionale che la La Bussola Srl si prefigge di tutto interesse nellambito dello scenario economico territoriale. Inoltre tali risultati sono realisticamente ottenibili alla luce dellelevato valore aggiunto del servizio turistico offerto.

ESEMPIO DI UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO


http://www.businessplanvincente.com
Copyright 2009 by : Impresa Sviluppo & Management

19