Sei sulla pagina 1di 6

e atteso che sono trascorsi, senza pronuncia, trenta (30) giorni dalla data (30.05.

2011) della richiesta di rilascio del DURC (art. 6, comma 3, del Decreto Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale del 24.10.2007), formandosi, in tal senso il silenzio assenso (Circolare Ministero del Lavoro n. 5 del 2008);

OGGETTO: Fornitura di ____________________________________________- gara ufficiosa.

ALLA DITTA __________________________ Via _____________________________ MAZARA DEL VALLO

Questo Ufficio deve procedere alla individuazione della ditta alla quale affidare la fornitura appresso specificata, tramite procedura negoziata confronto di offerta, prevista dagli artt. 3 e 6 del
vigente regolamento per i lavori, le provviste ed i servizi in economia approvato con deliberazione consiliare n.50/1989.

Codesta impresa , pertanto, invitata, qualora fosse interessata, a partecipare alla suddetta esperimento di gara ufficiosa, mediante presentazione di offerta secondo le modalit e le condizioni sotto riportate. OGGETTO DELLA GARA: fornitura di: ____________________________________________ _______________________________________________________________________________; CIG: , ovvero codice identificativo gara previsto in attuazione dellart. 1, commi 65 e 67, della legge 266/2005, finanziaria 2006. LUOGO DI ESECUZIONE: Comune di Mazara del Vallo, Ufficio di Gabinetto del Sindaco, Via Carmine n,7; IMPORTI:- lavori di urbanizzazione a corpo/o misura (soggetti a ribasso dasta) . ..; TERMINE PER LA CONSEGNA DELLA FORNITURA Il termine utile per la consegna della fornitura indicata in oggetto fissato in giorni . (naturali e consecutivi), decorrenti dalla data della commissione. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
Il criterio di aggiudicazione sar quello del prezzo pi basso, inferiore a quello posto a base di gara, di cui all'art. 82, c. 2 a) del D.Lgs n. 163/2006, con l'esclusione automatica dalla gara, in applicazione dell'art. 124, comma 8, stesso decreto, delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi dell'articolo

Laffidamento dei lavori previsto a trattativa privata ai sensi dellart. 57 del D.lgs. n. 163/2006 e ss.mm. e ii. e lofferta sar selezionata con il criterio del prezzo pibasso, mediante ribasso sullimporto posto a base di gara. TERMINE E MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLOFFERTA La busta chiusa e controfirmata nel lembi di chiusura contenete lofferta dovr pervenire, tramite il servizio postale statale, o per consegna a mano, al Comune di Mazara del Vallo Ufficio protocollo, Via Carmine n.7, entro e non oltre le ore 13,00 del giorno e dovr riportare allesterno la seguente dicitura: Offerta per la fornitura di _______________ ____________________________ - NON APRIRE AL PROTOCOLLO Le offerte pervenute oltre la data e lora indicate saranno escluse dalla gara. Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente nel caso, per qualsiasi motivo, non giunga in tempo utile allindirizzo indicato.

Nel caso di discordanza tra il prezzo indicato in lettere e quello in cifre sar preso in considerazione quello pi vantaggioso per lAmministrazione. REQUISITI MINIMI PER LA PARTECIPAZIONE non necessario albo di fiducia I concorrenti che intendono partecipare alla gara devono: essere in possesso dellattestazione di qualificazione SOA per la categoria di appalto MODALITA DI PAGAMENTO Il pagamento sar effettato in ununica soluzione. La liquidazione della fornitura subordinata allacquisizione delle dichiarazioni dellINPS e dellINAIL attestanti il regolare versamento dei contributi assistenziali previdenziali e assicurativi e della Cassa Edile attestante il regolare versamento dei contributi contrattuali. MODALITA DI ESPLETAMENTO GARA E AGGIUDICAZIONE La gara non ad evidenza pubblica e, pertanto, non sussiste lobbligo per questo Ente di comunicare ai concorrenti la data di apertura delle offerte. Di tutte le operazioni di gara sar redatto apposito verbale. Si proceder all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. Una volta effettuata laggiudicazione definitiva la suddetta fornitura sar commissionata alla ditta aggiudicataria. Il referente del procedimento di gara il ... Per eventuali informazioni contattare la Simeto Ambiente S.p.A. Area Tecnica Dott. Carmelo Caruso tel. 095/ 7164013 fax 095/ 7167385 La presente lettera di invito si invia per e-mail, in conformit alla direttiva sindacale n.____ del _______. Il presente esperimento di gara ufficiosa non vincolante per lente appaltante e per cui la ditta aggiudicataria nulla avr a che pretendere in caso di mancato affidamento della fornitura in oggetto.

OGGETTO: Partecipazione alla gara mediante trattativa privata ai sensi dellart. 57 del D.Lgs. 163/2006 e ss. mm. e ii, per il reperimento della ditta esecutrice dei lavori di urbanizzazione relativi al comparto edificatorio posto in localit.. e disciplinato dalla convenzione urbanistica rogito Notaio rep. n. /racc. n. del.. Questa Societ (soggetto attuatore)., in esecuzione a quanto previsto dagli artt. n. 122, comma 8, e 57 del D.Lgs. 163/2006, intende esperire apposita gara informale fra almeno cinque soggetti qualificati, per individuare limpresa alla quale affidare, tramite procedura negoziata, lesecuzione delle opere di urbanizzazione indicate in oggetto poste in Perugia, localit Codesta impresa , pertanto, invitata a partecipare alla suddetta gara, mediante presentazione di offerta secondo le modalit e le condizioni sotto riportate. OGGETTO DELLA GARA: lavori di urbanizzazione quali .. (indicare tutte le categorie dei lavori interessate : strade, reti tecnologiche, area verde ). CIG: , ovvero codice identificativo gara previsto in attuazione dellart. 1, commi 65 e 67, della legge 266/2005, finanziaria 2006. LUOGO DI ESECUZIONE: Perugia, localit IMPORTI:- lavori di urbanizzazione a corpo/o misura (soggetti a ribasso dasta) . ..; - oneri per lattuazione dei piani di sicurezza (non soggetti a ribasso) Il corrispettivo dei lavori interamente a misura. I suddetti importi sono soggetti ad IVA nella misura del 10%. TERMINE PER LULTIMAZIONE DEI LAVORI Il termine utile per ultimare i lavori compresi nellappalto fissato in giorni . (naturali e consecutivi), decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori. Linizio presunto dei lavori previsto per il . La stazione appaltante si riserva la facolt di consegnare i lavori in pendenza della stipula del contratto. ADEMPIMENTI PRELIMINARI Ciascun concorrente, prima della presentazione dellofferta, tenuto a visitare i luoghi dove sono previsti i lavori e a prendere visione dei seguenti elaborati disponibili presso la sede di questa Societ : 1A) Relazione Tecnica illustrativa; 2A) Elaborati grafici; 3A) Elenco prezzi e analisi nuovi prezzi;

4A) Computo metrico estimativo; 5A) Schema di contratto; 6A) Stima incidenza sicurezza; 7A) Capitolato speciale dappalto. Relativamente alla due suddette prese visoni non sussiste lobbligo per le imprese concorrenti di acquisire lattestazione da parte del soggetto attuatore. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE Laffidamento dei lavori previsto a trattativa privata ai sensi dellart. 57 del D.lgs. n. 163/2006 e ss.mm. e ii. e lofferta sar selezionata con il criterio del prezzo pi basso, mediante ribasso sullimporto posto a base di gara. MODALITA DI PAGAMENTO I pagamenti avvengono per stati davanzamento, mediante emissione di certificato di pagamento ogni volta che i lavori eseguiti, contabilizzati al netto del ribasso dasta, comprensivi della relativa quota degli oneri per la sicurezza, raggiungano, al netto della ritenuta di cui al comma 2, un importo non inferiore a ..(Euro ). La liquidazione degli stati davanzamento dei lavori allimpresa e, particolarmente, la liquidazione finale saranno subordinate allacquisizione delle dichiarazioni dellINPS e dellINAIL attestanti il regolare versamento dei contributi assistenziali previdenziali e assicurativi e della Cassa Edile attestante il regolare versamento dei contributi contrattuali. A garanzia dellosservanza delle norme e delle prescrizioni dei contratti collettivi, delle leggi e dei regolamenti sulla tutela, protezione, assicurazione, assistenza e sicurezza fisica dei lavoratori, sullimporto netto progressivo dei lavori operata una ritenuta dello 0, 5% da liquidarsi, nulla ostando, in sede di conto finale. Il conto finale dei lavori sar redatto entro 45 giorni dalla data della loro ultimazione, accertata con apposito verbale. REQUISITI MINIMI PER LA PARTECIPAZIONE - CATEGORIE DEI LAVORI I concorrenti che intendono partecipare alla gara devono: essere in possesso dellattestazione di qualificazione SOA per la categoria di appalto prevalente OG3 strade ( ), con classifica almeno I. I lavori appartenenti alla categoria OG11 impianti tecnologici ( ..) alla categoria OS10 segnaletica stradale non luminosa ( .) alla categoria OS24 verde e arredo urbano ( ), potranno essere eseguiti dalla stessa aggiudicataria o essere subappaltati per intero. Per i lavori appartenenti alla categoria OS30 impianti elettrici e telefonici ( .), richiesta la certificazione obbligatoria di cui allart. 1 comma 1 lett. A) della L. 46/90; detti lavori potranno essere eseguiti dalla stessa aggiudicataria, se in possesso della relativa qualificazione, o essere subappaltati per intero. Per quanto non espressamente indicato si rimanda al Capitolato speciale dappalto. GARANZIE E COPERTURE ASSICURATIVE Allaggiudicatario dei lavori sar richiesta una cauzione definitiva pari al 10% dellimporto contrattuale. La cauzione dovr avere validit fino alla data di emissione del certificato di regolare esecuzione e contenere espressamente la rinuncia della escussione del debitore principale. Le imprese in possesso della certificazione del sistema di qualit aziendale di cui allart. 2, comma 1, lett.q) del D.P.R. 34/2000, potranno ridurre la cauzione del 50%. Lesecutore dei lavori obbligato, altres, a costituire le polizze di cui allart. 103 del D.P.R. 554/99 con gli importi e massimali indicati nellart. ..? del capitolato speciale dappalto e precisamente: - . (importo lavori in genere ) in forma di C.A.R. per danni alla Stazione Appaltante e danneggiamento a opere e impianti; - fino a 500.000,00 (Euro cinquecentomila/00) per responsabilit civile verso terzi.

MODALITA DI PRESENTAZIONE OFFERTA Qualora codesta impresa intendesse partecipare alla gara dovr: effettuare il versamento di contributi a favore dellAutorit di Vigilanza dei LL.PP., ai sensi dellart, 1, commi 65 e 67 della legge 266/2005 (finanziaria 2006), ed unire allo schema dofferta sotto indicato lattestazione di avvenuto versamento, evidenziando che nella causale di versamento dovr essere riportato il CIG (codice identificativo gara) indicato nella presente; la mancanza di detto versamento comporta lesclusione dalla gara; far pervenire a questa Societ la propria offerta, con le modalit indicate nella presente. Lofferta economica dovr essere presentata secondo lallegato schema e comprendere un ribasso percentuale sullimporto dei lavori posti a base di gara corrispondenti a ./00 indicato in cifre e in lettere. I candidati interessati dovranno predisporre, inoltre, la documentazione conforme agli ulteriori schemi di istanza e dichiarazioni allegati. Tra la suddetta documentazione presente lo schema di dichiarazione relativo alla disponibilit del candidato ad iniziare le opere subito dopo latto di aggiudicazione definitiva, anche in pendenza della stipula del contratto. TERMINE E MODALITA DI PRESENTAZIONE E RECEZIONE Il plico contenente la busta dellofferta e la documentazione richiesta, dovr pervenire, tramite posta da agenzia autorizzata, o per consegna a mano, alla societ .., con sede .. entro e non oltre le ore 13,00 del giorno Le offerte pervenute oltre la data e lora indicate saranno escluse dalla gara. Il recapito tempestivo dei plichi rimane ad esclusivo rischio del mittente nel caso, per qualsiasi motivo, non venga effettuato in tempo utile allindirizzo indicato. Aggiungere cosa indicare nella busta. MODALITA DI ESPLETAMENTO GARA E AGGIUDICAZIONE La gara non ad evidenza pubblica e pertanto non sussiste lobbligo per questa Societ di comunicare ai concorrenti la data di svolgimento della stessa. Di tutte le operazioni di gara sar redatto apposito verbale. Una volta effettuata laggiudicazione definitiva saranno comunicate allAppaltatore le condizioni e i termini per la stipula del contratto. Il referente del procedimento di gara il che ricopre la carica di ..c/o questo Soggetto Attuatore . La presente lettera di invito si invia per raccomandata A. R. Per il Soggetto Attuatore