Sei sulla pagina 1di 44

CITT DI SEVESO

PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

NOTIFICA TRAMITE PEC

Settore: AFFARI GENERALI Ufficio: SEGRETERIA

Prot. n. 28076 del 23/11/2011

Vista la richiesta di convocazione del Consiglio Comunale pervenuta dal Sindaco, depositata in Segreteria; Viste le mozioni prot. n. 13659 del 27/5/2011, n. 26136 del 2/11/2011, prot. n. 27273 del 15/11/2011; A norma di quanto prescrivono l'art. 38 e segg. del Testo Unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, lart. 16 e segg. dello Statuto Comunale, nonch gli artt. 43, 54 e segg. del vigente Regolamento del Consiglio Comunale, La invito ad intervenire alla adunanza di prima convocazione del Consiglio Comunale che si terr presso lAula Magna della Scuola Media Leonardo Da Vinci di via De Gasperi nel giorno sotto indicato per la trattazione del seguente Ordine del Giorno:

29 NOVEMBRE 2011 ore 21,00

1. RISPOSTA AD INTERROGAZIONI ED INTERPELLANZE. 2. VARIAZIONE DI ASSESTAMENTO GENERALE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2011 AI SENSI DELL'ART. 175 CO. 8 DEL D.LGS. 267/2000. 3. MOZIONE PRESENTATA DAI CONSS. MAURO RAGAZZO E DIEGO TAVECCHIO RELATIVA ALLO STRALCIO DEI RESIDUI ATTIVI INESIGIBILI. 4. SURROGAZIONE DEL SIG. MALERBA NELLA CARICA DI COMPONENTE DELLA COMMISSIONE URBANISTICA. 5. SURROGAZIONE DELLA SIG.NA DELLA CROCE NELLA COMPONENTE DELLA COMMISSIONE PUBBLICA ISTRUZIONE. CARICA DI

6. MOZIONE PRESENTATA DAI CONSS. BUTTI, FORMENTI E GAROFALO RELATIVA AL SINDACATO ISPETTIVO NEI CONFRONTI DI ASPES SRL. 7. MOZIONE PRESENTATA DAI CONSS. RAGAZZO E TAVECCHIO RELATIVA ALLA DESTINAZIONE DELLE RISORSE ECONOMICHE PEDEMONTANA/TRATTA B2 PER RIDUZIONE DEI COSTI DI REALIZZAZIONE.

Viale Vittorio Veneto 3 20030 SEVESO Centralino 0362.5171 www.comune.seveso.mb.it

Le pratiche saranno consultabili, a partire dal giorno 24/11/2011, nel modo seguente: - Sabato 26/11/2011 dalle ore 9,15 alle ore 11,45 presso lUfficio Anagrafe; - negli altri giorni presso lUfficio Segreteria, in orari dufficio, nei termini di Regolamento. Distinti saluti. IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Dott. Massimo Ettore VACCARINO

Il presente documento, firmato digitalmente, conforme alloriginale depositato agli atti. Firma autografa omessa ai sensi dellart. 3 del D.Lgs. 39/1993.

Viale Vittorio Veneto 3 20030 SEVESO Centralino 0362.5171 www.comune.seveso.mb.it

Consiglio Comunale del 29/11/2011


INTERROGAZIONI ED INTERPELLANZE

MITTENTE

OGGETTO

PROT. DI ARRIVO N.

RISPOSTA PROT. N. DEL

CONSS. BUTTI E FORMENTI

INTERPELLANZA SULLO STUDIO FATTIBILITA PISCINE DI VIA ORTLES CONS. GIORGIO INTERROGAZIONE GAROFALO SULLASFALTATURA IN VIA DELLE GRIGNE, LOC. BARUCCANA. CONS. BUTTI INTERPELLANZA SULLA PAOLO GESTIONE DEL CENTRO DIURNO ANZIANI INTERROGAZIONE SULLA CONSS. SITUAZIONE PROFUGHI. GAROFALO E FORMENTI

Prot. n. 27962 del 22/11/2011 Prot. n. 27973 del 22/11/2011

Prot. n. 27974 del 22/11/2011 Prot. n. 27975 del 22/11/2011

Oggetto: VARIAZIONE DI ASSESTAMENTO GENERALE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2011 AI SENSI DELL'ART. 175 CO. 8 DEL D.LGS. 267/2000.

IL CONSIGLIO COMUNALE Visto il Bilancio di Previsione 2011 approvato con atto consiliare n. 21 del 28/03/2011 esecutivo ad ogni effetto di legge; Visto lart. 175, comma ottavo, del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, il quale stabilisce che mediante variazione di assestamento generale, deliberata dal Consiglio entro il 30 novembre di ciascun anno, si attua la verifica generale di tutte le voci di entrata e di uscita, compreso il fondo di riserva, al fine di assicurare il mantenimento del pareggio di bilancio; Visto il Rendiconto dellesercizio 2010, approvato con deliberazione consiliare n. 27 del 04/05/2011, che presenta un avanzo di amministrazione di . 1.658.152,61; Considerato che da una verifica generale di tutte le voci di entrata e di uscita emersa la necessit di procedere ad una variazione di assestamento generale del bilancio per lesercizio corrente al fine di mantenere gli equilibri di bilancio; Ritenuto indispensabile apportare al B.P. 2011 le variazioni di cui allallegato elenco A; Visto lallegato prospetto della variazione di bilancio ed il quadro dimostrativo degli equilibri di bilancio; Visto il parere favorevole espresso dal Collegio dei Revisori dei Conti ai sensi dellart. 239, 1 comma, lett. b, del Decreto Legislativo 267/2000; Tenuto conto del rispetto del pareggio finanziario e degli equilibri stabiliti in bilancio, ai sensi dellart. 193 del sopra citato Decreto Legislativo; Visto il vigente Regolamento di Contabilit; Visti gli artt. 42 e 48 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267; Vista la Legge Costituzionale n. 3/2001; Visti i pareri resi a norma dellart. 49 del D.Lgs. n. 267/2000; Visto lart. 134, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000; Vista la vigente normativa in tema di Patto di Stabilit Interno; Visto il Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;

Alla presenza di n. consiglieri, con voti.

DELIBERA 1. Le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente atto e qui si intendono integralmente riportate e approvate; 2. Di procedere allassestamento di bilancio per lesercizio 2011 mediante le variazioni agli stanziamenti delle entrate e delle spese del bilancio di previsione 2011 (allegato A) come da riepilogo sottoindicato:

ANNO 2011
DESCRIZIONE VARIAZIONE IMPORTO

AVANZO DI AMMINISTRAZIONE MAGGIORI ENTRATE MINORI ENTRATE TOTALE DELLA VARIAZIONE


MAGGIORI SPESE MINORI SPESE

TOTALE DELLA VARIAZIONE

0,00 1.380.643,00 1.124.716,00 255.927,00 522.383,00 266.456,00 255.927,00

3. Di dare atto che con le variazioni di cui sopra vengono rispettati gli equilibri generali di bilancio, (allegato B), e quanto disposto dal comma 12 art. 77 bis della Legge 133/2008 in merito al conseguimento degli obiettivi del Patto di Stabilit Interno per gli anni 2011, 2012-2013 (allegato C) ; 4. Di dare atto che la presente deliberazione ha riportato il parere favorevole di cui allart. 49 del D.Lgs. n. 267/2000 che si inserisce nel presente atto quale parte integrante e sostanziale. Alla presenza di n. .. consiglieri, con n. .. voti il presente atto dichiarato immediatamente eseguibile ai sensi dellart.134 comma 4 del Testo Unico sullordinamento degli enti locali.

Allegati: A - A1 BCDE-

Elenco delle variazioni al Bilancio di Previsione 2011; Quadro di Controllo degli Equilibri di Bilancio; Prospetto rispetto Patto di Stabilit Interno 2011-2013; Parere dei Revisori dei Conti; Parere Responsabile Settore Finanziario.

Oggetto: SURROGAZIONE DEL SIG. MALERBA NELLA CARICA DI COMPONENTE DELLA COMMISSIONE URBANISTICA. Il Presidente informa che con deliberazione consiliare n. 36 dell1/7/2008 era stato nominato quale componente della Commissione Urbanistica il Sig. Malerba Gianluigi. Il Sig. Malerba Gianluigi ha rassegnato le proprie dismissioni con nota n. 24456 del 12/10/2011 e occorre pertanto procedere alla relativa surrogazione. Il Presidente informa, inoltre, che verr proclamato eletto il designato che avr riportato il maggior numero di voti ai sensi dellart. 24 comma 8 dello Statuto comunale vigente. Il Consigliere __________ propone _______________ Si passa quindi alla votazione a scrutinio segreto. Distribuite, raccolte e fatto lo spoglio delle schede, alla presenza degli scrutatori ________________, si ha il seguente risultato: Consiglieri votanti: n. Ha ottenuto voti: Sig.___________ n. ___ Schede bianche n. ____ Schede nulle n. _____ Il Presidente proclama pertanto eletto alla carica di componente della Commissione Urbanistica il Sig. ______nato a ________ il ________ e residente in _______, via ________________ Pertanto, IL CONSIGLIO COMUNALE Visto lesito della votazione e la proclamazione delleletto sopra riportato; Visto il D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267 Testo unico delle leggi sullordinamento degli enti locali; Visti i pareri resi a norma dellart. 49 del Testo Unico sopracitato, che si allegano al presente atto quale parte integrante e sostanziale dello stesso; Uditi gli interventi dei sigg. Consiglieri per i quali si rimanda alla trascrizione integrale parte integrante del presente atto, anche se non materialmente allegata; D E L I B E R A 1) La premessa forma parte integrante e sostanziale del presente atto e qui si intende approvata; 2) Di surrogare nella carica di componente della Commissione Urbanistica il Sig.____________ in sostituzione della Sig. Malerba Gianluigi.

Allegati: - lettera dimissioni sig. Malerba Gianluigi - pareri.

Oggetto: SURROGAZIONE DELLA SIG.NA DELLA CROCE NELLA CARICA DI COMPONENTE DELLA COMMISSIONE PUBBLICA ISTRUZIONE.

Il Presidente informa che con deliberazione consiliare n. 35 del 1/07/2008 era stata nominata quale componente della Commissione Pubblica Istruzione la sig.na Della Croce Elisabetta. La Sig.na Della Croce Elisabetta ha rassegnato le proprie dismissioni con nota n. 26012 del 31/10/2011 e occorre pertanto procedere alla relativa surrogazione. Il Presidente informa, inoltre, che verr proclamato eletto il designato che avr riportato il maggior numero di voti ai sensi dellart. 24 comma 8 dello Statuto comunale vigente. Il Consigliere _________________ propone il sig. __________________. Si passa quindi alla votazione a scrutinio segreto. Distribuite, raccolte e fatto lo spoglio delle schede, alla presenza degli scrutatori consiglieri ____________, ___________e __________________ si ha il seguente risultato: Consiglieri presenti: n. ____. Ha ottenuto voti: Sig. ______________ n. ____ schede bianche n. _____ Il Presidente proclama pertanto eletto alla carica di membro della Commissione Pubblica Istruzione il sig. ________________, nato a _________(__) il ____________ e residente a ____________ in via _______________, n. ___. Pertanto, IL CONSIGLIO COMUNALE Visto lesito della votazione e la proclamazione delleletto sopra riportato; Visto il D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267 Testo unico delle leggi sullordinamento degli enti locali; Visti i pareri resi a norma dellart. 49 del Testo Unico sopracitato, che si allegano al presente atto quale parte integrante e sostanziale dello stesso; Uditi gli interventi dei sigg. Consiglieri per i quali si rimanda alla trascrizione integrale parte integrante del presente atto, anche se non materialmente allegata; D E L I B E R A

1) La premessa forma parte integrante e sostanziale del presente atto e qui si intende approvata; 2) Di surrogare nella carica di componente della Commissione Pubblica Istruzione il sig. _________________________ in sostituzione della sig.ra Della Croce Elisabetta. Allegati: - lettera dimissioni sig. Della Croce Elisabetta prot. n. 26012 del 31/10/2011. - pareri.