Sei sulla pagina 1di 8

Newsletter n.

1 / presentazione ravenna 2011 / in distribuzione aprile 2011


Rifiuti, acqua, energia.
Fare i conti
con l’ambiente.

Conference
Workshop
LabMeeting
Eventi culturali

Con la collaborazione del


Comune di Ravenna

Info:
Web: www.ravenna2011.it / Mail: segreteria@ravenna2011.it / Telefono: 366.3805000
Ravenna 2011 è una manifestazione, alla 4^ edizione, che Perchè parlare ancora
Che cos’è si svolge interamente nel Centro Storico pedonale di di rifiuti, acqua, energia?
Ravenna all'interno di 12 Sale attrezzate, in Piazza del ...in corsi di formazione,
Popolo e nelle principali vie del Centro Storico; un evento workshop, conferenze
a km zero declinato in tecnica, cinema, musica e arte. La gestione delle complessità ambientali
a livello locale nei settori rifiuti, acqua,
I punti di forza della manifestazione: energia costituisce una vera e propria
• Format originale di manifestazione di elevato livello tecnico sfida per le regioni italiane, gli enti locali
scientifico calata su un centro storico pedonale; e il tessuto imprenditoriale.
È un festival su L'integrazione tra i settori diventa
rifiuti, acqua, energia; • Efficace sviluppo "dal basso" dell'iniziativa con
fondamentale nelle nuove sfide
tre giorni di incontri di tipo coinvolgimento di tutti gli attori (istituzioni, associazioni di categoria, tecnologiche e adeguamenti normativi
informativo-formativo imprese, ecc) con la regia di labelab, rete indipendente di professionisti in attesa della terza rivoluzione
dedicati alle tematiche che opera a livello nazionale; industriale da molti ipotizzata come
tecnico-economiche; • Evento sempre "attivo" grazie alle attività di comunicazione scenario prossimo venturo.
è previsto un ricco pre e post evento (organizzazione attiva tutto l'anno)
programma
La storia e contenuti delle precedenti manifestazioni sono sempre
di eventi culturali.
disponibili nei rispettivi siti www.ravenna2008.it ; www.ravenna2009.it;
www.ravenna2010.it
Partners del progetto:

Obiettivi 2011
......in eventi culturali
Indirizzi specifici della manifestazione 2011: Ricerca, conoscenza, innovazione, arte
- Ripensare strategie e responsabilità e la cultura intesa come terreno ideale
dal quale far partire un nuovo modo di
- Riprogettare soluzioni innovative, efficaci ed pensare, agire e di comunicare.
economiche Le opere di artisti, le innovazioni delle
aziende, le nuove forme di comunicazione
- Riorganizzare con sistemi equi e trasparenti sono alla base della proposta degli eventi
- Ripartire con azioni, investimenti e imprese culturali.
La sostenibilità ambientale come valore
sostenibili estetico e di valori - riacquisizione del
"bello" e del "vero"
Programma
generale
Schema preliminare
aprile 2011
UNA CITTÀ CON
UNA GRANDE STORIA
PRONTA
AD ACCOGLIERE
LE SFIDE DEL FUTURO.
L’intero evento sarà organizzato nel
Centro Storico di Ravenna, favorendo
la possibilità ai partecipanti di
Quando Evento Tipologia
soggiornare nei numerosi Hotel.
Sarà previsto un programma per gli Nei tre giorni
accompagnatori. della manifestazione Conference Costituiscono l’evento principale
del mondo delle scienze economiche,
dell’impresa, della cultura, della
tecnologia.

Nei tre giorni


della manifestazione Workshop Incontri di approfondimento
sviluppati in collaborazione con le
principali reti esterne (associazioni
di categoria, enti ed aziende).

Mercoledì 28 e
giovedì 29 settembre LabMeeting Formazione e approfondimenti in
corsi a numero chiuso.

Nei tre giorni Ricerca, conoscenza, innovazione, arte


della manifestazione Eventi culturali e cultura intesi come terreno ideale
dal quale far partire un nuovo modo
di pensare, agire e di comunicare.
Ravenna 2011 parte ufficialmente con
questa newsletter con una “tabella di marcia”
sintetizzata a lato.
Calendario
L’evoluzione dell’organizzazione della
manifestazione sarà visionabile dal sito ufficiale Marzo 2011 Presentazione e avvio della Manifestazione (Avvio call for proposal, predisposizione
della manifestazione e dai portali Rifiutilab, newsletter, avvio sito, avvio ricerca patrocini e collaborazioni)
Acqualab, Energialab. La tre giorni ravennate Maggio 2011 Chiusura Call for Papers e patrocini
è aperta ad associazioni, imprese, istituzioni,
operatori del settore e con le istituzioni locali Giugno 2011 Preparazione del Programma Definitivo con dettaglio delle condizioni di partecipazione;
apertura delle iscrizioni
e regionali.
Agosto 2011 Chiusura iscrizione anticipata ai LabMeeting;

Perchè una Settembre 2011 Termine ultimo per le iscrizioni agli eventi tecnico-scientifici

iniziativa labelab?
La sensibilità sui temi evidenziati è stata > Filosofia
la base dello sviluppo dei portali internet creati Ravenna2011 mantiene il carattere OPEN già sperimentato nelle precedenti manifestazioni. Tutti gli eventi saranno
da Labelab: Rifiutilab, Acqualab ed Energialab. In gratuiti, con l’esclusione dei corsi di formazione (cd. LabMeeting). Il contributo dei partner/sponsor, in termini di
questi anni i nostri siti hanno rappresentato un risorse economiche e supporti operativi (comunicazione sul proprio canale, disponibilità di sale, personale, ecc.)
momento di incontro virtuale per migliaia di è quindi fondamentale per il rafforzamento della manifestazione a livello nazionale.
tecnici contribuendo in modo concreto e fattivo
alla crescita culturale di operatori specializzati > Organizzazione
A cura di labelab, per informazioni
nella gestione dei rifiuti, dell’acqua e dell’energia.
e approfondimenti fare riferimento
Con questa iniziativa allarghiamo la nostra piazza
al sito web dedicato
sul web, offrendo l’opportunità di approfondire
e all’email della manifestazione
le tematiche da sempre trattate nei nostri portali. Web: www.ravenna2011.it
L’iniziativa di Ravenna verrà sviluppata in Email: segreteria@ravenna2011.it
collaborazione con reti esterne che aderiscono
al progetto (associazioni di categoria, gruppi di
lavoro nazionali ed internazionali e con le istituzioni
locali e regionali).
Conference Workshop & Conference Call for Papers
Rappresentano l'evento principale della Titolo: RIFIUTI, ACQUA, ENERGIA. FARE I CONTI CON L’AMBIENTE.
tre giorni ravennate.
Saranno discussi tramite la presenza
di esperti nazionali e internazionali Concept L’iniziativa è finalizzata alla selezione delle migliori soluzioni adottate nell’uso della risorsa idrica,
nella valorizzazione energetica e gestione dei rifiuti a livello locale in coerenza agli obiettivi
i temi del festival.
specifici della manifestazione:

Ripensare strategie e responsabilità.


Workshop Progettare soluzioni innovative, efficaci ed economiche.
Riorganizzare con sistemi equi e trasparenti.
Costituiscono momenti di dialogo tra Ripartire con azioni, investimenti e imprese sostenibili.
esperti del settore. Si ipotizza una
collaborazione con “Reti Esterne”
per favorire incontri tecnici dei loro Invio dei contributi
associati a Ravenna, in occasione
Tutti gli interessati all’iniziativa potranno inviare la richiesta di partecipazione via e-mail all’indirizzo
segreteria@ravenna2011.it con un breve abstract; Le relazioni devono essere di elevato interesse scientifico.
dell’iniziativa.

Si ipotizzano in questa fase:

Eventi culturali "CinemAmbiente" a cura del CinemAmbiente - Environmental Film Festival - Torino,
che curerà una selezione dei migliori cortometraggi.
Ricerca, conoscenza, innovazione, arte
e la cultura intesa come terreno ideale "Ecobusking", con una selezione di artisti provenienti da una delle più grandi manifestazioni
dal quale far partire un nuovo modo di
al mondo dedicata all'arte di strada (il Ferrara Buskers Festival).
pensare, agire e di comunicare. Mostra internazionale di Arte Contemporanea - Public Art.
Esposizione di tecnologie in Piazza.
Spettacoli teatrali.
Presentazione operative di Buone Pratiche (selezione dal database di labelab).
Presentazione progetti di comunicazione ambientale.
Momenti di comunicazione e formazione la Piazza del Popolo conterrà spazi fisici
e formativi gestiti da esperti di comunicazione (Patrizio Roversi e Syusy Blady) che coinvolgeranno
i partecipanti alla manifestazione.
Schema provvisorio - marzo 2011

LabMeeting Riferimento Settore Keywords


Si tratta di veri e propri momenti
LabMeeting A-B-C-D NORMATIVA LA NORMATIVA AGGIORNATA,
formativi. Sono a tutti gli effetti dei RIFIUTI IL TRASPORTO DEI RIFIUTI, IL SISTRI,
LA GESTIONE DEI RAEE
corsi di formazione e approfondimento LA NORMA ADR APPLICATA ALLA GESTIONE DEI RIFIUTI
relativi a tematiche di interesse per
LabMeeting E-F-G-H FOCUS GOVERNANCE DEI RIFIUTI URBANI E AFFIDAMENTI
operatori, professionisti, enti locali. RIFIUTI URBANI ASPETTI TECNICI, ECONOMICI,
SERVIZI DI IGIENE URBANA,
Sono svolti con l’ausilio di software IMPIANTISTICA, TARIFFA

dedicati e case-studies. Scopo dei LabMeeting I-L FOCUS ANALISI DI RISCHIO: METODOLOGIE DI APPLICAZIONE
LabMeeting è quello di presentare BONIFICHE PER MESSA IN SICUREZZA D’EMERGENZA E OPERATIVA,
BONIFICA DI SITI CONTAMINATI E DISCARICHE
approcci, tecnologie, metodi e
strumenti di lavoro innovativi. Il percorso bonifiche si svolgerà a Ferrara,
presso il salone specializzato sulle bonifiche, quest’anno
Rappresentano l’opportunità di “gemellato” con “Ravenna 2011”

concretizzare la propria partecipazione


al festival di Ravenna attraverso LabMeeting M-N-O-P BIOMASSA, FONTI RINNOVABILI,
AGROENERGIE EFFICIENZA ENERGETICA,
momenti di apprendimento mirati. AGROENERGIE, BIOCARBURANTI

Mosaici di cultura: costruire nuove visioni per l’Europa.


Ravenna verso la candidatura a Capitale Europea della Cultura
Ravenna e le città della Romagna che ne sostengono la candidatura costituiscono un unicum territoriale,
ovvero un vissuto di storia e storie, che si pone come esempio operativo per creare nuovi progetti di
cultura a livello europeo.
In particolare, Ravenna ha generato in passato visioni artistiche che sono pietre miliari nella storia d'Europa
e oggi, attraverso la metafora mosaici di cultura, vuole proporre nuove visioni per l'Europa.
Forte di un trascorso glorioso e di una tradizione civica che affonda le proprie radici in un capitale sociale
tra i più elevati in Italia e nel panorama europeo, la città ha l’ambizione, grazie al Progetto Ravenna 2019,
di stimolare un riequilibrio nel rapporto tra antico e contemporaneo, abbozzando un profilo di identità
nel quale il passato viene reinterpretato in modo innovativo, senza nostalgie e senza retaggi puramente
conservativi, ma come base storicizzata e fonte di ispirazione di un futuro da costruire.
Prima edizione
www.ravenna2008.it

La manifestazione ha permesso agli addetti ai lavori di focalizzare l'attenzione


su decine di aspetti, grazie ai 16 LabMeeting ed ai 12 workshop, sviluppati
con i principali enti e associazioni nazionali dei settori rifiuti, acqua, energia,
all'esposizione di tecnologie organizzata in collaborazione con Agenda 21
Locale nella centralissima piazza del Popolo e alla Mostra Internazionale
di Arte Contemporanea sulle tematiche inerenti la manifestazione.
Seconda edizione

www.ravenna2009.it

Avviata con la conferenza stampa a cui era presente il geologo e conduttore


televisivo Mario Tozzi, la manifestazione ha permesso agli addetti ai lavori
di focalizzare l’attenzione su decine di aspetti, grazie alle 5 conferenze
(fra cui l’incontro con il padre italiano dela progettazione sostenibile
Sergio Los), ai 16 Workshop e ai 20 LabMeeting (veri e propri laboratori
formativi su normativa rifiuti, rifiuti urbani, acqua, energia, bonifiche).
Oltre agli eventi tecnico-scientifici ha destato grande interesse la Mostra
Internazionale di Arte Contemporanea inaugurata da Patrizio Roversi.
Terza edizione
www.ravenna2010.it
Alimentata dal prestigio internazionale dei relatori, dalla ricchezza
e completezza del programma (4 Conferenze, 27 Workshop,
16 labMeeting, 8 Eventi Culturali) e dalla tradizionale capacità
di accoglienza di Ravenna, gioiello storico-architettonico ma
anche seducente attrattiva turistica, la presenza di operatori
e di esperti nelle 12 sale che hanno ospitato le iniziative di
carattere tecnico-scientifico ha superato le 2.000 unità, con
provenienza da tutta Italia, mentre le manifestazioni di piazza
e gli eventi culturali hanno coinvolto l’intera cittadinanza e i
turisti. La trasmissione in diretta web (modalità video-streaming)
delle principali conferenze, ha consentito di raggiungere per la
prima volta anche gli operatori impossibilitati a venire a Ravenna,
registrando picchi di 1.500 accessi per evento.

Grazie ad Agenda XXI Comune di Ravenna le emissioni di CO2


delle manifestazioni “Ravenna2008” “Ravenna2009” “Ravenna2010”
sono state compensate con un progetto di piantumazione di alberi
all’interno dell’iniziativa “Albero in festa”