Sei sulla pagina 1di 16

MULTIMAX

Centrali termiche modulari

ËXQDSURSRVWD
Multimax 45÷640
a condensazione

MASSIMA VERSATILITÀ
E SEMPLICITÀ
DI INSTALLAZIONE,
MASSIMI RENDIMENTI.

Frutto dell'esperienza pluriennale di Ecoflam


nel campo dei moduli termici a
condensazione e dei suggerimenti dei più
affermati professionisti operanti nel settore
termotecnico, le centrali termiche Multimax
rappresentano una opportunità formidabile
per i progettisti alla ricerca della soluzione
ideale in relazione al contenimento dei
consumi, la velocità di realizzazione e la
massima affidabilità.
Centrale termica modulare
a condensazione per esterni

ELEMENTI DISTINTIVI DEL SISTEMA


• La struttura di contenimento della centrale termica è realizzata in
acciaio INOX, tale soluzione ne mantiene immutate nel tempo le
caratteristiche e la rende ideale per installazioni esterne. Grazie alla
pannellattura tipo sandwich, con interposto isolamento di 25 mm,
vengono limitate le dispersioni termiche verso l’esterno contenendo al
massimo il consumo energetico.

DIMENSIONI ARMADIO • La centrale termica è adatta al funzionamento sia con gas METANO
che G.P.L., il posizionamento e la superficie netta d’aerazione delle
griglie sono dimensionate secondo le normative vigenti e rispondono
Vista frontale Vista fianco alle prescrizioni previste per entrambi i combustibili.

• E’ possibile adattare la centrale termica alle più diverse richieste di


potenza termica e di utilizzo dello spazio disponibile grazie alla
possibilità di configurare la disposizione degli armadi di contenimento
dei generatori in un’ampia serie di combinazioni.
2230

• L’impianto elettrico, con relativo quadro di comando generale ed


interruttore esterno, è già compreso nella centrale termica, vi è inoltre
la possibilità di scelta dell’alimentazione elettrica della stessa,
monofase o trifase, a seconda delle esigenze impiantistiche
riscontrate.
1680 840

680 750 250 • Con l’utilizzo delle sonde di temperatura esterna o dell’apposito
regolatore elettronico, la centrale termica può funzionare garantendo
350

la compensazione climatica dell’impianto, la programmazione delle


temperature e delle fasce orarie di funzionamento dei circuiti
490

Vista dall'alto secondari.

• La giunzione idraulica tra i differenti elementi che compongono la


centrale termica è realizzata con giunti rapidi tipo “VICTAULIC”, in
grado di facilitare e rendere rapida l’installazione. Per ogni
configurazione verranno dati a corredo tutti gli elementi necessari al
collegamento dei vari armadi di contenimento.
• La rampa degli accessori di sicurezza dimensionati nel rispetto del D.M. 1.12.1975 secondo normativa I.S.P.E.S.L. –
Raccolta R - 1982 ed installati secondo quanto prescritto dalla circolare n° 102/99 I.S.P.E.S.L. garantisce la sicurezza di
funzionamento della centrale e facilita l’installatore nella posa in opera.

• L’eccellente rendimento termico utile e l’ampio campo di modulazione di potenza dei generatori di calore BLUMAX
conferiscono alla centrale termica un’elevata efficienza di funzionamento, rendendola ideale all’impiego per qualsiasi
tipologia impiantistica.
I rendimenti vanno dal 98,1% con funzionamento a pieno carico con acqua a 80/60°C al 108,4% con funzionamento a
carico ridotto con acqua a 40/30°C, modulando la potenza erogata da ogni generatore dal 25% al 100% della nominale.

• Pur risultando notevolmente semplificata, la progettazione della centrale è supportata dall’ufficio tecnico di Ecoflam
Sistemi interno all’azienda, in grado di consigliare e mettere il Progettista o l’Installatore nelle condizioni di comporre in
modo semplice e veloce la centrale termica, i relativi sistemi di regolazione elettronica e gli accessori necessari al
completamento della stessa.

MODULARITÁ
• Da 45 a 640 kW possono essere realizzate taglie di potenza di centrale termica per multipli di 20 kW, la potenza può
essere ridotta o aumentata anche in un secondo momento, rendendo estremamente flessibili gli impianti e garantendo
comunque la validità dell’installazione in caso siano limitati i dati tecnici disponibili della vecchia centrale.

• Grazie all’ampio campo di modulazione di potenza dei generatori BLUMAX 45, 60 ed 80, è possibile fruire della massima
flessibilità di funzionamento della centrale termica, adattandola alle varie condizioni di funzionamento richieste
dall’impianto durante le varie fasi di funzionamento.

• L’elettronica di corredo alla centrale termica e ai singoli generatori BLUMAX, consente di controllare dalla minima potenza
termica di un singolo generatore, fino alla massima data dal funzionamento a pieno carico di tutti, garantendo la gestione
ottimale del carico. Ad esempio, nella configurazione MULTIMAX 640 con 8 generatori BLUMAX 80, la potenza modula
dal 3,1 % al 100 % della nominale (da 19,50 a 625,6 kW con acqua 80/60°C) con logica lineare e pompa stop su
generatore spento.

• L’elevata modularità permette quindi di lavorare anche a potenze ridottissime rispetto alla potenza massima nominale
installata, garantendo un rendimento elevatissimo anche in condizioni di carico estremamente parzializzato e adattabile
a qualsiasi tipologia d’impianto.

• La ripercussione positiva della modularità del sistema si riflette infine sull’affidabilità: una elevata potenza frazionata su
più generatori comporta automaticamente il fatto che il rischio di blocco totale sia praticamente nullo, con la conseguente
garanzia di mantenere negli ambienti il comfort richiesto.

INSTALLABILITÁ
• La centrale termica Multimax trova impiego ideale nella sostituzione e ristrutturazione di centrali termiche obsolete, con
limitati spazi disponibili o con elevati costi d’intervento dovuti all’adeguamento da realizzare nel rispetto delle normative
vigenti.

• La centrale termica Multimax è stata progettata per essere installata all’esterno, in copertura o in cortile, rispettando le
prescrizioni previste delle normative vigenti.

• I moduli della centrale termica Multimax possono essere disposti in linea, ad angolo o a schiena e gli attacchi dei circuiti
dell’impianto possono essere posizionati da qualunque lato.
Individuazione dei moduli in funzione della potenza DIR. 92/42/CEE
✰✰✰✰

Scelta dei moduli:


in base alla potenza utile richiesta, dalla tabella si individuano i moduli necessari.
L’ultimo elemento della cascata deve essere dotato dei dispositivi di sicurezza e controllo previsti dall’I.S.P.E.S.L. (disponibile sia a sini-
stra che a destra), a valle dei quali va collegato il collettore di equilibramento.

• Il collettore di equilibramento è disponibile in due dimensioni:


1) per cascate fino a 320 kW
2) per cascate da 320 a 640 kW

• Ciascuna delle quali nelle seguenti versioni:


- in linea, con collegamento caldaie a destra.
- in linea, con collegamento caldaie a sinistra.
- ad angolo (90°) con collegamento caldaie a destra
- ad angolo (90°) con collegamento caldaie a sinistra

• A seconda del numero e della disposizione dei moduli, si individuano infine il numero ed il tipo di kit di collegamento idraulico fra di
essi, fra le seguenti opzioni :
- disposizione in linea,
- disposizione a 180° (di schiena)

Al fine di non sprecare pannelli di tamponamento in caso di installazione di più moduli in cascata (di schiena o ad angolo), ogni modu-
lo è privo di pannelli di tamponamento laterali, ed è fornito di portine anteriori (dotate di serratura) e dei pannelli di tamponamento poste-
riori (riutilizzabili anche come pannelli di chiusura laterali).
In caso di installazione in linea, i due pannelli laterali di tamponamento (esterni) vanno ordinati come accessori .

modelli Multimax accessori


Codice Codice
Armadio collettore in linea 320 kW DX 400022010 Kit coll. idraulico per moduli in linea 400022018
Armadio collettore in linea 320 kW SX 400022011 Kit coll. idraulico per moduli a 180° 400022019
Armadio collettore in linea 640 kW DX 400022012 Kit scarico fumi per singolo generatore 400022020
Armadio collettore in linea 640 kW SX 400022013 Armadio vuoto 400022021
Armadio collettore a 90° 320 kW DX 400022014 Pannello di tamponamento 400022022
Armadio collettore a 90° 320 kW SX 400022015 Impianto elettrico con alim. monofase 400022023
Armadio collettore a 90° 640 kW DX 400022016 Impianto elettrico con alim. trifase 400022024
Armadio collettore a 90° 640 kW SX 400022017 Kit finale coll. idraulico 400022025
Armadio da 45 kW con ISPESL e coll. DX 320 kW 40002108A Kit intercettazione gas da 1 1/2" 400022026
Armadio da 45 kW con ISPESL e coll. SX 320 kW 40002109A Kit intercettazione gas da 2" 400022027
Armadio da 60 kW con ISPESL e coll. DX 320 kW 40002110A Kit intercettazione gas DN 65 400022028
Armadio da 60 kW con ISPESL e coll. SX 320 kW 40002111A Kit 2a valvola sicurezza ISPESL 400022029
Armadio da 60 kW con ISPESL e coll. DX 640 kW 40002112A
Armadio da 60 kW con ISPESL e coll. SX 640 kW 40002113A
Armadio da 80 kW con ISPESL e coll. DX 320 kW 40002114A
Armadio da 80 kW con ISPESL e coll. SX 320 kW 40002115A
Armadio da 80 kW con ISPESL e coll. DX 640 kW 40002116A
Armadio da 80 kW con ISPESL e coll. SX 640 kW 40002117A
Armadio da 90 kW con ISPESL DX 40002129A
Armadio da 90 kW con ISPESL SX 40002130A
Armadio da 105 kW con ISPESL DX 40002127A
Armadio da 105 kW con ISPESL SX 40002128A
Armadio da 120 kW con ISPESL DX 40002119A
Armadio da 120 kW con ISPESL SX 40002120A
Armadio da 140 kW con ISPESL DX 40002122A
Armadio da 140 kW con ISPESL SX 40002123A
Armadio da 160 kW con ISPESL DX 40002125A
Armadio da 160 kW con ISPESL SX 40002126A
Armadio da 120 kW 40002118A
Armadio da 140 kW 40002121A
Armadio da 160 kW 40002124A

La ECOFLAM S.p.A. si riserva di diritto di apportare ai propri prodotti quelle modifiche che riterrà necessarie o utili, senza pregiudicarne le caratteristiche principali.
MODELLI MODULI DA MODULI DA DIMENSIONI D'INGOMBRO
2 BLUMAX 1 BLUMAX per configurazioni standard
POTENZA con collegamento
UTILE [kW]
LxPxH
[mm]

COLLETT.
CONTENUTO
D’ACQUA

PESO DELLA
CENTRALE

D’EQUILIBR.
con con

P.C.I. [kW]
acqua acqua

45 + 45
45 + 60
60 + 60
80 + 60
80 + 80
TOTALE ARMADI
DN

N° CALDAIE
80/60°C 50/30°C IN LINEA A SCHIENA*

D’EQUILIBRAMENTO

60 + Collettore

45 + Collettore
80 + Collettore
[mm] [kg]

MODULO COLLETTORE
[l]

d’Equilibramento

d’Equilibramento

PORTATA TERMICA
d’Equilibramento
45 43,7 46,9 1 DN 250 1 1 1680 x 840 x 2230 - 476 112
60 58,9 62,4 1 DN 250 1 1 1680 x 840 x 2230 - 476 112
80 78,2 82,7 1 DN 250 1 1 1680 x 840 x 2230 - 490 114
90 87,4 93,8 2 DN 250 1 1 2 3360 x 840 x 2230 - 816 114
105 102,6 109,3 2 DN 250 1 1 2 3360 x 840 x 2230 - 816 114
120 117,8 124,8 2 DN 250 1 1 2 3360 x 840 x 2230 - 816 135
140 137,1 145,1 2 DN 250 1 1 2 3360 x 840 x 2230 - 830 137
160 156,4 165,4 2 DN 250 1 1 2 3360 x 840 x 2230 - 844 139
180 176,7 187,2 3 DN 250 1 1 2 3360 x 840 x 2230 1680 x 1680 x 2230 1022 162
200 196 207,5 3 DN 250 1 1 2 3360 x 840 x 2230 1680 x 1680 x 2230 1036 164
220 216,7 227,8 3 DN 250 1 1 2 3360 x 840 x 2230 1680 x 1680 x 2230 1050 166
240 234,6 248,1 3 DN 250 1 1 2 3360 x 840 x 2230 1680 x 1680 x 2230 1064 168
260 254,9 269,9 4 DN 250 1 1 1 3 5040 x 840 x 2230 2520 x 1680 x 2230 1376 187
280 274,2 290,2 4 DN 250 2 1 3 5040 x 840 x 2230 2520 x 1680 x 2230 1390 189
300 291,7 310,5 4 DN 250 1 1 1 3 5040 x 840 x 2230 2520 x 1680 x 2230 1404 191
320 312,8 330,8 4 DN 250 2 1 3 5040 x 840 x 2230 2520 x 1680 x 2230 1418 193
340 333,1 352,6 5 DN 300 2 1 3 5040 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 1636 247
Tabella centrali termiche da esterno Multimax

360 350,6 372,9 5 DN 300 1 1 1 3 5040 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 1650 249
380 369,9 393,2 5 DN 300 1 1 1 3 5040 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 1664 251
400 391 413,5 5 DN 300 2 1 3 5040 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 1678 253
420 411,3 435,3 6 DN 300 3 1 4 6720 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 1990 272
440 430,6 455,6 6 DN 300 2 1 1 4 6720 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 2004 274
460 449,9 475,9 6 DN 300 1 2 1 4 6720 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 2018 276
480 469,2 496,2 6 DN 300 3 1 4 6720 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 2032 278
500 489,5 516,8 7 DN 300 2 1 1 4 6720 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 2210 302
520 508,8 536,8 7 DN 300 1 2 1 4 6720 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 2224 304
540 528,1 558,6 7 DN 300 1 2 1 4 6720 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 2238 306
560 548,4 578,9 7 DN 300 4 4 6720 x 840 x 2230 3360 x 1680 x 2230 2550 325
580 567,7 600,7 8 DN 300 3 1 1 5 8400 x 840 x 2230 4200 x 1680 x 2230 2564 327
600 587 621 8 DN 300 2 2 1 5 8400 x 840 x 2230 4200 x 1680 x 2230 2578 329
620 606,3 641,3 8 DN 300 1 3 1 5 8400 x 840 x 2230 4200 x 1680 x 2230 2592 331
640 625,6 661,6 8 DN 300 4 1 5 8400 x 840 x 2230 4200 x 1680 x 2230 2606 333
* Vedere schemi di realizzazione riportati in seguito per configurazioni standard. Per esecuzioni speciali o personalizzate contattare l'ufficio tecnico ECOFLAM SISTEMI.
Esempi di installazione

in linea

MODELLI REALIZZABILI:
Multimax 90
Multimax 105
Multimax 120
Multimax 140
Multimax 160

COMPONENTI UTILIZZATI:
N° 1 Armadio Multimax da 2 caldaie con I.S.P.E.S.L. a SX
N° 1 Armadio Collettore di equilibramento in linea a SX per Multimax fino a 320 kW
N° 1 Kit finale Collettore idraulico
N° 2 Pannelli di tamponamento
N° 1 Impianto elettrico con alimentazione Monofase
N° 1 Kit intercettazione gas ø 1” 1/2
N° 2 Kit scarico fumi per singolo generatore
Esempi di installazione

ad angolo

MODELLI REALIZZABILI:
Multimax 260
Multimax 280
Multimax 300
Multimax 320

COMPONENTI UTILIZZATI:
N° 1 Armadio Multimax
N° 1 Armadio Multimax da 2 caldaie con I.S.P.E.S.L. a SX
N° 1 Armadio collettore di equilibramento a 90° con uscita
a SX
N° 1 Kit collegamento idraulico in linea
N° 2 Pannelli di tamponamento
N° 1 Impianto elettrico con alimentazione Monofase o
Trifase
N° 1 Kit intercettazione gas ø 1” 1/2
N° 1 Kit finale Collettore idraulico
N° 4 Kit scarico fumi per singolo generatore
Esempi di installazione

a 180° (di schiena) COMPONENTI UTILIZZATI: MODELLI REALIZZABILI:


N° 1 Armadio Multimax da 2 caldaie Multimax 260
con I.S.P.E.S.L. SX/DX Multimax 280
N° 1 Armadio Multimax da 2 caldaie Multimax 300
con I.S.P.E.S.L. a 90° Multimax 320
N° 1 Armadio collettore di equilibramento a 90°
con uscita a SX/DX
N° 1 Kit finale collettore idraulico
N° 1 Kit collegamento moduli a 180° (a schiene)
N° 4 kit scarico fumi per singolo generatore
N° 1 impianto elettrico Monofase o Trifase
N° 1 Kit Intercettazione gas ø 1” 1/2
Esempi di installazione
COMPONENTI UTILIZZATI:
N° 2 Armadi Multimax da 2 caldaie
N° 1 Armadio Multimax da 1 caldaie più collettore di
a 180° (di schiena) equilibramento in linea e I.S.P.E.S.L. a SX
N° 1 Armadio vuoto
N° 1 Kit di collegamento idraulico in linea
MODELLI REALIZZABILI: N° 1 Kit di collegamento idraulico a 180°
Multimax 340 N° 5 kit scarico fumi per singolo generatore
Multimax 360 N° 1 impianto elettrico Trifase
Multimax 380 N° 1 Kit Intercettazione gas ø 2”
Multimax 400 N° 1 Kit finale collettore idraulico
Esempi di installazione

Centrali termiche con potenze maggiori di 640 kW


COMPONENTI UTILIZZATI:
N° 4 Armadio Multimax da 2 caldaie N° 12 Kit scarico fumi per singolo generatore
N° 1 Armadio Multimax da 2 caldaie con I.S.P.E.S.L. a SX N° 4 Kit collegamento idraulico in linea
N° 1 Armadio Multimax da 2 caldaie con I.S.P.E.S.L. a DX N° 2 impianto elettrico Trifase
N° 1 Armadio collettore di equilibramento con uscita a SX N° 2 Kit finale collettore idraulico
N° 1 Armadio collettore di equilibramento con uscita a DX N° 2 Kit Intercettazione gas

COLLETTORE DI EQUILIBRAMENTO
DN300
MODULO MODULO MODULO MODULO MODULO MODULO
BLUMAX BLUMAX BLUMAX BLUMAX BLUMAX BLUMAX

MODULO MODULO MODULO MODULO MODULO MODULO


BLUMAX BLUMAX BLUMAX BLUMAX BLUMAX BLUMAX
COLLETTORE DI EQUILIBRAMENTO
DN300

Schema funzionale
collegamento n°2 Multimax
Esempio voce di capitolato Multimax 280

Dati tecnici della centrale:


Potenza nominale installata: 274,2 kW con acqua 80/60 °C
290,1 kW con acqua 50/30 °C
Portata termica (P.C.I.): 280 kW
Modulazione lineare tra: 100 % - 4,6 % della potenza nominale
Combustibile: Gas Metano (con predisposizione anche per GPL)
Moduli termici: 2 BLUMAX 80
2 BLUMAX 60
Peso del gruppo: 1.390 kg
Dimensioni: Lunghezza: 5.040 mm
Profondità: 840 mm
Altezza: 2.230 mm

Centrale termica Multimax 280 per esterni completa di:

- n° 2 armadi per contenimento caldaie, accessori I.S.P.E.S.L, ecc. realizzati in acciao inox con pannelli di
tamponamento tipo sandwich e coibente intermedio avente spessore di 25 mm certificato di classe 0 di rea-
zione al fuoco secondo D.M. 26 Giugno 1984 e modifiche ed integrazioni;
- n° 1 armadio per contenimento collettore di equilibramento, tubazioni, impianto elettrico e accessori di com-
pletamento alla centrale termica, dello stessa tipologia costruttiva del precedente;
- n° 2 moduli termici Blumax 60 corredati ognuno di certificato CE e certificato di prova idraulica;
- n° 2 moduli termici Blumax 80 corredati ognuno di certificato CE e certificato di prova idraulica;
- struttura per sostegno modulo termico;
- tubazioni di mandata, ritorno, gas, condensa e pompe di circolazione per circuito primario;
- accessori I.S.P.E.S.L. dimensionati nel rispetto del D.M. 1 Dicembre 1975 ed installati secondo quanto pre-
visto dalla Circolare n° 102/99 del 13 Dicembre 1999 comprendenti valvola di sicurezza tarata a 3,5 bar,
termometro, pozzetto presa temperatura, valvola intercettazione combustibile Ø 1” 1/2, manometro com-
pleto di raccordo elastico e rubinetto a tre vie, termostato di regolazione, termostato di blocco a riarmo
manuale e pressostato di blocco a riarmo manuale;
- collettore di equilibramento DN250;
- filtro a Y DN100 completo di saracinesche di intercettazione, previsto per installazione sul ritorno dei circuiti
secondari;
- quadro, interruttore esterno ed impianto elettrico realizzato nel rispetto delle norme CEI EN 60079-10
“costruzioni elettriche per atmosfere esplosive – classificazione dei luoghi pericolosi”, CEI 31-30, CEI 31-
35 e CEI 31-35A. Progetto dell’impianto e dichiarazione di conformità realizzato a regola d’arte secondo
quanto previsto dalla Legge 46/90;
- libretto di centrale;
- libretto di istruzioni.
(45, 60 e 80 kW)
Gruppo termico murale
premiscelato a condensazione

• SP/A solo riscaldamento, predisposta


per il collegamento esterno ad un bollitore

Caratteristiche
Gruppo termico murale a camera stagna, a condensazione, con bruciatore a gas premiscelato modulante disponibi-
le nelle versioni da 45, 60 e 80 kW.
Il funzionamento del modulo è gestito da una centralina elettronica a microprocessore che consente di ottenere un
funzionamento dell'apparecchio in piena sicurezza ed economia, garantendo allo stesso tempo un livello di comfort
superiore.
La modulazione della potenza viene effettuata in base ai valori di temperatura misurati dai sensori collegati alla sche-
da elettronica, ed è ottenuta variando il numero di giri del ventilatore.
La scheda prevede la possibilità di collegamento ad una sonda esterna (opzionale) la quale, una volta collegata, con-
sente il funzionamento a "temperatura scorrevole"; la temperatura di mandata dell'acqua di caldaia verso l’impianto,
viene calcolata automaticamente in funzione della temperatura esterna contribuendo a migliorare il comfort e l'eco-
nomia di funzionamento.

• Modulo termico murale a condensazione di ultima generazione;


• Bruciatore premix ad eccesso d’aria costante a modulazione continua di potenza;
• Corpo caldaia monoblocco in lega di alluminio anticorrosione;
• Bassissime emissioni di ossidi di azoto (NOx classe 5 secondo norma EN483);
• Elevatissimi rendimenti utili;
• Funzionamento a temperatura scorrevole (25-85°C) attivabile collegando la sonda di rilevamento della temperatu-
ra esterna (opzionale);
• Predisposta per funzionare a solo riscaldamento o riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria (in priorità).
• Possibilità di installazione di tipo B in locale termico adeguato alle norme vigenti.
• Permette la facile installazione mediante l’apposita staffa a corredo.
• Protetta contro la mancata pressione dell’acqua e la mancata pressione del gas.
• Funzione antigelo, antibloccagio della pompa, autodiagnosi;
• Pannello comandi semplice e funzionale con indicazione digitale;
• Massima accessibilità ai componenti, manutenzione assistita dall’elettronica di bordo;
• Diagnostica completa delle funzioni, con segnalazione in codice dei blocchi di funzionamento;
• Predisposizione per l’installazione in cascata di più moduli (con relativi accessori opzionali);
• Predisposta elettricamente per il collegamento del circolatore impianto, del circolatore bollitore o valvola deviatrice
e della termoregolazione.
Note
stampa DITRE GRUPPO POLIGRAFICO - www.ditre.it - 12/2004 - 3000

S.p.A.
via Roma, 64 - 31023 Resana (TV) - Italy - tel. 0423.715345 r.a. - Fax 0423.715444 - 480009
http://www.ecoflam.it - e-mail: ecoflam@ecoflam.it