Sei sulla pagina 1di 6

Il Segno del Leone nell'Oroscopo.

Caratteristiche, affinità, pregi e difetti.

L'Astrologia divide la fascia zodiacale in dodici settori fissi ed immutabili ad ognuno


dei quali assegna caratteristiche ben precise stabilite in migliaia di anni di
osservazioni: i Segni Zodiacali.
Ogni Segno manda su di noi i suoi influssi e ci condiziona in maniera più o meno
marcata a seconda della disposizione dei Pianeti nel cielo al momento della nostra
nascita.
Quindi ti invito a conoscere tutti e dodici i Segni perché fanno parte della tua
personalità indipendentemente dal tuo Segno di nascita.

Se guardiamo l'oroscopo del giorno o della settimana diffuso da tv, giornali o sul web
ci accorgiamo subito che si basa solo sulla suddivisione delle persone in base al
proprio Segno, come se gli altri Segni non avessero alcun significato per chi non ne
fa parte.

Ti invito, invece, a considerare che un Segno, anche se non è “il tuo” può essere
molto influente nella tua vita. Il mondo dello zodiaco è ricco di informazioni, analisi
e consigli per ognuno di noi.

Oggi parliamo del Leone, il quinto Segno dello Zodiaco. Quanto leone c'è dentro di
te? Sei molto o poco sensibile alla sua influenza? Hai a che fare con persone
parecchio “leonine” e vorresti sapere come approcciarti a loro? Analizziamo da
vicino questo Segno per conoscerlo, e per conoscerci meglio.

Se sei nato fra il 23 Luglio ed il 23 Agosto sei del Segno del Leone.

Queste date non sono fisse ma possono variare di un giorno in più o in meno a
seconda degli anni, quindi se se non sei sicuro su quale sia il tuo Segno posso aiutarti
redigendo gratuitamente il tuo Tema Natale.

Sai qual' è il tuo Ascendente se sei nato sotto il Segno del Leone?
L' Ascendente è il Segno che sorgeva all'orizzonte quando sei nato.
Il movimento della terra è molto rapido quindi l' Ascendente cambia velocemente
molte volte durante ogni giornata. Perciò il tuo Ascendente può essere di qualsiasi
Segno, l'unico modo per conoscerlo di preciso è calcolare il tuo Tema Natale
specificando l'ora esatta ed il luogo di nascita perché da questi due dati dipende il tuo
Ascendente.

Caratteristiche del Segno Zodiacale del Leone: uomo e donna

Il Leone è un Segno Maschile. Non vuol dire che condiziona solo gli uomini e non le
donne, ovviamente gli influssi dei Segni valgono per tutti. Allora cosa significa?
Che chi è intimamente Leone è intraprendente, attivo, ha opinioni forti, è deciso e
agisce con sicurezza e determinazione. L'altro lato della medaglia è rappresentato da
una certa mancanza di sensibilità, di attenzione ai dettagli e alle sfumature, un
eccessiva attenzione a sé stessi.

É un Segno chiaramente di Fuoco, come l'Ariete e il Sagittario. La grande energia che


lo contraddistingue, però, non si manifesta in maniera esplosiva e vistosa come nel
caso dell'Ariete. Il Leone è ammantato da un' aura di regalità, ha la certezza di essere
il numero uno, decisamente superiore alla maggior parte delle altre persone.
Il Fuoco che lo guida è meno profondo di quello del Sagittario, ma decisamente più
stabile. Il Leone non discute, non litiga, non scende al livello del suo interlocutore
perché sostanzialmente non teme rivali e non è interessato al giudizio altrui.

Il Leone è Diurno. I Segni si dividono in Notturni e Diurni. Questi ultimi sono


sostanzialmente estroversi, la loro azione non è diretta all'intimità segreta e nascosta
dei sentimenti. Al contrario è rivolta verso il mondo, l'interazione sociale, lo scambio
con altre persone, la comunicazione e la vita in compagnia. Il Leone è
fondamentalmente schietto, onesto, non ama i sotterfugi o i giri di parole, va dritto al
punto rischiando, spesso, di apparire piuttosto brusco.

Un'altra interessante suddivisione, che proviene dalla antica tradizione astrologica, e


che ci permette di scoprire ulteriori caratteristiche del Leone è la Cardinalità.
I Segni Cardinali sono quelli con i quali iniziano le stagioni, quindi sono carichi di
energia, i Segni Mobili sono quelli con i quali finisce una stagione ed inizia quella
successiva, quindi sono molto dinamici, ed in mezzo ci sono i Segni Fissi che
stabilizzano, danno ordine e continuità.
Come si può facilmente intuire il Leone è Fisso.
Con questo Segno il calore dell'estate raggiunge l'apice, irradia su di noi la sua
energia, forte, sicura e priva di dubbi o ripensamenti. Ognuno la recepisce in modo
unico e singolare ma comunque questa energia, come quella di tutti i Segni, arriva
fino a noi.

La tradizione astrologica assegna al leone il Domicilio del Sole.


Il Domicilio è il luogo dello Zodiaco dove ogni Pianeta si esprime al massimo della
sua forza.
Il portamento regale, assolutamente sicuro di sé, il senso di superiorità, l'innato
magnetismo espresso in maniera totalmente naturale e senza il minimo sforzo sono
doti che il Leone acquisisce dal Sole.
Se nel tuo Tema Natale il Sole è molto forte avrai molte caratteristiche del Leone
anche se sei di un altro Segno. Per lo stesso motivo, se sei del Leone ma il tuo Sole è
afflitto o molto debole probabilmente non sarai affatto Leone.
Ricordo sempre di porre attenzione ai Pianeti più che ai Segni Zodiacali.

Quali sono i Segni poco compatibili con il Leone?

Come esiste il Domicilio, così dall'altro lato, c'è anche l' Esilio che è il suo opposto.
Un Pianeta in Esilio è debole, fiacco, non influente. Il Pianeta che è in esilio in Leone
ci indica le caratteristiche che sono poco compatibili con questo Segno.
Il Pianeta in Esilio in Leone è Saturno.
È un pianeta lento, pesante, che porta ritardi e contrattempi, caratteristico della
vecchiaia, dell'età della saggezza e della profonda riflessione. Tutte qualità con cui
chi è Leone non va d'accordo; di conseguenza i Segni dove Saturno si esprime al
massimo non saranno sulla stessa lunghezza d'onda con il Leone.
Quali sono? Capricorno e Acquario.
Chi è molto condizionato da questi due Segni sicuramente non si troverà a proprio
agio con la maestà solare, piena di vitalità ed esplosiva del Leone.
Dal canto suo il Leone non trova certo piacere nel frequentare chi è freddo, solitario,
insensibile ed estremamente riflessivo come, appunto, chi è dominato da Saturno.

Il Leone nei rapporti affettivi, in amore e nelle affinità di coppia.

Leggendo quello che dirò di seguito potrai capire quanto il Leone ti influenza in
amore oppure come gestire un partner che è chiaramente “leonino”.

Il Leone, come tutti gli altri Segni, ha sia pregi che difetti, conoscendolo più da
vicino possiamo cercare di vincere l'amore in maniera più serena ed equilibrata.
Partiamo da un presupposto fondamentale: chi è Leone in amore si reputa in maniera
del tutto naturale il centro attorno al quale deve ruotare la vita del proprio partner.

Con estrema spontaneità e senza sforzo esprime una tale sicurezza che è facile
rimanere affascinati da un approccio così deciso e spontaneo allo stesso tempo.
Si può facilmente perdere la testa per un Leone perché oltre ad essere così sicuro di
sé ha anche la capacità di essere piuttosto selettivo e di non concedersi facilmente,
elemento che aumenta ulteriormente il suo fascino magnetico.

È molto facile andare d'accordo con un Leone in amore: basta non contraddirlo mai
ed il gioco è fatto! Per lui è semplicemente impossibile non avere ragione quindi se ci
si lancia in una discussione con un persona così impostata si finisce sicuramente per
litigare.

La visuale del Leone è ristretta a se stesso non perché non sia intelligente o sia arido
di sentimenti, ma semplicemente perché si reputa più in alto degli altri, come un re o
una regina con i suoi sudditi. Se si è disposti ad accettare la sua superiorità, il Leone
sa essere estremamente generoso, gentile e premuroso. Non farà mancare il suo
affetto, le sue cure e le sue attenzioni alla persona che sceglie come partner.
Il partner, che avrà faticato non poco per accedere alle “grazie” del fiero Leone, vivrà
con grande gioia il fatto di essere stato prescelto da “sua maestà” e ne rimarrà
solitamente incantato.

Attenzione, però, perché il leone è anche piuttosto geloso: non ammette rivali,
nessuno può permettersi di sfidarlo o cercare di raggiungere il suo livello quindi si
può trasformare in fretta da dolce e affettuoso compagno, a fiero e irruento giustiziere
pronto a togliere in un attimo tutto quello che ha elargito con generosità. Attenti
perché un volta che il leone vi ha buttato giù dal suo trono sarà molto difficile salirci
di nuovo.

Per chiunque si riconosca nelle caratteristiche del leone in a more un consiglio:


guardatevi intorno e considerate che esistono anche le altre persone e, anche se vi
sembra strano, hanno dei pensieri e delle opinioni che possono essere contrari alle
vostre, cercate di prenderli in considerazione. Potrebbe capitarvi, a volte, di scoprire
di non avere ragione al 100%! Non succede niente di grave ad ammettere di avere
sbagliato, molte persone lo fanno sempre e sono ancora vive!

Il Leone nel lavoro: qual' è la tua professione ideale?

Affrontare l'analisi del Leone dal punto di vista lavorativo è piuttosto semplice perché
in fono questo è un Segno chiaro, limpido, le cui caratteristiche sono evidenti anche
perché non fa niente per nasconderle, e questo è sicuramente un pregio.

Il Leone è un capo, punto. La sua professione ideale può spaziare in moltissimi


ambiti perché non è particolarmente settoriale o schizzinoso. Non ha tanta importanza
il mestiere che svolge ma piuttosto il suo ruolo lavorativo.

Il massimo per lui sarebbe decidere tutto da solo e sempre. Dal suo punto di vista è
semplice fare andare bene le cose: basta fare come dice lui! Per questo motivo tutte le
attività che prevedono un lavoro autonomo o le ditte individuali si addicono
particolarmente a chi si ritrova nella descrizione di questo Segno.

I ruoli di direttore, dirigente, capo o responsabile sono quelli che naturalmente sono
più compatibili con la regalità innata del Leone. Questo Segno dominato dal Sole non
fatica affatto ad essere in una posizione di responsabilità e tende ad essere molto
resistente allo stress perché non si ferma più di tanto a mettere in dubbio le sue
decisioni oppure a considerare le eventuali critiche.

Se si trova in una posizione subordinata è importante che abbia una certa autonomia
decisionale oppure che il suo parere sia tenuto in grande considerazione altrimenti si
sentirà frustrato e poco apprezzato. In un gruppo di colleghi tenderà ad essere al
centro dell'attenzione non per esibizionismo, ma per le sue opinioni forti, decise, e
spesso inamovibili.

Il problema di questo tipo di approccio al lavoro è la scarsa capacità del Leone di


inserirsi in un gruppo se deve ricoprire un ruolo subordinato, dove svolgere semplici
mansioni di routine che non gli permettono di esprimere il proprio parere o mostrare
la propria abilità professionale. In questo caso il lavoro può essere fonte di
frustrazione per il Leone che poi verrà sfogata in altri ambiti come la famiglia o gli
affetti più cari.
Il problema del Leone come lavoratore autonomo è quello di non avere un rimando di
realtà. Una persona che possa presentargli un parere differente dal suo, oppure
proporre una soluzione che non aveva pensato. Questi approcci alternativi, se posti
con una certa deferenza, senza cercare di imporli, potrebbero essere accettati
volentieri dal Leone. Come ho detto prima è un Segno ben disposto nei confronti dei
suoi “sudditi”.

Quindi quando si trova a dover prendere decisioni autonome c'è da augurarsi che
siano quelle giuste perché se sono sbagliate ci sono molte poche possibilità che il
leone cambi idea spontaneamente prima del fallimento. E anche in quel caso molto
probabilmente attribuirà la colpa a cause esterne indipendenti dalle sue azioni
(comunque sempre giuste).

Il Leone nella magia popolare: pietre, colori, erbe e talismani.

Ci sono molti modi che sono stati tramandati fin dall'antichità, per incamerare le
energie che provengono dai Segni Zodiacali. Come abbiamo visto ogni Segno è
governato da un Pianeta, nel caso del Leone è il Sole.

Qui sotto troverai un elenco di materiali che sono tradizionalmente considerati


accumulatori di energie solari e leonine. Se pensi che questa influenza ti serva e ti
possa fare bene puoi incamerarle e portarla con te.

Puoi procurarti oggetti d'oro o contenti diamanti, oppure comporre dei sacchettini di
color giallo con all'interno le erbe sotto elencate. Riposti in casa,in camera da letto, in
ufficio, in macchina o sul luogo di lavoro, ti assicureranno una costante fonte di
energie Leonine e solari.

Pianeta dominante: Sole


Colore: Giallo, oro
Pietra: Diamante
Metallo: Oro
Fiori ed erbe: Girasole, Quercia, Grano, Calendula
Animali: tutti i felini
Luoghi: luoghi assolati, caldi, deserti
Mesi: Agosto
Giorno: Domenica
Hai trovato alcuni aspetti che ti descrivono molto bene ma non sei del Segno del
leone? È normale, la suddivisione dell'umanità in dodici Segni Zodiacali è piuttosto
vaga e può non avere molto significato per te.
L'influsso dei Pianeti, invece, è molto meglio verificabile.
Per questo dico sempre che dentro di noi ci sono tutti i Segni, non solo quello in cui
siamo nati. Perché i Segni sono governati dai Pianeti e le loro energie compongono la
nostra personalità e ci guidano durante la vita.

Analizzando il tuo tema Natale si può scoprire quali sono i Pianeti che ti guidano e
quindi i Segni ai quali sei più affine.
In ogni caso ti consiglio di continuare a leggere i miei approfondimenti sui Segni
Zodiacali per proseguire nel percorso di conoscenza di te stesso e delle persone che ti
circondano.