Sei sulla pagina 1di 3

Evidenziazione della Sintassi, cambiamenti al wordfile:

UE possiede stringhe predefinite per le parentesi Aperte e Chiuse per diversi


linguaggi.
Se nessuna stringa viene specificata nel wordfile, UE utilizzer� queste stringhe
predefinite.
In caso contrario verranno utilizzate le stringhe specificate.

/Open Brace Strings = "("


/Close Brace Strings = ")"

UE possiede stringhe predefinite per le parentesi Aperte e Chiuse (raggruppamento


del codice) per diversi linguaggi.
Se nessuna stringa viene specificata nel wordfile, UE utilizzer� queste stringhe
predefinite.
In caso contrario verranno utilizzate le stringhe specificate.

/Open Fold Strings = "{"


/Close Fold Strings = "}"

In casi specifici � necessario che la logica di raggruppamento ignori determinate


righe che contengono una stringa.
Se viene trovata una stringa Ignora Raggruppamento su una riga di codice sorgente
(fuori da una riga di commento o
blocco di commento) la logica di raggruppamento ignorer� qualsiasi altra stringa di
raggruppamento aperta o chiusa
sulla stessa riga.

/Ignore Fold Strings = "Funzione Esci"

UE/UES fornisce all'utente un metodo per specificare Stringhe di raggruppamento


uniche Apri e Chiudi le quali vengono
riconosciute solamente in righe o blocchi di commento.

/Open Comment Fold Strings = "#Region"


/Close Comment Fold Strings = "#End Region"

UE utilizza un sistema di evidenziazione multilinguaggio per stringa Multi-riga. Se


nessuna stringa verr� specificata nel file Wordfile, quelle di default verranno
utilizzate. Diversamente, una delle seguenti stringhe potrebbe essere aggiunta
alla riga della definizione del linguaggio (ad esempio, /L8 PHP ...)

EnableMLS
DisableMLS

UE ha migliorato l'evidenziazione della sintassi ed ora supporta


l'evidenziazione per pi� linguaggi anche nello stesso file. Questo avviene
in particolare per i file HTML. Per facilitare questa operazione abbiamo aggiunto
nuovi indicatori di linguaggio che dovrebbero essere aggiunti al wordfile.txt
per indicare il tipo di linguaggio da includere per tutti i linguaggi.
Il wordfile predefinito ha gi� queste modifiche.

Esempio:
Se un file HTML include codice PHP, allora la sezione evidenziazione
della sintassi dovr� essere presente nel wordfile e la sezione PHP
dovr� includere la linea di definizione: PHP_LANG

Sono stati aggiunti marcatori univoci per i linguaggi pi� diffusi, in particolare:
C_LANG // C/C++
COBOL_LANG // Cobol
FORTRAN_LANG // Fortran
PASCAL_LANG // Pascal
PERL_LANG // Perl
PLB_LANG // Plb
VB_LANG // Visual Basic
VBSCRIPT_LANG // Vb Script
ASP_LANG // ASP
CSHARP_LANG // C Sharp
CSS_LANG // CSS
LATEX_LANG // TeX / LaTeX
HTML_LANG // HTML
JAVA_LANG // Java
JSCRIPT_LANG // Javascript
ECMA_LANG // Ecma / Ecmascript
PHP_LANG // PHP
PYTHON_LANG // Python
XML_LANG // XML
MASM_LANG // Microsoft Assembler
AASM_LANG // AT&T Assembler
NASM_LANG // Netwide Assembler

Attualmente, UE usa i precedenti marcatori per evidenziare correttamente


pi� linguaggi nello stesso file. Nel prossimo futuro, UE potrebbe fare un
uso ulteriore di questi marcatori nel Wordfile.

Nota: se nel wordfile sono presenti pi� occorrenze del


marcatore HTML_LANG, � necessario tenerne solo una altrimenti � possibile
che alcuni linguaggi non siano evidenziati correttamente.
UE permette una sola istanza di ogni marcatore per ogni wordfile.
(es: C_LANG, COBOL_LANG, HTML_LANG)

Le seguenti estensioni file sono state spostate nella sezione HTML del file
wordfile di default: php, asp, and jsp. Questo per facilitare la corretta
evidenziazione HTML a livello di lingua esterna del file anche quando nessuna tag
di linguaggio <HTML> � specificata nel file. Tutte le sezioni php, asp, e jsp
dei files vengono correttamente evidenziate in base al linguaggio scelto
e ai tag finali (<? e ?> ad esempio), ad ogni modo la funzione "Mostra come" potr�
mostrare il file come HTML.

Intellitip support: Style keywords have been added to the wordfile


to identify color groups for Intellitip support. Currently the use of
the style elements is limited, but will find expanded use in future
ehancements. A complete list of style elements follows:

STYLE_KEYWORD // Keyword
STYLE_FUNCTION // Function
STYLE_EXTENSION // Extensions
STYLE_IDENTIFIER // Identifier
STYLE_OPERATOR // Operator
STYLE_METHOD // Methods
STYLE_EVENT // Events
STYLE_STATEMENT // Statements
STYLE_TAG // Tag
STYLE_VARIABLE // Variable
STYLE_ATTRIBUTE // Attributes
STYLE_ELEMENT // Element
STYLE_COMMAND // Command