Sei sulla pagina 1di 2

ESERCITAZIONI

Mescola il mazzo. Taglialo in due con la mano sinistra.


Stendi le carte (cioè gli Arcani Maggiori) sul tavolo.
Pensa ad una qualunque domanda, ad esempio: “che intenzioni ha una certa persona nei confronti di
un’altra?”, oppure: “come andrà un certo affare?” o “cosa succederà fra due persone?” e così via…
Le domande possono essere reali (cioè riferite a persone o situazioni reali) oppure inventate…
Servono solo - in questo caso – a prendere confidenza con le singole carte ed iniziare ad apprenderne il
significato in relazione ad una domanda precisa.
Una volta estratta una sola carta osservala con attenzione (i colori, le immagini raffigurate su di
essa, i simboli, lo sfondo, i particolari…), lascia che ti parli e leggi poi i suoi significati sulla nostra
dispensa.
Ora cerca di associare i significati della carta all’immagine raffigurata…l’immagine rivela sempre i
significati ad essa associati.
Cerca quindi di memorizzare (senza sforzarti) quelli che secondo te sono i significati primari della carta
desumibili dall’immagine raffigurata e dal nome della carta stessa.
Non devi fare nessun volontario sforzo mnemonico…rilassati…è tutto molto semplice…

la carta parla da sé!!!...

Prosegui questa esercitazione per qualche giorno, sino a quando non avrai visualizzato e memorizzato
-
genericamente - tutti gli Arcani Maggiori. Dopodichè potrai passare al gioco che segue:

IL GIOCO DELLE QUATTRO CARTE


Questo gioco è molto conosciuto e compare , in versioni più o meno simili, in quasi tutti i libri di
cartomanzia.
E’ un gioco OTTIMO per rispondere a domande generiche relative ad una data situazione e per
vederne i probabili sviluppi nel tempo breve. (ES: Qual'è al presente e nell'immediato futuro la
situazione affettiva fra due persone. Oppure qual'è la situazione di qualcuno sul posto di lavoro e
probabile futuro).
E' anche molto valido quando si tratta di chiedere un consiglio alle carte sul da farsi.
Può essere fatto con i soli Arcani Maggiori per inquadrare con precisione una situazione o problema.
. Ovviamente può essere fatto anche con tutto il mazzo, cioè Arcani Maggiori e Arcani Minori.
Il gioco fornisce indicazioni e previsioni valide per un tempo breve: due-tre mesi circa.

1) Formulare in modo chiaro e preciso la domanda.


2) Dopo avere mescolato e tagliato il mazzo (concentrandosi sulla domanda),
estrarre con la mano sinistra quattro carte.
3) Le carte vanno disposte nel modo che segue ed hanno i significati indicati:

3° carta= SINTESI
1°carta=PRO FUTURO 2°carta=CONTRO
4°carta=RISULTATO

La prima carta va posta alla propria sinistra e sta ad indicare ciò che è favorevole, positivo o ciò che è
bene fare in relazione alla domanda formulata;
La seconda carta va posta alla propria destra e rappresenta ciò che è sfavorevole, contrario, cioè le
difficoltà o gli ostacoli da affrontare o superare in relazione alla domanda formulata;
La terza carta va posta in alto e rappresenta la sintesi tra il pro e il contro, indica se prevarranno gli
aspetti positivi o negativi…
La quarta carta va posta in basso ed indica il probabile sviluppo degli eventi…
Sommando le quattro carte estratte se ne ottiene una quinta che va posta al centro e rappresenta il
probabile futuro…
Gli esempi che seguono chiariranno ogni dubbio! Leggili con attenzione!
ESEMPI:
1) Claudio ha avuto per tre anni una relazione abbastanza tormentata con Renata; ora lei lo ha lasciato
e lui vuole sapere se la loro storia riprenderà oppure se è proprio finita.
Le carte estratte sono le seguenti:

18 La luna
14 La Temperanza 6 Gli amanti
2 La Papessa

Cioè:
1-PRO: La Temperanza - 2-CONTRO: Gli Amanti - 3-SINTESI: La Luna - 4-RISULTATO: La Papessa

La carta centrale che dà l’indicazione sul probabile futuro si ottiene sommando le quattro carte
estratte, perciò: 14+6+18+2= 40 – Se la somma è superiore a 22 (cioè il numero degli Arcani
Maggiori), come in questo caso, si fa la somma delle due cifre del risultato, cioè: 4+0= 4 – La carta
numero 4 è L’Imperatore. Quindi la carta che va posta al centro e che darà l’indicazione sul futuro è :
4-L’Imperatore.

INTERPRETAZIONE:
La Temperanza indica che fra loro c’è stato un affetto sincero.
Il problema del loro rapporto è stato però una continua indecisione ed incapacità di fare scelte serie ed
impegnative, a favore della loro relazione (Gli Amanti).
Questa continua indecisione ha compromesso il loro rapporto determinando per lo più situazioni
ambigue e poco chiare (La Luna) , che hanno probabilmente contribuito alla rottura attuale.
Lei però (La Papessa) riconoscerà ed ammetterà i propri reali sentimenti, lo cercherà ben presto
dimostrandosi questa volta disponibile ad un rapporto stabile e chiaro (L’Imperatore).

Come si può vedere da questa interpretazione, le carte vanno lette in sequenza - con elasticità -
selezionando, dai significati indicati nella nostra dispensa, quelli intuitivamente più adatti alla
situazione conosciuta.
In questo caso La Papessa può rappresentare una donna e l'Imperatore può rappresentare un uomo,
quindi una ulteriore conferma che la loro storia riprenderà.