Sei sulla pagina 1di 37
ISTITUTO ITALIANO DI STUDI LEGISLATIVI As taadal PRIMO CONVEGNO NAZIONALE STUDI GIURIDICO-COMPARATIVI EDIZIONE DELL'ISTITUTO ITALIANO DI STUDI LEGISLATIVE ee PROPRIETA LI:TTERARIA RISHRVATA INDICE DISCORSO INAUGURALE Gacoavo Suvstone — Funsion! piiche det dinino compara RELAZIONI Aicunias Teasto — Dirno compuato ¢ seria deinsyprewsione Feast Gronoto — Le siluppo del dito cambirio negtt 8. U WH a Negotiable intvumente Act», ¢ la inerprewsione datane dalle Cord. american. Buoscia Gun Avronio — Cena storct « socilogici sulevle one delle soiet) commercial, preliminei a un resome del loro regolamento.giidico Esau Awtomao — Fer ne comparaione rule Pe Ceaae » td dirito canonice, il « Cher Able Trust» nel dive im ese, et « Wag} Khari» net dito muculens Grea Savavom — Sistema delle lace seem delle poreice ala cucesione legitime Gonts Guso — Il conden « Unileeral Convact» 0 comvatto com ‘Executed Concidertion» nella Common Law engloameriona Ler Piss Steviato — If testamente olografo mei pace di vio iuctinionco nel perade intermedio Marra Doussico — 4 comparesive comment on the siform ‘uitoms for commercial documensary eedts ; Marmvas Teussoais — La «funsonaid » delle esiemBee tg dative e le riforme coniturionali del dopoguerrs Momavini Gowavo — Orientamenti cero ls responabiitd copa nll pi recente dtirina sraniera . W Indice Mowsa Lonaxzo — Impress ed orenda nel codice cil ed in ie compara Bad Pag Moms Louse — Dirito compara « soit « rerponatit itera del cdice cele = ba titer sca ee ares 1 Unano — dttualits dele comperasione nel dire del A. — Inquséramento del suave codice civle eg net koma det dirt compart Rate Hlauro A, — Lo concesione ansformalisica « lo eiluppo Rate Hero A. — Le reco ve comme acpee de Ia I tion compare Rasciono Pasrno — Accallo¢ contratto a fovore di teraa ae ne giaidica deh infedett nell spublice Chri = ws Guim — Dinitio civle ¢ legidasione Toon Virrowo — Sw flan’ avpe dala vend aver Asrowo — Profi delle tutde delle mino Voureass Fooutoo — Docimenti meobailons} del DISCORSO INAUGURALE Prof. SALVATORE GALG FUNZIONI GIURIDICHE DEL DIRITTO COMPARATO. Con questa mia lezione intendo determinare le funzioni giuti- diche del diritto comparato. Il cOmpito assunto & piuttosto arduo per le numerose e disparate dottrine formatesiintorno ad esse © pet Te vessate question cui hanno dato luogo. 1. — Una delle funzioni accennate & quella enunciata dal Bon. ante, per cui dallo studio del diritto comparato si potrebbero rica- vare aiuti per la interpretazione del diritto interno dei vari paesi. Unaltra & stata affermata dal Brugi, peril quale, allo scopo di rime- diare alla rigidith cd alle mancheyolesee dei moderni todici, si 2 iudice, dove tace la legge, sispiti al ditto com parato, F chi anche dubita se il giudice posta ispirars, nei casi non ddecisi dal codlice, al ditto comparato, sa che a questo volge Poe: chio il legislatore e lo scienziato in ogni ramo della. givrispr ddenzs. — Una terza ® stata formulata dal Degni, il quale afferma che il diritto comparato deve anche, quando necestrin, fornire clementi per Vinterpretazione del diritto postivo existente. Tale di ritto non potrebbe servire all’imerpretazione che quale un elemento sussiiario, e da usare anzi con molta eautcla, Ma non si potrebbe rneyare che, quando le leggi di uno Stato non contengono la disci pita dl rapport ol stint gridit, o nn ne hanno previ tato lo svolgimento, quando tale disciplina non potesse ricavarsi_ nem ‘meno dai principi generali del sistema del diritto postivo, V'inter- prete dovrcbbe essere autorizzato a giovarsi delle leggi o della giuri spmidenza stranieca, che gid abbiano regolati in pratica questi rap- port, i quali si presenting in condizion analoghe nellaltro Stato Ma la pit decisa posizione presa di fronte ai problem accenneti S| ‘ova alliniaio di un brllante seritto del Saleilles, riferentesi parti- colarmente al dittto francese ¢ ricollegantes alle concezioni relative al diritto comparato, affermate precedentemente dallo stesso Autore. 2. — La legge, oserva il Saks, som pod prevdere ¢reglare tut ea prt hela ita del dito viene icesantement fog ado, Per guciimpevs, inpeto ai quali la soluaione mon pod Aiterminars in base ad aun de rer ect che Ta legge pone tormalmente 2 disposcone delTinerpets, it percolo maggore sa teva dle open: individual astnte a norma di deci Stone nl casa concret, al poe ito compara, concepco Sons comple del pect grt ran dal conton dle dvene lgiaconi¢ dal movinento dona che a ques st fcolega, pots of alginice una base obitiva, se non proprio guirdene a quella un txo leglatv, qian dll mesa sur, derivado es da un seviamente dt te eda una gest ist su dati compara di egiaron’ sane. Tina eonfema alla expt concezione sera al Salles si pos sa trae dal princi dt dit tnternarionale private. Quest an fw pare del init nazionale: il ito interno che viene con Sa cone aparece el tere la gustone Gi prevaenaa dele egg in confi. Quando vi 2 Tha tae roel cise beeen Sala legge intrdativa del coi civil tedeo, nulla dt pi sem: plc. Sapp il tego. — Ma non v slewn testo, Inolie 5 pub Sire in gran parte, del drito intenauonale privat, ches watt del dito natnal senza tet, del Sito Sntemo senza tes, St devono danque ecaealtove le direzion edi princi che devona fuidare{tsbunali = Ora in questa mate formano dele gran: i coment internacional Je quali fran 4 pinipt ado dalla dotwina universe dell tagor pre dl psi cil Spo quest Princip rimangono allo ato Inet, ed © cdopto dalla dotrina Ai trri a Ince formula fal acotare. Ma or, rae alla con- fereaa del ia, ex vengono ad ence fat in on testo. « Non che aquest Simponga da sen att li Salo & sempbecmente opto ala loco alsione, Ma, frsitano, spb dr, senra ingan- fai, che eso fornice ona base docile slutamente oggetive lle deeioni ed allinterprearione dt tribal net pas cui dio inteae non conten aleuna diposione conrad Copponentesi a questa applicazione. Eso fs, se si pud dire, quelle direzioni, di cui Ia ginrspradenza avera bitogno’ per colmare le Funsiont iuriiche del diritto comparato 3 tacune del dito interno, E per conseguenza in questa materia si ha una tendenza a prendere per base di interpretazione i grandi principi, che vengono ammess dalla dottrina internazionale come Pe tclazion ideas 2 eo clasoua legslazione deve cercare di avvic tars, a poco a poco, nella mistra consentita dalle sue proprie trad oni e dallosprito cui informa ». ‘Ora, perch lo szso non i por dire rispetto ad alte rapport che devono esere assoggetatiallapplicazone del dirito interno © he tuttvia non tovano in questo aleuna norma regolatrice? Si sap contin eserplifiando il Salles, un caso di confto fra Petpet la ancce ena dk scrarione sll ta, La prima questione da rislvere sark quella relativa alla legge da appli Eire al tap concreto. Si supponga che, in difeto di testo plicit € prendencasia base 1 princi in certa manera interaazionli di cut E's para, la preferenza vada attibuita alla legge francese, Quale {qui sorge una seconda questone)® la norma de dirt francese Ghedovrd regolare il rapporto in esame? Al riguardo va riordato he ai questo punto mancano in Francia testi legislative che lagi Fispradanea formatas in proposto @ varia ed in via di evoluzione Terondo le tendenze ¢drerioni che Ie sono estrinseche, Dove onque ceeare quese diezioni? Dove trovare loro una base abet tial —— Non smbra che la soluzione debba evere qui necessaria nentediversa da quella che simponeva, sullosteso terreno del divi fo interno, rspete al conllito dk leggi Per ci, esi formasse come tina dotrina internazionale, che tendese a farsi acettare quale una specie di diritto comune internazionale, non troverebbe forse in = ele plursprudenca di ciascon paese una base obiettiva per orientare Ta sus interpretazione, del tutto analoga a quella che si acetta in materia di confit: i leg? ‘Questo eempio & pot paticolarmentecaratterntico non solo pe chéyin tema di asiedrazion, in ditto france mancano test spe- Gia, ma anche perch strata di materia, la quae si commerilizaa Senne pid, e che tende, per cid stesso, ad-una specie di unit inter- farlonle s Ma alla, ei che ® vero dalle asicraron, To ark qualmente di tutte le materi di carattere commerciale 0 quasi ¢ $f generale di tuta la teoia dei contrat c delle obbligazons, o pid ccaftamente, di quella degh ati gioridici,B il terreno per eccellenza ‘gli seambi internazional quello che esge di pid, dal punto di vista del credito, eguagianza di skuarione fa le parti, poche solo que- Sta eguaglianza garantie loro la scurezza. E non wha vguaglianza iG Salvatore Galgano punto di vista delle sue possibilid immodiate di spplcadone. = cee nari legislazioni locali diversi (quali la Francia antica e la Ger- ‘mania prima del codice del 1896) Ia costruzione progressva di un dirteo tnitario formatosi al di sopra e al di 1k dele diversi giori- diche particolar 3. — Questa concezione dl dicito comparato del Salles ® certo una delle pi elle e genial nora propo. Velemento miglire the pid cela presenta come destinta al buon auceeo, 2 qualo st tin, cl eva a chia come trie di raffono ai conrll, per evi esa mira a riancitareed atrbuie alla nuova diseplina la isin propria di forme concrete di tiv della eenza del dit tb comparte, di cui la eaitenaa ct viene tetimoniata dalla storia (Come givtanente notava Palo Gide, | edechi hanno potto fae, sin qua alfatba del ecolo atl, del dito comparato sans sortir de cher eux ». Prima dell cdifcaione ora vigete, ata Mi dito civle tedexo (Destches Birgvicher Prsarcht, Dent toherPresrecht sono ati dei ver cors didi eve eomparao, on questa partcolaidh che gli element della comparaione eran0 Sppresiati cclisivamente dale ‘umerose leglasion territorial che, — salvo le pocbe leg o corp di leggi steal vigre per tra Ie fedéeazlone (¢ poi Tenpers) + imperavano sul suo della Gr. tani. E dirto comparato senza sie di cata propria ba ato Sino 4 pochi ana or sono, — e salve pur qui tlune materie giuri diche git governate con Iegazione exe's tata la federiione 0 ad un deterinao gruppo di Sui federali —, una parte noteole Fee lee ee roe di gel tone. Infine dirt compara fecero in Francia ipetto assem slut imperan nll sngole region ed alla doin del dito Comune eontweridinaro nel seclo XVI ed agli seritr, che ne secoli XVI © XVI si diedro a mettre in luce i erat i rao miglanea fea a givriprudenza des pays de eoutume e quella dei pase de droit cv ‘Ques varie forme di stvtscomparativa asi traendo dai sine gol elements postin slaaione i fondo a i comin, furan ta pi energiciftori della nazionalzzarione © poi della uniiezione Gel dist nciricordat pact Ora, se tito quewo Ef vene rivelto dalla storia di fer, prche ogg non deve enere pole il sorere el prosperare di una dit FTA eT Saar ST « Salvatore Galgano plina, la quale, rispetto a diritti aventi molteplici prnti di eontatto, Esplichi la medesima funzione svolta rispetto agli ordinamenti giv ridiei um tempo vigenti in frazioni di una medesima comunit Ma, per quanto la esporta concenioe si preeat oltremodo sig ses, eexortettava, — circa Tinvenza ce | princi coxa Ih ba all comperatione ponono ciretare alla nterpretazione ed Attarine del duty temo, procede cut eben intends la manicra con cui ele influnas dawebbe esplicars. La docrina del Salil, infatt, cos; com’t formula, sembra conduste a cons fence” che soo, almeno dal punto i vita del dri italiano, Shacetabil Essa per sero sembta st iduca afar del dirito compa rat una fone susilaia apprestatice del princi da applcare ne Gas di lacune del dito interno, Ec vege conermato dalla seo Salles, per quale dal punto di wt dllimerpretazione del dit {interno il dint comparato dovrebbe are le funzion della con Stetudine di Paris, el exereriguardato non come dito straniro toa come una prt del dstonazinale, ed aver alee funzini Akl drizo consuctinario comune frames e del Dito pivato tedeso il quale assume ancivewp I fnzione di fonte ssid, tires 2 colmarelelacane dei dst particle sosttuendos al ‘rita romano. a ee noes dere le cause, dovranno inviolabilmente seguire ed osservare il di- pe ee eee Fw mi giuridiche det divitto comparato 9 Nello sts sens, il Regolamento legativ deli Stati Ponti del 183 si ichiamava epressmente ale» legg dl dito come, Inodeate secondo il dito cenonicoe le costuroni apostolic» Cott pue i endive cv del Caton Ticino de 1897. Ma nel coe Ge 1865, l'art. 48 dele dispseon.ranstore, venneriportto jus temonmente Pats 7 delle age 30 vento anno XI, conte ete «Testa sbmyanione di tele font, general parila UF iro anteriornene vient in Prana , «near. 48 tedesimo Sisal che» ele materi che formano sggetto del moro code Cesano dave forea. te le ale leggi general espe. 2 iene inae conermato das nonin artic 3, comma 2" delle Uinpsiion prelininat al code del 1865, 12 delle disposizioo slog it generale del coc civil vgente, er ca dove man Shi ta norma di applicare al cao concteo, c manchin alr le Sisposntont che repolan cai sib o materi anloghe, «Si det dea optivamente secondo i princip general el dit» «del Tordinamentogiuridico dello Stat Te ale colifcarion, remote recent, banno proweduto allo seein modo, Com il eodice cv tcstorale prsiano del 1794, i code cil tetorleaustiaco del 112, che sbrogarono entrambi TT dio romano quale fone stirs, nonché Hl codicefrancee per quanto cons cut glial coi! cv d'Eorpa, dele Tice meriionlee del Giappon T vero & che i arial et nos duc coc e dela egge 30 ven tow avevano valor ben pb ampio di quello di un quai prin fio nas ern. Ea ean una dle prime Son inte site afermarin’ Guna nuova conceione de problema delle font Ail dit, dervaa dal uow oventamento, ei ela econda me Gel 700 ¢ ela prima meth del 190 ies vento informando Tor dinamenty polite, wile cgiriico de var Stats Fallermazione Sig della stiiena del dirt di reazione naonale alle eigenze tela via gira inera, cla comeguene exclsione di font sop Pletive earanee 1D fromte a cennato orentamento delle moderne legiazion, com’ ponte acoliere a concerione che fa del dro comprato tn fame susidiata dl dito interno, « le dtrine del Bonane, Ae Brogi © del Deyo, sopra cordate? 'Non'manesinfne quale colcacione vient, e preciamente it calc ele genele mraco, che abla aclu fone sos, cod st dito naturale ‘nc csi di lacie delle norme ae cla applieace ai casi conereti, Ma per tale endice il diritto comparato ron potrebbe essere ucilizzato come fonte suppletiva, giacche le Tacune sono gid colmate dal dirito naturale id ora pas a dite brevemente delle funzionigiuridiche del diit- to compart, mest dieser act Ese son, a mio avs, Te seguenti '2) Liimportanza veramente inestimabile della comparazione si manifesta nels aia fonsione di metodo nell studio dei fenoreni sgiuridici in generale. Esa schiude ae! ogni giurista nuovi orizzonti, lo trae fuori da: angusta cella in cui st racchiude l'immenso texoro delle regoette di studio quotidiano, e lo pone a eontato di esperienze giuridiche pit varie ¢ pit vaste, ¢ per eid stesso profondamente istrative. E com il 10 orizzonte di ricerche si ampliae si illamaina di kace pit viv. 8) Ai giurstigiovs anche la comparazione, guardata da un an- golo diverso Allo sterminato mbito degli ordinamenti giuridici corrispon- dono numerose divergence da climinare fra i giuristi: quelle cio? sipendenti dalle diversti dei metodi di studio, dei pont di vista» personal, dllo spicito di osscrvazione del diritto interno ¢ del di to straniero nei singoli paesi. A tale stato di cose concortono cause svariate ¢ ben note, dalla generale divesiti di temperamento etnico «di ambiente sprituale ed economico nelle varie Nazioni, alla diver- Sith specifica di educazione e scnsibilth giuridica degl studios’ e dei pratici del dirt, ‘La comparazione attenua ¢, col tempo, elimina le divergenze sc- senate. E dalira parte la conoscenza delle concordanze e dele dif formith della elaborazione giuridica nei vari paesi, sari, come suole avvenire, il primo passo sulla via che conduce gradualmente ad un awicinamento e ad tin assimilazione progeessvi: asimilazione $0 pratutto dei metodi di studi, avvicinamento fra gli studiosi, un aifitamento sempre pit intenso ¢ la visione di mete sstanzialmente comuni da raggiungere ¢ la disposizione a guardare, com occhi rin- novati,orizzonti pit) vast. €) La comparazione & poi Ia premessa per una progresiva ficazione internazionale degli ordinamentigiuriici. Ma perché luni ficazione si atti, occorre preliminarmente metterne in chiaro i Dresuppati ele candizioni dk favore 0 di ostaolo, Funsion. giuridiche deb dirilto comparato Ora, il massime dei_presupposti sembra sere costituito dalla sgraduale formarione, nellimbito dei singoli Stati, di Forze spirituali Envorevoli, di una concezione universale degli ordinamenti giurdici, della convinzione sempre pit diffusa della uilita e possibilta della foro unifieazione, di una ofimo necesstats, analoga a quella operan te eome elemento di formazione spontanea delle consuetudini di dirito interno, della cosienza internazionale insomma della unifor smith del dirto Una simile coscienza fu il maggior lievito delle pid. important unificazioni che la storia registri, quasi cutte operatesi fra ordina- ‘enti vigentinellincerno di una stessa calletrivith sazionae e rspet te ai quali, per cid atest, concorrevano speciali condizioni di favore per il formarsi di essa: esempi notissimi il dirito consueredinario Francese, il divitto private tedesco ¢, pits recentemate, quel tanto di sirito privato comune che si & riuscto a formare negli Stat scan- sinavi, La comparazione inoltre & propisia alla unificazione, perch? essa porta ad una visione supernazionale dei fenomenigiuridici. Ma ‘opratutto permette di realizzare la condizione preliminare ad ogni unificazione: 1a conosecnza cio dei singoli ordinamenti la deter- ‘minazione del grado, non di rado alquanto diseeso da quello sup Posto 0... notori, di somighianza o difformita fra essiintercedents ¢) La comparazione pud recare un contribute preaioso alla for mazione delledicazione giuridica dei giovani ed assumere, dal pun to di vista didattco, una importanza patticolae 2) La comparazione inoltze pud service da efficace correttivo della dogmatiea giuridica. Con essa si riesce infatti a dimostrare che ‘cinconcepibili » « dogmatici » si dileguano al. primo contatto con la reat, offerta dalle legslazioni straniere, ed affermazioni perentorie, ritenure di valore assoluto, erollano in frantumi, di fonte alla loro. evidente incomsstenza, ‘anch’essa risultante da ordiaamenti divers. 7) Alla comparazione si collega la funzione relativa alla preps: razione delle riforme legislative, di cos) grande importanza per gli organi deputati alla formazione delle leggi ia Ed a questa funzione se ne aggiunge un'altra, quella relativa alla penetrazione e conquista dei mercat\ stranieri, le quali esigono la ‘conoscenza delle leggi del rispettivi pasi, senza di cui non & possibile individuare, nella sua interezza, Vattivith economica da svolgere. | | (Ora dellapplicazione della funzione accennata abbiamo due esempi particolarmente signficativi Ber Fattivita di penetrazione tes mentovata, la Germania de Vanteguerra aveva affidato ad no dei maggior: Isttuti di diritto comparato, lo studio delle leggt degli Stati nei quali la penetrazione Si dveva effettuare. E 'sttato era fnanziato, oltre che dagli organi {governativi dalla Federazione delindustria. D'altra parte, per Ja Penetrazione accenata, gli Stati Uniti d’America avevano istituito tina apposita Sezione di dirtto, la Law Division. Lo steso si pud dice pet rapport internazional in materia d'industria e commercio, di emigrazione. (p) La comparazione serve anche alla buona amministrazione della fiustizia, sopra tutto per le controversiegiudiziarie, nelle quali si debba applicare il diritto staniero. Ma non minore importanza hha la decisione di controversie giudiziarie, sorte dopo le grandi guerie fra Stati vinctori e Stati inti, che sono deferte a special Srganison giudiziri ed alle quali si debbano applicare le legisla +4) La comparazione & mezzo di elevamento della scienza, Or questa fanzione & stata quanto mai operante nel campo della scienza (Giuridica italiana, Questa infarti, auraverso un'opera assida, svolta, Sito la guida ¢ con Peempio dei nostri maggiori Maesti, in tut i campi del dirito, sbi un rinnovamento pieno e raggiunse il livello della cienza degli alti paesi ed in alcuni campi la sorpas, congui- stando una posizione di primato. 'E nelf'mbito del rinnovamento accennato credo di dover segnae lare Topera insigne di Giuseppe Chiovenda, svolta nel campo det dirito processuale cvile, perch egli applicd la comparazione, an- ich? a problemi isolati o zone limitate,allintero processo eivile. ‘Ed ua’altra singolarith di tale opera & questa: in essa cio si tiene ‘onto non solo della comparazione ma anche, sia pure, in misura dott, della storia, taleh® il metodo da lui adottato ed indicato come ‘metodo storico-logntatica, in realth il metodo storico-comperativo- dogmatico. La posizione presa dal Chiovenda nei riguardi della storia, mostra la importanza che questa ha anche per gli studi giuridici el tempo presente. ‘Dobbiamo tornare alla storia ed al dirito romano. Luna ¢ V'altro osano rere ancrn, ed baano gi dato, coi contributi agli studi aecennat Questi, con 'ausilio della storia, del ditto romano e della com parazione, potranno essere portati ad un altissimo livello. Imma- fino anzi che, nel corso del tempo, si debba poter fondare vna rmuova « Scuola dei culti Tl programma & vasto © complesso, ma pub essere attuato E per eso, alla fine del mio dite, mi vien fatto di ripetere con. Leonardo: «I pensieri i voltano alls speranza ». Prof, TULLIO ASCARELLI DIRITTO COMPARATO E TEORIA DELL'INTERPRETAZIONE 1 1, — Non costtuisce un segreto quello di un relativo disinterese della nostra dottrina per gli studi di dritto comparato, cost come & facile osservare un opposto indirizzo negli ultimissimi anni nei ‘quali insieme si viene riproponendo lesame della natura della scien- 22 giuridica e dellinterpretazione. Gli orientamenti metodologici — postivsti e dogmatic — cor: enti nella nostra scienza giridies, portano ad apprezzare le produ zioni concettuali con una innegabile istanza universalstca che poi deriva dal collegamento con la pandettistica, ma a considerarle si ‘multancamente come astrate dal loro ambiente storico. B cost che la dottrina italiana, asai pit. di quella esters, & rieca di riferimenti alle laborazioni concettuali della dottrina straniera, considerate twttavia come mere istanze logiche. In qualunque corso sulle societd si trova ‘un rferimento alle dottrine sulla persona giuridica, ma in quasi nes sano, un cenno sullordinamento ¢, ancor meno, sulla pratica delle societh, in Francia 0 in Germania o in Inghilterra o negli Stati Uniti, dalla quale cosi quelle dottrine scmbrano come astatte, L'ac- cento — che cosi vengono spesio ad acquistare le nostre opere — spiega da un lato un certo carattere esoteric che sono venute a yolte presentando, dall'altro perd la loro larga influenza internazionale, avendo spesso assunto al riguardo Vereditt della tadizione pandet tistca. Tlarghi contatti della nostra dottrina, vuoi con quella fran ‘exe, vuoi con quella tedesca, possono d'altra parte renderla partico- Jarmente arta al compito comparativisico e forse pi di altre prepa- ne 8 Talli Ascaretti sata a cogliere i watti foncamentali ¢ comuni di tutti i sistemi ro ‘manistici, nei loro carateri ¢ nel loro svluppo storie. 2.—Un prime sitio al qual convene far capo nei rguardi de afi studi di dsito comparata& quelo concerncte la sess natura daa ricerca Tl dito comparato appariene alts sorct del dirty com trapponendsi come tale ~-c Voservazione in sotanaa ih ella Aistzione sole w0 tempo dal Lambert —allimerpeaione Siriica quale viene ints, nella sa dlstinzione dll interpetazione Sorc, come volts appunto (© ¢ pes hi ula scons del paso 4 Celio, pals — c gh lo wrivra Savigny are) ala forculc dione di principe sluton eneent son uel post el corp js donde prendoo le mone e che pec fon ssursee cls co. ‘senza di quest, ma lo svihippa, integra sianova con un proceso he non sembra poss content neg schemnidela logis formal ‘Questa opera non & quella dello sonic che on pub fare una ora ibreticaaranzando a solsone di problem! che sorkamente nom Sano st propos rl (Ij & pet quell, vedere, del gluse che al'uopo reorreappunto a una teria speciale dives net “an dit — vola appano alla position finorme in va 6 i teprtacione, Mi sembra pred che la simultanes affermation, spss propria lla dina, el rilevare da un Into che compara deve cone Siderae i dirt staniero come lo considererebe i guia nario tale, e dallazo che deve fart gudare dat prinept che guidan lo Strico del dirt, sa cntraddtoriarivlando la mancataconsde razione del problema metodlogieo dl dso eomparato 2) Dirito comparato e teoria dal'interpretasione Ey 4.— geo dello tdi a vliaion nomatva di deter nat apport umani nelTambto st vat seam iui dee compass dot) preliinarment fa cap determina pro Diem scialtonde cogirne poi la divest lucas © dipina oridca,per non coree in sotuna il richio di peragonare fap ela el dives o ident 2 prima di signfeto quando mance Is ide dll domanda @) I punto di serimentodel'indagine — le cosderroni che pit ole fare sila natorn de ence gridit conermeranno Suc oucrvaione ~ sa appunto conti de determina pro Blemi economic esol © if pine compte sak pred cova dalla estes Hdentcaione di ues, Prin che nelfanloga di vert della olzione dat all tse confit inteesy eat Get isinguon pot dive det prblent che ln rapetiva hormativa si propoe di ilvre; per la Givers nll imposteione tel problema prima che ela sluzene dun determinate con 4k sere. Compito del comperatvta® renders ono A quest tiveithe dl loro perch ed con che gh srt conto Pore inevidensa spe dopa to che invee doggone neo dado Gi an stema lites cones pts, tereande allo sudo dal propo dit, sogeme carat che prime. li imanevano Oggeo dlindagine sak Ta «fw in ation anol soci nem gent cert apputt in vind del ao efletto pear, indpendeterent dal fats he ena pow coordina con una nr ma proJot nel modi reer neferdinament giudie cons eras, Quest crcotana, che risen leant pet Mntrpete fini dalfenereanea de eitro di coninuid eu € tent, tn vec ilevante peril comparative non sotto i pre, della Comripondenes ts Is norm ela repla Tse da un ato compara col come lo storco del dio, dor indviuar ra le varie rog seia quel ce, come Yiu dhe, reegic ad oggeto All vo indgie e eoal dal peeve tents earco el problema cea {caster dla plored, problems (9) & fpliciamene ques Ia premeis dalla quale prte poi il Rem ‘lass tia sal cto comparatvca ai fil ila geltcéoas ad ‘uo internsionae privat per lee pi went epsnionev- pu, wel & eli» Oa oy (0) Traxwro tawalmente quan came 8 quest once ¢ cot di uc dite sogerive, La. ifecses loge inoegble wa itd foria preteie aan ® forse sata rsolta in dutrina in un conecto rgoroso ‘he, in baw a un sola caraterisics, rcomprends ambedue © postono ri ‘order ta le pil recent le Indagin del Busato, Bicotdo che it pexblema Ppropeio anche del diriuo anglosawone ove & xato oggeto dele ricerche ‘el Hlonrn, Divita eomparato ¢ teoria det interpretarione 25 tuize concert puramente formal, atratti da qualunque realthsto- Fea. L'elaborazione di quest sshemi, il loro arriechimento e il loro sviluppo si rivela indispensbile per la stessa espressone i valuta: ont normtive che, mancando schemi formals adegusti, pud rive scire imposible ed ® questa elaborazione che a sua volta sveglia uustamente l'analogia com la matematica. Proprio la costrione degli istiati del moderno dirito degl a fari —e 8 appunto chi pote vieoedare 1 pid rafinati strumenth matematiirichiesti dalVindustria moderna — rivela la necesith del Yelahorazione di schemi logici ella cui mancanza non potrebbero ciscre raggiunts riultat, pur ntenuti desiderabili. La storia det Ge toli di credito ¢ le diticalta che questo isttutotrovd sl tereno lo- ico forse ancor pid che su quello pratico, dimostes appanto Tim portnza delelaborarione di schemi logic. Proprio quando, supe- rate in un sistema pid complewo quelle valutazioni clementari ei confront delle quali sembrano aver posto solo problemi di fatto © fanifict per Vaccertamento di queso (¢ innansi tutto problem di fatto sono quell, che ci presentano il giudizio solomonico o la di- fesa atbuita a 8. Ivo @ | givdizi di Sancho Panza governator), Tisttuto giurdico ci appare come uno strumento, quasi una mac: china, peril raggiungimenta di una determina fnalit, Io schema logico viene ad acquistare maggiore rlevanza, cos\ come acquista smaggior elevanga opera teenies del piurista nellapprontarlo € el Velaborarla. Anche extgorie che sj sono sviluppate dotrinalmente in fundione di un determinato contenuto storico possono a vote ri ‘elarsi come schemi logic formali, ¢ forse questa possibilts non & cstranea alla suggestione che induce poi, a volte a scambiare i se ond con le prime Nellapplicazione e nellinterpretaione del dirtto questi chemi formali rescono perd mutt ed & perch che eiesce impossible — ¢ lo ricordava espresamente il Roguin — sidurrerenzaltro alla scene 2a pura del dirito Topera dl giurisa, [i defnizione formate del concctto di persona giuridiea come termine dimputazione di divitt e obblighi importa bens Palferma- zine della Hbert dell'nterprete fuori da presuppostgiusnatural- sti,ma non riolveaflato il problema deiimitiento i quali i fark ricorsa a detto concettoe dei limitientro i quali la stessa reali nor- mativa &ricostruibile in modo diverso ¢ peri, alla fine, Ia portata con la quale eso 2 assunto, Quest limiti — e lo dimostra proprio la Storia dogmatca del conceto, specie nei riguardi di aleune ipotesi, Tullio Ascarei come in tema di wxieth — oon poranno transi dal identiarione {dle steno conecto sul txen0 fornale, ma saranno condiionati ll tne dela elt elnterpee E per chi segua one iit te quali segue, Tanalogiasheraghiana della persona gridica on fa parent el linguaggio alpebrico (pri iconosendo Ta fornia far capo a normnatne endche senza Fcrcere aides Fitienona giuriics¢ cit la pond drove la parentes) ci tof inequrxts cao di frontea un sno eonvenzinale (1. {A S exminiamo fe dipin, dopo a chivnsa dls liquidarione deli cord ei ii dle pusivdl comeorte nla ligidaione; quella dela ‘onesie Tuna else sia seca deans quel della ction Au webdio o del pcinono ti socth una dele qua sa wea delta © Geis arits © del foci, non aria ntae come atonomiaptimonile Gee ic soe in telanioe sla bre dines personal ida In rea OG Geers cuinument a vari creditor ia atone 2 deeminat beni cere iapana ifelenine atabunone 4 sg vest di bent di ction’ bbligatorie tr sola a paienomt distin, Socio © soit, 1% Ged mate © socal il, ovo i rit tla degh eet eal si qual, Meer Cecitons sptuvamente dell ced 0 della sca fia, pane ERETE son dello o dela wit madre ern che ova pl epresone ieenet sllgsibuion ala soci ll sith Sia dla propre J bei pba alt sel made di quel delle axloci aotardo i cain Si do pips di soe commer, pretension con le aio cme SEnC? Ho prado © meglio come indeione della psizione ot deer Maina ben in tone sogget sat ery pact To hermes ela persona (come aviene con i chlusura dla guideline, sxturimente ove esta non a nun determina dri Dutt tuber ala saviurione i tae fe avid © al pagamento di fhe i paid) tba tormano ad ewer pop (condomin dtl ati eit dle psi (no. iquidne), Pere fondended due sxc, fooedte qual‘ wea dalakens sb oglanger on patrimnio sale is Sma’ de dae ptrimont precited meso ttaia Ia partes sek sn Scala perc am Taplcrson el Unga ‘Racca pow al riguado far po si some Bega Pedy Bal atta uibuari, @ gos frente bk conidearione del edhe della mai della posing corrponicie del rein dl aco, 0 Teteatte dla soced Bighe e dela ervione corvpondente del clio Ee Sed made come dun unicorn, enendo le diverges da que frincplo siege cou sosrsrion che tonne negune Festa, ma gut Roane unt mggireincdenea facale sul tet sdizzato dal socio at ver la weld dat vanzg che qua oft per Teseiio del commer wba coo del anni, fer Pewrcio del comero con responsbiih Thatta, owero date le opporanid i esaclre 1 cllegament ta soci (Gir al cguardo La voce «Lacome tax del Seucuses nla « Enoylpoedia ff social stence»). Eguslocete neta iipna di na impows so spraproith Divito comparato ¢ teoria dellinterpretasions 27 8, —Né le categorie giuridiche possono ridursi a clasifcaziont cempiriche di norme, naturalisticamente considerate, attraverso un Ste ie Se er ee iar ttegrtce epee ete peor ta ees ee eS aa : Rsietteecnat ease Reread arity cals wia ogee fl eee Sieh are tesa, uae Sak te 1 ricorto alla personalitd rimane posibile in ambedue le ipotei sopra Bee eee ca at pase ees oS ee: pee eres ere coe procedimens di genealztrione wccesive, prc. sua volta que i gveimcto dl quale pure non & dubbia iit aici senza sett problema delTappcabiea di una determina diiphina, aan late mene. genralizzzoni sucenive cl a capo, 00 Pep pal dar regione delraplcaiia della sigola valtazione noe ina ical di una determinate norms spose invero da un tatrathna afermazione delenit 0 delaalogis dela fatty oe Smderata dllintrpete e di quella ipfizata dalla norms, {Eira la ponigione dele orme in vn oedinamento Fao Shtanerpecte, porione in base alls quale ad po aflermata€ shina pnb della analogi. Quando ad exrmpic 5 aflea che Heetone ta Ae B non pes steo una relaione ta AC. (2 limita fr capa una posrione formal eal principio di non ontradivones quando ped i soggiunge che perio C non pod see sesponsbie del debodi A o che D nom pub vantace it ereito Sp nen aera pit una consgienraTogca perch & cidente chet in bane determina presuppny wna o Tatra coneguensa a5 (Clo dimonra Terme de tat post) vee sancta. Ber Tremoare 0 egare Ia onseguenza dovemo fare peri capo alla etcen all Sancanea di analog ra pots considerate «quell wea quale Crentaimene a dito. pecomaito afer o abi Te ahdionealermarion delidentt © delanalogia a ts vole ee pment su un mero erdinament Tico formate, ma, da un fun avuna rappreenarione dla faspcie che pub detersinarse Te autrione Sf della ua condi un determinate tis deemed sun gud d iden o di somigansa fe anccenariasraterea di qusnge pote «peri Ia mses Gj tn spictrarine dlp conta face per ridurte il prino cana erendey, che. sua vol non pub ewcre etto dal CorpAe sat ceonatn, ma rips slla rateione einterpree, alla vere pe pura ipa un ordnamento delle norme tale che ap teat anaopice in guanto pos sramisibile secondo tien Uiivimerpretarione) post rst posible» imps Gatinaree della persona giuridia a quello comune det vot membri Fimar anno, i tem di soviet, fell allo hema contratal,seppuresirando a ‘Mloatle alle comanion interes, emucleando. va le norme det contrat Sell che non von peculiar ve conta di scambio,e pred ccrando di Slaborae le figure grordiche del contacto plriaterale © dels comonione Selntaria tres, Divito comparaio teoria dall'interpretarione 9. — Le categorie giurdiche imporano invero una rotuzione poli (12) dels reall in funslone di onentanent ormnat apponto perce inte a loro volt a una valtazione nonnative di ghost real Contncon il necewari srumeato per inquadaree fsare a reat che, nella concretezza del sngol cas, continuamente db giudizio, - La liber delPiterrcte si maniota wok cla seesion te pologia della rath vuoi nel rordinameato degli orenamend ne hel quale a fatanno valere le valtaion dellnerprete Geahunque ordinamento ghidice ? pur sempre ella storia © feuto della ors, preetand perid valuazioi dvene sora iene dvi le defor che nano» eterna «3 loro contr, La cocrenealogica del evema cla compaubiia dei se dene pence nn ane lla aro orca ma co sini i fatto € ? itt pep tomate el pea cel tepree, atrvero Ia valutaione, e pec ordinamento de soi tari ofientamenti « clot la delimitaztone della portata elle vaie premese al fini delinerpretaione Teen ont peste apt vole conti detroit pologishe in funsione dll qual dito vera appleato che a Toro volta trovano Ia loro region deere in orintament normatv che importeranno Ta enceatione dll net asunte ome tip, 10, — Lopera dllintrprete non pb com rid a una mere spliearone Gi canon! logic che cider valuta’ norms thre, mb al dpicgarmeno delle coneguenne lhe di premese ¢ Qos a mors is coos psec deme ipeadentemente dalle quali quaunyue corpus juris preontuto nom pre ei split Ege paces eco does ele ees P Ja acta quent via, scela una via ders, ma'Tolterore afermacione nom daver rear (2) Tipologica «cick aszacndo, dalla concreterza delle varie pots, carat lettiche comut e coxand, indipendentemente dalle quali vari el non fase exc compara « persd stugiebbe Io peli 'd una sei eee ee Tullio Ascareltt SL te: a te a am etare arbi cnt i quale far cap al nem pla art Vam- eae cae ea led fac lie Pte Na ae ‘Nel contrast ta la riceezra della vealed conereta ¢ Tesi Soe pec weer, ee oa ae a ak ane Topra del imerpretazione, ee ee ar Re reer Pana afro volta fuggve alla necesst di una interpreta ‘eomruTione. ane neceariamente affidata alla valtarione dellin- PreGuando designamo la propriets(aricolo 852 eodice Sil come Diritio Comparaio « teria dall'interprotasione ES centro i limiti © con Vosservanza degli obblighi stabiliti dallordina- mento giuridico, facciamo owviamente capo ai concetti di « god mento », « disposizione » ¢ w cosa ». Questi per® non risultano ri gorosamente definiti, onde appunto i dubbi ¢ le discussion’ tra gli Interpret Nel rifarci a questa discussione non sari difcile constatare il peso al riguardo delle diverse concezioni sul diritto soggettivo, sulla relazione tra dirtto e interes (v. art. 840) e sulla relazione, diver samncnte concepita, tra la posizione del titolare del dirtto soggettivo «Vordinamento giuridico; delle diverse concezioni di» godimento » « delle diverse concezioni di « cost » Si pud ricorrere a un criterio formale ¢ cosi arrivare a una for ‘mula logicamente coerente, ma muta nei riguardt dell'ambito di ap- plicabilit dell'articolo 832. della stessa identificazione del diritto quale diritto reale. I problema dellinterprete non viene allora ri solto, poiché linterprete, nellindagare il concetto di propriety si ddomanda in sostanza in quali limits sia applicable la relativa dis Per rover questa domands Viterpree non posh ceno far 2 una qualunque concerione discos» astatamente pos bile dowradomandars ql sab potata del termine nella or tus conserta, portata ce a sua volt ott non coincide eve tiamente con quella per avventra ident allo Sse leietore nelle di chiarie 1 prop termini con Tus lesale del ter nin eso o con la porta dello sess termine in ira doszone TNelseguire ques ricerca Vinterpcteidentiicher) vit via tna sei dnote earterisiche che lo rivieanno ad ale noe carte Faichee cost vis. Quando con wi soggiunge che yoo «bet» le cose he posonoformare oggexo di din (ar. 0), rnva perl ne tioned bene» ela div co ds oggeto dct » eck via, Le varie definition non pesiono per meter capo una «ce Colts» che permetereibe dr chiudre i loro campo imanendo in-on ambit meramente legal, perce sltriment la domanda dla quale 2 partin Vinerpree imate senza post, a ce pos tno chitdersiatzaverto un pola «conveionale» ce, come fale, oa giustfcherehbe Tapped dlls slusone’normatia Per arrvare ad aflermareYappicabld meno dear. 89,naremo all fine sido ad una concesione di « coun, e pred ad una con. ezine della propit,che dovra bend armonizears ol corpus fnviewprecostita, ma non pou rigoramente dedos dal se: allio Ascareli a dovendo al uo riguardo farsi anche appello a una vislone ee: oa od, alla Fine, a una valutazione del!interprete. sommitimnando pel indagine, paseremo dal conectto di «Sm» Goal dc nomana re «quali srt » PUTED anche Faire per imbatterei in disussioni che potranno rieoxdase quelle 1 della filowfla medievale ¢ verremo rinviati della natura », e, attraverso quest 2 dal corpus juris dato, ne de- tea nominalisti relist in sostanza a una Filosofia « Nalutazioni che, anziché essere teatte tesminano la porta mimane [Pore al linguagaio ordinaio, eppute limitato dale aumrinverpretezioni scl del stems, importa appanto, oe autoingaiy non gt, come a volte s affcrma (13) 2 concetti non Grid, ma alle Naltazion’ delntrprete Tid za dm linguaggio conveazionae nel dstto nan ea rnaneareee aiden dara 2 ificolt patiche o le eee ‘etacomprennibiith dela nora da pare de compet Be ee a dalla impos dure un Sera date 98 eri “EE che elimi’ Ia necesita del ricoso ale vale Saifcaeprer 0 che metta capo ad Sacuzion iemeditametts dell iat Pela convesionali.E nel quotidian laroro & BA dent ae valuazion! non intervengono in via prciminats © ¢ Fa oe a pot ul dee SPgamento logic ma. ftequentamsts, | che © su di pas BER logit che, a ini della solzione propognats dallinterprete aE oc ejipendcatrnente dlliterveto di nove valtaie fic da volte, celaivamente sar. 12. —Ogai corpus jars presenta, xi ft dlla popea ape nape ba nese dl una interpeciaaione (4) ed 2 Sree med ewo ova sempre ua da por momenanes URI ¢E ieceaa can comune amovamen®_atiareno wn sieges? Frermanentc una permanente ricostuzione, “iy ks al poems anche Gans, Scr of tenn, (1) ran de colt ae me ait oo FER ee eeere Bde Tauri dex open en local ear a mae Ge ioe y 7 saan de Hb ct Comer 3M Sere eft», Moms, ea 1 Lol GP. Gain Ea a invero be dv ee A une age brats a gm Sic Sl dia compart. dal etc che proicdono alliteres ote, lo sisazllo icioso 83h Diritto comparato ¢ tcoria dell interpreasione 38 alc ml etn ene oii ates i che ‘Towed coecinalsiamests, ol che IP cn enc ua deals i erent) nest Secon oe eee eerste cates te fo tmalncament, sve la epee, Pr feel jnae dom seats anc coon ne interne apliarane dice uvolge~ anche quand imag vnc Htc fe ne epee — ae tn pee he pene oe gh el Settee wep ent ls (9) mle (Ut ce ete nee «ogi» tle nib Pel i ea Sole = eee fee ee eer Se ee oe ee oie mapper pee ne eee ee et ee EE ee es epee ee ee we eee et oe Sit ie ma i pons, acc pa nd | Se ee Ste geoere @ oe ae gee es ne le ee ie Se pie een = ‘equitativo ». B appunto nella loro id Sees a a rive Sey Peel Pi te wa eemee wee oot eee ie arate Ie ae et ape ecg ro cer ec 2 4 Tullio Ascarelti ee ee eee siete at Got ree ene ge a wc gl gat ros en ee ce Feat eri pe Eo fone ere) ropes conbuendo a propre © de ee ee Peer nisi smaae ops Sm ee ee ee ern ee a ca oe ee ee eee Sly apap es St oe eee ap eo a ee see Oo de Soe fc se Pe ie ce eo Si ee ns ne a de Prine nee ane «dh ote ee el eS eee — nimi pst alla Herd deiner 2 sgt dl vei oka ital eran ety depend le oe on se andi» quell del seme pressito. E cage er gsm eet cl fk eno Gl nguaso Be ed Be ann eae a gui ver aroma ee conta dire el stan peso. a ce ile uo fr le mse eon 2 sro tendense_orleggan uoa Teena, che poi spo maxondond, dro lesan Ercrateata Phe Sage quella conetaa che 2, inane sito moralmen, seman a itn Ti)'Sone quad! lane dalfrentamento che dic « pnprocts sind age enc i mene are sole roe al Ite al sonento gud, Divito comparato ¢ leoria dal'interpretazione 35 stabil lacontinuits delle varie soluioni il loro svluppo si coor dina con lo sviluppo di quest. Fuori da ese, invero, il dirt si ridurebbe 4 una serie di wolo- oni casitche la cui mancanza di coordingzionefarebbe venir meno ogni certezza ¢ Tinterpreazione ruscitehbe a rigore imposible; Tapplicazione ¢ lo svluppo del dirito saebbero affidate al abitrio ellincerprete o ai « responsi» del legialstore chiamato a pronun- ciare per ogni cao a sua decsione. Ametcre Ia clevanza delle va Jotazioni delVinterpretenell'elaborazione di quest categorie e porre avi interprete al centro dello svluppo del ditto non significa ne- gare, ma anzi accentuare, il silievo del « sistema » ai fin di uno Sviluppo interpreativo e cot di no svluppo che, rspettando una csigenza di continuita che si traduce in certezaa yiurdica e rispetto della liber individvale, rartvia atende a quel Continuo complet mento ¢ a quella permanente adeguazione,indipendentemente dalla quale nessun corpus juris precostiuito pub rivicice applicable questa permancate adeguazione che da un lato richiede ba presenza di una strutura concertuale, dal'alto, ¢ per la stessa ra gione, rivendica la liber dell'nterprete, perché vuoi la mancanza ‘alla prima yuoi la negazione della seconda, mettercbe capa an continuo appelo al « legislator » allora confuro col giudice attr ver continue pronuncie legal, che richirebhero il dirto a una serie di comand individual, che, nella mancanea di qualanque coordinazion, 6 rivelerebbero atbitrac Le categorie giuridiche costuiscono cos) una inquadratura che trova fa sua piena giustifeazione nelle esigenze dello vluppo inter- Prctativo, indipendentemeate dalla quale ogni singola norma non pod intendersi né applicarsie che da un lato ne condiziona la por- fata orientandone lo sviluppo interpretativo,dall'altro, perc ses, sfugge aleventuale monopolio del'ergano che formula la norma lettona, nella Joro claborazione, necesatiamente libera, espe ricnsa c tradzioni del passato, speranza ¢ volonth di fururo che, Per riprendere Ia frase di Leibniz, i dicto in ogni momento pot ravers interpretazione, @ cari di passato ¢ gravid di futuro; papiono necessrizmente condizionate dalla real sociale alla quale SS nferscono, Sono forse —Io'notava Holmes, n8 era divers il punto i vista «di Bonfante — le tradizioni del pata (ec chi potrebbe ricordare con Valéry che entriamo nella storia «2 reculons») che pi son0 Presenti nella struttura; le immagini del deiderato futuro, quelle Tullio Ascarati che pit inficon alla porta, che cacun conecto ie per smadere in sede di pplicarione Frye ssbb ninco in re oom 8 co ate Jopureposono dsingues da il maggir © mi at nen rattura 0 considrion fanaonali¢ a minor leo dle esgenze ela cera sa eatin dl wlio, parucsarmen rive que wk oa oe rapid wasformarione economic; categre Bi” tne ern pro cere nice arate dalla a he ver es Biermeate a na real sia ma quets ron raat eahere ridameste aura oor da wna ings Mana conceal Ma han fnice co pe coimcdre con a ria le te the in unespevenapurdca nella que norme € teore onluscono (1) ‘ ; descr ei masa og i sin Fnac ai ate iaaggt Wene» ne quale spew, prima € pil. che i gue on pate data a detrmiat conic interes en en ae le tendenze di un popoo. Le ssc somine Cepia rl ra dito publin privat alla cOnsp- Soren tia ree ¢ poonale— ele cage i coment Pe eapraitanes von diverse pasando di nic alla ccommon law », cla diversita i siporterd 2 ee a dvs sve in Inghltera¢ wl consnente lla ceiaenza, eyo in Ingilera di chemi ¢ orentamens| watt Pet daittofeadale — data La dsfata subita in Tnghiltecra dalla cn. SSione autoraria dello Stato proprio qundo questa si dspcgas ie era (A Tazae eit pre» delfiterpece) che in res non ® aro che la porta creatva delfinterpectrione. E quota porats ceatva qula che a. a8 vo feode.permanentimenteproeate nell per deliaerpete il peblewa ot ie egal commit deicerpree ore appum in ana continu: Pesce tn potion oh nr meee es eopedace ol cs ss Ai gunna c Toervanen cna contin, impontn da ona coigeta ‘ertasa rena que pot on vi stabbe gusta, TI probleme acento nel toto elites a cone formal a fink deo wilppo Imerpective ton deve msurmesc venie eonfe cot {fet ote tenn le dee ae gol po le ecnnmiche o fansonal, vol ola sexe ipeézions delle dpe furdche (owe propio eo an terean futslooale sono sate rvenae le frmcemie dr ave dicipline iui, cot fend kre "uo creo iver do uke wadiriogale glsiefondameto de'astonoma), wut ale ‘ace catego dogmatiche. Quo contra &, come 8 notava it Radbrach A riewo dllintrvessonimo pubblico nla economia, ne coi conron fee ores mice cl et oe et aes tneriment a categoria girs & sempre contranegnat. da SSrateraiche luridiche che, in consappeto all cenomiche © con porata Avera de qoala amerioamcate daa a qoeto sewn termine, ponone dnd Tullio Ascarati tecnica di certi termini, richiama questa differenza, ché lo stesso no- focal, wu pio vengooe ad aguisare rie gir element fun ‘Sim’ che emerormenteappunio perk gurdeamene inva ene Sod merameate econo. te Vimmestarene a dire commeriale in sna src ai diipine sincnte (rite bona, air, ce) corrspmode appant al pss {tune Sonoma bale a usw economia pict; Tatermazione del au foams Gf quote dpi sipos implictumentewlassuosione 2 principio, aesle daimervemiontme. pubbe nelononia, Pel dirt él soa Seka Tevale dif le vate suid onenche 3 precatan iad SScme come, inert in una ecmeria puaniata inece vice ‘Grdkamene rlvote la difenes tra leva avid ono, perch vice rae fo soe poo nag ram dla ee flonfcasone dk qucsa, Ren sl wate per di‘una immediate levanza Tics el fatoe nic (he, come te # ruiicamente elas © he, ome elevate; lo ovrtbe ence conantememte) ma dana i slkvanes Sedna stg levanaa assim dll spo (eo, acurazione © va Sd) diviy ron he» vata ee el ere ie $EScRe cpyortuna ne pasiasione (che ssh por xrkarente pi © a cat), art ch dal ravine some beach i iro aco dele SiGe eooomiche iniidsall (a pure dentro dermis Timi) ead petals Boe ls he, Sn una dtermnata stusione sis, pree Soo fit dala panitesvone «perc delliniiiva privat, pela che nee Lect eaifese come. pianihcore «meno on ceria sur ‘noma, con un appresanenca inevishilmente pneio, Tiare (V-aeche nea 2) + un conaso tra notioal « garliche » satis seonvmiche»olfambiro steno del dio & a sa vl reese Sali tics ove speno aera neces d fare iferimento Soret ono yaa ce eg» ran al garde Fanalogi oa qmta pur fequemnente si sane affermare‘nd guard di cme ot ‘tteenaoniime ecaomice). fx sath & pestle che oel'ambito dei con TRG frig! poms far capo a contd pon gli, I femomeno al giale idlixene quan alrmaso che nel duo tibuario i drt fa apo = Set conoid, 2 in reall quello del rie girdico in deco rao ‘Sebcon intend in‘lot-e pers Teaboraione di cones uri) di Sent ta gua wana, ont, Peele ented sete dle reson oyve (lnmmeno queto. fequente =ppuria nelfambito SET acrvcndonime eeamsmco, ls eranaa pcin defo a ‘Mme o dello nape, peneput,intipndentmeme dalla coniderzione Aen" arutre, dllseolrlitanca che pot deteminare Tastoggeament Stl nena iii ala sea sandione dati aruuramente dee in Tunalene ‘ela quale st copie appuntn Ia possi dell « fre lpi ‘Riveodcarase dit somone »-¢ arcrts soitzione dl conse co somist' gloria waducono in read ly tendenra ad sccetsare I port Seg ovenamend porta cape atravero la Hlerana giariics di de Dirito comparato ¢ teria dellinerpretasione = so lnguggo eal? pr sempre enone ion mend idee © pur, vichianamente, traduce una sua filosofia. vuoi che questa sia invece una legge naturale ¢ tradizionale posta 2S yee sta tei € per rcondurre Vattvith dllmtrprce aell'ambito di ono ee ee Stas melt (asain es ee pecese ee ae ee ae Siee ae See Ae coeees ee eee aie tis i eee ee ee ema fay sea ain pe rae ki os = moet ce eee ee Pei 2h recente inl al an ite eee Sp en agers ee aa Tullio Ascareli la traduzione da un lato delle peculiari esigenze dello Stato nel Rosle XIX e dallaltro dellostacolo che un generale consenso $0 i é il ricors alla figura del ea pos 9 amet el Sal nl deo: pd dee le ener me secede (elec cempl in Kourom, Jar rons, Indiana, rear ie ai tant Se pe Este) i sium snginnment ie acu ge li che Er ti nny Fei as Dep de ete impora appunto ws impobiis. df dee ed ory haat ce ne ge sordae Leibniz, possono porsi soto Piageaaeys : 1p cre ieee merce che f4 magiato — Fermat —¢ di de Ch et nit ep ate renee am Oe ae eh elo oe ence oy i Mt ps ls So el a ag, arch ambito della matematica il la sua_deducibili i A ee se ce pel semana ha nt dhe po oh Satie eke a am vob e swe gecesi del gurta i dave ura slurione a qualunane cso, o- wai gre ane So ae Sa im ie i caacere ama della auazine dl senso at ie crea comttarant epics a fi dlls es poy tte St vrs termi eran ag. 19, OE a fs et ny ak pa a mn ee po, Saha, rc if feta a ect a ee see ae sl er en ase oe Dirito comparato € teoria dell interpretasione “a Premesse ¢ orentamenti opponeva allo alla contastazione della Foro inscnaasllinterpreaenne Dac, ol cman sr al os se as Saloon ‘ilutione (¥, lo sci Mac, p. 64), mba che la. peemera del Sacra eS yaa Oar teen ale pola gi ene ee are ee Eee et bay ne eee ron ee ge en ee Raat oe oe ee eee es ere ae ota ark ee ed ee eee a ces re cee ela een ee Se ee a eC are rary acre NTS Be ee Soren ee sere ee eee oe eee oe oe,” eee ee ce an ae ee ee ee eee ce fare re ee ee 4“ ee, eget eto cela ure moran Sala Con a montinuita con Je valutazoni compiute; la con0- cam Parris fm cozunata cone ral "ie “wl ne Ses co ot sees proto ee ace cao all posiione i eon ot una es ena gle in 0 cor guides non tra lanes ri cme ude nce, so alo on gui, a0 ieee una yorum conte Se pd mia hee ome peas cet Sra i me i ay cen eee ene fn gh site ala vt dl Be re ed ee propa eae Neg eed anc poster La sok ela eg endo 4 lepine» indica spa HS erent an acd inerpretatins, dela prtata propria della norma Freer empl drain er cao 4 88 fan sic non soldt Svc SE'STmaecteuione, 40a vot pee cmpiua indipendeme: Mad Use ses sient poet ma ao te re sel pb che Yaleanone un too cone a determina Pest, delta terpetaia, 0 a ic yuesta analogia eft. SATE sits SSAC hae a Kan Sot oa Hoes ng ge) a a Cho 0 Sin Sa) rh lente ta te ee tna os pa os ee at paul tra mice pee a et es gune peupm gc a ros te reli‘ Sao poe ae, ome oe tn Se a a zo, Sn srs Sete Mw Ri. de eel er Imerio ai wclentela », la valuasione delVinerpete intervene. proprio act Simo it dat) ced scence te mt at tierce ule sine aig cl pein deter ce Elena 2 ene a ak eae om eed ponent la aga ae ee ade cel Be scl ewe ena Soe Sees ce eae ot Se mn a Soe Dirito comparato € teoria dell interpraasione 4s verso la sua riduzione ad un'attivita storiggrafica, vuoi attraverso quella del carattere naturalistico delle costruzioni 6 quella della ri dduzione delle soluzioni a uno sviluppo coerentemente logico delle remesse legali, torna a rilevarsi inadeguata dimenticando appunto ‘che Vativithinterpretativa mette capo alla posizione di nuove norme che, appunto perché tali, non sono « logicamente implicte » in aque anteion, 4 non attavero una consatione «a posero che assume gid quale portata della norma interpretata quella sssunta dallinterprete nella sua interpretazione, interpretazione che a sua volta perd si compie ricorrendo alle valutazioni proprie dellinter- prete dalle quali rsulta appunto la possbilith di nuove valutazioni Ed a compicre qucstopera saranno bens! professionalmente, € pereid con quella esperienza degli strumenti ¢ con quel raffinamento € quella precisione dj formulazioni che caratterizzano una attivith Pofessionale, i giursti, ma pur anco tutti i consociati in quanto tutti Interpreti © applicatori del diritto; lo saranno i dottrinari nellla borare gencraltsstemi e Jo saranno, e forse innatzi tutto, i giudiel nellindividuare e ricostruie, sia pure in relazione alle esigenze del singolo caso, la worma applicabile; lo saranno tutti i consociati che, pur come i borghese della commedia di Molire faceva della pros faranno del dicitto anche senza saperlo, in un'apera che & di conpe. ‘azionc ¢ collaborazione collettiva e che nellopinione generale tro- vain via definitiva fl suo gindice. ‘Lironia con Ia quale il Kirchmann, un secolo fa, riprendendo tun‘osservatione frequente dell’ uomo della strada », colpiva il gin- rista ricordando che te parole del legislatore mandano_ al macero uunintera biblioteca, & tutta fondata st una contrapposizione tra le- Bislatore — assunto quasi divinizzato autore di un mondo naturale = giurista — come studioso di detto mondo naturale — laddove realmente Iuno € T'altro concorrono nella determinazione del di- ritto in ogni momento vigente (¢ non sarebbe invero difficile rove. scare la frase del Kirchmann, ehé 2 anzi storicamente pid frequent Te « vittoria» della iniziativa interpretativa che non della inisiativa legislativa e qualunque legge vale poi sempre tale quale interpretats) Il carattere meramente conoscitivo della giurisprudenza in fun, ione di un corpus iuvis precostituito teorizza in al monopolio nella formulazione del di nati organi, diriteo, realth la pretesa to da parte di determi sl che Vinterprcte sarcbbe estranco allo sviluppo del Tullio Ascari Ma & proprio fa quotidiana opera del'nterpretazions che emer. tice questa pretesae rvelanelVintrprete wn fattore dello svippo ‘il dit, proprio perch? il diritto non «fuori» dalla sua inter pretazione, ma quale continiamenteinerpretao ¢ rear, TLimterprete¢ tenuto alloservanza di un eriterio di continaith (Goo & trnduce appunto in una tecnica dellinterprctazione) m2 Shche egl eoncorte nel costituire il dritto in ogns momento wigente- 15, —Lriteri che presiedono all'interpretazione non costtuiscona pered — come avvertebbe quilora questa forse contensts ne I Pei di sviluppi logio-frmali — pur crteri logic; attengono — Te noava in wosanza, Vittorio Scaloja ¢ lo ha ipetuto, in alts Teemini, Francesco Camnelutti — alla struttura costituzionale dellor- CGinamento, perch? attengono allo seo sviluppo del diritto in via snterpreta cer scenica delVinterpretazione 2 appunto il rsultato di una con- cerjone costiurionale, dalla quale poi dipende V'ammissibilit o Tasmmmissbltd, nelle varie ipotesi, del ricorso ai vari citer, an- che quand cme es arr il sistema sia muto al riguardo, Sh Toro poriata quando disciplinai,riuscendone cos! determinate §} grado di clasticith (22) del sistema @3). Gp Da eigeae in prie non dive aa gull fate vale in quene oe it ae Vraun, be ecto dt en ae a Nfs 1952, ve. 7 (Pe, divested gua oe 2 ates ce gua che un puro Sato eben ay non edo per stare cite ce al ia tus dt taltarion normative xarcamense dei imiaione delat al do ena alls denice regure chee Per fare uppers, meramente Logica, La Pd callegs cot una ianza che, pitasio che sane Gye dela nara del cit, mira programs Teitieet iva alla iaflaza dello sate delle forse 1 dine peewticamente (anche nota 7) a gies come ti jer tel conesione logic [e ot, iavero i diconio dello sy, pe nuernazinale dit privat, Roma 1950 in Ace, Rows Bei ey, A sua wets la vendicevone dell Uber indie nots Thi han, ne confront di quei problemi della prodesnne 2 iio del Wein peovratoil_maggior inervento pubblicinico el. dike re imaoe eves, ne conto dca dite orate che SPS Devan Tie clamente a quam avviene (v. ola 23] per Toppowts isan a eg) A sun va il reame che si viene compiondo nei Oo: Fae ant aa peocomuae (¢ x, da ukimo gf sadi di Carocusat ¢ eee oe aii proce, 1900, 1 e J, 20 ¢ a goes tase I pin gional dlr ai delorinameno, posi a vole ia qe chiaraion’ ce oglono procedere cousin cpiment, sas re re a een Seca ee Sioa ieee ihe eta’ Speke carers ee Sie no te ce Slept Ge) dec eaeal s saa tea fa a ot fine, te hrc gu pei el aoe zee ‘interpretazione ¢ lo sviluppo del diritto, = wa ce mers ni fn be a enna Se ene ee or ee ee ree mee oe ioe ceed atimepreatin’ dle rhino’ ‘le, Ua compan nals ra avee prespreu e ora tara chsh it dll wlypo intra econ relia fee ist momen ii apt poo ee Site fi er enc poo a an cote‘ comedy a wt pe cae it che importno sna pid rea ade = ae ne sg gla npn Gants snasne tore ae in un aumento ali sanzioni, destinate a pecan oe tee ee sn et a gel orion balla oe eee setitodee il perce dl rotament che &'t vente openness 8 prima ce mano, na fee a conceine del mando el PE soghono qua assumersl Psprensa la speranza di ut ads vale devo generale nellilespretazione con eeeeia a dtrminare Ta posione delle varie nore; dalla sae ritrpretaione del ssn expressions di freee dierent Mae eettunmemte contastan, rage nel agevolare 0 nll ost eae Ae tadurone noumatva dt prncip dives cositzioal pai low esa interpeacione 2) "Go Une tet ape einai Valeo ® par quelo i une Seep cane eral, he a se mets Seal scien feces aston ipsmente, complement della caro, Lr Gilat ftir por per rendee da un to inutile [a disposizione cost Se ee ORE fae gt eo el See ee ae ate ee Se Sane oe cael fe ee eee sacle, testes no fe a re eto eee hae Fe all ee alms a et ge See eesc eats ambiend a sono dimosrae di ager ports (eee es oe eae ce A tee a Se Ci tp ae ree niente hae ae poe eer tata wien oie is Pee tae tel om ening sre ph maa meme Me 3 wna gras idee et melee me Be oe reer cid Son a aoe Cac ee atten hls ames Cos ae cae alae ml me peep peers eg hei ar Bees oe en aan eee SOSLe StS Greats nee lh Se Diritio comparaio + teoria del interprotasione 16. ~ Gli opposti ¢ contrastanti orientamenti della nostra storia recente sono pur consegnati in contrastanti orientamenti giuridi 64 @5) © ogni interprete si trova appunto dinnanzi al compito di vagliarli per ritrovare Vunith del diritto cos) in sostanza ripen sare © vagliare 1a nostra storia degli ultimi deceani che in que contrast si riflette per arivare ad un proprio generale orientamento, indipendentemente dal quale lo stesso sviuppo interpretativo diviene impossible. Impresa e concorrenza non sono-solo disciplinate dal leislatore; sono quotidianamente ricostruite dallinterprete (26) © questa rico Sicion di immatiata stuarone, nmowante ogni cantar deposiione de Tato comituive o delle ate) anche quinde non corm a aun code Diver, ele doe ips ei comtate prima e dopo Pensa fa vigor del muovo codicil minimo capita aes 219)" dort el. Fulci dglt‘amminsrstri (tice 215, In Sled debe Cause nase tae lla magyiranza per le modidehe ‘attare (wom na dota interreiones spb ot emetire salon Yeo plus, leo se conde una autorvoleinerprtrine; diver rgulmente I dadplion de con tora (at 23, dig. wans) «seconds che fonero etent o meno pina del Wentata in vig del nuoto codes gue dla dita art 216d tans) dual dla soit + ropombich Haas essen psa delve fee del auore coc nella Venesia Gila e Trdentin, qual dele xi ct ils ope indeterminate eden pia enn nore el niece (ar, 2) Ds una inaginewatin cea le wcied nueramest conte ¢ Sua gi sien primn deena in vigore de nooo colic per iar 12 disin ‘por a mate cet ata man uowo coe va per mel argomend, quella pot vig per tn mapa tnvee (Come mt scntra) per la mistanes dct capale soni 1) Ne a dimentich (enomene quae inven. a quai. amertormente sera, me agondnte alla sen pence dell stoic tel cto) Tent inte che ova, conta ornament uric cacao po. asunder ed ilanrare gi creamer penal ai Qualls realegano Lin Fiera del cdie napelone sats innans to gute i velo dee ee ‘on general dele al er Pepreane ec al radon normative fe ‘evan una precharion che ne talersve prego e oe pemeceye Tato. ‘ae, Nal Waluacone del code vigete atthe eronce Umea lst rats i weno cifotone dee comet hee hanno pcos 25) A vol, isprandos alla premesa erdeata sls fae dela nota 19, 4 sngiono contapporte im materi cone det onomic a cont det ‘formals. La contapossine evdentemente ‘eatin cr npondenn ily eontappession tr economia © deta in relrone all fiers Se condensin! sutra consent Suan ape la ea fagione & owvamente esata quando ites come conippridere ela 50 struzione, pur rispettando le disposizioni legislative, importa in Die st del dio gach pao ener cel git sh, aa era a * Eatan s ” cx snewe yon a Wenge peters Cart ait Stee difeonan © conc gc inpreniore anon cera | Sor nis @ orn pam a sce co tne cegursicaese eng dei come nget, ce fe ‘i soot omc aprenden appeal ae eh = ee ee oe ececeg Soe ee ee pee eee een er ere eee Pree con le watasionl glurdich, disinguendo pecid De. Mant, pagina Eile tsa impure proprinmente. dee (dinamiche) c imprexe.stache tor rato llr nonosante | termini lesa (per Ie imprese satiche Dt Maas sealed una scelta tra orientamenti generali 27) contrastanti che sono quelli della nostra storia di questo ultimo trentennio, ove non si voglia ridurte Ja storia ad una serie di arbitrarie, seppne opposte, violenze, ovvero ravvisare il dirtto come astratto dalla storia. Ul dia- Jogo della nostra dottrina in tema di impresa (la cui trattazione dot- trinaria 2 percidnaturalmente sproporzionata allimportanza dei casi giurisdizionali) 2 in realt il dialogo sui eriteri fondamentali dda assumere per lo sviluppo interpretativa del diritto dell'economia ¢ riproduce, sia pure in quel pi ristetto ambito che & segnato alla li- berth dellinterprete dal eriterio di continuith alla cui osservanza ea ew lent) ese Pahacads nt every eres « ronett gio, Il concerto pridce dt impes, io sanas eres Suns atid 2 pero diamico, annie i dinsiniomg deinpren del De Mam & quello diem combinetione dl fate dk prodesone a modo oriinl, a da penrre i profits, onc Is parla ssnapnles'? tou (oh spats She cae che fa cate cnr galing inasione dt fart di produstoe € the pos ewere propia di tue le ipeuat conmcte de Geko milariite deforeale BA Goeno ped 1 form sun una valtasion di eoeante 1 anginal» per riprendee 1 teri Sal deSaione del De Maun dh ogo comblnsione de for di ped dione x callegs(@pcilmente nel flntone speck) ah prenppon he ita, peril fo aon delfeercng una dceroson ati patie om teernes Sarena e Goeeresetel Ear tees dF ut waite sy inh Meshes cntinicy ee «Foto she es) me ‘etl dad, che an vets tora po steaione steven Is paifeaione ‘lela eonomia © peri in fanslone de dient sete! nel qual = epics ‘Una sconomia hres aves ttn a negre qua ates code ‘er i probit, evenraiment, come in fesomeno donna cenomics in ‘etnsone ale wow impefesiol el mereto (i, Dt Mats, 0p, . 62) In co tala gira vets Eninebe por pot sei ce mene scares, in linea dt principio, dierimineriom raf va ctor dell co" Inia « nou ammexerd che una conblonsone: dl fart profemivt pou Homie ahs ess fic hg quale Ge mcey h pemmeermente ae f% taluandon Tapert predate, IM conrano tn tos ete oral» sou dae «economic» (cops a ak le ved eG Sep) 2 ei Canrano es divert orestamead snsote ch vobl, dips « une Givers vluialoce &-danroinad aeggomsti ac siguardi Wi quale che Wiehe into case benenere. gems, (2) Mi senbreribe vano negare, 2d ctempo, i evo che scqitano anche oci pid enki ta f problem guid le dvere concenon! dl asione (@ in alee campo « ben pensar alls opera. el Cass quale sia Patep lnnentoviapeto alle we prema, fag). Divito comparato ¢ taoria dell énterbretavione su Tullio Ascarelli 2 tenuto, i motivi dei dialoghi fondamentali della nostra vita as sociata In sede interpretativa il contrasto tra gli orientamenti storica mente propri del coice © quelli, divers, segnati nella costitaione © ta gli ste orientamenti del codice, cos come il generale con- trasto tra la difusione di un'economia pianificatae i richiamo, in linea di principio, a una economia non pianifcata, crea per line terprete la necessté di itrovare un ordinamento 23), la cui man canza attuale si traduce appunto nella diffusa sensazione dllasenza di un sistema piurdica deeconomia e indipendetemente dal quale si presenta impossible Tordne delle varie aotne e il loro siluppo iniepretativo; ¢ da questo ordinamento che in via defnitiva die ppenderh la prevalenea di uno od altro orientamento (29). (28) I conao st sigorta, a mio avi anche 4 diver odinments Ai quele che sono le saston! gor gl eer & quant + covane ella dr Seas dans cfs Felt ircions Gi wi tera ipa ot pease in sclrone tea pact inapee Tctore» conomico pod dvenice in un‘conomin piaifcats un «i leita» giriico o aldrora, some dnwta Pemnpio ovieien, un rat, 1k molipliarione ¢ ln scverit dele soso oat dione una conn ‘carta i una pisnifceione igen, Tn uneconamia non pati Terore wonomic tore la wi snsione ula perdi scenic che teade ns cht pee Vnitr, In une ‘om’ Panis iavere Ferre gant prendano insative noone Stme inero dicts nievanie wards, ia Quanto pub bace ps pepidh car zc ns ns ie oo a coe ial Sopporzlone dalle ‘ie coneguense sconmiche parted chi respon: IG Gantt; ore sce vogla mcuse Ua ancbe eicehe Wl ps a una molpenine di unvon! cain © penal epee pad ae, 1 prcblema dalla disoduione a rho © pace cconomice 5 propane 153 pole gral sie cul conuolo venge cerca de Erp iota {ds penonale buraratiasto;diviene massing in wa convetla pants tam pia qusnto Fecnomis t igonmente planifcat (2) i daloge tea tendenne x la sontw» publicise c wenden pr ‘tice natonde 4 voi lg del divs ten gl sche ric, re ‘alesemente sno! allo slop della peodurine indrale in may © problemi da quesa slat 1 coice Napoleons, cod come la mania pte det coli gent, 2 aneine allo wep indueriale « pe la fee ene cantappoiione ta Tindidalama de caice Napoleons ed eges 2 pldlcinsh, pod nacondce i polena, dl contaas va chem pi Be i on catalan meramente commerce el eigen dell prone Induiae ia tama, la col eventual soleione « pblaica» pub nese: incest dele ye ines {Consider al cpio Hsien del iio dlleconai come eve Diritto comparato ¢ tcoia de!interprelazione 17, —Tra le premesse general di ogni sistema vt pur quella della ‘metodologia interpretativa che lo studio del diritto comparato ci toalmeste salto 2 tele gluridicament, lech? il godimento dicts dei lei, len prebbaia c qundagno pose hence un stem, ele (Ghe aarethe + quclo captalaio same le ier comcotena, pret 2 ucla veal) oat quale apes guslungoe drs tess dee «po isa goalogo > adtandonate pot dele fre econoniche, Mean hos i ditto a garam la proric del ene « a ihc dh comratare. Allesseme Sppoto potato. posi int sistem (ei seg del d- score chin poche mela parla al plata) che mene 4 titre un de termina «probabil di. adage» in fusion postion Sopp UUiteempliacione de patnggie dal ttle ela probit 6 geadagms ‘in fentione_psioni soggetive alla sa tute indice in fusion’ Dpreoppos ogg spb ticntare nll sort et Weve Indu rs fae single, che, ablendo monopole la pian det be vets sane app il ionfo dls secon tendenan sala prime la sm CSoncsone cl mat che px condooy alla rina sivoariont ingles fom fausle. Noo & dife otare ella lepiarion sts i kipars Sore A preg (at fn df mportasioneo emportaione apes di exc com Ime, tmp indowrat, se) in fontionesoggeia), Ds frome a gure tendenza acqultano naturaimente rere guide fl © pers che bo por Iho di esitenis) dicriminsslont che Amarecbbe Snveee gundicamente ileyantie contont della tensa aneire Tn un economia indoariizat, dae lacy la probabil di guadagno scp ore ea elie i uti pce eh tment a prodzine a che ena pub pare ia fnaioe dela propre. Sccrinal basen n onic nea (wee che pe eo oneva inter platen fn relsstone alls propre’ divine grande masa sh be Al consumo e Gok tale de pote eve consists sal Propicario ao in mi Tix che, api occhi del primitive, & i signori cui fori sigurgiano all edvelone«¢ A daloge piutoas che in cri ch proprocl ot poor in termiat ‘planiezlon «non psnicrone ‘Queso dialog & pros stsso auovo nd confon deg scent gin abi, imprnats sul coseato i propre seat i chew quo con tral ¢ In oluione afermativa nel guard na pit o meno vata. pa ain pol ones cmt wl con nage,“ Sn Tafematione duns tae in fori a pono’ eggs ‘Aero vol gi loteead i's gruppo »'e «sere ofthe eallegano con Ey Tullio Ascarelt ‘mostra diversa nei vari sistem ¢ che a ua volta (cd che wena a fi: velare la connessione tra metodologia interpretativa © stuttuca co- stituzionale) ci riporta alla teoria delle fom as alle noma cl fi dla via sist nan pb compiersi che in visti di una norma giutidica preordinata, co stante ed astratta, ove si voglia rispettare una primaria esigenza di certezza della soluzione e percid di pace sociale © di rispetio per a liberth dell'vomo (30) ed & appunto questa la premessa, le cut con wn oro india ma enact pt > oi pr ‘apiclitie posano wovere la loro soluzione vl con ia second delle Gar teidenae sopra acceante(e alo con una loro leaaaa pubblcisic, ate seo il skenonimenio di interes itera tra quel advil © quel pubblic eon ruc «una pura somma di Interest tdivdoaly yuo con prima (cod auravero la lero rdusione 3 una soma df interes indie dual) Determinat fit tatela del Uaerstore pomono eesre ragga ri ‘econo la prima vuolxcondo la seconds tendenza et trmint « pabliciico» apriatsio » pono 2 role naxondere pluton che chanel porta SeLE slisime (cy al sigeardo Misuonanat: Divito det Laver, 152, 1, ‘eollegandon alla mia rarione al Congreso Intemazioale dt Dirt del Lore, Trese 195, in. quewo volumo, ‘Altorentmente dal dieiplinaGelPeooomia in Iiia non sembra cotranen nelly ma taurine legal, In sea tra fe de tenlere sors ‘imime, tendesa del ceo generlmene. propria della leilzione spe femanat prima dell contusion ‘idenlogs deiimpress, in dinipliaa di cone ¢ soi, a sess ¢: did che Graueriza Il colice ance ela dlipion dei contac la so fosione qua mprefavrevoleallimpreltre det problems che pono si levara in rlaione al contrat ta un imprendforee una plural Gt consuma- tort diapers veda arcolo #6 in tema ci interpretaiane © tengano pre sent letendenve Interpretive maoifenate.periog in tema di costate di Sesion), Tinnegabile tendensa dela dotrion ravine sellimpeendtone ( percd neimprendiore arate) Teeceme una fonsioe mertevole di sive tla, x macansa dt diitaione au un trceno sruturle del vir «limit alla dcresionai.privaa», prc. peat sempre, (nligenden eed) stern del acc eee eae ta Tacdenas Seee che nel soo compleeo & indullamente repriva, con torrono nel dinestrare ques slermazione, (Gi) Gib che po a seonnete ala fondamenae exgenza della certerza che si waduee appuno, in sede di ioterpretasine, nella ondauith a norma Claboratadalfinerpecte © quela pos quae aggeto dlfincxpetzion, Ri fordo un paso di Soosoe Were (La\pevenewr et la rice, Pars, 18) se Diféreace enue Tescave etl ctyen, Lesclave ex soumis 3 son race et fe ckoyen aux los, Par sllers te maiae pt ie tes dors Leslee vires) cla ne change ren, Pouguoi fs soboination au capice exelle Ssclovage? La cause dra en ride dans le eappoteate ie etl emp seguenze sono state argomentate nelle pagine anterior richiamando lavnecesith di una dogmatica concettvale ed esaminandone da un Jato la natura, dall'alto Ia funzione, nello sviluppo intexpretativo di una aorma che percid deve porsi come cosante, preardinata © senerale, “La regola ovservata&, invero, snuta nei riguardi della sua appl cablith ai cast per i quali aon pad esereconsttata (cd che non pud avvenire che 2 posteriori) la sua oservanaa; la sua stesa applicabi Tid riposa sulla assunsione della zegola come « norma » ¢ Fiuscird pereid sempre vano ogni tentativo di ridurre la giurisprudenza a sociologia. ered, appena superato il primitivismo i un mero decision. smo, si impone la necesita di scorrere ad una norma giuridica preordinata e costante G1), che giustiicherd Te singole decision’, fos coordinate secondo un criteria di eguaglianza; pereid in ogni Sistema la necessira distinaione tra norma interpretanda ¢ interpee fazione ¢ lo sviluppo di una inquadratura concetwale, che indica appanto Vesistenaa di un « sistema n; pereid la nccesith asscurare I continua ta Pinterpretazione, ¢ cot la norm port in via dt incerpretazione, ¢ la norma preordinata ¢, perid Vordinamento di aquelh che dice; contol dellinterpretazione. [Lo steso ordinamento procestuae, la pluralit delle istanze git vir, il controllo della dotrina e delPepinione pubblica, che a A ote (a situation a plus ella) esgrors aa vr 1 oe dpe ps J os ants; le pen em plat por ai wn Lever pest Sur Taree E son di mao cesensn liber che relamano In dial te ua illecigiorice e pecato sores pe che ion (spa ei ps Soni Tun Fler‘ tere» nn TH cantare sano dell nora 6 cominn con gla tiplogico dele cuegse gsi nl permetee un «gino», sultant, el I tmiurne fvalore Tan la pombe giadinio’ qoanio tut lint Tiporane ft al raven dal eo cone con nts lane», 8 ce de eo porta ona tpctearione del case. conte, che His valor {i gudins dlfsiro fede po pombe il confoma, Coosdeande og Cavo"coneeo nell sa fess indvdualsh queso appertie come ems E petib incomparable ci inet dun apprerramento che pss [Ec comdinn coo sre spprecsarento, pexht quena,csordinaione i fore conaersione no comual att cae pera a soured EXeisiche Gplogche 4 una conserrione indie. (Gi) Ne qu’ oggeto ft diction la conceione mpertiviica © quel gpona del giodne vo cht ci, Avo Sclnse puridcn «dirt ‘nkrme Siete, Milano 15), p65 a aia 56 Tullio Ascaralé sua volta si collega con la pubblicitae la motivazione della setenza, oncorrono nel garantie Vosservanza di questo ctiterio di cont nuit il cui giudice definitvo sar, nb potrebbe ese diversamente, la generale convincione che finiri o non finird per accoglire una ‘nterpretzione, ora esposta dortrinalmente, ora sorta dall'inizitiva della pratica contrattale, ora dettata dalla giurispradenza, © che, accolta, sar considerata diritto vigente Diversa @ per® nci vari peesi la norma che viene invoeata nella applicazione ¢ la cui interpretazione costituisce percid la premesa ‘ell'applicazione. Liinterpretazione si rifa ora ad una legge dettata ed imputata ad una volonta, percid quasi divinizata, che Vimpone fino ad identi- ficare nel dirtto un sistema « positivo » inteso come sovrastuttura fondata su tuna imputazione di competenza normatva (anziche iden- tificare la positivch con la stessa vigenza e cio’ con la storicith del dirt), ofa ad una norma tradizionale o di dirito naturale, la ne cesth della co presrone pr poi inde a dil Flats € po sta in evidenza attraverio i precedent giurisprudenziali intesi pa- sadigmaticamente, yenendo allora individuato nella soluzione del ‘aso il principio diettivo ed assumendo la legge dettata dal sovrano (lo statute) valore di norma speciale o regolamentare. La soluzione del caso, ¢ perc la norma assunta per deta solu- ione, st presenterd cosi sempre cooedinata con una norma preordi- rata, ma sard diversa Ja norma che viene assunta come oggetto del- Pintepretazione Liindividvarione della norma in una dichirazione anche for- ‘malmente generale 0 attraverso Tesame di sina serie di precedenti siurisprodenziali indurrd poi Vinterprete rspettivamente a quel procedimento prevalentemente (ch® cosi come el precedente viene ai second: individuata una norma dalla quale poi si argomenta de- ‘luttvamente, cost i primi risaliranno da expression’ singolari alla formulazione di una norma generale) deduttivo od induttive che viene generalmente, asunto come distintivo nei due casi © che ri posa su una diversa metodologia ai fini dellindividuazione della ‘Rorma, nell'uno € nellaltro caso pur sempre costante ed astratta, T due orientament si rtrovano naturalmente nei vari pensator ai tutti i pacsi (né sarcbhe: difficile avvicinare Vorientamento. del- Austin a motivi propri dej sistem codiicati seppure poi rife ad ua sistema giurispridenziale e invece ritrovare nell'orientamento ‘oggi prevalente nei pacsi di « common law » accenti propri della Dirt comparalo aria datntrrlatons 57 scuola wove) i srovano nella generale metologn dei divers Semi, ripetivamente dl pact Gi dito codieato cd uel de common Tew yin fione allo (cme dno la metal fa interpretive del semi romani prima dla cediiasone E pi ancora quella dl dst romano) dels coificasione 9 della ‘ut mancana” La eodifeatone cordna oppunto con la once Zone dun dito postivo Into come sowasrutura,bormatva ‘he toa asa volta giutliczione in una norma primar pro duzione grid, Se Flame alfrigine di questa diferensa risliamo in s- stanza alla tria deo sto © del penile price palo tn Inghiera el contnene ¢ stecheggranno i mot dr Lacke © Bonu, dj Buske o Rouseau spol abbindooando la schemata cntrappsiaine ta dit romantic ¢ «common law »xendlamo ad esminare la conreta merndoogia de vat ii romantic — trance © Italana Orla tedeea 0 la americana non carderemo a scorgee di ters, pur nlTambite dels stesicrtert ener, Se dalla pene ‘ae acetone dell posbilid dla applcmione analogies el contro dela lege generale assamo xf caminar i perch Ta tora sa qulifess generale © perc Taniogia sa ammesa ‘egata in uh determina cao certo, rtoveremo appunto, par nelTambito de dst romani, difefence cca Tidenafeasione dalla norma ye la concreta metndalogia. interpretative; recheg geranno con fequenza nelle operetedesche i mote della cola S- Fea n qoele fea o latnoamericane i mot del'lmnismo ¢ la conereta metodlopia intxpretatva ci apart in fngion total tora ed eta Pespesinza del sng Paes 18, — Ma poich® non pud ammettersi una diversith di natura del dirito al di qui o al di IA delle Alpi o della Manica, conviene rico- rnoscere che la base ultima della norma che possiamo identifcare come giuridica @ pur sempre la generale convinzione, Ia concor- danza, dei consociati, poich? da questa discende Ia stessa identifica- zione della norma giuridica posta ad oggerto di interpretazione ¢ i applicazione. ‘Questa identificazione sfugge per definizione a qualunque diritt> positivo che dovra trovare la sua giustificazione, per sfuggire ad un “regressus ad infinitum », in wn postulato circa una norma base che | i 8 Tuilio Ascarell ich if produto’ di nonise (2), posta che per trovare pre quella circa la norma primera di produzion. Ta diversi dlls norma asonta come fone, a ivea llora in real come un diversi el erro fondamentle stunto per giv Sificare Iacono che deve intecoree tra la norma pata dl Tinterpet ed il orpar iris precontito, B nei goad del erterio sunt per osservnaa di ques continu (3) che i vai sister Siriveleranno diver G4 e la divert soa volta trove la ia ‘pegaaone in una divers sutra coituonle 12.— La a ly prepreg inept Codi 6 precedent giirisprodencil, lego cosituzion sano sempre tat quali sono interpreta (che natwralnete non vale neguzione dla loro finioneo del imporanea di una seora for Iulaione) ¢ in qustainterpretaione posono Bnire por prvalere dice oriafamenti 0 concedion! oppone a quelle del legdatore, perctt Tultia parla © sempre, c per dcfntion, quelle dell epics Sar rella misura nella quae 2 appicatae nell porta con la quale @ generalmente applica ed inferpretata che Ia norma potsh {aia volta tad in reola oxervat, Tl grobicra delmcrpetconc non at Gita a un problema 4 aut inegrazione della norma, nad un momento della conver Sine, atraveno a entenza, dll nonna asata in comand con (42) _E sul problema cf il vlume di Aco, p78 sem. che fins, p A, por dae proton, nel confi la ta sponte ala ncma de tata'c cul rinvo(p 9) anche per quanto concerme la conmutaine sulla quale anche Macs op. ct pag. 12 (G3) Dn quero ote ving Veeck ns reat tradbienale @ naturale rvelata nel precedente purspradcnale.pad impor tare una magyiore clasts uric (che a voll: tova compenso inne BBO vrs conemas di coedone sxe). pecs SSeegee es (3 Ge per non inpons fata rindnes a categorie girdiche che as Sino appanto il comdinunento dele varie sla) aniche sbtenato, ome ave ha Wogo quando la hora Intepretanda ene individu, nell fegge pos dal. sovrano, (G5) La conseuione a Ia tain dlnerprtazione © a dvsone det pote strora bel Meoteuiet, ove anche lx premesa (esta nel tet) Galtvesisarione fe vere die insane tao, della poi dla ida one) delinerpeete come «wor leg» Diritio comparato ¢ teoria dell interbretasione creto; il processo del intexpretazione iveste qualangue norma, ché dqualungae norma (ed ivi compresa peeid qlella precedentemente posta dallinerprete in via dt inteepretazione) non pd essere appli ata senza esere interpreta, Qualungue nora viene appunio in tesa attaverio Ia sia interprotarione (ed appunto percid viene ik stamente criticato Tadagio the nega « in elaris» — cht la chiareaza [essere & sa volta solo fruto della interpretazione — quella ne cessith di interpretazioe, che invero speso i legislatori vorrebero cscludere) ¢ questa 2 necessaria e immanent, prescindendo anche dia un contasto 0 da un contrast giudiziaro. Atien allo siluppo el dirito ed attiene al process col quae la norma si trasorma in regola; Ia norma infti si potrhtradurre in rego solo con la pr tata determinata dalla sua interpretaaione. Tl frequente ricorio di: alcuni interprets del dito moderno al diviao vivente speso nasconde il problema della disposiivie della norma — ci fromte alla quale &alloa lecita Ia pratia derogatrce spesso tuttava tradice Minsoddafarione provata di fonte ad unin posazionelegalita del drt, ma past allor non slo a dent fate il dizitto con la norma accolta, ma a proporre poi Ie identi- fiazione di quesa con la regolaosservata; con ei si passa perd ad tuna considerazione giuridica a una sociologa, ia quanto Ia regola 2 poi di pers muta nei riguardi del'ambito della Sua applicailita «questa ci ripora sempre ad tna norma che si ponga come criterio di valutazione 20, — Se la norma & quale interpretatae se dobbiamo escladere ta riduzione dell'terpretazione ad uno sviluppo euclideo delle premesse dettate o individuate, la norma @ sempre © necessariamente quale intesa. La legge detata costituirh bens, in relazione ad una deter minata stuttora politica, il punto di riferimento per givdicare della continuitd della norma posta dallinterprete col diritio preesistente al quale questa deve riferirsi, ma il valore della legge dettata sard sempre e solamente quello che le deriverd dalla sua interpretazione sgeneralmente accettata, tornando cost a rivelarsi nella generale ac- fettazione ¢ convinaione la base ultima del dirtto, Il postulato dela identficazione del diritto con la norma dettata dal sovrano si risolve realmente nella tecnica metodologica dell’interprete (che cost torna a tivelarsi quale elemento della struttura costituzionale di ogni ordi- hhaments) nel porte la sua interpretazione, il eni erterio di verita sark per) sempre dato in definitiva dalla generale accettazione € 60 Tulbio Ascareti