Sei sulla pagina 1di 1

VENERDÌ

3 MAGGIO 2019 41
12 La 10’ 41’ 7’ st 8’ st gol 37’ st gol 43’ st gol 50’ st
partita Buona azione di Car- Cissè salta Terranova Gran destro di Mogos Contropiede del Car- Castagnetti ruba palla Rimessa di Mogos, Dopo 7 minuti di re-
9 3
minuto retta, che però non e vola verso Agazzi, dai 25 metri e palo pi, Cissè va al tiro, sulla trequarti e serve tocca Terranova per cupero l’arbitro Volpi
per riesce a concludere, Claiton in scivolata pieno, poco prima ti- sulla respinta di Montalto, sponda per Montalto, destro di fischia la fine, la Cre-
6 minuto partita equilibrata, sventa il pericolo. ro cross di Rolando Agazzi si avventa da Piccolo, controllo e prima intenzione de- monese vince a Carpi
gran caldo, tanti tifosi Primo tempo senza per il Carpi e palla destra Rolando che gran sinistro e gol, è il viato da un difensore 2 a 1 e sale in zona
grigiorossi. gol. sulla traversa. insacca. 1 a 0. pareggio. 1 a 1 palla in gol. 1 a 2 playoff .

DUE GIORNATE ALLA FINE: PRIMA LA SQUADRA DI CORINI, GIÀ PROMOSSA, POI PERUGIA

I giocatori della Cremonese salutano i tifosi a fine partita

Le pagelle Stavolta
L’esultanza sotto il settore dei tifosi grigiorossi
decide la panchina
Bene anche Strefezza che dà velocità e brillantezza
gran palo di Mogos, Castagnetti ruba una palla avvelenata
AGAZZI MIGLIORE CARRETTA
6 Per l’intervista dopo 6 Prova a spingere ma 6 Idem come sopra. Parte
partita merita molto di resta senza benzina e di gran carriera e sembra
più, bravo a respingere non rientra sul contro- l’unico in grado di impen-
su Cissè e poco dopo a piede del Carpi che porta sierire il Carpi, il caldo gli
salvare la porta, sicuro al gol. Va vicino alla rete prosciuga le energie, fa
in uscita, ma non è più del pari con un colpo di meno di quanto vor-
una novità. testa sfortunato. rebbe.

6,5 MAllaOGfine
OS
è ancora da- 6,5 ARI NI MONTALTO
Non si può pretendere 7,5 Bravo a far da sponda per
vanti a battere l’ultima la luna, torna interno e Piccolo sul primo gol,
rimessa lunghissima, prova a inserirsi, in una bravo a farsi trovare
quella decisiva, prima occasione reclama un pronto sul tocco di Terra-
prende un palo che rigore che potrebbe nova, quando c’è si vede
trema ancora, indomito. anche starci. Semplice e si sente. La firma è
Resistere, resistere. nelle giocate. anche sua.

6,5 CARACCIOLO
Non confonda il fatto 6 CASTAGNETTI
Sinceramente per oltre 8 Piccolo
Fantasia, intuizione, de-
che sia poco appari- un’ora sembra pronto cisione e velocità d’e-
scente o che quando alla sostituzione, poi secuzione (Perozzi
interviene sia a volte d’improvviso prima dixit): entra e cambia la
anche ruvido: è un altro sfiora il gol, poi ruba una partita, a suo piaci-
dei segreti della formula palla avvelenata e per mento e segna un gran
magica. giunta decisiva. gol.

6,5 CSalvataggio
LAITON
straordi- 6 EMMERS
Non è facile rientrare 7 STREFEZZA
Le sue incursioni a zig
nario a fine primo nel giorno in cui la zig mandano in confu-
tempo, ingaggia un bel squadra brilla poco e sione la difesa avver-
duello con Cissè, avrà corre anche meno. Si saria, entra nel mo-
un bel compito anche spreme nel primo mento più difficile e il
domani, ma sa sempre tempo, finché ha qual- suo contributo è deter-
come fare. cosa da dare. minante.

RASTELLI
(IB FRAME)
6,5 TUnERRANOVA
errore con Cissè che 6 STRIZZOLO
Se si guardano le con- 8 I cambi arrivano in
gli porta via una palla clusioni in porta, c’è tempo per rimettere a
stupida, per fortuna poco da dire, compensa posto le cose: il resto lo
senza conseguenze un po’ col lavoro sporco dicono i numeri, sei vit-
grazie all’amico Claiton. che gli costa anche un torie e tre pareggi nelle
Preso in mezzo sull’a- bel po’ di botte, mezzo ultime nove. Sotto con
zione del gol. punto in più in fiducia. il Brescia.

CARPI
ARBITRO
PISCITELLI 5,5 CISSÈ 7
PACHONIK 6 ROLANDO 7
SABBIONE 6 COULIBALY 6
POLI 5,5 CROCIATA 6
PEZZI 6 ARRIGHINI sv VOLPI 6
Lascia correre sia sul mezzo
PASCIUTI 6 SUAGHER sv fallo di mano in area del Car-
pi, sia sul mezzo contrasto di
MARSURA 5,5 ALL. CASTORI 6 Castagnetti. Equanime.
8’ del secondo tempo: Rolando segna il gol del momentaneo vantaggio per il Carpi