Sei sulla pagina 1di 3

Esercizi sull’interpolazione

Esercizio 1

Si consideri la funzione

f ( x)  cos( x )  1, x  [0,3 ]

~
Costruire una approssimazione f ( x) di f (x ) utilizzando 1 elemento di Hermite a 3 nodi
non equispaziati ( x0  0, x1   , x 2  3 ).

Esercizio 2

Si consideri la funzione
  3
f ( x )   cos( x  )  sin( x  ), x  [0,  ]
2 2 2
~
1) Costruire una approssimazione f ( x) di f (x ) utilizzando 3 elementi di Lagrange a 2
nodi della stessa lunghezza (disegnare la funzione approssimante e scriverne
l’espressione analitica).
2) Determinare l’ascissa (o le ascisse) in cui è massimo l’errore di approssimazione.
3 / 2 3 / 2
~
3) Determinare 
0
f ( x )dx e confrontarlo con 
0
f ( x) dx .

Esercizio 3

Si consideri la funzione

f ( x )  x ( x  2)( x  7), x  [0,4]

~
Costruire una approssimazione f ( x) di f (x ) utilizzando 2 elementi di Lagrange della
~
stessa lunghezza a 2 nodi (disegnare f (x) e f ( x) ).
Determinare l’ascissa (o le ascisse) in cui è massimo l’errore di approssimazione.

Che succede se invece si utilizza un elemento di Hermite a 2 nodi?

Esercizio 4
E’ data la funzione f ( x)  1  ( x  1) 2 , x  [0,2] . Si consideri una sua approssimazione
~
f ( x ) ottenuta con 2 elementi di Lagrange a 2 nodi: il primo elemento ha nodi in
x  0 e x  a , il secondo ha nodi in x  a e x  2 , essendo a  (0,2) .

1) Determinare a in modo da avere il minimo errore di integrazione.


~
2) Per tale valore di a , scrivere l’espressione analitica di f ( x) e determinare l’ascissa (o
le ascisse) in cui è massimo l’errore di interpolazione.
Esercizio 5
Si consideri un elemento di Hermite a due nodi,  0  0 e 1  1 .
Tre dei corrispondenti polinomi di Hermite sono: ( - 1) 2 (2  1) ; ( - 1) 2  ;  2 (  1) .
1) Determinare il quarto polinomio.
2) Data una funzione f ( ) , si vuole calcolare in maniera approssimata l’integrale
1

 f ( )d .
0
Considerare la formula di quadratura che si ottiene sostituendo alla

funzione integranda il suo polinomio interpolante di Hermite p H ( )


1 1


0
f ( ) d   p H ( )d  f (0) w1  f ' (0) w2  f (1) w3  f ' (1) w4 .
0

Determinare il peso w2 .

Esercizio 6

Nelle figure A e B è mostrato il grafico di una funzione (in verde) e di una sua interpolante
polinomiale a tratti (in rosso).

Nel caso A,
sono stati utilizzati 2 elementi di Hermite della stessa lunghezza a 2 nodi oppure
3 elementi di Hermite della stessa lunghezza a 2 nodi? Perché?

Nel caso B,
è possibile che siano stati utilizzati 4 elementi di Lagrange della stessa lunghezza a 3
nodi?
A B