Sei sulla pagina 1di 1

Titolo: __________________________________

Storia di successo di giovane informatico grazie a rete impiego Ue

ANSA.it | 18 novembre, 10:06

A questo punto, grazie ad una consulente Eures per la provincia di Macerata, Emiliano fa richiesta
per il programma "Il tuo primo lavoro Eures" che lo aiuta a entrare nell'azienda desiderata. Oggi
lavora come digital marketing administrator e di sera frequenta un corso di lingua con i fondi
europei. L'iniziativa è un programma che offre supporto economico a chi cerca lavoro all'estero, ad
esempio finanziando corsi di lingua o spostamenti per colloqui di lavoro.
"In Italia lavoravo nella sezione editing e marketing digitale in un'azienda, ma il contratto era finito",
racconta Emiliano ad Eures. Il suo obiettivo è sempre stato trasferirsi all'estero, in particolare nel
Regno Unito, per fare carriera nel marketing digitale. Ad un certo punto Emiliano riesce a trovare
un tirocinio al Captec Group, nel sud dell'Inghilterra. Purtroppo alcuni ostacoli burocratici
complicano la situazione.
"Lavorare per una grande azienda innovativa è fantastico. Ringrazio Eures che mi ha aiutato a
trasferirmi e a entrare nel programma YFEJ", conclude Emiliano. "Anche i miei nuovi colleghi sono
stati incredibili, hanno creduto nel progetto e nella mia candidatura e mi hanno offerto un contratto
a tempo determinato per aiutarmi a crescere".
BRUXELLES - Da Macerata a Southampton grazie alla rete europea dei servizi per l'impiego Eures,
la rete che aiuta chi cerca od offre lavoro nei 28 Paesi Ue e che conta oltre 3mila posti di lavoro in
Europa e mille consulenti del lavoro a disposizione.
È la storia di Emiliano Prisco, giovane studente di informatica che utilizzando il programma "Il
tuo primo lavoro Eures" (Your first EURES Job o YFEJ) è stato assunto come digital marketing
administrator dall'azienda inglese di informatica Captec, vicino a Southampton. Tra le sue mansioni
ci sono la gestione del sito Internet della società e delle strategie di marketing digitale.

Domande:

1. Di che cosa si occupa Emiliano?

2. Qual era il sogno di Emiliano?

3. Perché Emiliano non è riuscito a entrare nel Captec Group da solo?

Adattato da:
http://www.ansa.it/europa/notizie/rubriche/opportunita_giovani/2015/11/17/da-macerata-a-southampton-trovare-
lavoro-grazie-ad-eures_0fbc4cb5-6ed2-4308-8e27-44e2902423da.html