Sei sulla pagina 1di 7

66

Emittente TV

VIDEO

Canale 678
Canale 286
Il primo gruppo editoriale a Siracusa Il primo gruppo editoriale a Siracusa
Q u o t i d ian o Sicilia
www.libertasicilia.it Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987 mail: libertasicilia@gmail.com
domenica 25 febbraio 2018 • Anno XXxI • N. 48 • Direzione, Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 • Pubblicità locale: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 • € 1,00

Per il Cga, che richiama il Tar, non è stato rispettato quanto previsto dalle norme sulla pianificazione Per un importo da 10 milioni di euro

Finanziamenti
Necessita un piano paesaggistico per ristrutturare
condiviso con tutto il territorio l’ex albergo-scuola
Occorre una concertazione coinvolgendo tutti i soggetti interessati comprese le associazioni La Regione ha dato via libera al finanziamento per la ristrut-
turazione dell’ex scuola albergo di via Crispi. E’ stato pubbli-
cato, infatti, nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana
di Giuseppe Bianca il Decreto 19 dicembre 2017 con il quale viene approvata la
societa' politica graduatoria definitiva delle proposte di finanziamento.
Nel “Gattopardo” di Tomasi
Confindustria di Lampedusa c'è ancora
una verità italiana: “tutto Emergenza A pagina due

Siracusa ai canditati: cambia perché nulla cam-


bi”. Pare che la citazione
rispecchi il presunto piano
ex Provincia
«Occorre paesaggistico di Siracusa,
perché da un lato abbiamo incontro sindacale
Il Tar di Catania che lo so-
un cambio di passo» spende in quanto si tratta di
un piano che, comportando
“Chiediamo l’intervento del-
la Regione attraverso la de-
fortissime limitazioni alla rea- liberazione di provvedimenti
Gli imprenditori di Confin- lizzazione di opere pubbliche immediati che prevedano lo
dustria Siracusa e di Ance e private, assume anche stanziamento di fondi stra-
Siracusa hanno incontrato, rilevanza urbanistica per il ordinari per la Provincia di

Mandatari: Pierdomenico RUNDO e Maria PRESTIGIACOMO


nei giorni scorsi, gli schiera- futuro sviluppo del territorio Siracusa”. A ribadirlo è stato
menti in campo per le pros- ed avrebbe dovuto perciò il segretario generale della
sime elezioni politiche. I can- essere concretamente. Funzione pubblica.
ditati del PD, del Movimento
5 stelle e di Forza Italia sono A pagina tre A pagina quattro
stati ricevuti nella sede di
Confindustria Siracusa. A
loro è stato consegnato un cronaca toponomastica
promemoria contenente al-
cune priorità per lo sviluppo
economico della provincia di Bullismo ad Augusta Intitolata in città
Siracusa. È stata l’occasione
per parlare di alcune criticità
esistenti, per ascoltare i loro
in una scuola media una strada
programmi e per chiedere,
una volta eletti al Parlamen- sul posto i Carabinieri all’avv. Brandino
to, una attenzione maggiore
al nostro territorio. Siracusa I Carabinieri della Compagnia Inaugurata ieri mattina la via
pesa per il 62% dell’export di Augusta sono intervenuti a Giuseppe Brandino (a pochi
regionale grazie ai prodotti seguito di un grave episodio di passi da piazza della Provin-
chimici, petroliferi. bullismo verificatosi all’interno. cia e dal campo di calcio.

A pagina due A pagina cinque A pagina cinque


Focus • 2 Sicilia • 25 febbraio 2018, domenica 25 febbraio 2018, domenica • Sicilia 3 • SiracusaCity
Gli Autostrade, porti, Domani, alle ore 15, a Roma,
imprendito-
ri di Confindustria
Siracusa e di Ance ferrovie, con opere
te e dell’ambien-
te che non può
prescindere dal
Confronto aperto con presso l’hotel Hilton Cavalieri,
in via Cadlolo, 101, il presiden-
rispetto all’ingresso dei capi-
tali privati, nonché le proposte
volte a rendere il settore più
servizi”, finanziata con 36 mi-
lioni di euro in tre anni nella
Legge di Bilancio 2018 e che
Siracusa hanno in-
incomplete: l’im- te Marco Cossolo e i vertici na- competitivo, per rilanciarne il
la politica guardando
recupero e riutiliz- potrebbe vedere coinvolta
contrato, nei giorni zo delle aree per zionali di Federfarma presen- ruolo a supporto del Servizio proprio la Regione siciliana,
scorsi, gli schiera- pegno dei futuri nuovi investimenti. teranno, ai tremila farmacisti e sanitario nazionale e a tutela per conseguire notevoli rispar-
parlamentari dovrà
menti in campo per “Il Patto di Respon- ai leader politici nazionali che della salute dei cittadini. mi migliorando al contempo le
le prossime elezio-
ni politiche. I can-
ditati del PD, del
essere quello
sabilità Sociale re-
centemente nato
– ha detto Bivo-
alla “farmacia parteciperanno agli “Stati ge-
nerali della farmacia italiana”,
i progetti elaborati dalla Fede-
Il palermitano Roberto Tobia,
tesoriere nazionale di Feder-
farma, illustrerà le opportunità
prestazioni del Servizio sani-
tario nazionale nel campo del-
la presa in carico dei pazienti
di sollecitare
Movimento 5 stel-
le e di Forza Italia
sono stati ricevuti i grandi commit-
na- tra molteplici
attori della società
siracusana rap-
dei servizi” razione nazionale per mante-
nere le farmacie indipendenti
offerte dalla sperimentazione
del modello di “Farmacia dei
cronici e nell’aderenza alle te-
rapie.
nella sede di Con- tenti per accelerare presenta davvero
la cantierabilità
Un piano paesaggistico
findustria Siracusa. il cambio di passo: rismo, e nello stesso
A loro è stato con- il tentativo di ope- momento si mettono dei
segnato un prome-
moria contenente
dei progetti. rare tutti insieme
verso la mèta co-
blocchi per le attività,
che sono le attività indu-
alcune priorità per In foto, Diego Bivona mune dello svilup- striale, viene mortificato

condiviso con tutto il territorio


lo sviluppo econo- po del territorio: da questi provvedimenti

Confindustria Siracusa ai canditati:


mico della provin- nuovi investimen- che vanno al di fuori di
cia di Siracusa. È ti nell’industria una strategia.
stata l’occasione «Tutti i provvedimenti
eco-compatibile, che si prendono, do-
per parlare di alcu- nell’agro-alimen- vrebbero far parte di

«Occorre un cambio di passo» Per il Cga (che si richiama alla sospensione


ne criticità esisten- tare e nel turismo, una strategia condivisa
ti, per ascoltare i condividendone le di sviluppo, questo de-
loro programmi e
per chiedere, una
fasi di attuazione”.
I diversi rappre-
del Tar) non è stato rispettato quanto previsto nota ancora una volta

dalle norme sulla pianificazione paesaggistico


che questa strategia
volta eletti al Par- sentanti degli non c’è - afferma il pre-

Il nostro territorio ha bisogno di coesione nell’azione politica; facilitiamo


lamento, una atten- schieramenti po- sidente di Confindustria,
zione maggiore al litici hanno tutti di Giuseppe Bianca Cga? Certamente No! Diego Bivona -. Allo sta-

insieme nuovi investimenti e lo sblocco delle opere infrastrutturali


nostro territorio. Chi qualcuno crede to dei fatti c’è un piano
condiviso e spo-
Siracusa pesa per sato le proposte N el “Gattopardo” di questo sbaglia, è stru- paesaggistico che è
stato dal Tar giudicato
il 62% dell’export di Confindustria Tomasi di Lampedusa mentale. Non sono i
c'è ancora una verità due quesiti posti prima, illegittimo, fino ad ora
regionale grazie committenti per ac- ritoriale ha fatto il co confuso ed in- sicurezza dei lavo- Siracusa, assi- italiana: “tutto cambia abbiamo questo, che
per il Cga (che si richia-
ai prodotti chimici, celerare la cantie- resto: il piano pa- congruente che ha ratori. curando pieno perché nulla cambi”. ma alla sospensione poi il provvedimento del
petroliferi e dell’e- rabilità dei progetti. esaggistico, il par- portato a blocchi, Altro tema toccato: sostegno alle pro- Pare che la citazione del Tar) non è stato Cga dice di sospendere
nergia ed ha biso- Nella nostra pro- co archeologico e contenziosi e a ri- le bonifiche, che blematiche del no- rispecchi il presunto rispettato quanto pre- una valutazione, per
gno di consolidare vincia – hanno il parco degli Iblei tardi nell’attuazio- rappresentano una stro territorio e alle piano paesaggistico visto dalle norme sulla ritornare nello ‘status
l’industria esistente sottolineato i Pre- sembrano creare ne di importanti in- importante oppor- azioni che verran- di Siracusa, perché pianificazione paesag- quo’ che il Tar ha valu-
ed anche sviluppa- da un lato abbiamo Il gistico che prevedono tato illegittimo, perché
sidenti di Confin- una sovrapposi- vestimenti, anche tunità di sviluppo no poste in esse- dicono di dover fare dei
re l’agro-alimentare dustria Siracusa zione di strumen- nell’area industria- per assicurare, in re per la crescita Tar di Catania che lo che la Regione metta in
sospende in quanto atto una forma ampia di provvedimenti, quindi
e il turismo cre- Bivona e di Ance ti urbanistici non le, persino per mi- un’ottica di soste- produttiva ed oc- è evidente che non c’è
ando un contesto si tratta di un piano concertazione del terri-
Siracusa Riili - la coerenti con un gliorare l’ambiente nibilità ambientale, cupazionale della che, comportando for- torio, coinvolgendo tutti bocciatura.
normativo propizio pianificazione ter- regime vincolisti- e le condizioni di la tutela della salu- nostra provincia. tissime limitazioni alla i soggetti interessati, «La politica ha un ruolo,
all’attrazione degli L’emiciclo del Consiglio giustizia amministrativa di Palermo l’aspetto amministrativo
realizzazione di opere comprese le associa-
investimenti ester- pubbliche e private, as- zioni. come possano essere sono ne vinti ne vinci- nel frattempo la deci- è un altro, questo pare-
ni, con attenzione
particolare per il
Porto di Augusta.
Finanziamenti per ristrutturare sume anche rilevanza
urbanistica per il futuro
sviluppo del territorio ed
Alcuni sempliciotti esul-
tano nell’espressione
«interesse pubblico»,
considerati sì interessi
pubblici alcuni interessi
che in un dato momento
tori, il Cga invita alla sione del Cga blocca
riflessione e decisione ogni tipo di sviluppo
della classe politica a economico del territo-
re del Cga non cambia
nulla rispetto alle oppo-
sizione che sono state
Lo scarso utilizzo
dei fondi comunita- l’ex albergo-scuola di via Crispi avrebbe dovuto perciò
essere concretamente
concertato con gli or-
dichiarato dal Cga, è di
uso frequentissimo nel
linguaggio del diritto
storico si tende a consi-
derare «interessi gene-
rali», cioè comuni alla
fare chiarezza come rio, altra tegola in testa
abbiamo riferito prima per Siracusa.
in quanto il piano pae- E’ eloquente la disquisi-
poste dal Tar, quindi dal
punto amministrativo
la sentenza del Cga

Il progetto, per un importo di oltre 10 milioni di euro, è stato suddiviso in 2 stralci


ri e dei piani di coe- gani comunali e locali, generalità delle persone saggistico è parallelo zione del presidente di dice che ci sono da fare
amministrativo e ad
sione in Sicilia nella procedura che in effetti essa spesso si tende appartenenti a un certo al piano urbanistico. Confindustria Siracusa, degli approfondimenti
passata attuazio- non risulta correttamen- ad attribuire un signi- insieme costituente il Manca la concertazione Diego Bivona quando su questo tema, allora
ne (solo il 6%) per La Regione ha dato via libera al finan- te seguita. Si ritiene che ficato enfatico e quasi gruppo di riferimento degli organi comunali afferma: «Parlare in sospende un giudizio
opere infrastruttu- ziamento per la ristrutturazione dell’ex queste, assieme ad mitico, quello di «bene di un pubblico potere e società civile riferita questo momento di definitivo, questa è la
rali la dice lunga sui scuola albergo di via Crispi. E’ stato altre numerose ragioni comune». Come recita e che non potrebbero anche nel giudizio del politica è una cosa mol- parte amministrativa; la
ritardi accumulati a pubblicato, infatti, nella Gazzetta Uffi- di legittimità e di me- il diritto: «Questo luogo essere soddisfatti in- Tar e dopo la Regione to generica, questo è politica invece dovreb-
ciale della Regione Siciliana il Decreto rito, possano giovare comune è criticabile. dividualmente […]. Ma potrà esprimersi, ma un’eredità di quello che be e potrebbe fare degli
causa delle lungag- interventi dove dice che
gini burocratiche e 19 dicembre 2017 con il quale viene alla richiesta di annul- Infatti, se si tien conto si capisce anche come solo ed esclusivamente ci ha lasciato il Gover-
approvata la graduatoria definitiva delle lamento del decreto […] delle ragioni che non necessariamente allora. Il Consiglio di no Crocetta, che ha nelle more che venga
del nuovo codice del 20.10.2017 numero giustizia amministrativa dato il via ad un piano
tutti gli interessi di carat- preso un giudizio defi-
proposte di finanziamento formulate dai impongono l’interesse
degli appalti. 5040 con cui l’Assesso- degli apparati politici tere generale finiscano ha fissato per il 4 luglio paesaggistico di cui la nitivo sull’aspetto am-
La scarsa dotazio- vari istituti per le case popolari siciliani ministrativo, io dico che
relative al PO FESR 2014-2020, Asse 9 rato dei Beni Culturali nell’individuazione de- per essere considerati l’udienza nella quale si provincia ha necessità
ne infrastrutturale e dell’Identità Sicilia- gli «interessi pubblici», interessi pubblici (I)». dovrà entrare nel merito che ci sia, senza però posso ritirare il provve-
“Inclusione sociale e lotta alla povertà”. dimento di richiesta di
della Sicilia (pe- All’Iacp di Siracusa sono stati assegnati na aveva approvato il è facile comprendere Come vedete non ci di tutta la vicenda ma tenere conto di quelle
nultima solo prima presunto Piano Pae- che sono le esigenze sospensiva, e quindi re-
oltre 6 milioni di euro, con la prospetti- saggistico di Siracusa. di sviluppo e di quelli sta allo status quo, op-
della Sardegna) e va di avere altri 4 milioni di euro, entro il L’edificio di via Crispi abbandonato pure può dire io me ne
gli indici di “disagio Dall’altro lato abbiamo che sono gli attori delle
2019, non appena si renderanno dispo- sociali e abitativi. Il 6 aprile 2017 è sta- va fatto al Direttore dell’Iacp di Siracusa, il Cga che ribalta tutto esigenze di sviluppo frego, seguo una linea
imprenditoriale” (la nibili i ribassi d’asta. che si è speso per ottenere un risulta- del territorio. Immagi- amministrativa, quella
Sicilia seconda tra ta approvata la circolare con la quale si con i giudici che hanno
L’intervento programmato riguarda il re- promuoveva la presentazione di propo- to che era solo follia sperare. Alla fine sottolineato come sia niamoci che la zona di Crocetta, pubblico e
le regione italiane) cupero, la valorizzazione e l’utilizzo, non ste progettuali da parte degli Iacp sicilia- dell’azione di intervento da parte della «prevalente l’interesse industriale non può fare attuo il piano paesag-
e di bassissima solo per alloggi popolari, dell’ex Albergo ni. L’Istituto Autonomo Case Popolari di Regione Siciliana, all’Iacp di Siracusa pubblico correlato alla investimento che ri- gistico che è stato reso
“competitività” (che Scuola di via Crispi – corso Umberto pri- Siracusa ha partecipato con un progetto verrà assegnato quasi il 25% di tutto preservazione dello sta- guardano l’ambiente e illegittimo dal Tar, nelle
misura le condizio- mo. Il progetto, per un importo di oltre l’importo finanziato, un record che evi- to dei luoghi» insomma la sicurezza che sono more che venga stabili-
ambiziosissimo, che ha visto i rappre- to se illegittimo o meno,
ni di base, l’efficien- 10 milioni di euro, è stato suddiviso in 2 sentanti istituzionali dell’Ente impegna- denzia, ancora una volta, il cambio di di cosa stiamo parlando prescritti dalle autorità
za e l’innovazione) stralci, di cui uno immediatamente finan- passo che si era avuto nella scorsa Le- del nulla, su quali ele- competenti perchè il io lo applico lo stesso
ti su più fronti, dimostrando capacità e e tralascia tutte le pro-
della Regione sono ziato e l’altro inserito nel secondo elen- gislatura”. menti si basa questa piano paesaggistico
competenze rare e straordinarie. Gli blocca interventi anche blematiche relative al
un dato di fatto che co, al primo posto, con un punteggio at- stessi rappresentanti istituzionali sono Il progetto riqualificherà il piazzale della decisione, pensiamo
noi, forse su una peti- nella zona industriale territorio – conclude il
emerge dall’ultimo tribuito di 67 punti. L’asse 9 “Inclusione riusciti ad ottenere, attraverso incon- stazione, la via Crispi, l’area destinata presidente Diego Bi-
sociale e lotta alla povertà”, prevedeva a terminal bus e l’area di pertinenza del zione presentata al Cga – sostiene Bivona -,
check-up di Confin- tro lunghi e faticosi con le banche, che di una consultazione quindi ammoderna- vona -. La situazione è
dustria. Autostrade, interventi di potenziamento del patrimo- possedevano un immobile di proprietà sito archeologico, nonché l’ex Albergo questa, bisogna vedere
nio pubblico esistente e il recupero degli popolare favorevole alla mento, migliorie, non
porti, ferrovie, con pubblica, e con la Regione, il possesso Scuola per la localizzazione di un Piano parliamo soltanto di se la politica ha questa
alloggi di proprietà dei comuni per incre- Integrato Locale che prevede la realiz- mummificazione del ter-
opere incomplete: dell’immobile di via Crispi, in stato di ab- ritorio? Oppure il ricorso insediamenti turistici volontà e questa capa-
mentare la disponibilità di alloggi sociali bandono, in condizioni igienico-sanitarie zazione di alloggi di Social Housing nei che hanno una loro im- cità di accertare che
l’impegno dei futuri e servizi abitativi per categorie fragili per
di quattro ambientalisti
drammatiche e con evidenti rischi strut- piani superiori e di servizi vari al territo- che rappresentano loro portanza strategica nel questo provvedimento è
parlamentari dovrà ragioni economiche e sociali. rio nel piano rialzato (Terminal Bus, Info stato preso senza tene-
essere quello di turali e di sicurezza. stessi senza consenso momento in cui diciamo
Interventi infrastrutturali finalizzati alla “Un ringraziamento – ha commentato Point turistico urbano, ambulatorio medi- popolare? E’ questo il la provincia di Siracusa re conto dell’interesse
sollecitare i grandi sperimentazione di modelli innovativi co di prossimità). si deve volgere al tu- condiviso del territorio».
l’ex deputato regionale Enzo Vinciullo – giudizio dei giudici del
SiracusaCity • 4 Sicilia • 25 febbraio 2018, domenica 25 febbraio 2018, domenica • Sicilia 5 • SiracusaCity
Si chieda subito alla Regione che deliberi lo stanziamento di fondi straordinari Il vice sindaco Italia: professionista generoso. Il ricordo della moglie
Cisl: «Sui lavoratori Bullismo ad Augusta
Emergenza ex Provincia Auchan occorre Intitolata in città una strada in una scuola media
incontro sindacale fare chiarezza» all’avvocato Giuseppe Brandino intervento dei Carabinieri
12enne presa a pugni in faccia
«Eliminare il prelievo forzoso che incide sul bilancio» Vera Carasi, segretaria regionale Cisl-Fisascat A pochi passi da piazza della Provincia perché “troppo grassa”
“Chiediamo «E’ «Il segretario della Filcams Cgil, Stefano Gu- Inaugurata ieri mattina
l’inter-
vento della Regione gliotta, dovrebbe più rispetto ai lavoratori che rap- la via Giuseppe Bran- Poi la signora Paola ha I Carabinieri della Compagnia di Augusta sono in-
dino (a pochi passi da ricordato la frequenta- tervenuti a seguito di un grave episodio di bullismo
attraverso la deli- presenta, alla verità e a quanti hanno la cortesia di zione del marito con il verificatosi all’interno di una scuola media. Secondo
leggerlo» - così Vera Carasi, segretaria regionale piazza della Provincia
berazione di prov- e dal campo di calcio presidente Giorgio Na- la dettagliata denuncia sporta dai genitori, l’episodio
vedimenti immedia- della Fisascat Cisl Sicilia, a commento della nota politano e ha definito ilo avrebbe visto protagonisti due ragazzi di 12 anni. La
inviata questa mattina dal segretario della Filcams di via Pachino) dedi-
ti che prevedano cata all'avvocato già marito “l'avvocato della vittima, da tempo ripetutamente offesa (perché ritenu-
provinciale sulle vicende che riguardano i lavoratori gente” perché non fa- ta grassa) e minacciata, secondo la denuncia, è stata
lo stanziamento di di Auchan e Unieuro. presidente della Came-
fondi straordinari ra penale di Siracusa ceva mai mancare l'as- presa a pugni in faccia da un suo compagno di clas-
«Il segretario della Filcams ha la capacità di stravol- sistenza a chiunque, se alla presenza di altri coetanei e dell’insegnante di
per la Provincia di gere la verità – aggiunge la Carasi – e questo non morto prematuramente
nell'aprile del 2015 a anche ai più bisognosi. sostegno che avrebbe poi avvisato la mamma della
Siracusa”. A ribadir- gli rende assolutamente merito.
soli 47 anni. La lapide Giuseppe Brandino stessa ragazza aggredita. A seguito delle lesioni pa-
lo è stato il segre- Cita l’accordo che dal prossimo 1 marzo ripristina
toponomastica è stata fu anche un uomo di tite, la ragazza è stata accompagnata presso il locale
tario generale della gli orari di lavoro per i lavoratori part time 20 e 24 sport. Come atleta ave- pronto soccorso. I Carabinieri hanno identificato tutte
ore di Auchan, accusa Fisascat e Uiltucs di aver si- scoperta dal vice sin-
Funzione pubblica di daco, Francesco Italia, va abbracciato le arti le parti coinvolte ed informato l’A.G. competente. I mi-
Siracusa e Ragusa glato “in solitaria” il documento, ma omette alcuni marziali; poi era stato litari, inoltre, proporranno all’istituto scolastico di av-
piccoli dettagli. Il primo, sicuramente il più importan- dalla moglie del profes-
della Cisl, Daniele sionista, Paola Lappo- arbitro di pugilato e di viare una serie di incontri con le varie classi al fine di
te, riguarda quanto avverrà a partire dal prossimo 1 calcio, oltre che giudice trattare, con gli studenti, proprio lo specifico tema del
Passanisi che oggi Il commissario straordinario del Libero Consorzio, Carmela Floreno marzo, cioè il recupero, ai lavoratori già full time, di stato, e dai figli Elena, Un momento della scopertura della targa
insieme alle altre Sara e Antonino. Una sportivo della Figc. bullismo, sottolineando la gravità delle conseguenze,
rio straordinario del gretario generale del- forte e prolungata un ulteriore 3% di ore che si aggiunge al 3,5 % già
cerimonia molto par- qui a rappresentare la possano rappresentare In politica fu l'ultimo se- sia per chi lo subisce che per chi lo pone in essere.
rappresentanze sin- Libero Consorzio la Fp Cisl di Siracusa mobilitazione, senza avuto lo scorso anno. Ebbene, tutto questo fa parte gretario provinciale del-
dacali ha incontrato di quell’accordo siglato “in solitaria” da Fisascat e tecipata per ricordare città. Un professionista una esempio per tutti”.
– ha detto Passa- e Ragusa – che deve che la politica abbia un avvocato dotato di serio ma, soprattutto, Paola Lappostato, la Federazione giovani-
il commissario stra- nisi – ma è chiaro eliminarlo e farsi ga- fatto qualcosa per Uiltucs e osteggiato dal segretario della Filcams.
grande umanità e il suo una persona speciale dopo avere ringraziato le comunista italiana e Operazione Bronx: arrestato Giuseppe Lauretta
ordinario del Libero Oggi – continua la segretaria regionale Carasi – il primo segretario dell'or- Lo hanno acciuffato nell’abitazione di una persona
che la problematica rante nel pagamento migliorare la situa- rappresentante di categoria della Cgil prova, in ma- impegno nel sociale e per la grande gene- l'Amministrazione e il
Consorzio, Carmela relativa alla situa- degli stipendi ai lavo- zione. Le prospettive nello sport, motivazioni rosità e disponibilità sindaco Giancarlo Ga- ganizzazione giovani- a lui vicina uno dei 6 indagati, sfuggito alla cattura
Floreno. E’ stato il niera maldestra, a rigirare a proprio favore quanto le del Pds. Fu anche in occasione dell’operazione antidroga denominata
zione economico- ratori e nel prosieguo che questo si ripeta anche gli stessi lavoratori, a suo tempo, con un re- che sono alla base della verso gli altri, tutte ca- rozzo (assente per altri
primo confronto uffi- finanziaria dell’ente dell’espletamento sono concrete e non richiesta presentata alla ratteristiche che ci pia- impegni istituzionali), consigliere di quartiere “Bronx”, portata a termine martedì dai carabinieri del
ferendum accettarono pur di non essere licenziati o e candidato alla carica comando provinciale con il coordinamento della di-
ciale per affrontare la commissione Topono- ce ricordare assieme ha spiegato la ragione
vada affrontata e dei servizi che l’ente si può accettare che trasferiti in altra sede.
mastica dal consigliere al suo impegno nello della scelta di dedicare di consigliere comunale rezione distrettuale antimafia di Catania. Sono stati
vicenda relativa all’e- risolta su altri tavoli, svolge in favore della per il pagamento de- La Filcams, folgorata sulla via di Damasco, nel 2016
rogazione dei servizi comunale, e oggi anche sport e nella politica. a Giuseppe Brandino nel 2013. i poliziotti della squadra mobile della Questura are-
in particolare quello collettività. Si chiede gli stipendi, si debba si è inserita nell’accordo e oggi si lascia andare a Prima della scoper- tusea a individuare il siracusano Giuseppe Lauretta
ed ai pagamenti dei queste improvvide dimenticanze. assessore, Dario Tota. Come avvocato ricoprì una strada periferica.
regionale”. dunque da subito che attendere l’appro- Presenti alla cerimonia ancora giovane la cari- “”Egli – ha detto – ama- tura della lapide to- di 40 anni, che era considerato irreperibile, al quale
dipendenti nei pros- Centrale secondo la Regione deliberi lo vazione del bilancio Piuttosto – conclude Vera Carasi – si rassereni, il
anche l'assessore e ca di presidente della va le periferie e le per- ponomastica, Ales- è stata notificata un’ordinanza di custodia cautelare
simi mesi, illustrando segretario della Filcams. I lavoratori di Unieuro sono sandro Spicuglia, in carcere, emessa dal Tribunale di Catania. L’uomo
Passanisi è l’inter- stanziamento di fondi della Regione. E’ in regime di solidarietà da ben otto anni e oggi al avvocato Salvatore Pic- Camera penale, segno sone che le abitano,
la situazione genera- vento per eliminare straordinari per l’ente chiaro, quindi, che cione e il consigliere co- dalla stima di cui gode- ne era attratto sin da maestro venerabile del- è ritenuto responsabile dei reati di associazione per
le sotto il profilo eco- 48 per cento delle ore. Un dato purtroppo incontro- la loggia “Archimede” di delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze
il prelievo forzoso Provincia. I lavoratori ci sono tutti i presup- vertibile che ha, questo sì, mancato di rispetto alla munale Salvo Sorbello. va tra i colleghi, ma è il bambino quando le
nomico finanziario che incide sul bilan- già da due anni per- posti per organizzare “La sua – ha detto il profilo umano che qui percorreva da solo per Siracusa, a cui Brandi- stupefacenti e detenzione ai fini dello spaccio di dro-
dignità dei lavoratori e delle loro famiglie. Riteniamo no aveva aderito, ha ga, commessi tra Siracusa, Catania e Napoli fino al
dell’ente. vice sindaco Italia – è voglio sottolineare. Io imparare i nomi delle
cio della Provincia. cepiscono gli stipendi una nuova, forte mo- che il silenzio, a volte, possa essere un percorso più
stata una vita purtroppo credo che il suo amore strade”; era un sosteni- letto un messaggio del 2016. Lauretta è stato tradotto nella casa circonda-
“Apprezziamo lo “E’ un compito che due volte l’anno e tut- bilitazione da portare consono al ruolo che si ricopre. E come Fisascat ci
sforzo che sta com- breve ma significativa, per la vita, la sua pas- tore della necessità di gran maestro del Gran- riale di piazza Lanza a Catania in attesa di sottopor-
spetta alla Regione to questo è avvenuto nella sede della Re- riserviamo di tutelare l’immagine della nostra orga- de oriente d'Italia, Ste- si a interrogatorio di garanzia davanti al gip del tribu-
piendo il commissa- nizzazione in tutte le sedi competenti». e per questa ragione sione e la sua determi- metterle al centro delle
– ha aggiunto il se- solo a seguito di una gione”. sono onorato di essere nazione in ogni campo scelte amministrative. fano Bisi. nale etneo che ne ha disposto la misura cautelare.

Firmato un protocollo d’intesa con l’Unione dei Cuochi dell’Isola AMP: «Si revisioni l’atto La Polizia esegue ordine custodia Deve espiare tre anni di detenzione: un arresto
Cna Sicilia a sostegno degli artigiani trasformazione agroalimentare di concessione alla Yota» cautelare in carcere in città e Lentini Eseguito ordine di carcerazione a Belvedere
Per promuovere l’economia del territorio e sostene- In relazione al grido di allarme rilanciato in que- La Polizia esegue ordi- Nel corso della giornata
re i produttori locali, pesantemente minacciati dalla sti giorni da alcuni ambientalisti riguardante la ne custodia cautelare in di venerdì i militari della
concorrenza spietata dei mercati internazionali e so- società Yota in merito a un intervento in atto sulla carcere in città e Lentini; stazione carabinieri di
prattutto per rilanciare le specificità agro alimentari e costa di Terrauzza, la presidente dell’oasi marina un arresto a Priolo; due Rosolini, impiegati nel
ittiche regionali non sempre sufficientemente note al siracusana Patrizia Maiorca comunica di avere denunce ad Augusta quotidiano servizio di
grande pubblico e non ancora tutelate da uno specifi- già notificato sul caso una missiva alla Regio- Agenti in servizio alla prevenzione e repres-
co marchio di qualità, la CNA Sicilia(Confederazione ne, diretta all’assessorato territorio e ambiente, Squadra Mobile della sione dei reati, hanno
dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) e Questura di Siracusa, tratto in attesto in ottem-
non appena la vicenda è rimbalzata sui tavoli del hanno eseguito un’ordi- peranza ad un ordinan-
l’Associazione dei Cuochi Siciliani hanno stretto un Consorzio in seguito a un accertamento occasio- nanza di custodia caute- za emessa dall’ufficio
accordo di programma. I promotori dell’intesa, il pre- nale alla locale Capitaneria di porto. lare in carcere, emessa esecuzioni penali della
sidente regionale dell’Urcs Domenico Privitera e il «Abbiamo formalmente richiesto alla Regione – dal Tribunale di Catania, procura generale della
presidente regionale della Cna Sebastiano Battiato, afferma la presidente – una appropriata revisio- nei confronti di Giusep- repubblica di Catania,
si sono incontrati a Catania, nella sede della Cna, ne dell’atto di concessione rilasciato dalla Regio- pe Lauretta 40 anni, Vincenzo Terranova, 55
insieme al segretario Cna Catania Andrea Milazzo, ne Siciliana alla Yota. siracusano, in quanto ri- anni, già noto alle forze
al segretario Urcs Sicilia Fabio Fidotta e al Presi- Un atto rivolto all’occupazione dello specchio ac- tenuto responsabile dei dell’ordine per i suoi pre-
dente dei Cuochi Etnei Seby Sorbello, per firmare queo, per un utilizzo estraneo agli scopi di tutela, i reati di associazione cedenti di polizia.
l’accordo dal quale dovranno scaturire una serie di riguardante il posizionamento di un pontile gal- finalizzata al traffico ille- nello. Nella circostanza, rio 27enne residente in L’uomo deve espiare
collaborazioni fatte “di progetti e di percorsi utili a Il protocollo firmato ieri tra Cna-Urcs leggiante sull’arenile a Terrauzza e su cui, corre cito di sostanze stupefa- al giovane è stata ritirata Priolo, per il reato di eva- la pena di 3 anni di de-
valorizzare i prodotti agroalimentari e i prodotti ittici attenta a promuovere la qualità degli alimenti, predi- l’obbligo di precisare, l’Ente già nel 2011, ave- centi e detenzione ai fini la patente di guida. sione dagli arresti domi- tenzione domiciliare per
siciliani”. La motivazione che ha dato vita a questa ligendo la stagionalità e le specificità del territorio, va abbondantemente puntualizzato all’impresa dello spaccio di droga, • A Lentini gli Agenti in ciliari. frode in emigrazione
intesa, largamente caldeggiata dalle due rappresen- si è preoccupata delle immediate conseguenze che concessionaria tutte le prescrizioni di conteni- commessi in Siracusa, servizio al Commissa- • In fine ad Augusta gli commessa fino al lu-
tanze di categoria, si è imposta con urgenza cre- avrebbe comportato questa emergenza e ha offerto mento degli effetti ambientali. Catania e Napoli fino al riato hanno eseguito un Agenti in servizio al glio 2008. Il Terranova,
scente sotto la spinta decisiva del settore agricolo la propria disponibilità a sostenere le fatiche dei pro- La richiesta di revisione della concessione inol- 2016. Dopo le incom- ordine di detenzione, Commissariato nel corso imprenditore agricolo, Vincenzo Terranova e Concetto Sapienza
locale, che a fine d’anno, ha rischiato di implodere. I duttori, soprattutto se di eccellenze. “I nostri legumi benze di rito, l’uomo è emesso dal Tribunale di di un servizio antiborseg- avrebbe infatti assun-
trata alla Regione, si basa su un presupposto stato accompagnato Siracusa, nei confron- gio, hanno denunciato to fittiziamente cittadini • I carabinieri della sta- residua di 2 anni e 9
produttori locali, da qualche mese, avevano lanciato vengono acquistati dai Paesi del Nord Europa – ha fondamentale che fa riferimento al Sic Fondali
dichiarato il presidente regionale dei Cuochi Sicilia- presso la Casa Circon- ti Andrea Bonsignore due persone L.P.A. 63 extracomunitari nella zione di Belvedere, in mesi di reclusione per
un disperato grido di allarme in Sicilia denunciando del Plemmirio, coincidente con l’intera perime- dariale di Piazza Lanza 27enne lentinese, che anni, catanese, e N.D. sua azienda al fine di esecuzione del provve- diversi reati di evasione
la difficoltà di continuare a lavorare perché era venu- ni Domenico Privitera – mentre in Sicilia arrivano i trazione dell’area marina protetta Plemmirio e la a Catania. deve scontare la pena di 44 anni, residente a Mi- regolarizzare la loro dimento emesso dalla commessi nel 2013 a
ta meno la possibilità di un ricavo in grado di coprire prodotti del Marocco e dell’Iraq. Abbiamo l’obbligo cui gestione dal 2016 è affidata all’Ente gesto- Sempre in città gli Agen- 10 mesi e 22 giorni, per il sterbianco, per il reato posizione sul territorio procura della Repubbli- siracusa. L’arrestato, ac-
persino i costi della produzione. I frutti, anche i più di difendere la tipicità dei prodotti agroalimentari di re». La nota alla Regione firmata dalla presiden- ti in servizio alle Volanti reato di detenzione ai fini di porto abusivo di armi nazionale. Espletate le ca presso il tribunale di compagnato prima pres-
pregiati, sono rimasti invenduti sulle piante, mentre ogni nostro singolo territorio, una ricchezza apprez- te sulla richiesta di revisione dell’atto succitato hanno segnalato alla di spaccio di sostanze (coltello). formalità di rito, l’arre- Siracusa, hanno arre- so i locali della stazione
il mercato locale è stato invaso da abbondanti pro- zata in tutto il mondo”. “Il 50 o anche il 55% del pesce è pertanto mirata alla “rivalutazione dei prioritari competente autorità Am- stupefacenti. In particolare, gli stessi stato è stato tradotto stato il siracusano Con- per le formalità di rito, è
duzioni straniere, ottenute attraverso l’impiego di mi- consumato in Sicilia – gli ha fatto eco il presidente presupposti ambientali” e, per le ragioni esposte, ministrativa un giovane • A Priolo Gargallo gli cercavano di eludere il presso la casa circon- cetto Sapienza, 54enne, stata poi condotto presso
nori garanzie per i lavoratori, e delle quali si conosce dell’Associazione Cuochi Etnei Seby Sorbello – vie- si richiede all’organo istituzionale competente 24enne trovato in pos- Agenti in servizio al controllo di Polizia, ma dariale “Cavadonna” di disoccupato e pregiudi- il carcere “Cavadonna”
ben poco dei sistemi di produzione e dei processi di ne dall’estero, mentre il nostro tonno viene acquista- “una trattazione sollecita ed esaustiva” del caso sesso di grammi 2,9 di Commissariato hanno venivano raggiunti e sot- Siracusa a disposizione cato. La stesso, infatti, così disposto dalla stes-
filiera. L’unione regionale dei cuochi siciliani, sempre to dai giapponesi”. evidenziato. marijuana e di uno spi- arrestato Carlo Lumina- toposti a perquisizione. dell’a.g. aretusea. dovrà espiare una pena sa autorità giudiziaria.
Nel Siracusano 6 Sicilia • 25 FEBBRAIO 2018, DOMENICA 25 FEBBRAIO 2018, DOMENICA • Sicilia 7 • Nel Siracusano
Art e Design made in Italy
di Laura Cassataro
Il restauro, sotto l’egida della Sovrintendenza di Siracusa, sta coinvolgendo entrambe le opere se Gaetano Puglisi che le Uno showroom di chi di livello inter-
nazionale (Cartier,
Non respiro nazionale

Aria di restauri in Ortigia


è il titolo del noto realizzò nel 1802, come ri-
film di Corbucci. Si tratta ferito da Serafino Privitera trova una vetrina Calvin Klein, Dolce
& Gabbana).

in una popup gallery di Ortigia


di una curiosa coinciden- (Storia di Siracusa antica d'eccezione nell'i-
za. La protome che raffi- e moderna, Vol. III, Napo- solotto di Ortigia. L'esposizione al
gura il diavolo di Palazzo li) e riportato da Giuseppe Si tratta di una po- "Moon. PopUp De-
Rosolini-Borgia e l’acqua-
santiera della Cattedrale,
danneggiate entrambe
nello stesso mese di giu-
“Il diavolo e l’acquasanta” Agnello in base a ricerche
d’archivio. Lo studioso ci
informa che allo stesso
artista sono attribuite le
pup galleria che dal
15 gennaio espone
temporaneamente Il prossimo evento in programma per venerdì 2 marzo alle ore 19 in un contesto già in parte
sign & Art Gallery"
si apre alla realiz-
zazione di incon-
tri tra artisti di alto
Le ottocentesche acquasantiere di Gaetano Puglisi
negli esclusivi locali
gno del 2016, torneranno
al loro originario splendo-
“croci della consacrazio-
ne incastonate ai pilastri”, del "Moon – Move presente: la mostra di opere di Davide Bramante, artista visivo e fotografo siracusano spessore creativo.

e il mascherone barocco di palazzo Rosolini-Borgia in restauro Ortigia Out of Nor- Uno degli eventi in
re. Sono, infatti oggetto di ancora in posto prima dei
restauro e integrazione. In- restauri del Duomo degli mality", in via Roma programma è pre-
fatti, lungo la via Pompeo anni Venti del XX secolo. 112, a Siracusa. visto per venerdì 2
Picherali sono stati avviati Le acquasantiere sono del Protagonisti del sa- marzo alle ore 19
i lavori per la ricollocazione tipo isolato detto “a pila”, lone sono originali in un contesto già
del mascherone barocco la cui vasca larga e poco oggetti di design e in parte presente: la
dello storico palazzo Ro- profonda, che contiene veri e propri pezzi mostra di opere di
solini-Borgia. Ricordiamo l’acqua benedetta, è ap- d'arte che due note Davide Bramante,
che il mensolone centrale poggiata su un elegante artista visivo e fo-
coppia di putti marmorei società, la Superego
del balconcino, che raffi- tografo siracusano
gura un diavolo, era stato che sembrano sostenerla e la Poliedrica, han-
no deciso di mettere di fama internazio-
colpito inavvertitamente con le braccia alzate. Il Pu-
dalla gru di un camion nel glisi, scultore poco cono- in mostra in un con- nale, e del romano
giugno del 2016. sciuto, fu attivo tra la fine testo incantevole Marco Pettinari,
Il mezzo, scortato dalla Po- del Settecento e gli inizi come il centro stori- talentuoso pittore,
lizia Municipale, era stato dell'Ottocento soprattutto co di Siracusa. scultore e designer
autorizzato al transito per nella sua città natale. Il progetto "Moon. di mobili e com-
dar modo ai tecnici di siste- A Catania completò i la- PopUp Design & plementi di arredo,
mare le lancette dell’orolo- In fot, da sn: acquasantiera dan- vori nel 1807 della balau- Art Gallery" vede proveniente dalla
gio della Cattedrale. Nello neggiata; mascherone via Picherali; stra in pietra di Taormina scuderia Poliedrica
Palazzo Rosolini-Borgia via Picherali adorna di statue di santi coinvolti, almeno
stesso periodo era stata e stretto collabora-
involontariamente danneg- sotto l’egida della Sovrin- e vasi che recinge il giar- fino ad aprile prossi-
mo, i due brand nel tore di Superego.
giata una delle due acqua- tendenza di Siracusa, sta dinetto lungo l’angolo est
santiere poste ai lati della coinvolgendo entrambe le di piazza Duomo e la via comune intento di Durante la serata, in
navata centrale della Cat- opere. Tornerà a brillare Vittorio Emanuele, come ci riconoscere nel ter- cui si potrà gustare
In foto, sala Moon un piccolo aperitivo
tedrale. Con un movimen- ni non indifferenti. Il marmo e delle sostanze acide, si il marmo pregiato di oltre informa Vincenzo Cordaro ritorio aretuseo una
to incauto una turista ave- benché sembri molto duro graffia e si macchia. L’o- duecento anni fa. Le ac- Clarenza in un suo scritto location unica, ricca come brand Studio toy movement", un è una società sto- quant'anni, l'azien- e ascoltare buona
va dato l’imput alla rottura e resistente è invece relati- pera rimasta mutilata era quasantiere sono alte m. del 1834. Sappiamo che di interesse turistico Superego sia insie- movimento artistico rica nell'ambito da mette a frutto musica, Davide Bra-
della vasca, che doveva vamente tenero e poroso e quella a sinistra della na- 1,32 ciascuna. Sono attri- prestò la sua opera anche e aperta alle novità me a designers ita- che unisce la carica dell'arredamento e importanti collabo- mante presenterà i
già avere delle fessurazio- subisce i danni dell’acqua vata centrale. Il restauro, buite allo scultore catane- a Caltanissetta. artistiche contem- liani famosi a livello emozionale del gio- del design in plexi- razioni con famosi lavori del fotografo
poranee. Superego internazionale come cattolo agli elementi glass. Ricerca del artisti ed esperti del siracusano Ales-
Domenica scorsa, Numerose Pigotte sono state adottate, decretando il pieno successo della Manifestazione da pregiate tipologie è una società che Andrea Branzi, Ales- propri del design, le dettaglio, qualità ed design quali Jean- sandro Bella, che si
nella storica ed esclu- esotiche provenienti inseriscono nell'am-

“Dieci violini a Villa Reimann


da anni opera nel sandro Mendini e illustrazioni pop alla eleganza si concen- Claude Farhi, Hervé
siva cornice della Vil- da tutto il mondo) e campo del design Massimo Giacon. icone della cultura di trano nelle atten- van der Straeten e bito di un progetto
la ottocentesca inca- sulla figura di Christia- personale chiamato
ne Reimann (Donna e delle arti deco- Con quest'ultimo l'a- strada. te soluzioni per la Benedetta Bruzzi-
stonata su un declivio PIM (Pensieri in Mo-
confinante con l’area esemplare, benestan- rative, realizzando zienda aderisce al Poliedrica, con sede qualificazione degli ches, e significative
vimento).

per le pigotte dell’unicef”


Archeologica della te, colta e Mecenate edizioni limitate, sia progetto "designer a Pomezia (Roma), spazi. Da circa cin- produzioni per mar-
Neapolis, in Via Ne- verso Siracusa).
cropoli Grotticelle,14 Diretti dal Maestro Via alla formazione della “Rete Centri Antiviolenza di Raffaella Mauceri”
a Siracusa, si è tenu- Patrizia Carta, si sono
ta la Manifestazione
“Dieci violini a Villa Manifestazione organizzata dal Comitato Provinciale
esibiti con i loro Violi-
ni, in brani molto gra- Aperte le iscrizioni al 31° corso
Reimann per le pigot-
UNICEF di Siracusa e dal Consorzio Universitario “Archimede” devoli e riscuotendo
te dell’Unicef”, orga-
nizzata dal Comitato
Provinciale UNICEF
particolare successo,
gli Allievi del Corso
Musicale ed alunni
di formazione di base
di Siracusa e dal
Consorzio Universita-
della Secondaria di
Primo grado dell’I-
Sin dal 2002, la quanto finalizza-
to ad incremen-
corso costituisce
una base prezio-
“Rete Centri An-
rio “Archimede”. stituto Comprensivo tiviolenza di Raf- tare l’autostima sa per le tesi di
Una mattinata all’in- “Giovanni Verga” di faella Mauceri” personale delle laurea delle uni-
segna della Musica e Siracusa: offre l’opportunità corsiste e ha va- versitarie iscritte
della Solidarietà che - di classe Terza: Giu- di frequentare un lore “di genere” a giurisprudenza,
ha visto protagonista lia Castellino, Giada corso di formazio- quale condizio- a psicologia e
indiscussa la Pigotta Di Rosa, Francesca ne di base sulla ne fondamentale scienze della for-
(la bambola salvavita Monaco, Miriam Su- violenza di gene- per relazionarsi mazione.
dell’UNICEF) in tante dano, Anita Gissara re, organizzando- empaticamente e Ogni corsista ri-
originali ed accatti- - e di classe Seconda: ne due all’anno, competentemen- ceve un ampio
vanti versioni realiz- Aurora Mangiafico, uno in autunno te alle donne vitti- materiale didat-
zate da sapienti mani Jessica Di Clemente, e uno in prima- me di violenza di tico che può es-
Amiche. Lucia Alescio, Ales- vera. Avrà inizio genere. sere arricchito e
Hanno introdotto la sandro Giudice, Chri- dunque sabato Il corso infatti si integrato con la
Manifestazione e stian D’Amico e Ro- 24 marzo, il 31° incardina sul va- lettura dei libri
dato il benvenuto ad berta Di Mauro. corso diretto da lore della solida- della biblioteca di
i numerosi intervenu- Infine numerose Pi- Raffaella Mauce- rietà fra donne e genere e centro di
ti, l’Avv. Silvano La gotte sono state adot- ri, fondatrice della dell’appartenenza documentazione
Rosa, Presidente del tate, decretando il Rete Centri anti- di genere per sco- della Rete mede-
Consorzio Universi- pieno successo della violenza. prire/riscoprire/ sima.
tario “Archimede” , Manifestazione orga- Il corso è anche praticare la reci- Per informa-
In foto, un momento della manifestazione
la Preside Carmela nizzata proprio in loro un’opportunità di procità nell’affida- zioni e iscrizio-
Pace, Consigliere Provinciale Unicef di il racconto proposto dal Coordinatore del uno splendido giardi- onore. profonda cresci- mento, nella sti- ni telefonare al
Nazionale UNICEF e Siracusa. con passione dalla Comitato “Save Villa no in parte agrumeto, ta non generica- ma, nella fiducia, 347.7758401 e
la Prof.ssa Giusep- La Musica ha fornito Prof.ssa Lucia Acer- Reimann”, Marcello arricchito da secolari Angelica Romano mente “umana” nella cooperazio- chiedere un ap-
pina Cannizzo, Pre- le note giuste alla Ma- ra, Presidente Provin- Lo Iacono sull’impor- individui botanici me- Addetto Stampa ma squisitamen- ne fra donne. puntamento per il
sidente del Comitato nifestazione legando ciale di Italia Nostra e tante location (cinta da diterranei, oltre che Unicef te femminile in In particolare, il test di selezione.
Nel Siracusano • 8 Sicilia • 25 FEBBRAIO 2018, domenica 25 FEBBRAIO 2018, DOMENICA • Sicilia 9 • Nel Siracusano
Messaggio per il cammino di fede dei cattolici della Diocesi di Noto verso la Pentecoste Causa le avverse condizioni metereologiche è stata rinviata la passeggiata Liberty Il sindaco Cannata: “sono certo che il Gover-
no regionale si interesserà alle procedure”
Conoscerete la Verità “M’illumino di meno” rimandata Grandinata del 22 febbraio
e la Verità vi farà liberi lunedì la passeggiata Liberty chiesto lo stato di calamita'
Tutti in cammino per crescere nella fede in Gesù, vivendo, nella nostra umanità: Organizzata in occasione della campagna sul risparmio energetico naturale dal Comune di Avola
guardiamo all’umanità bella e buona e vera del Maestro di Nazareth A causa delle avver- climatici. Un invito al
Il sindaco di Avola, Luca Cannata, assie-
se condizioni metere- “silenzio energetico”
di Mons. ologiche con pioggia e con lo spegnimento, me alla sua Giunta delibererà la richiesta
della sua vita, in gesti
Antonio Staglianò concreti di vicinanza vento che sta interes- anche se per pochi dello stato di calamità naturale con la pri-
sando tutta la Sicilia, e minuti, delle luci nelle ma quantificazione dei danni, che sarà in-
e di prossimità ai fra-
Carissimi, telli, di condivisione e in particolare la zona
Iblea, l’Amministrazio-
abitazioni e nelle altre
sedi che l’Amministra- viata al Governo nazionale per il tramite
vi saluto di cuore tutti, di solidarietà, nell’ob- zione comunale ha in- del Presidente della Regione Sicilia, On.
insieme, come popo- ne comunale ha inte-
bedienza a quanto ha so rinviare a Lunedì teso estendere a tutti Nello Musumeci, dopo l’eccezionale gran-
lo di Dio, e ciascuno, sempre chiesto Gesù i cittadini, ai gruppi e
come “persone”. Tutti
26 Febbraio alle ore dinata di ieri.
a tutti: “dai da man- 10:30, con la presenza alle realtà associative
in cammino per cre- giare all’affamato, da della città. Quest’anno
Già ieri i tecnici comunali hanno verificato
delle scolaresche, l’an- le condizioni di staticità degli edifici scola-
scere nella fede in bere all’assetato, vesti nunciata “Passeggiata “Caterpillar” ha dedica-
Gesù, vivendo, nella il nudo e vai a trovare Liberty”, al-la scoper- to questa 14° edizione stici ed eventuali danni danni visibili provo-
nostra umanità: guar- il disperato” (Mt 25,31- ta, con la guida degli di “M’illumino di meno” cati dalla grandine sia sugli edifici pubbli-
diamo all’umanità bel- 46). Tutto questo, per operatori del Museo alla bellezza del cam- ci (non riscontrando alcun problema), sia
la e buona e vera del altro, bisogna fare sen- Civico Tempo, del pa- minare e dell’andare
alle coltivazioni agricole, colpite queste sì
Maestro di Nazareth, za ostentazione, senza trimonio artistico delle a piedi, “perché sotto
il Signore che ci salva alcun vanto. Piuttosto abi-tazioni canicatti- i nostri piedi c’è la Ter- dall’evento calamitoso.
la vita, liberandola da nel nascondimento, nesi, prevista per que- ra e per salvarla biso- I cittadini che lamentano un eventuale
ogni schiavitù vecchia perché “il Padre che sta mattina nell’ambi- zione dei consumi e celi, in linea con le gna cambiare passo”, danno alle colture potranno recarsi e pre-
e nuova. vede nel segreto pos- to della 14° edizione l’inquinamento. Re- politiche di effi-cien- da ciò l’iniziativa del sentare le istanze di contributo a Palazzo
L’incontro con Gesù della campagna na- sta l’impegno per la tamento energetico Comune di Canicat-
sa ricompensarti” (cfr. tini Bagni della “Pas- di città. “Auspico che il tortuoso iter dopo la
libera Mt 6,4). C’è scritto e zionale “M’illumino riduzione dei consu- e salvaguardia am-
di meno”, al quale il mi energetici con lo bientale avviate, in- seggiata Liberty”, alla precedente nevicata nella zona sud della
1. L’incontro con Gesù tutti possono leggere e
libera sempre, scioglie in memoria di me”, non non si corre il pericolo nella speranza di uno to” e la sua spiritualità Comune di Canicattini spegnimento, dalle 18 tende così contribuire, quale hanno aderito le provincia non venga replicato questa volta
riguarda il gesto rituale rileggere: “non sappia Bagni aderisce, e pro- alle 19 di questa sera, nell’anniversario, tra scolaresche e le realtà
il male che è dentro di di rendere flaccido l’a- sguardo amico, di un non può essere mai la tua sinistra quello - dice il sindaco Luca Cannata - non pos-
(cioè, celebrare l’euca- more. Questo amore abbraccio accogliente. disincarnata. Lo Spi- mossa dal 2005 dalla dell’illuminazione di l’altro, del Protocollo associative, per pro-
noi e fuori di noi, men- che fa la tua destra” Piazza XX Settembre, di Kyoto, alla scelte muovere una mobilità sono essere previsti eventi tanto dannosi
restia), ma la vita euca- è concreto, incarnato, …per un cuore di car- rito è, infatti, lo Spirito trasmissione di Radio
tre chiede di stabilire (Mt 6,3). Due “Caterpillar” per nel cuore del centro per la riduzione degli dolce che guardi alla soprattutto per la nostra economia agrico-
tra noi, e con gli altri, ristica del cristiano. Nel operoso nella carità. ne di Gesù, il Verbo nella
suo intuito profetico, Attenzione al narcisi- sensibilizzare su temi storico della città. inquinamen-ti a prote- riduzione dell’uso ec- la e sono certo che il Governo regionale si
nuove relazioni uma- Perciò, il cammino 5. Dopo tanti anni lo carne che ha sofferto smo dell’anima cessivo di veicoli, an-
don Tonino Bello chie- quaresimale comincia ed è morto per noi, mo- della sostenibilità, ad L’Amministrazione zione degli ecosistemi interesserà alle procedure che dovranno
ne calde e generose, abbiamo capito per via 8. Chi fa il bene e si iniziare dall’efficienza comunale guidata dal messi in serio peri- che per brevi tratti, nei
pacificanti e solidali. deva al diacono di ter- ricevendo le ceneri sul di esperienza. La Qua- strando soprattutto sul- centri abitati.
portare al ristoro per i nostri imprenditori”.
minare la celebrazione esibisce, ha già otte- energetica, la ridu- Sindaco Marilena Mi- colo dai cambiamenti
Certo, perché questa capo: tutti abbiamo bi- resima può passare la croce la forma bella nuto la ricompensa nel
liberazione accada, è eucaristica con questa sogno di riconoscere “senza che accada nul- e umana dell’amore. Si
frase: “la pace è finita, “plauso della gente”,
indispensabile cono- di non essere all’altez- la di concreto, quanto ama così, se si vuole
A Noto, Lodato e Di Vita aprono la II edizione del Progetto Comunicazione& Informazione
nell’ammirazione con-
scere Gesù, “via verità fuori andate a messa”. za di questo amore. alla mia conversione”. amare: stabilendo con seguente, e rischia di Con un doppio ap- le”.
e vita”, perché si rea- Di quanta conversione Chiediamo perdono Da settimana in set- l’altro una relazione puntamento nell’Aula Partecipato e coinvol-
coltivare quella malat-

Via il progetto Comunicazione & Informazione


lizzi la promessa: “co- personale e comuni- e speriamo nella mi- timana, da domenica di bene per la quale Magna di via Platone, gente l’intervento della
taria c’è bisogno, per tia diffusa in tutti (parti- giornalista Vincenza
noscerete la Verità e la sericordia di Dio che in domenica, anche la ci s’impegna a dare la colarmente presente in due firme del giornali-
Verità vi farà liberi” (Gv iniziare a manifestare è grande, immensa, partecipazione ai riti e vita. E allora? Capisco smo siciliano, Lodato Di Vita, critico tea-
la missionarietà delle chi ritiene di non aver- trale, che venerdì 23
del Comune di Noto e il Matteo Raeli
8,32). Gesù è la verità- unilaterale e incondi- alle preghiere non mi perché il cristianesimo la): il narcisismo dell’a- e Di Vita, hanno aperto
in-persona. celebrazioni dei sa- zionata, solo in Gesù, trasforma, come se la va esercitato, pratica- il progetto Comunica- febbraio ha incontrato
cramenti della Chiesa nima. Questa malattia i ragazzi in occasione
Qui, allora, non si può crocifisso per amore. grazia di Dio non fosse to. Deve diventare pra- trasforma tutto in una zione & Informazio-
indulgere su discorsi cattolica! La preghie- Attraverso la cruna efficace. tica dell’amore, opera ne 2018, promosso del secondo appunta-
ra sia sempre legata grande specchiera, mento.
teorici, men che meno dell’ego… Eppure, con Gesù ri- di misericordia spiritua- perché dovunque si dall’Assessorato alla Prima le notizie mori- uso sano dei mezzi di
su parole facilmente all’opera della carità e 4. L’educazione è una sorto, si è già realiz- le e corporale. La Qua- Cultura del Comune vano se la stampa non comunicazione, a con- “Educare e formare
questo avvenga nella guardi si possa ricono- a una visione consa-
riconducibili a chiac- questione del cuore, zata la profezia della resima è dunque un scere la propria “bella” di Noto in protocollo le dava, oggi è la stam- solidare competenze
chiere. In Gesù, la ve- comunità e come co- ha detto don Bosco. discesa dello Spirito tempo favorevole, pa- d’intesa con l’Istituto pa che segue le notizie di scrittura, ma anche pevole è precipua ne-
munità, per le strade faccia. cessità civile oggi in
rità ha carne, perché Educare viene da e- che ci risuscita dai se- lestra del cuore per Anche questo appar- d’Istruzione Superiore dall’informazione dal a valorizzare il terri-
l’amore vero, che egli del mondo ducere, letteralmente polcri dei nostri pec- “esercizi da compiere” Matteo Raeli di Noto. basso. Quest’ultima torio acquisendo una una situazione politica
Le ceneri sul capo, l’i- tiene al “cattolicesimo ed economica di pro-
porta, vive e soffre in “portare fuori”. Se il no- cati, dalle tombe delle e, così, allenare la vita convenzionale” che Il Progetto Comunica- è essenziale perché coscienza civica, che
un corpo umano, toc- nizio di un cammino stro cuore è imbrigliato nostre miserie e toglie all’amore di Gesù per zione & informazione, spesso l’informazione farà parte del bagaglio fonda crisi. La cultura
3. La quaresima è ospita in sé forme sot- non produce altro che
cabile da tutti. Nei sa- da risentimenti, da ran- da noi il cuore id pietra, tutti, in particolare per tili di spiritualità ma- proposto per il secon- di chi ha il potere ha culturale dei ragazzi.
cramenti della fede, “tempo propizio” (kai- cori, da invidie e gelo- donandoci un cuore di quelli che sono poveri do anno di fila a riprova delle lacune. Oggi voi L’esperienza dell’anno un invito alla bellezza
ròs) di conversione. E’ scherata: quando la e alla consapevolezza
tutti i cattolici possono sie, da sospetti e per- carne (cfr. Ez 36,26). e indifesi, non hanno maschera è tolta (e del successo dell’edi- potete produrre comu- scorso - ha spiegato il
far diventare quest’a- come una palestra nel- malosità, da desideri Il cristiano è un “rinato voce in capitolo e sono zione precedente, tra- nicazione di cui siete dirigente Veneziano- della partecipazione
la quale si va per pra- prima o poi capita) si attiva di cittadini nel
more “proprio corpo”, di vendetta e progetti nello Spirito”, vive di emarginati e soli, vivo- vede subito che non è sformerà i ragazzi dei responsabili. Il bravo conclusa con la ceri-
“propria carne”. ticare degli esercizi ca- d’intrighi, dovremo, in una potenza di amore no –come dicono al- vari indirizzi dell’istitu- giornalista è capace monia finale alla Sala mondo. I linguaggi
paci di allenare i nostri Dio a essere adorato, del teatro - ha aggiun-
“La pace è finita, fuori, questo cammino verso che è “onnipotente”, cuni teologi della libe- ma sempre il proprio to netino in giornalisti di trasmettere, cioè degli Specchi di Palaz-
andate a Messa” muscoli, allo scopo di la Pentecoste toglie- può veramente tutto, razione- “nel rovescio provetti e li vedrà alle raccontare, interessa- zo Ducezio, si è rive- to l’esperta- sono un
fare sforzi non ordinari, io. Qui, la Quaresima mezzo per acquisire
2. Pertanto, resta fon- re fuori il nostro “io” perché, anzitutto, l’a- della storia”. diventa palestra diffi- prese con stesure di re chi legge perché ci lata davvero positiva
damentale -per incon- recuperando snellez- da questo imbroglio. more di Dio è stato ef- Non sappia la tua sini- articoli e realizzazione mette l’anima”. e ha dato ai ragazzi la curiosità e per tornare
za, velocità. Si tratta, cile da abitare, perché come bambini in un
trare Gesù, la Verità Dovremo attraversare fuso nel suo cuore (cfr. stra quello che fa la tua chiede un supplemen- di interviste e reporta- Oltre a dimostrare possibilità di incontrare
che libera-, partecipare qui, della palestra del la “cruna dell’ego”, e At 2,33). Il suo cuore di destra ge riguardo agli eventi di essere capace di personalità importanti viaggio alla ricerca del-
cuore: è quel muscolo to di sforzo per una la propria sensibilità.
all’Eucarestia domeni- trasformare anche le carne pulsa col ritmo 7. La fede del cristia- snellezza più grande, culturali che avranno dialogare con il terri- come Don Fortunato
cale. Qui, Dio si lascia fondamentale che ren- ferite in feritoie: aprire dello Spirito santo che no è operosa nella luogo nella capitale torio, il Matteo Raeli Di Noto, Moni Ovadia, Mediante l’analisi e la
de gustosa la nostra che tenga conto di narrazione personale
toccare e mangiare. fessure, allargare gli lo abita. Perciò, sensi- carità. Ha due nuclei quanto fu scritto: “l’or- barocca fino a giugno. conferma il suo alto Silvana Grasso, Luigi
Qui avviene la “santa esistenza, perché la orizzonti, avere occhi bile allo Spirito, afferra- incandescenti: la pre- Parole cariche di entu- profilo educativo, che Tabita, Enrico Guarne- dei fatti di teatro gli stu-
riempie di senso, attra- goglio dell’umiltà è la denti saranno coinvolti
trasformazione”: i se- nuovi sul dolore e le to da Cristo, il cristiano ghiera, per la quale quinta essenza della siasmo quelle con cui non si ferma ad un ri, Pippo Pattavina e
verso la pratica dell’a- sofferenze di tanti fra- incontra il Signore e lo In foto, Andrea Lodato durante il suo intervento in produzioni originali e
gni del lavoro dell’uo- ha occhi nuovi, limpidi, superbia”. E, a propo- venerdì 16 febbraio il insegnamento nozio- l’artista Bottari. Credia-
mo (pane e vino) more. Sarà un caso, telli, quelli vicini e quel- per guardare in faccia il ascolta, mentre si af- dirigente scolastico comunicazione ieri e tutto il percorso. nistico, ma si propone mo fermamente in que- inedite, fruibili su piat-
ma “cuore fa rima sito del nostro servizio taforme online”.
diventano corpo e san- li lontani. Soprattutto male e annientarlo, per fida totalmente a Lui, ai poveri, resta attuale Concetto Veneziano si oggi. Presenti anche la “I giovani sono il mo- di sviluppare compe- sto progetto che, avva-
gue di Gesù, e l’amo- con amore”. Tuttavia, penso a quelli che da riconoscere il bene e ricevendo “corporal- è rivolto a una platea di referente del corso, la tore della nuova infor- tenze per preparare lendosi del supporto di Grande soddisfazio-
parlando dell’amore quell’espressione de- ne espressa anche
re eucaristico di Gesù lontano si avvicinano, praticarlo. mente” la sua grazia; mistificante di Mazzo- giovani aspiranti croni- prof.ssa Corrada Fata- mazione – ha affer- gli alunni al mondo docenti, esperti e pro-
diventa partecipato al come lo vuole Gesù attraversando deserti Esercizi di cristianesi- la carità con la quale sti. A seguire, l’atteso le; la coordinatrice del mato Andrea Lodato, del lavoro. “Il progetto fessionisti qualificati, dall’Assessore Frankie
– “amatevi gli uni gli lari: “far strada ai pove- Terranova e dall’Ammi-
nostro cuore, facendo- e rischiando la vita sul mo dona testimonianza ri senza farsi strada”. Il intervento del giorna- progetto, la giornalista vice caporedattore del parte proprio da que- si trasformerà sicura-
si in qualche modo cor- altri come io ho amato mare per giungere da 6. Il cristiano ora agi- del cambiamento (me- lista catanese Andrea Alessandra Brafa, e i quotidiano La Sicilia - I sta visione moderna mente in un’incredibile nistrazione Comunale
voi” (Gv 15,12)-, allora narcisismo pastorale è guidata dal Sinda-
po nostro. “Fate questo noi, sulle nostre coste, sce “secondo lo Spiri- tanoia, conversione) sempre incombente. Lodato che ha traccia- docenti che seguiran- social network hanno della comunicazione e occasione di crescita
to un excursus sulla no i ragazzi durante imposto una svolta. mira a promuovere un umana e professiona- co Corrado Bonfanti.
Spettacolo • 10 Sicilia • 25 FEBBRAIO 2018, DOMENICA 25 febbraio 2018, domenica • Sicilia 11 • Sport
U n’interessante Il Progetto “Impariamo Leggendo”, associato al Programma “Leggimi” si pone lo scopo di educare gli alunni all’utilizzo del libro L’AST anticipa alle 7,30 Dietro l’apparente tranquillità dei due allenatori to tanti pali e man-
cato tante occasio-

Fra il Siracusa e il Monopoli


attività di animazio-
ne alla lettura e di
approccio creati- La lettura al Manzoni di Priolo Gargallo diventa l’orario di partenza da ni m oggi sarebbe
il capocannoniere
del girone”. Inuti-
vo a tale processo
Canicattini per degli le insistere su for-
educativo è stata
un’occasione per esplorare la realtà studenti pendolari
mule e schemi che
forse Paolo Bianco

c’è in palio un posto al sole


avviata con grande
successo presso il ha chiare nella sua
mente ma che non
2° Istituto Compren- Docente ha collabo- svela per scara-
sivo “A. Manzoni” di
Priolo Gargallo, di-
rato con la dott.ssa
Giada Musumeci,
A seguito delle manzia. Come dire?
Lasciatemi lavorare
retto dal prof. Enzo numerose lamen- in pace!
esperta certificata
Lonero. Quest’anno
la scuola priolese
per i Progetti, deno-
tele riguardanti il
rispetto degli orari
di Armando Galea
Nel Siracusa rientra Tomei fra i pali e forse Turati per qualche ritaglio di partita
incertezza invece per il centrocampo che Bianco per cautelarsi vorrebbe irrobustire
minati “Programma Di quando faceva
ha proposto alle fa- Nazionale e Nati di partenza da Ca- onore al suo nome
miglie delle classi per Leggere”, patro- nicattini Bagni degli in prestigiose squa-
prime dei due Ples- cinati dal Ministero autobus dell’AST dre del nord Italia, che ritiene di essere rati, ormai guarito,
si di Scuola Prima- Beppe Scienza, un campione solo cercherò di reinse-
della Salute, della diretti a Palazzolo oggi sceso al sud per aver battuto una rirlo gradualmente.
ria, “Edificio Nuovo” Pubblica Istruzione Acreide, adibiti al Top secret il cen-
ad insegnare cal- squadra che lottava
e “O. Di Mauro”, e dei Beni Culturali. trasporto degli stu- cio, non ha perduto per la promozione trocampo con un
il Progetto “Impa- Il Progetto è in fase lo smalto dei giorni diretta, lo metto fuo- ballottaggio multi-
riamo Leggendo”, denti pendolari, con ri rosa fino alla fine plo fra De Silvestro,
di sperimentazione, migliori. Sempre
associato al Pro- una nota a firma del pacato nelle con- del campionato ,si Mancino, Marotta e
la dotazione libra- responsabile della chiamasse pure Grillo, a sostegno
gramma “Leggimi”. ria è frutto di dona-
siderazioni, mai
sede siracusana, polemico e sem- Sounas, Salvemini di Bernardo che se
Tale percorso pe- zioni, ma, anche il o Genchi, il trio che non avesse centra-
pre convinto della
dagogico si pone lo Dirigente Lonero si Maurizio Mancuso, funzione del cal- in molte squadre ci
scopo di educare è proposto affinché l’Azienda Sici-liana cio e dello sport invidiano.” Nel suo
gli alunni all’utiliz- si possano arricchi- Trasporti ha comu- in genere . Come quartier generale,
zo del libro ed alla re le biblioteche di nicato al Sindaco quando nel solito in attesa dell’inizio
promulgazione della bar di Domodosso- dell’ormai abitua-
classe, allo scopo Marilena Miceli che la, dove torna Diplomatico pre-partita per i due allenatori Bianco e Scienza le briefing, Paolo
lettura, in modo che di dare continuità al l’orario di partenza ogni anno d’estate, Bianco riempie di
i discenti possano In foto, un momento della lettura Progetto e per per- gli capita di discu- non solo spinge le trare una corazzata scarabocchi un ret-
meglio pervenire a da Canicattini Bagni e si sono trovati in-
mettere agli alun- tere con gli ami- squadre avversarie tangolo di carta,
riflessioni individuali ti, suggeriscono la ambiente di appren- tenze sempre più viene anticipato alle ci di sempre dei a prendere mag- vece a fronteggiare trasformato da frec-
ni di intensificare il ore 7:30 anziché una squadra sotto
e collettive, possa- creazione a scuola dimento aperto e diversificate. L’ins. loro rapporto con la
problemi legati al giori precauzioni ce e freccette in una
di un ambiente edu- polifunzionale, allo- Referente di que- alle 7:40, mentre suo mestiere. Lo ma spinge i gioca- tono per fatti che sorta di sentiero
no effettuare con- lettura e con il libro, non mi riguardano
troviamo nella hall tori, magari quelli indiano. Simulando
fronti e si possa fa- cativo idoneo, che ra, diventa uno spa- sto Progetto è Rita appassionandosi al resta invariato l’o- dell’albergo che più giovani, a cre- ma che hanno finito poi una tranquillità
vorire il processo di deve mirare a pro- zio da esplorare, Limer, Docente mondo che tale stru- rario della corsa di lo ospita nella no- dere che domeni- col facilitarci il com- che non c’è, e che
integrazione. Le più muovere le prassi nel quale scoprire delle classi prime mentalità schiude. rientro da Palazzolo stra città intento a ca per noi sarà un pito….”. E i ragazzi non ci potrebbe
moderne correnti della buona lettura. mondi nuovi, in cui dello stesso Istituto Maria Luisa Acreide, fissata alle scorrere le notizie gioco….”. Ma l’eti- alla fine? “Sorpresi essere ad affronta-
pedagogiche, infat- La scuola, che è un acquisire compe- Comprensivo. Tale di stampa dell’ulti- chetta, di squadra soprattutto del pun- re il lanciatissimo
Vanacore ore 13:20. ma ora, comprese ammazza grandi ve teggio, perché un Monopoli, esordi-
quelle che riguar- la siete voluta voi conto è superare sce con una buona
dano il suo Mono- con un successo uno squadrone con notizia: “Anche se
Si è verificato, nel prose- Davanti ad un numeroso pubblico plaudente poli, diventato da
domenica sera uno
di quelle dimensio-
ni….”Liberi di non
uno stentato uno a
zero e un altro sep-
D’Alessandro nei
tre incontri in cui è
guimento del programma pellirlo di reti. Tanto

Al Centro culturale «Il Cerchio»


spauracchio per crederci, ma col stato impiegato ci
artistico e letterario, un da costringermi a ri- ha dato sufficien-
tutti. “Vede, questo Catania prima del-
evento voluto dal Centro presentarci come la partita mi è toc- chiamare i più eufo- ti garanzie,domani
culturale "II Cerchio" di un complesso temi- cato far coraggio rici…”. “Se trovo un (oggi per chi legge)
via Arsenale 40. bile per la cinquina ai miei ragazzi che bischero - ho detto tornerà fra i pali To-
Ha infatti avuto luogo rifilata al Catania , pensavano di incon- alzando la voce - mei. In quanto a Tu-

un nuovo successo di Formosa


nella sede del Sodalizio
la proiezione del video
dell'atto unico ''Scenden-
do dal cavallino della gio- Ippica. II Tris a Papavere Serie B, diciassettesima giornata:
stra", opera teatrale del
commediografo siracusa-
no Aldo Formosa. L'ope- Molti consensi anche per la interpretazione degli attori e Pavere: rovesciati i pronostici Catania-Real Cefalù 1-6
ra era stata premiata nel
2005 a Roma nell'ambito Maria Teresa D’Andrea, Salvo Germano e Doriana La Fauci Ribalta il pronostico
Papaveri e Pavere e
La difficoltà della par-
tita, in casa Catania,
partita si accende e Di
Franco si supera per
pre lo stesso e il por-
tiere respinge. Il primo
del Concorso Nazionale si aggiudica la II Tris la conoscevano tutti, fermare la con-clusione tempo finisce con il Ce-
"Schegge d'autore" con propria bravura dando sono state rappresentate Straordinaria, affida- ma per quanto visto di Mendez. Il portiere falù in vantaggio per 3
il "Premio Speciale" della vita ad un personaggio anche a New York dalla ta all’Ippodromo del in campo i rossazzurri rossazzurro, oggi in ve- a 1. In avvio di ripresa
Giuria per la scrittura tea- non facile ma interpreta- Compagnia del Nuovo Mediterraneo. Con- possono rammaricarsi ste di capitano, ferma arriva anche la quarta
trale. Ed era stata recita- to con quella padronan- Teatro Italiano con pie- dotta in maniera ma- di non aver dato qual- anche il tiro ravvicinato rete degli ospiti: azione
ta subito dopo a Siracusa za scenica che fa ormai no successo. Alla fine gistrale da Mariolino cosa di più e di aver di Neuhaus, ma non di Lopez e tocco fina-
con Maria Teresa D’ An- parte del suo complesso Formosa ha chiamato al Esposito, l’allieva di lasciato che il blasone può nulla quando Di le, nella sua porta, di
drea, Salvo Germano e bagaglio artistico. microfono l'attrice Maria Giuseppe Brancato degli avversari deter- Maria esce dal cilindro Marcelo Lombardi. Gli
Doriana La Fauci con la Salvo Germano ha im- Teresa D'Andrea che era passa in vantaggio ai minasse il risultato, più la prodezza che vale il etnei staccano la spina
regia di Aldo Formosa. personato un ruolo alle tra il pubblico, la quale 300 metri dal palo e si della prestazione. pareggio. Cefalù, dopo e la capolista prova a
prese con le contraddi- ha esternato la propria salva dal prepotente Si può raccontare an- appena 8 minuti di gio- dilagare, ma in più di
In quella occasione ven- rush finale di Bridge che così il 6 a 1 con cui co, esaurisce il bonus un’occasione la mira
ne a Siracusa il presi- zioni dell'esistenza mo- emozione nel recitare le
derna, impegnandosi opere di Formosa e in Aniaf. Sul podio del la capolista Cefalù si è dei 5 falli e l’allenatore non è precisa. Spietato,
dente della Federazione Premio Kampis, han- imposta al PalaNitta, è costretto a chiama- invece, Di Maria quan-
Italiana Autori Drammati- con serietà e facendo particolare il personag- dicap discendente agevolata da un Cata- re time out per parlare do deve spedire in rete
ci, lo scrittore Turi Vasile, sfoggio di una partecipa- gio dell'atto unico "Scen- che ha ingaggiato gli nia che, dopo aver gio- con i suoi giocatori. Il il pallone del 5 a 1 che
per consegnare personal- zione alle problematiche dendo dal cavallino della anziani sul miglio del- cato alla pari per metà raddoppio della capo- chiude definitivamente
mente a Formosa il "Pre- del personaggio con giostra", poi Formosa ha la pista grande, si col- del primo tempo, ha lista, però, nasce da la partita in favore de-
mio Speciale" della Giuria molta sensibilità. rivolto un ringraziamen- loca anche Grey Bet, staccato troppo pre- uno svarione catanese gli ospiti. Per provare
di Roma. Doriana La Fauci, ben to all'indirizzo di Salvo che agguanta la terza sto la spina, lasciando e da una palla regalata a rientrare nel match,
Prendendo la parola pri- nota anch'essa al pub- Germano e Doriana La moneta. Beffato il fa- campo libero agli av- agli avversari: la con- Campos tenta il portie-
ma dello spettacolo da- blico siracusano con la Fauci, assenti per motivi vorito Shukal, Alegro, versari. clusione finale, dopo re di movimento: a ren-
vanti ad un numeroso sua carriera fitta di risul- di lavoro. invece, sigilla la con- Dopo una serie di con- una super parata di Di dersi pericoloso, però,
pubblico, il presidente tati positivi anche al Te- La manifestazione al dizionata accostata al clusioni degli ospiti, Franco, è di Moreira. è ancora Cefalù con
Vasile elogiò l'opera di atro Greco, ha impresso "Cerchio" ha dunque Premio Rea Silvia. A la prima grande vera Javi ha l’opportunità di Di Maria che colpisce
Formosa dicendo tra l'al- al proprio personaggio ribadito il successo di conclusione dei 2100 occa-sione è per Cata- calciare un tiro libero, il palo con un tiro dalla
tro che rientrava a pieno tutta la sua esperienza Roma e di Siracusa di metri di una pista am- nia: Muraca tutto solo ma Montefalcone re- distanza. Lo stesso Di
merito nella corrente esi- Una scena della commedia di Formosa con La Fauci, Germano e D’Andrea scenica. "Scendendo dal cavalli- morbidita dalle piog- Replicano, a chiusu- a Pure Funk un assa- davanti al portiere, spinge e salva la porta. Maria segna anche la
Prima dello spettacolo il no della giostra", e si è ge, il figlio di Monta- ra convegno, l’Alca porato successo. Ci non riesce a segna- Gol sbagliato, gol subi- sesta rete, sfruttando
stenzialista mittleuropea in piedi. convinti. care il palcoscenico della legre diretto da Tore Torre di Canicarao e pensa Salar Glorious re. Opera-zione che, to: Neuhaus a incrocia- un errore degli etnei sul
facente capo a Camus. La videoproiezione del Molti elogi sono stati al- Compagnia Stabile "Tea- presidente Di Pietro ha conclusa tra gli applausi
messo in evidenza che e coi ringraziamenti del Sulas, va all’attacco il jockey Sulas. Lagu- a chiudere poi la ter- invece, riesce perfet- re batte Di Franco per portiere di movimento.
Quindi ebbe luogo allora "Cerchio" ha rinnovato tresì rivolti all'indirizzo tro dì Sicilia" con cui ha di un generosissimo na Drive, così come il na del Premio Trotter, tamente a Leonardo la terza volta. Catania Non succede più nulla
la recitazione, coronata il successo dell'opera di degli attori. Maria Teresa partecipato, anche come Formosa ha al suo attivo presidente Di Pietro per il Shukal e lo costrin- reclamare associata Mieli che porta in van- torna a calciare un tiro e la partita finisce con il
numerose altre comme- pubblico, per Formosa e compagno Alegro, si
alla fine dai prolungati ap- Formosa, riscuotendo di D' Andrea, che ha comin- protagonista, a numerosi ge al posto d’onore. galvanizza alla visio- al gioco ippica nazio- taggio Catania dopo libero, questa volta con risultato di 6 a 1 in favo-
plausi degli spettatori tutti nuovo gli applausi più ciato giovanissima a cal- spettacoli, ha ribadito la die, alcune delle quali per gli attori. Terzo giunge Vietri. ne del palo e strappa nale. 5 minuti di gioco. La Mieli: il risultato è sem- re di Cefalù.
SiracusaCity • 12 Sicilia • 25 febbraio 2018, domenica

di Aldo Formosa
Ricordando un valido promotore di arte e cultura

Gioacchino Lentini: un giovane


Ho avuto il privilegio di co-
noscere Gioacchino Lenti-
ni. A lui devo la mia prima
frequenza con il Teatro.
Non solo: ma a lui devo la

intellettuale che lasciò il segno


scoperta dell’amore per la
poesia. Ho imparato da lui
i versi di federico garcia lor-
ca, di Quasimodo, di Unga-
retti, della letteratura con-

Nel secolo scorso realizzò anche eventi teatrali e scrisse a Siracusa


temporanea più e meglio di
quanto non si insegnasse a

una letteratura poetica che esalta la ricchezza dello spirito


scuola. Sono cresciuto fre-
quentando la sua cultura,
lui che è stato l’intellettuale
siracusano più importante
della cultura attiva della no- di validi testi che furono / sonnecchiava più del- e geme il figlio / che non
stra città nel secolo scorso. rappresentati a Siracusa la luna». Infine il Tevere: nacque mai.» Ma anche la
Dedico al suo ricordo que- e in Provincia e molto ap- «Risalire il Tevere eterno/ montagna e la laguna e in-
sto omaggio fraterno. prezzati dalla critica e dal era rifare l'antico cammino fine il Plemmirio siracusa-
pubblico, tanto che diven- /con la speranza nel san- no dove ancora una volta
*** ne la massima figura del gue /di conquistare nuove si sciolgono il pianto e la
di Corrado Di Pietro teatro siracusano negli contrade». È un itinerario tristezza del poeta. Poe-
anni settanta. Ma era un esistenziale ma soprattut- ma dell'amore consunto
Gioacchino Lentini, nato buon giornalista e a lui fu to amoroso, sentimentale e disperato questo lungo
ad Avola l'1 maggio 1924, affidata la direzione della e memoriale, nei momenti monologo di Lentini, deli-
prima ancora che uomo di rivista mensile della Pro- in cui il poeta si abban- catissimo nei toni e nelle
teatro e poeta e giornalista vincia di Siracusa, la quale dona al ricordo di questa evocazioni memoriali, sa-
e polemista accanito, fu un si distinse per i numerosi presenza femminile che lo piente nella costruzione
intellettuale finissimo; una interventi, sempre di gran- abbandona nel distacco stilistica, sciolto nella ver-
coscienza critica del suo de rigore giornalistico e della morte. sificazione fluente e imma-
tempo che, con una prosa serietà professionale, sui Se "I fiumi" ungarettiani ginifica, ricco di metafore e
attenta e graffiante soste- temi caldi di quel tempo: appartengono a una bio- di richiami a volte davvero
nuta da una vasta cultura, industrializzazione, cultu- grafia storica del grande inusitati e coraggiosi in
sapeva cogliere le tante ra, teatro classico, politica poeta e ne tracciano le un giovane di ventiquattro
contraddizioni degli uomini cittadina, temi sociali. di morte che vediamo ora sti. Il mare fa da sfondo e mete più significative, anni.
suoi contemporanei. Ma accanto a questa fi- raccolti, per la prima volta, da motivo conduttore, ora nel Nostro - si parva licet Il mare che Lentini evoca
Il suo impegno culturale co- gura "pubblica", esposta dalla cura amorevole dei culla della prodigiosa na- parere magnum - l'acqua costantemente appartiene
mincia presto, a vent'anni, al dibattito culturale e pie- suoi congiunti. scita ora bagliore d’incanto del mare e poi dei fiumi è al mito, come il mare da
quando ancora risuonava- namente immersa nel suo Nel 1948 Gioacchino Len- e di bellezza ora naufragio come un liquido amniotico cui nacque Venere; è la
no le bombe del secondo tempo, Gioacchino Lentini tini scrive il poema lirico d'ogni sentimento. Insieme nel quale s'abbandona dimensione di fondo in cui
conflitto mondiale e la gen- tracciava dentro di sé un "Dal mare al mare". In al mare ecco i fiumi che il sentimento d'amore e egli nasce e annega, gioi-
te pensava solo a trovare profilo intimo, riservato, sedici capitoli, che forse è hanno regolato la vita di questo stesso si confon- sce e intristisce, con tutta
un po' di pane e un po' di personale: era la sua po- meglio definire 'momenti entrambi: l'Anapo innanzi- de spesso con altri amori: la disperazione non solo
pace, dopo il disastro belli- esia, il suo essere consa- lirici', il poeta ci conduce tutto, con le chiome fluenti «...la bianca Ortigia /(che) dell’innamorato ma anche
co. Continua poi durante la pevole della caducità della con una versificazione leg- degli antichi papiri, poi il Po mandava fumi al cielo dell’uomo, se accettiamo
grande rinascita del Paese vita e della storia, che sca- gera e fascinosa, lungo un "digiuno di papiri" e quindi /a spegnere la luce...»; di vedere in questi versi un
fino alla morte avvenuta vava nel suo animo quelle itinerario di vita, un incon- l'Arno che « rimase impie- il mare d'Armenia «Di percorso intimo, psicologi-
a Palermo nel 1983. Fu riflessioni poetiche, quei tro con una Vergine che lo trito / alla forzata carezza sangue le alghe d'Arme- co e umorale, di continue
regista teatrale e autore versi d'amore di dolore e accompagnerà in molti po- di sguardi / e privo di voce nia /fanno rossa la riva / cadute e riprese.

Spettacoli Sicilia • 25 febbraio 2018, domenica

Inchieste su Rai 3 “Amore criminale”; “Monuments Men” film su Rete 4 Cinema a Siracusa Indirizzi utili a Siracusa
“Che tempo che fa” su Rai 1, “N.C.I.S.” telefilm su Rai 2 AURORA - Belvedere TAXI: Stazione centrale T. 0931/69722; Via Ticino
T. 0931/64323; Piazza Pancali T. 0931/60980
(0931-711127) ore 18:30 20:30
“Le Iene” show su Italia 1, “Furore Capitolo Secondo” film su Canale 5 “IL FILO NASCOSTO”
PRONTO INTERVENTO:
Soccorso pubblico di emergenza 113;
Carabinieri (pronto intervento) 112;
• "Che tempo che fa" particolare si occupa te la seconda guerra PLANET VASQUEZ (0931/414694) Polizia di Stato (pronto intervento) 495111;
talk show in diret- dei casi piu' diffici- mondiale, un insolito Vigili del fuoco 481901; Polizia stradale 409311;
ta alle 20,35 su Rai li e delicati, quali ad
ore 16:00 • 18:00
plotone composto da Guardia di Finanza 66772; Croce Rossa 67214;
1. Fabio Fazio alla esempio l'omicidio sette direttori di mu- “BLACK PANTHER” Municipio 451111; Prefettura 729111;
conduzione di un di uomini vicini al sei, curatori e storici ore 18:00 • 20:00 • 21:00 Provincia 66780; Tribunale 494266; Enel 803500;
'classico' della tv, tra Presidente, morti di dell'arte, riceve da Acquedotto 481311; Soccorso Aci 803116;
“LA FORMA DELL'ACQUA” Ferrovie dello Stato (informazioni) 892021;
conversazioni faccia celebrita' all'interno Roosevelt il compito
a faccia con gran- di basi della marina, di recarsi in Germa- ODEON - Avola Ospedali 724111; Centro antidroga 757076;
Pronto Soccorso (ospedale provinciale) 68555; Aids
di ospiti nazionali e minacce terroristiche nia per salvare i capo- (0957833939) ore 19:30 21:30 (telefono verde) 167861061;
internazionali e mo- e rapimenti. lavori d'arte rubati dai “A CASA TUTTI BENE” Ente Comunale assistenza 60258
menti di intratteni- • Inchieste su Rai nazisti e restituirli ai
mento e spettacolo. 3 alle 21.10 con legittimi proprietari.
• "N.C.I.S." telefilm "Amore criminale Esperti piu' di quadri 1000 anni di cultura e sere stata diseredata, • "Le Iene Show" su
in onda su Rai 2 alle Storie di femminici- che di armi, intrap- di conquiste dell'uma- mentre un misterioso Italia 1 alle 21.10.
21.20. Le vicende dio". Veronica Pivetti polati dietro le linee nita', a rischio della personaggio, in punto Torna “Le Iene
della squadra di agen- entra a far parte della nemiche e alle prese loro stessa vita. di morte, le confessa Show” con un doppio
ti speciali dell'agenzia squadra di "Amore con l'esercito tedesco • "Furore - Capitolo di averla rapita alla appuntamento setti-
federale Naval Crimi- Criminale", pronta a che ha ricevuto l'or- Secondo" nuova mi- sua vera madre. La manale, in diretta e in
nal Investigative Ser- raccogliere l'impegno dine di distruggere niserie di Canale 5 ragazza trova una foto prima serata, su Italia
vice (NCIS), con sede di testimonial femmi- ogni cosa prima del- alle 21,11, Giovanna risalente a vent'anni 1. Tutte le domeni-
al Washington Navy nile nella lotta contro la caduta del Terzo (Raffaella Di Caprio) prima, che la ritrae che conducono Nadia
Yard di Washington. la violenza sulle don- Reich, i Monuments e' una bella ragazza neonata in braccio ad Toffa, Nicola Savino,
L'NCIS si occupa ne che la trasmissio- Men - cosi' venivano napoletana con un una donna. L'imma- Giulio Golia, Mat-
dei reati piu' gravi ne conduce sin dalla chiamati gli uomini segno molto partico- gine e' stata scattata teo Viviani e Andrea
che vedono coinvol- prima edizione. del plotone - si ritro- lare: una cicatrice a a Lido Ligure, per cui Agresti. Ogni merco-
ti membri o persone • Film drammatico veranno impegnati forma di 'A' incisa sul Giovanna lascia Na- ledì al timone del pro-
legate alla marina su Rete 4 alle 21.15 in una corsa contro fianco. Dopo la scom- poli e parte per quella gramma ci sono Ilary
degli Stati Uniti o al con il film "Monu- il tempo per evitare parsa dei facoltosi cittadina, alla ricerca Blasi e Teo Mammu-
corpo dei Marines. In ments Men". Duran- la distruzione di oltre genitori, scopre di es- del suo passato. cari.