Sei sulla pagina 1di 32

TRAGUARDO cils

TRAGUARDO CILS B2 CERTIFICAZIONE DI ITALIANO COME LINGUA STRANIERA

CERTIFICAZIONE DI ITALIANO COME LINGUA STRANIERA

CILS DUE
B2

IL MANUALE PER
PREPARARSI E SUPERARE
LE PROVE DELLA CILS
3Modelli desame completi
3Attivit di lessico e grammatica
3Pratica delle abilit linguistiche
3Suggerimenti e consigli per
superare gli esami

traguardo_cils_B2_cover.indd 1 15/9/16 13:03


Buon lavoro! 3

I temi
Quali parole associ al lavoro?
Il mondo del lavoro: professioni e settori, forme contrattuali,
annunci di lavoro, diritti e doveri dei lavoratori. Il curriculum e
Completa la mappa mentale.
la lettera di presentazione, annunci e colloqui di lavoro.

Il lessico lavoro
I diritti e i doveri dei lavoratori; il lessico della vita lavorativa;
professioni e settori; competenze e obiettivi professionali.

La grammatica
il futuro semplice e il futuro anteriore; i pronomi combinati;
gli avverbi di giudizio; il trapassato prossimo.

Le competenze
Comprendere testi informativi ed espositivi; raccontare
unesperienza e fare previsioni; comprendere e
reperire informazioni da dialoghi; scrivere una lettera di
presentazione.
trentanove | 39

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 39 7/9/16 14:10


3 BUON LAVORO!
1. Il mondo del lavoro del futuro sanit istruzione

A. Conosci le seguenti professioni?


Inseriscile nel settore corrispondente e,
se vuoi, aggiungine altre.

programmatore informatico farmacista informazione e


direttore dalbergo agente di viaggio comunicazione

insegnante di scuola elementare


restauratore infermiere
turismo arte e spettacolo
giornalista docente universitario
scenografo direttore di museo
tecnico delle luci editore

B. Leggi il testo e scegli una delle proposte di completamento per le frasi a p. 41.

www.ilnotiziario.it/news
NEWS ECONOMIA CULTURA SPORT

Uno sguardo al mondo del lavoro del futuro


Se guardando vostro figlio vi chiedete che cosa far da grande,
o che lavoro aspetter voi tra ventanni, ebbene potete partire
da alcune certezze. Innanzitutto, si calcola che, prima di andare
in pensione, i lavoratori del futuro avranno svolto almeno due
o tre mestieri diversi. In secondo luogo, molti di questi lavori
oggi neppure esistono, mentre alcune professioni attuali, come
limpiegato di banca, il postino o loperatore di call center, tra
qualche anno saranno quasi scomparse. Infine la chiave del
futuro sar ladattabilit, perch nel mercato globale tutto
cambia di continuo.
Una caratteristica comune alla maggioranza dei lavoratori del aiuter gli anziani a conservare la memoria.
futuro avranno contratti a tempo determinato della durata In ambito energetico, diventer indispensabile lenergy
massima di due anni oppure contratti di collaborazione manager, che si occuper di ridurre i consumi di edifici pubblici
coordinata, che non prevedono unassunzione a lungo termine e privati. Altra professione richiesta sar quella del riciclatore
del lavoratore, e contratti di apprendistato o stage, il cui scopo tecnologico, specialista nello smaltimento e riciclaggio dei
quello di formare il lavoratore prima di assumerlo. dispositivi tecnologici che non usiamo pi.
Quali sono le previsioni sui mestieri del futuro? Pare che Se da un lato le professioni legate alla tecnologia avranno un
la crescita dei posti di lavoro si concentrer nei settori boom, il Ministro dello sviluppo economico ricorda di non
delleconomia verde, dei servizi sanitari, e delle tecnologie sottovalutare i settori tradizionali. Infatti, i settori del turismo e
dellinformazione e comunicazione. dellagroalimentare sono in pieno sviluppo.
Ai primi posti tra i lavori pi richiesti ci sar linfermiere. Non In un mercato del lavoro che cambia costantemente,
si tratta certamente di una professione nuova, ma se ne pu listruzione continuer ad essere un punto di partenza
capire la crescita se pensiamo che entro il 2040 laspettativa importante, fondamentale la conoscenza dellinglese e delle
media di vita avr sfiorato gli 85 anni circa. Linvecchiamento tecnologie. Per, quello che davvero diventer imprescindibile
generale della popolazione far nascere anche altri lavori, come lo sviluppo di competenze trasversali insieme a una buona dose
lexperimental therapist, che proporr trattamenti alternativi di determinazione.
Adattato da Ecco 46 nuovi lavori per il 2030
ai pazienti e il memory augmentation surgeon, il medico che di Anna M. Angelone (www.panorama.it)

40 | quaranta

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 40 7/9/16 14:10


attivit
1. I lavoratori del futuro 4. Le aziende del futuro
a. andranno in pensione pi tardi. a. non potranno assumere i lavoratori a lungo
b. cambieranno pi mestieri durante la loro termine.
vita lavorativa. b. proporranno contratti di durata determinata.
c. avranno molte certezze. c. dovranno formare i lavoratori prima di assumerli.

2. Il mercato del lavoro del futuro crescer 5. Alcune delle professioni pi richieste saranno
soprattutto a. legate allesperienza e non al titolo di studio.
a. nei settori legati allambiente, alla sanit e b. legate ai bisogni di una popolazione sempre
alla tecnologia. pi anziana.
b. nei settori tradizionali. c. rivoluzioneranno i settori tradizionali.
c. nel settore della tecnologia.
6. Per trovare lavoro nel futuro
3. Il mercato del lavoro del futuro a. baster saper parlare bene linglese.
a. sar imprevedibile. b. sar necessario saper adattare le proprie
b. sar meno diversificato. competenze.
c. richieder capacit di adattamento. c. sar imprescindibile un titolo universitario.

C. Abbina le seguenti parole alla definizione corrispondente.

1. mestiere a. Attivit lavorativa, professione b. Somma di denaro che riceve chi ha terminato
che richiede determinate la propria attivit lavorativa, generalmente
2. assunzione competenze e abilit. per aver raggiunto il limite det.

3. contratto
c. Accordo che stabilisce un d. Atto che d inizio al rapporto
4. pensione rapporto giuridico tra due parti. di lavoro subordinato.

D. Nel testo al punto B compaiono verbi al futuro semplice e al futuro anteriore.


Sottolineali e completa il seguente quadro.

futuro semplice futuro anteriore

quarantuno | 41

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 41 7/9/16 14:10


3 BUON LAVORO!
E. Leggi le seguenti frasi e osserva luso del
futuro semplice e anteriore. Poi cerchia lopzione
corretta per completare la regola.

Quando andremo in pensione, avremo svolto due o tre


lavori diversi.
Ci sar una crescita dei posti di lavoro se prima
avremo investito nellistruzione e nella formazione.

p Il futuro semplice indica unazione anteriore /


contemporanea / posteriore al momento presente.

p Il futuro anteriore indica unazione futura anteriore


/ contemporanea / posteriore a unaltra azione
futura.

F. Completa le seguenti frasi con la forma G. E tu come immagini il mondo del lavoro del
corretta dei verbi tra parentesi al futuro futuro? Quali saranno le professioni pi richieste,
semplice o anteriore. secondo te? Parlane con un compagno oppure
registrati e poi riascoltati.
1. Se non (io, arrivare) entro le 10,
(tu, partecipare) tu alla riunione
al posto mio. Lo sapevi che
Contratto a tempo indeterminato: il lavoratore viene
2. Quando (tu, finire) luniversit, assunto per un periodo di tempo senza scadenza definita,
(tu, cercare) un lavoro allestero. pu durare anche tutta la vita. Il contratto si risolve solo
se il lavoratore lascia volontariamente lazienda o se il
3. (noi, cominciare) a lavorare su datore di lavoro lo licenzia per dei validi motivi.
questo progetto dopo che (noi, Contratto a tempo determinato: il lavoratore viene
assunto per un periodo di tempo prestabilito, che varia
avere) lautorizzazione del direttore.
dai sei mesi ai due anni. Terminato questo periodo di
tempo, il datore di lavoro pu proporre o meno il rinnovo
4. La dottoressa Bianchi in riunione. La far del contratto.
contattare quando (lei, finire). Contratto di apprendistato: il datore di lavoro assume
il lavoratore, spesso molto giovane, e si impegna a
5. Sonia ha detto che mi formarlo per svolgere il lavoro per cui stato assunto.
Contratto di somministrazione: il lavoratore non viene
(lei, mandare) une-mail non appena (lei, leggere)
assunto direttamente dallazienda per cui lavorer,
la tua proposta. ma da unazienda che fa da intermediario, solitamente
unagenzia di lavoro.
6. (io, aiutarti) a scrivere la Contratto di collaborazione coordinata e continuativa: il
relazione dopo che (io, terminare) lavoratore non viene assunto dallazienda, ma lavora in
questo lavoro. modo indipendente. Lo scopo del contratto spesso la
realizzazione di un progetto specifico.

42 | quarantadue

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 42 7/9/16 14:11


attivit
2. Diritti e doveri
A. Quali sono, secondo te, i principali
diritti e doveri dei lavoratori? diritti
Completa la mappa mentale e
doveri

B. Leggi il testo e indica se le affermazioni sotto sono vere o false.

Diritti e doveri del lavoratore


Le regole che definiscono i diritti e i doveri dei lavoratori dipendenti provengono da diverse fonti: in primo luogo dalla Costi-
tuzione, poi dallo Statuto dei lavoratori e infine da alcune leggi speciali. Facciamo una rapida panoramica sullargomento.
Diritti del lavoratore
Il lavoratore ha diritto a ricevere una retribuzione, che deve essere proporzionata al lavoro svolto e sufficiente ad assicurare al
lavoratore e alla sua famiglia unesistenza libera e dignitosa. Il lavoratore deve essere assunto con un contratto valido e rico-
nosciuto dalla legge.
La donna lavoratrice e i lavoratori minorenni hanno gli stessi diritti degli altri lavoratori e, a parit di lavoro, hanno diritto
alla parit di retribuzione. La donna in gravidanza ha diritto a un permesso di maternit obbligatorio della durata minima di
cinque mesi, fino a un massimo di undici mesi. Per andare in maternit obbligatorio consegnare un certificato medico che
confermi la gravidanza.
Il lavoratore ha inoltre diritto al riposo settimanale e alle ferie annuali garantite e retribuite, che dovr concordare con il dato-
re di lavoro. Il lavoratore ha diritto ad andare in ferie per un periodo minimo di venti giorni allanno.
Il lavoratore studente ha diritto a turni di lavoro che gli permettano di partecipare ai corsi e di prepararsi agli esami; non pu
essere obbligato a svolgere lavoro straordinario oltre il suo normale orario di lavoro. In coincidenza con gli esami da sostene-
re, il lavoratore studente potr prendere un permesso avvertendo il datore di lavoro con il dovuto anticipo.
Il lavoratore ha inoltre diritto di svolgere attivit sindacale e di manifestare il proprio pensiero dentro e fuori il luogo di lavo-
ro. Il lavoratore ha diritto di organizzare e fare scioperi.
Obblighi del lavoratore
Il lavoratore ha lobbligo di diligenza, cio di svolgere con cura e impegno il proprio lavoro, e di subordinazione, cio di se-
guire le direttive del datore di lavoro.
Il lavoratore non pu lavorare per altre aziende, se queste sono in concorrenza con il suo datore di lavoro. Inoltre, il lavorato-
re ha lobbligo di non diffondere informazioni che possano danneggiare lazienda per cui lavora.
Il lavoratore che non rispetta questi obblighi pu essere punito con delle sanzioni disciplinari, solitamente multe in denaro. In
casi estremi, il lavoratore pu essere licenziato.
Adattato da Diritti e doveri del lavoratore dipendente e del datore di lavoro (www.laleggepertutti.it)

1. Lo stipendio deve garantire indipendenza 5. Il lavoratore che studia pu chiedere


e dignit al lavoratore. V F orari di lavoro flessibili. V F

2. I minorenni hanno diritto a lavorare 6. I lavoratori possono iscriversi a un


di meno. V F sindacato e organizzare scioperi. V F

3. La donna in gravidanza ha diritto a un 7. Il lavoratore deve lavorare con impegno


permesso di almeno undici mesi. V F e attenzione. V F

4. La legge tutela il diritto ai giorni di riposo 8. Il lavoratore che non rispetta i suoi obblighi pu
settimanale a alle ferie. V F essere multato, ma non pu essere licenziato. V F

quarantatr | 43

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 43 7/9/16 14:11


3 BUON LAVORO!
C. Osserva le espressioni evidenziate nel D. Completa le frasi con le espressioni usate al
testo al punto B, poi abbinale alla definizione punto C.
corrispondente.
1. I sono un po scomodi perch
1. : orario di lavoro che si basa variano in continuazione e non mi permettono di
sullalternanza di diversi gruppi di lavoratori che organizzarmi.
hanno le stesse mansioni.
2. Il diritto di svolgere previsto
2. : il periodo di tempo, prima e dopo il dalla legge: i lavoratori possono unirsi e organizzare
parto, in cui una donna in gravidanza pu assentarsi scioperi di protesta, purch nel rispetto della legalit.
dal lavoro.
3. Hai sentito cosa successo a Carlo? Il direttore si
3. : provvedimenti di vario genere, accorto che arriva spesso in ritardo e che naviga
presi per punire chi non rispetta gli obblighi lavorativi. su internet. Gli daranno una .

4. Ci siamo stancate di essere pagate meno dei


4. : il diritto del lavoratore a ricevere
nostri colleghi uomini. Organizzeremo uno sciopero in
uno stipendio uguale a quello di altri colleghi con le
difesa della !
stesse qualifiche e mansioni.
5. Ho portato al direttore il certificato medico e dal
5. : organizzare assemblee, riunioni
prossimo mese prender il . Almeno
e scioperi nellambito di unassociazione che
nei primi mesi, vorrei dedicarmi al bambino.
rappresenta i diritti dei lavoratore.
6. Mi sono sempre trovato molto bene con il mio
6. : la persona, lente o la societ che
: sempre attento alle esigenze dei
assume un lavoratore.
lavoratori e aperto alle nuove idee e grazie a lui ho
imparato tantissimo.

E. Completa le espressioni con uno dei seguenti verbi, poi abbinale al significato corrispondente.

essere (x2) fare andare (x2) prendere

1. in maternit a. essere allontanato


b. entrare a far parte
definitivamente dal
di unazienda
posto di lavoro
2. licenziato

3. in ferie d. non andare al lavoro


c. non lavorare per protestare
per un certo periodo
contro qualcosa
4. un permesso per una gravidanza

5. assunto e. non andare al lavoro per


f. assentarsi dal lavoro
qualche giorno per riposarsi
per qualche ora
6. uno sciopero e recuperare le energie

44 | quarantaquattro

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 44 7/9/16 14:11


attivit
3. Qualche consiglio
A. Carriera e Lavoro un blog dedicato a chi sta cercando lavoro. Leggi lestratto e rispondi alle domande a p. 46.

OFFERTE DI LAVORO BLOG LAVORO CONCORSI FORMAZIONE

La presentazione vincente
Il curriculum e la lettera di presentazione sono la vostra carta didentit e saranno il vostro
primo contatto con lazienda, per questo importante che siano efficaci. Dimostrare di essere i
candidati ideali difficile, ma non impossibile. Come fare? Ve lo spiego in questa pagina in cui
ho raccolto le domande pi frequenti sullargomento. A ciascuna ho risposto in base alla mia
esperienza personale e a quella di altri esperti. Se avete ancora dubbi, scrivetemeli in un post!
Sto cominciando a scrivere il mio curriculum e so che il formato molto importante. Da una ricerca sul web, ho notato che
il formato europeo si usa molto. Che ne pensi?
Sebastiano 16/06/2016
Partiamo dal presupposto che non esiste un formato giusto per tutti: dipende dal tipo di lavoro per cui ti vuoi
candidare. Dopo aver scritto il tuo curriculum, rileggilo: ti sembra che le tue competenze ed esperienze siano
valorizzate al meglio? Se la risposta s, allora hai trovato il formato giusto per te. Personalmente, per, il formato
europeo te lo sconsiglio, proprio perch molto usato: il tuo CV sar uguale a quello di altre centinaia di candidati,
e questo non aiuta certo a farsi notare.

Ho seguito tutti i tuoi consigli e finalmente il mio curriculum pronto! Sul web ho trovato diversi annunci di lavoro che mi
interessano e vorrei candidarmi. Mi manca solo una lettera di presentazione. Me ne puoi suggerire qualche modello?
Nadia 21/08/2016
Certo, poster alcuni esempi di lettera di presentazione da cui prendere spunto. Comunque la struttura quella di
una comune lettera formale; quanto ai contenuti, ci sono alcuni punti che non devi dimenticare. Te li riassumo qui:
1. presentati brevemente e indica per quale lavoro ti vuoi proporre;
2. spiega perch dovresti essere presa in considerazione: chiarisci i tuoi obiettivi e le tue ambizioni professionali,
evidenzia i punti di forza del tuo CV;
3. ringrazia il selezionatore e dai la tua disponibilit a essere contattata per un colloquio.
Ti consiglio di scrivere una lettera di presentazione diversa e specifica per ogni posizione a cui ti candidi.

Questanno finir la scuola e devo pensare al mio curriculum, ma cosa scrivere? Non ho nessuna esperienza lavorativa!
Carolina 20/07/2016
Non preoccupartene troppo. Dal CV risulter evidente che sei giovanissima, e nessuno si aspetter che tu abbia
esperienza lavorativa. Il mio consiglio quello di puntare tutto su altri fattori: metti in risalto il tuo percorso di studi, i
corsi che hai frequentato, se hai fatto del volontariato, le competenze linguistiche In bocca al lupo!

Ho scritto una lettera di presentazione da accompagnare al mio CV ma ho dei dubbi sulla sua efficacia... Cosa posso fare?
Giacomo 05/10/2016
Naturalmente non posso dirtelo con certezza perch non ho letto la lettera. Forse potrebbe essere un problema
di stile? Alcuni scelgono uno stile troppo formale e questo rende la lettera un po fredda e piatta. Ricordati che
dalla lettera di presentazione deve emergere il tuo entusiasmo per il lavoro per cui ti candidi. Cerca di stimolare
linteresse del selezionatore: evita di dire cose banali e usa uno stile spigliato.

Sto aggiornando il mio CV e, come ogni volta, mi faccio la stessa domanda: devo elencare tutti i lavori che ho fatto, anche
se non riguardano il settore per cui mi sto candidando?
Giuseppe 24/07/2016
Questa domanda me la fanno in tanti... Dipende dal selezionatore: alcuni apprezzano un candidato che ha svolto
lavori diversi perch pensano che questo indichi intraprendenza e voglia di fare. Altri, invece, leggendo questo tipo
di CV, hanno la sensazione che il candidato non abbia le idee chiare sul tipo di lavoro che vuole fare. In generale, ti
consiglio di elencare tutti i lavori che hai fatto, ma di dare particolare risalto a quelli attinenti alla posizione per cui ti
candidi, magari con una breve descrizione delle tue mansioni.

quarantacinque | 45

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 45 7/9/16 14:11


3 BUON LAVORO!
1. Secondo quali criteri si dovrebbe scegliere il 3. Qual il rischio di elencare tutti i lavori svolti nel
formato per il proprio curriculum? curriculum?

2. Cosa dovrebbe mettere in risalto nel curriculum chi 4. Quali sono i punti fondamentali di una buona
ha poca esperienza lavorativa? lettera di presentazione?

B. Osserva le parole evidenziate nelle frasi della colonna destra: a quali elementi delle frasi della colonna
sinistra corrispondono? Abbinale utilizzando i colori, secondo il modello.

1. Ve lo spiego spiego a voi come fare


I pronomi combinati
2. Scrivetemeli scrivete a me i dubbi
I pronomi indiretti mi, ti, ci, vi
3. Te lo sconsiglio sconsiglio a te il formato europeo cambiano la
vocale finale in -e: me, te, ce,
ve.
4. Non preoccupartene non ti preoccupare di non avere esperienza Il pronome indiretto gli forma
una sola parola
con i pronomi diretti lo, la, li, le:
glielo, gliela,
5. Me la fanno fanno a me la domanda glieli, gliele.
Quando il verbo allimperativo
6. Me ne puoi suggerire puoi suggerire a me qualche modello di lettera affermativo,
i pronomi combinati si devono
legare alla fine
7. Te li riassumo riassumo a te alcuni punti del verbo.
Quando il verbo allinfinito,
i pronomi
8. Posso dirtelo dire a te cosa fare combinati si possono legare
alla fine del verbo
o precederlo.
Il pronome ne sostituisce una
sola parola o
unintera frase.
C. Completa i dialoghi con i seguenti pronomi combinati.
Inseriscili opportunamente prima o dopo il verbo, secondo il modello.
te lo mela ce lo te la ce li gliela cela te li

1. p Mi passi quei documenti sulla scrivania? 5. p Mi consigli di inserire una foto nel mio curriculum?

1 S, te li passo . 1 S, consiglio .

2. p Ho scritto una lettera di presentazione. Che dici, 6. p La cartellina che cerchi in archivio. Te la
la mando allazienda insieme al curriculum? prendo?

1 S, manda . 1 S, per favore, prendi .

3. p Vi hanno detto quale sar lorario di lavoro? 7. p Vi hanno consegnato quei documenti che
stavate aspettando?
1 No, non hanno detto .
1 No, non hanno consegnati .
4. p Voglio essere sicuro che in questa lettera non ci
siano errori. Me la puoi correggere tu? 8. p Abbiamo finito la relazione. Ve la facciamo vedere?

1 S, posso correggere . 11S, grazie, fate vedere.

D. Sei daccordo con i consigli del blog? E tu quali suggerimenti daresti per scrivere un buon curriculum
o una lettera di presentazione efficace? Parlane con un compagno oppure registrati e poi riascoltati.

46 | quarantasei

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 46 7/9/16 14:11


attivit
4. Cercasi
A. Leggi i seguenti annunci poi abbinali alle affermazioni che trovi sotto (R= receptionist,
E= educatore/educatrice). Alcune affermazioni possono corrispondere a entrambi gli annunci.

www.lavorodeisogni.it/offerte

OFFERTE DI LAVORO FORMAZIONE CONSIGLI AREA AZIENDE

1. Receptionist dalbergo 2. Educatore / educatrice di asilo nido


Lavorareadesso S.p.a., agenzia per il lavoro, ricerca Cooperativa specializzata nei servizi per linfanzia ricerca un educatore/
per prestigioso albergo un/una receptionist con educatrice di asilo nido per prossima apertura in zona centrale di
esperienza. Il candidato ideale motivato, determinato Torino. Cerchiamo giovani entusiasti e dinamici, anche alla prima
e ha una spiccata attitudine alla risoluzione dei esperienza lavorativa. La risorsa aiuter gli altri educatori nelle attivit
problemi. Lorario di lavoro dal luned alla domenica, ludiche e di educazione di bambini da 0 a 3 anni e curer le relazioni
su turni, con due giorni di riposo alla settimana. con le famiglie. Lorario di lavoro sar su turni flessibili.
Requisiti fondamentali Requisiti fondamentali
11 diploma nel settore dei servizi turistici 11 diploma di laurea in Scienze dell
11 ottima conoscenza della lingua inglese 11 ottime capacit di interagire con i bambini
11 attitudine a lavorare in gruppo 11 creativit e affidabilit
11 precedente esperienza nel ruolo 11 puntualit
11 padronanza del pacchetto Office Requisiti preferenziali
Requisiti preferenziali 11 conoscenza del pacchetto Office
11 buona conoscenza di una seconda lingua straniera 11 buone doti relazionali
11 flessibilit e puntualit 11 patente di guida

1. Per questo lavoro necessario avere un titolo di 4. Si preferiscono i candidati che parlano due lingue
studio specifico. straniere.

2. Si cercano anche candidati senza esperienza. 5. Lorario di lavoro non fisso e pu cambiare.

3. Per svolgere questo lavoro bisogna saper lavorare 6. Saper usare il computer non una competenza
in gruppo. fondamentale.

B. Rileggi i due annunci al punto A e completa il quadro con i requisiti richiesti per ciascun lavoro.

capacit personali competenze tecniche

Receptionist dalbergo

Educatore / educatrice di
asilo nido

C. Secondo te quali sono i tre requisiti fondamentali per qualsiasi tipo di lavoro? Perch?
Parlane con un compagno oppure registrati e poi riascoltati.

motivazione affidabilit disponibilit flessibilit

determinazione puntualit creativit


quarantasette | 47

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 47 7/9/16 14:11


3 BUON LAVORO!
D. Leggi questa lettera di presentazione scritta in risposta allannuncio 2 al punto A.
Poi indica il titolo adatto per ciascuna sezione evidenziata.

Elisa Vallini
via Vigevano 4
10100 Torino
Tel. 011 8138 597
Alla c.a. Dott.ssa Marziani
Cell. 328 0645324
Cooperativa Sociale Tartaruga
via Oltremare 16
10100 Torino
Torino, 25 novembre 2017

Gentile Dott.ssa Marziani,

Le scrivo a proposito dellannuncio di lavoro pubblicato su lavorodeisogni.it.

Mi chiamo Elisa Vallini e ho appena conseguito il diploma di Laurea in Scienze della Formazione.
Sono molto interessata a lavorare a contatto con bambini, sia in qualit di educatrice dinfanzia
che di assistente.

Negli ultimi dieci anni ho svolto diverse esperienze di lavoro a contatto con i bambini
(doposcuola, babysitter, animazione) che mi hanno permesso di sviluppare passione e
competenze spendibili professionalmente.
Ritengo di avere i requisiti per svolgere questo lavoro: sono in grado di prendermi cura dei
bambini, anche neonati, di farli giocare e divertire, perch io per prima mi diverto con loro. Ho
imparato ad ascoltare e a capire i loro bisogni, a organizzare feste per i gruppi, raccontare
favole, cantare e disegnare. Ho facilit di relazione, capacit di lavorare in squadra e mi adatto
facilmente alle esigenze della struttura in cui lavoro.
Possiedo inoltre conoscenze mediche di base perch ho svolto un corso di primo soccorso.
Conosco i servizi di educazione e animazione per bambini offerti dalla vostra cooperativa e sono
convinta che lavorare per voi sarebbe unottima occasione di crescita professionale e umana.

Le invio in allegato il mio curriculum perch possa prendere in considerazione la mia


candidatura.
Sono a disposizione per un colloquio informativo.

La ringrazio per lattenzione dedicatami e resto in attesa di un suo riscontro.

Distinti saluti,

Elisa Vallini

1. riferimento allannuncio 4. riferimento agli allegati e alla disponibilit per


2. intestazione: dati del candidato e dellimpresa, un colloquio
data e formula di apertura 5. requisiti del candidato ed esperienze precedenti
3. formule di chiusura rilevanti
6. presentazione e motivo della candidatura

48 | quarantotto

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 48 7/9/16 14:11


attivit
E. Prendi spunto dalla lettera al punto D per scrivere una lettera di presentazione in risposta
a uno dei seguenti annunci.

Responsabile di bottega gastronom


ica
Cercasi responsabile di bottega gastrono
mica per
prossima apertura in zona Milano Est. Cameriere
Mansioni: Ristorante zona Roma centro
pp gestione del personale storico cerca un cameriere/a,
pp gestione ordini e contatti con i fornitori anche con poca esperienza.
pp inventario di magazzino Mansioni:
pp allestimento vetrina e bancone pp servizio ai tavoli
pp preparazione di antipasti, dessert e prod pp supporto in cucina
otti tipici
Requisiti fondamentali: Requisiti fondamentali:
pp precedente esperienza di almeno due pp ottime doti di relazione con la
anni nel settore
pp conoscenze culinarie clientela
pp buona attitudine alla vendita e al rapp pp cortesia e disponibilit
orto con la
clientela pp inglese fluente
pp capacit di gestione del personale pp disponibilit a lavorare su turni
Requisiti preferenziali: Requisiti preferenziali:
pp disponibilit a orari flessibili pp conoscenza di unaltra lingua
pp diploma nel settore dei servizi della risto straniera
razione

Programmatore web
ata
Amber S.r.l., azienda specializz
on e di eve nti ,
nellorganizzazi Strategia
b.
assume un programmatore we
Nel redigere un testo, ricorda le tre fasi
Mansioni: fondamentali della produzione scritta:
ali
pp realizzazione dei siti aziend riflessione e strutturazione del testo, scrittura
Requisiti fondamentali: e revisione.
e
pp ottima conoscenza di CSS Ogni tipologia testuale ha una struttura
specifica, ricorda di rispettarla.
WORDPRESS Fai attenzione alla chiarezza e alla correttezza
E
pp ottima conoscenza di APACH formale poich contribuiscono allefficacia
aci t di lavora re in
pp buona cap comunicativa.
squadra Utilizza un lessico vario e non sottovalutare
luso della punteggiatura perch contribuisce
Requisiti preferenziali: alla trasmissione del significato.
pp esperienza nel settore
pp diploma di maturit

F. Quali sono i requisiti fondamentali per svolgere il tuo lavoro o il lavoro che ti piacerebbe fare?
Scrivi un elenco, poi confrontalo con quello di un compagno oppure cerca su Internet opinioni al riguardo.

quarantanove | 49

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 49 7/9/16 14:11


3 BUON LAVORO! attivit
5. Il colloquio di lavoro
A. Ascolta questi estratti da alcuni colloqui di lavoro e completa le schede dei candidati.
traccia
05

STEFANIA MARTINA MICHELE

Obiettivo professionale Obiettivo professionale Obiettivo professionale

Competenze Competenze Competenze

Esperienze professionali Esperienze professionali Esperienze professionali

B. Leggi le frasi tratte dal documento audio e osserva le parole evidenziate.


Poi indica per ciascuna la funzione corrispondente.
6. Quando mi hanno offerto il primo lavoro, non avevo
1. S, certo. Al momento non lavoro, quindi potrei
nemmeno avuto il tempo per guardarmi intorno, per
cominciare subito.
capire cosa volevo fare.
afferma nega dubita
afferma nega dubita
2. Per me stata davvero una grandissima
7. Non sono scontento del mio percorso lavorativo.
opportunit di crescita.
afferma nega dubita
afferma nega dubita
8. Probabilmente potrei essere un buon assistente
3. Sicuramente cerco un lavoro in linea con i miei studi.
alla direzione perch quello che ho fatto finora nella
afferma nega dubita
pratica.
4. Certamente sto cercando un lavoro che mi dia afferma nega dubita
possibilit di crescita nel futuro.
9. Forse la principale risorsa che posso offrire alla
afferma nega dubita
vostra azienda la versatilit.
5. Magari avr una famiglia, ma per il momento i miei afferma nega dubita
obiettivi principali sono di tipo lavorativo.
afferma nega dubita

C. Ti mai capitato qualcosa di divertente o imbarazzante durante un colloquio di lavoro?


Parlane con un compagno oppure registrati e poi riascoltati.

50 | cinquanta

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 50 7/9/16 14:11


3 BUON LAVORO! attivit
6. Discutere un progetto
A. Ascolta questo dialogo tra due colleghi, Gabriele e Giada, che organizzano un progetto di lavoro.
traccia Poi scegli una delle proposte di completamento per le seguenti frasi.
06
1. LOpen Day dellanno precedente 4. Gli opuscoli dellanno precedente
a. comprendeva una presentazione dei corsi a. sono finiti.
e la visita della scuola. b. si possono ancora utilizzare.
b. stato organizzato con molto anticipo. c. non sono aggiornati e la grafica brutta.
c. stato un successo.
5. Gabriele
2. Gabriele e Giada a. chieder a unaltra collega di sistemare gli
a. hanno pochi fondi per il progetto. opuscoli.
b. hanno poco tempo per organizzare. b. aggiuster lui gli opuscoli.
c. vogliono organizzare qualcosa di diverso. c. sistemer il progetto dopo la pausa pranzo.

3. Secondo Gabriele bisogna 6. Per lOpen Day, Giada vuole


a. andare nelle scuole e parlare con gli studenti. a. organizzare una visita della scuola.
b. distribuire meno materiale informativo. b. proporre delle attivit pratiche.
c. entrare in contatto con gli insegnanti. c. presentare un nuovo corso.

B. Osserva le frasi tratte dal documento audio, conosci il tempo verbale evidenziato?
1. Ho pensato di annotare un po di idee nuove 4. Avevamo stampato moltissime copie, ma non le
perch avevamo deciso di fare qualcosa di diverso. abbiamo utilizzate.

2. Questa settimana mi sono occupato di altre cose, 5. Ci avevo pensato anchio ma poi ho cambiato idea.
ma avevo gi cominciato a fare un po di ricerche.
6. Il programma dellanno scorso risultava un po
3. Non fu un grande successo, anche perch noioso perch avevamo organizzato solo una
avevamo avuto poco tempo per organizzarci. presentazione e la visita della scuola.

C. Rileggi le frasi al punto B e completa il quadro mettendo gli eventi in ordine di tempo, secondo il modello.
Poi cerchia lalternativa corretta per completare la regola.

prima dopo
1. avevo deciso di fare qualcosa di verso ho pensato di annotare un po di idee nuove
2.
3.
4.
5.
6.

p Il trapassato prossimo indica unazione passata anteriore / posteriore a unaltra azione passata.

D. E tu hai preso parte a un progetto interessante a lavoro o alluniversit?


Parlane con un compagno oppure registrati e poi riascoltati.
cinquantuno | 51

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 51 7/9/16 14:11


3 BUON LAVORO! grammatica
Il futuro semplice e il futuro anteriore I pronomi combinati
Usiamo il futuro semplice per: Si parla di pronomi combinati quando, nella stessa frase,
parlare di progetti e azioni future; sono presenti un pronome indiretto + un pronome diretto o
Il prossimo mese parteciperemo al congresso. il pronome ne.
esprimere un comando; Mi serve quel libro. Me lo prendi? (pron. indir. + pron. dir.)
Ho deciso: andrai tu alla riunione con i clienti. I pronomi diretti e il pronome ne possono sostituire una
formulare unipotesi; parola o unintera frase:
Giovanna non in casa, sar al lavoro. Davvero hai comprato un paio di stivali nuovi? Ma ne hai
ammettere qualcosa, ma sottolineare che ha poca gi tantissimi! (ne = di stivali)
importanza; Vuoi andare a un colloquio di lavoro con quella
Sar anche un progetto interessante, ma davvero cravatta? Te lo sconsiglio! (lo = di andare al colloquio
costoso. con quella cravatta)
Il futuro anteriore si forma con il futuro dellausiliare essere I pronomi indiretti mi, ti, ci, vi cambiano la vocale finale in -e:
o avere e il participio passato del verbo principale. Ti piace questo libro? Te lo presto!
Usiamo il futuro anteriore per: I pronomi combinati di 3 persona formano ununica parola:
esprimere unazione futura precedente a unaltra; A Daniele servono le foto? Gliele mando via e-mail.
Risponder alla tua e-mail appena sar arrivato in ufficio. Quando il verbo allimperativo affermativo, i pronomi
formulare unipotesi per il passato; combinati si legano al verbo:
Laula era molto affollata. Ci saranno state almeno cento Se avete delle richieste, fatemelo sapere.
persone. Quando il verbo allimperativo negativo o allinfinito, i
ammettere qualcosa, ma sottolineare che ha poca pronomi combinati possono legarsi al verbo o precederlo,
importanza (nel passato); senza nessuna variazione di significato:
Sar stato anche un lavoro faticoso, ma era molto Mi dispiace, non posso dirtelo.
interessante. Mi dispiace, non te lo posso dire.

Gli avverbi di giudizio e dubbio Il trapassato prossimo


Usiamo gli avverbi di giudizio (affermazione e negazione) per Il trapassato prossimo si forma con limperfetto
rafforzare unaffermazione o una negazione. dellausiliare essere o avere e con il participio passato
S, certo, mi sembra una buona idea. del verbo principale.
Che maleducato! Non mi ha neanche salutato! Sapevo che Andrea era in ritardo perch mi aveva
I principali avverbi di affermazione sono: appunto, certo, telefonato per avvertirmi.
certamente, proprio, sicuro, esatto, davvero Usiamo il trapassato prossimo per indicare unazione
I principali avverbi di negazione sono: neppure, non, nemmeno, passata precedente a unaltra azione compiuta nel
neanche, affatto passato:
Se gli avverbi di negazione seguono il verbo, vengono Arrivai in ritardo perch ero rimasto bloccato nel
accompagnati dalla negazione non: traffico.
Non so dove sia. Non lho neppure visto. Il trapassato prossimo pu dipendere da un verbo
Se gli avverbi di negazione precedono il verbo, si usano da soli: allimperfetto, al passato prossimo o al passato remoto:
Che maleducato! Neppure mi saluta! Il tempo passava, ma Marco non aveva ancora
Usiamo gli avverbi di dubbio per esprimere unipotesi o un dubbio. deciso cosa fare.
Giacomo non tornato. Forse ancora in ufficio. Sono tornato a casa perch avevo dimenticato
I principali avverbi di dubbio sono: eventualmente, forse, il portafogli.
probabilmente, magari Andammo in quel ristorante perch ce lavevano
consigliato i nostri amici.
52 | cinquantadue

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 52 7/9/16 14:11


3 BUON LAVORO! esercizi
1. Leggi le frasi e abbinale al valore espresso 3. Abbina le domande alle risposte
dalle forme verbali al futuro semplice e anteriore. corrispondenti. Osserva la corrispondenza tra
gli elementi contenuti nelle domande e i pronomi
1. Non mi sembra vero! Il mese prossimo andr in combinati sottolineati nelle risposte.
pensione.
2. Laura ha comprato la macchina nuova. Le avranno 1. Hai inviato il curriculum e la lettera di presentazione
rinnovato il contratto. al direttore della Tecnogas?
3. Sar un esperto in comunicazione, ma non riesce 2. Silvia ti ha mandato il verbale della riunione di ieri?
a gestire i social network dellazienda. 3. Durante il colloquio hai spiegato al selezionatore
4. Avr anche lavorato in Inghilterra, ma alla riunione quali sono i tuoi obiettivi e le tue competenze?
con i clienti inglesi non ha aperto bocca. 4. Il mio computer dice che il programma scaduto,
5. Non risponde nessuno. Saranno tutti in ferie. puoi aiutarmi?
6. Dovrai consegnare la relazione sul progetto entro 5. Domani potresti portare il certificato medico per il
mercoled. permesso?
7. Riceverete il certificato non appena avrete finito il 6. Potreste indicarci quali sono le condizioni contrattuali?
corso.
8. Era molto emozionato per il successo della a. Non ancora, ma ha detto che me lo far avere
conferenza. Ci saranno state ottocento persone. domani in mattinata.
b. Mi dispiace ma non saprei come aggiornartelo.
a. progetti e azioni future b. ipotesi per il passato c. S, glieli ho mandati il mese scorso ma non mi
hanno ancora chiamato.
d. S, gliene ho parlato approfonditamente e spero di
c. ipotesi d. ammissione e. comando
aver fatto una buona impressione!
e. Certo, ve le illustreremo al nostro prossimo
f. azione futura precedente a unaltra incontro.
f. Assolutamente, te lo porto domani mattina.

2. Completa con i seguenti verbi al futuro 4. Completa le frasi con i seguenti pronomi combinati.
semplice o anteriore.
se ne gliele te la meli ve ne glielo
venire leggere potere fare esserci parlare
1. Lagenzia mi ha chiesto le fotocopie dei titoli di
1. Firmeranno il contratto solo dopo che lavvocato studio ma ero convinto di aver gi inviate.
tutte le clausole.
2. Senti, avrei bisogno dei testi che ti avevo prestato.
2. Domani Lara in ufficio alle nove? Puoi riportar in settimana?

3. Se svolgerai il tuo lavoro con dedizione e impegno, 3. Mi sono accorta che ho ancora la tua
molta strada. documentazione. porto domani in ufficio.

4. La piazza era piena di persone a causa dello 4. Se lazienda ha bisogno del vostro numero di conto
sciopero. cinquecentomila persone. corrente perch non mandate via mail?

5. Appena con il responsabile potr 5. Luigi non mi ha ancora inviato il calendario delle
spiegarti quello che successo. ferie. Sicuramente sar dimenticato.

6. andare in ferie a maggio 6. Se non sapete scrivere una lettera di


questanno? presentazione, passo alcune delle mie.

cinquantatr | 53

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 53 7/9/16 14:11


3 BUON LAVORO! esercizi
5. Cerchia lopzione corretta di completamento. 7. Leggi il testo e cerchia lopzione corretta di
completamento.
1. Non sono neppure / pure sicuro di accettare
questo lavoro. Il datore non mi sembrato una
persona seria. Home Blog Annunci
2. S, certo / eventualmente. Puoi inviarmi il tuo CV via
Ragazzi, ieri ho fatto / avevo fatto il mio primo
e-mail e provveder ad inoltrarlo a chi di competenza. colloquio di lavoro. Mi ha chiamata / mi aveva
3. Sicuramente / neanche, con le tue competenze e chiamata lagenzia Lavorasubito presso la quale
ho lasciato /avevo lasciato il mio curriculum
la tua motivazione puoi aspirare ad un lavoro in linea
pi di un anno fa. Il selezionatore mi ha
con il tuo percorso accademico. chiesto / aveva chiesto quante lingue straniere
conoscevo e se ho avuto / avevo avuto altre
4. La puntualit non il suo forte. Pensa che non
esperienze di lavoro. Poi mi ha domandato
arrivato in orario pure / neppure il primo giorno di / aveva domandato perch volevo cambiare
lavoro. lavoro e io gli ho risposto che sento il desiderio
di cambiare settore e di ampliare i miei
5. Unesperienza di lavoro allestero molto
orizzonti. Mi sembra che il colloquio sia andato
importante. Se non conosci bene la lingua, forse bene, vi far sapere la prossima settimana!
/ neanche potresti iniziare facendo il cameriere in
qualche locale.

6. Ho lavorato 3 anni in unazienda specializzata in


8. Completa le seguenti frasi coniugando i
energie rinnovabili ed stata unesperienza davvero /
verbi tra parentesi al passato prossimo o al
appunto interessante.
trapassato prossimo.
7. Alla fine del turno scappato via di corsa. Proprio
/ nemmeno il tempo di chiedergli cosa era successo 1. (io, tornare) in ufficio perch
con il capo. (io, dimenticare) dei documenti.

8. Visto che hai studiato Farmacia, magari / certo 2. (loro, chiamare) Paola per
potresti scrivere alla KernPharma. Ho sentito che lannuncio a cui (lei, rispondere) il
stanno assumendo personale. mese scorso.

3. (noi, richiedere) la conoscenza


6. Completa le frasi con le seguneti parole. di due lingue come requisito fondamentale, ma solo
pochi candidati avevano le competenze linguistiche
selezionatori professionisti lettera di presentazione necessarie.
conoscenze generali candidati 4. (io, iniziare) gi a lavorare per
unaltra azienda quando mi (loro, chiamare)
1. Abbiamo ricevuto il curriculum di dieci . per un colloquio.

2. La serve a dimostrare 5. Quando (io, arrivare) al colloquio, il


motivazione e interesse per un lavoro. selezionatore non aveva il mio curriculum. Per fortuna
ne (io, portare) uno con me!
3. Lo stage pu essere un buon modo per entrare nel
mondo del lavoro perch sono richieste . 6. (io, andare) a trovare Francesco
in ufficio, ma quando sono arrivata mi hanno detto
4. Spesso le aziende si servono di che (lui, andare) in ferie.
per fare i primi colloqui.

54 | cinquantaquattro

039-054_traguardo_cils_b2_u3.indd 54 7/9/16 14:11


ESERCITAZIONE GUIDATA 1
1. Preparazione alla prova di ASCOLTO
In cosa consiste Formato Tipologia testuale
In questa prova devi La prova consiste in 7 item unintervista radiofonica in cui si espongono opinioni e si
comprendere il senso a scelta multipla con 4 raccontano esperienze relative allambito culturale, sociale,
globale e identificare le opzioni di risposta: A, B, C, D. professionale o accademico.
informazioni concrete. Ascolterai il testo due volte.

Istruzioni: Ascolta lintervista radiofonica. Poi scegli una delle quattro opzioni per completare le frasi. Alla fine del
traccia test di ascolto, scrivi le risposte nel Foglio delle risposte.
11

1. Il libro Un veterinario sempre con te 6. Una parte del ricavato dalla vendita dei libri sar
A) uno strumento utile per migliorare i rapporti con gli amici. destinata a unassociazione
B) una guida destinata a chi possiede animali domestici. A) per lallevamento di cani di razza.
C) un romanzo che ha come protagonista un veterinario. B) per laddestramento dei cani.
D) una raccolta di testimonianze di alcuni animalisti. C) per la tutela degli animali.
D) per la ricerca nel campo della medicina veterinaria.
2. Secondo lautore Paolo Marchi, molta gente dovrebbe
A) crescere pi attentamente i propri figli. 7. Nellisola di Pantelleria, lassociazione
B) educare i bambini come farebbe con gli animali. A) ha inaugurato un canile.
C) sapere riconoscere gli errori dei veterinari. B) ha premiato un veterinario.
D) imparare a educare il proprio animale. C) ha curato i cani malati.
D) ha aperto la sua sede principale.
3. Secondo lautore Paolo Marchi, gli animali
A) smettono di apprezzare i padroni quando li sgridano.
B) amano i padroni nonostante le regole imposte.
C) sanno gestirsi autonomamente senza educazione.
D) amano di pi i padroni se gli danno delle regole.

4. Secondo lautore Paolo Marchi, meglio prendere il cane


A) in un canile e preferibilmente scegliere un incrocio.
B) di razza, per evitare la possibilit di malattie.
Foglio delle risposte
C) gi adulto, per non doverlo educare.
D) in un allevamento, possibilmente proveniente da paesi A B C D
lontani. 1
2
5. Per quanto riguarda lapprendimento del cane, Paolo 3
Marchi dice che 4
A) il periodo ideale nei primi tre mesi.
5
B) sempre pronto a imparare nuove cose.
6
C) non c un periodo migliore di altri.
D) oltre un anno non impara pi niente. 7

88 | ottantotto

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 88 7/9/16 0:17


ascolto
Trascrizione della prova di Ascolto
Intervistatrice: Buongiorno cari certi di avere un animale sano, che Paolo Marchi: S, si chiama Rispetta gli
ascoltatori! Oggi abbiamo una sorpresa non sia portatore di malattie. Se proprio animali. Infatti, parte del ricavato dalla
per gli amanti degli animali. qui si desidera un cane di razza, meglio vendita dei libri andr proprio alla nostra
con noi Paolo Marchi lautore di Un rivolgersi al proprio veterinario per associazione, che fa e ha fatto tanto per
veterinario sempre con te. Si tratta, chiedere consiglio su dove prenderlo. i diritti degli animali e la salvaguardia del
come potrete immaginare, di una Intervistatrice: S, sempre meglio loro benessere. Per esempio, abbiamo
splendida e utilissima guida interamente sentire il consiglio di un esperto. E aiutato ad aprire un canile in Sardegna.
dedicata agli animali, a come scegliere, proprio al nostro esperto vorrei fare Ah, e poi abbiamo aperto delle sale
curare e crescere i nostri migliori amici. unaltra domanda. Molti dicono che i operatorie a Pantelleria, dove abbiamo
Buongiorno Paolo, benvenuto e grazie cani vanno educati entro il primo anno di operato i cani dellisola che avevano
per essere qui con noi! vita perch dopo non sono pi in grado problemi di salute. Insomma, cerchiamo
Paolo Marchi: Grazie a voi! un piacere di imparare, vero? di premiare le realt che hanno
essere qui. Paolo Marchi: Allora, possiamo dire veramente bisogno di un sostegno nella
Intervistatrice: Allora Paolo, a chi che il periodo ideale di apprendimento gestione degli animali.
destinato il tuo libro? del cane avviene fra i tre e i sei mesi, Intervistatrice: Beh, che dire?! Il vostro
Paolo Marchi: Beh, con il tempo mi fino a un anno. Per, lidea che oltre lavoro bellissimo. Ti faccio ancora i
sono accorto di quante persone non tale periodo non siano pi in grado miei complimenti per il libro e ti auguro
sappiano riconoscere e gestire le di apprendere sbagliata. Il cane un buon lavoro! Grazie Paolo per essere
necessit dei propri animali domestici. sempre disposto ad imparare. Il mio, stato con noi!
Molte volte si commettono errori che ha otto anni, ogni giorno mi guarda Paolo Marchi: Grazie a voi e a tutti gli
educativi, ma questi errori possono come dire: cosa mi insegni oggi?. ascoltatori!
essere evitati. Ad esempio, noi non Intervistatrice: Vero! Anche il mio,
educhiamo i nostri animali come se nonostante let. Senti, tu sei anche
fossero nostri figli, quando in realt presidente di unassociazione ONLUS
bisognerebbe farlo secondo la stessa
logica. Se un bambino sbaglia, tu lo
sgridi e lo metti in castigo, e lo fai per
il suo bene. Con gli animali invece
non si fa la stessa cosa. Spesso, se li
sgridiamo abbiamo paura che il nostro
cane o gatto non ci ami pi, temiamo
di perdere il suo affetto. Niente di pi
falso. Loro ci amano e rispettano proprio
perch li educhiamo, proprio perch
gli diamo delle regole. Grazie a noi,
imparano a stare al mondo.
Intervistatrice: Ecco, ora capisco perch
il mio cane non mi guarda con tanto
amore, lho sempre viziato troppo! Senti
Paolo, una parte interessante del libro
riguarda proprio come scegliere il nostro
animale domestico...
Paolo Marchi: S, esatto. Se uno mi
chiede un consiglio su che tipo di cane
prendere, io dico sempre un incrocio,
un bastardino, magari in un canile, che
una buona cosa. Ma purtroppo molte
persone prendono il loro animale da
allevamenti lontani e, poich ci sono
troppi passaggi di consegna, non si

ottantanove | 89

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 89 7/9/16 0:17


ESERCITAZIONE GUIDATA 1 ascolto
Consigli
Spiegazione delle risposte
Ascolterai lintervista due
1-B Lintervistatrice fa esplicitamente riferimento a una guida molto utile dedicata volte: durante il primo ascolto
agli animali domestici, quindi non pu essere n un romanzo, n una raccolta di cerca di comprendere lidea
testimonianze. Inoltre, il titolo integrale del libro suggerisce allascoltatore una guida o generale del tema affrontato;
durante il secondo ascolto,
un manuale. Il fatto che la parola migliore amico si riferisca allanimale domestico si concentrati sulle parole chiave
capisce dal contesto e dalla conferma dellautore, perci lopzione A non giusta. degli item. Gli item sono disposti
secondo lordine temporale
dellintervista.
2-D Paolo Marchi spiega che le persone non sanno riconoscere le necessit dei propri
animali, perci commettono errori educativi che potrebbero invece evitare. Non pu Fra il primo e il secondo ascolto
essere lopzione B perch lintervistato propone esattamente il contrario, ossia di usare hai un minuto di tempo per
leggere gli item. Approfittane per
lesempio delleducazione dei figli come modello per laddestramento degli animali. prepararti al secondo ascolto:
Mentre non si fa alcun riferimento al crescere pi attentamente i figli o a eventuali errori escludi le opzioni improbabili
e indica quelle possibilmente
dei veterinari, quindi n lopzione A n la B possono essere corrette. giuste, cos, durante il
secondo ascolto, avrai modo
3-D Paolo Marchi dice che gli animali ci amano e ci rispettano se li educhiamo. Lopzione di concentrarti su una scelta
preselezionata. Inoltre, evidenzia
A errata perch sono i padroni che hanno paura di sgridare gli animali per il rischio di le parole chiave che possono
non essere pi amati. La B errata perch, secondo le parole dellintervistato, gli animali indirizzarti alla scelta. Dopo il
secondo ascolto, avrai due
ci amano non nonostante le regole imposte, ma grazie alla presenza di regole. minuti per definire le tue scelte e
Lintervistato non fa nessun riferimento allautonomia del cane se educato o meno, indicarle sul Foglio delle risposte.
quindi la C inesatta.
Considera il ruolo
dellintervistatrice e
4-A Quando Paolo deve consigliare che cane prendere, suggerisce sempre un incrocio, dellintervistato per riconoscere
magari in un canile. Lopzione B errata perch lui dice che il rischio di trasmissione la tipologia di informazioni che
ognuno esprime. Lintervistatrice
di malattie alto se i cani vengono da lontano, non specifica nessuna relazione con
generalmente apre e chiude le
lessere di razza. Non pu essere la C poich per la scelta del cane, non fa alcun tematiche, mentre le informazioni
riferimento allet n alleducazione. La D il contrario di ci che sostiene Paolo, ossia di fondamentali sono espresse
soprattutto dallintervistato.
non prenderlo da paesi lontani.
Se non conosci una parola
5-B Lui dice che il periodo ideale per educarlo fra i tre e i sei mesi, fino a un anno det: fondamentale negli item e sei
per questo motivo le opzioni A e C sono errate. La D sbagliata perch Paolo afferma quindi incerto sulla scelta, cerca
di capirla dal contesto della
che il cane sempre disposto a imparare, prendendo come esempio il suo che ha otto frase. Se ancora non sei sicuro,
anni e ancora sembra volere apprendere nuove cose. procedi a esclusione eliminando
le opzioni che comprendi e che
consideri incorrette.
6-C Parte del ricavato va allassociazione Rispetta gli animali, che ha fatto tante
cose per i diritti degli animali e per la salvaguardia del loro benessere. Lopzione giusta
confermata dalle specifiche iniziative per gli animali, come aprire un canile o una
sala operatoria. Quindi, le altre tre opzioni sono errate in quanto non c nessuna
informazione riguardante la ricerca medica, gli allevamenti o i centri daddestramento.

7-C Sullisola di Pantelleria lassociazione ha aperto alcune sale operatorie per operare
i cani dellisola. Lopzione A inesatta poich il canile stato aperto in Sardegna.
Le opzioni B e D sono errate poich lintervistato non parla della premiazione di un
veterinario n di unapertura della sede principale.

90 | novanta

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 90 7/9/16 0:17


ESERCITAZIONE GUIDATA 1 comprensione della lettura
2. Preparazione al test di COMPRENSIONE DELLA LETTURA
In cosa consiste Formato Tipologia testuale
In questa prova devi comprendere il senso La prova consiste in 7 item a Il testo pu essere un articolo informativo,
generale e le idee principali che sono scelta multipla con 4 opzioni di unintervista o un annuncio pubblico
descritte e argomentate allinterno del testo. risposta: A, B, C, D. su temi dattualit relativi alla societ,
allambito professionale o accademico.

Istruzioni: Leggi il testo. Poi scegli una delle quattro opzioni per completare le frasi. Ricorda di scrivere le risposte nel
Foglio delle risposte.

Al via le Olimpiadi di italiano 2016


D
al 17 marzo fino a sabato 19, a italiane e Junior e Senior per le scuole e
sezioni italiane allestero. La categoria sentate nella competizione, con sei con-
Roma, si svolgeranno le finali
Junior riservata agli alunni del primo correnti ciascuna.
delle Olimpiadi di Italiano, la
biennio delle superiori. La categoria Se- Nei profili online dei finalisti, sul sito
tradizionale competizione mirata a raf-
nior agli studenti degli ultimi tre anni. dedicato alle Olimpiadi, alla doman-
forzare nelle scuole lo studio della lin-
Nelle fasi eliminatorie delle Olimpiadi da Il mio rapporto con la scrittura
gua italiana e a sollecitare gli studenti a
i quesiti domande a risposta chiusa c lidentikit di una generazione. Si va
migliorare la padronanza della propria
sono stati proposti online e valutati da chi confessa di scrivere solo perch
lingua. In gara 84 studenti provenienti
automaticamente dal computer. Nella costretto dagli insegnanti, a chi invece
da tutta Italia e dalle scuole e sezioni
finale i concorrenti dovranno invece di- scrive perch aiuta a sognare. C poi
italiane allestero. Sul podio saliranno i
mostrare nei 180 minuti a disposizione chi scrive per fermare idee e pensieri,
ragazzi che riusciranno a dimostrare la
la loro padronanza della lingua in am- chi per scambiare filastrocche con i
migliore capacit di scrittura, di sintesi,
biti diversi della testualit (comprensio- compagni e chi per chattare ma sem-
di comprensione del testo e una cono-
ne e analisi, riassunto, argomentazione, pre facendo bene attenzione ad utilizza-
scenza approfondita della struttura lin-
espressivit). Dalle gare di istituto alle re un corretto italiano. C un mondo
guistica. Una sfida allultima eccezione
regionali, fino ad arrivare alla finale: gli che si muove attorno alla competizione
grammaticale, alla regola pi insidiosa,
studenti iscritti a tutte le fasi di selezio- dei ragazzi, e in questo mondo ci sono
alla sintassi pi complessa, alla sfuma-
ne sono stati 43.244, quasi il doppio in le famiglie: ci si allena con mamma e
tura lessicale pi sottile: tutto ci che
confronto allanno scorso. Provengono pap. I genitori aiutano i ragazzi alle
serve per un uso pi efficace della lin-
in prevalenza da percorsi di studio lice- prese con quiz e regole grammaticali
gua.
ali, ma questa edizione si caratterizza per prepararli alle gare. Studiano insie-
Le Olimpiadi, oramai alla sesta edi-
anche per un grande aumento del nu- me a loro le prove degli anni preceden-
zione, sono promosse dal Ministero
mero di alunni provenienti dai Tecnici ti, chiedono chiarimenti, suggeriscono
dellIstruzione, dellUniversit e della
e dai Professionali, rispettivamente con strategie: il segnale chiaro che queste
Ricerca e si svolgono in stretta collabo-
6.077 e 756 concorrenti, contro i 2.432 e Olimpiadi appassionano pure le fa-
razione con lAccademia della Crusca. Si
i 204 del 2015. Tra gli 84 finalisti le ra- miglie. Anche se poi, in prima linea, ci
attende alla cerimonia di presentazio-
gazze prevalgono sui ragazzi (47 contro sono i docenti, sempre pi interessati a
ne il Ministro dellIstruzione. Inoltre,
37). Sono quattro gli alunni delle scuole questi campionati come strumento uti-
a fare da cornice alla competizione ci
e sezioni italiane allestero. Provengono le per la didattica. I vincitori della gara
sono le Giornate della Lingua Italiana,
dallAlgeria, dalla Germania, dalla Gre- finale riceveranno tra i premi medaglie
che questanno sono dedicate al tema
cia e dalla Spagna. Partecipano anche e libri, e avranno anche lopportunit di
del giornalismo e al suo utilizzo della
i due vincitori delle Olimpiadi Lingua fare stage, in Italia e allestero.
lingua.
Le Olimpiadi sono gare individuali di seconda (italiano come seconda lingua,
L2) organizzate in provincia di Bolza- Adattato da Al via le Olimpiadi di Italiano 2016: in gara 84 studenti per
lingua italiana rivolte agli studenti delle una tre giorni di appuntamenti (corriereuniv.it )
scuole secondarie di II grado. Quattro le no. Emilia Romagna, Puglia e Toscana
categorie: Junior e Senior per le scuole sono le regioni maggiormente rappre-

novantuno | 91

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 91 7/9/16 0:17


ESERCITAZIONE GUIDATA 1

1. Le Olimpiadi di Italiano sono una competizione che 5. Gli studenti iscritti a tutte le fasi della selezione
esamina gli studenti in base A) provengono soprattutto da Istituti Tecnici o
A) alla media pi alta dei voti a scuola. Professionali.
B) al miglior progetto di studio letterario. B) devono frequentare la scuola nel territorio italiano.
C) allefficiente uso della lingua italiana. C) sono aumentati rispetto alledizione precedente.
D) alle capacit di scrittura creativa. D) risultano essere pi femmine che maschi.

2. La sesta edizione delle Olimpiadi di Italiano 6. Lopinione generale dei finalisti sul loro rapporto con la
A) uniniziativa del Ministero dellIstruzione. scrittura
B) si concentra sul tema del giornalismo in Italia. A) negativa perch si sentono costretti dallinsegnante.
C) gode dei finanziamenti dellAccademia della Crusca. B) riflette lo stress che provano a scrivere correttamente.
D) ha come presidente di commissione il Ministro C) limitata a uno strumento utile per socializzare.
dellIstruzione. D) considera limportanza di un buon uso della lingua.

3. Le categorie delle Olimpiadi si dividono 7. Le famiglie degli studenti partecipanti


A) in base allanno scolastico e alla scuola di provenienza. A) assistono gli insegnanti nella programmazione didattica.
B) fra studenti della scuola media e della scuola superiore. B) possono aiutare durante lo svolgimento della gara.
C) per reddito familiare e indirizzo di studio. C) si riuniscono per preparare i quiz grammaticali.
D) fra gare individuali e competizioni di gruppo. D) supportano i ragazzi nello studio di preparazione.

4. Durante la fase finale delle Olimpiadi i concorrenti


Foglio delle risposte
A) devono rispondere a quesiti sulle loro competenze
informatiche. A B C D
B) hanno un tempo limitato per affrontare prove di tipo 1
testuale. 2
C) dimostrano la loro conoscenza in vari ambiti della 3
cultura italiana.
4
D) possono scegliere il settore di cui hanno padronanza
5
specifica.
6
7

92 | novantadue

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 92 7/9/16 0:17


comprensione della lettura

Spiegazione delle risposte Consigli


1-C Nel primo paragrafo si elencano una serie di competenze linguistiche e testuali
mirate a un uso pi efficace della lingua. Le opzioni A e B sono sbagliate perch nel Durante lesame avrai 50
minuti per eseguire le tre prove
testo non si fa alcun riferimento alla media voti degli studenti n a un progetto di di comprensione della lettura,
studio letterario. La D inesatta per via dellaggettivo creativa, che pu riferirsi, per quindi cerca di organizzare
bene il tempo a disposizione.
esempio, alla composizione di un racconto o di una poesia in un concorso letterario. Evita di dedicare troppo tempo
alla prima prova, affrontando
2-A stato il Ministero dellIstruzione che ha promosso le Olimpiadi, perci una sua poi le altre due con fretta e
ansia.
iniziativa. Al tema del giornalismo sono dedicate le Giornate della Lingua Italiana,
non le Olimpiadi, perci lopzione B errata. La C inesatta perch lAccademia della Dopo la prima lettura,
Crusca collabora allevento, ma non si specifica alcuna forma di finanziamento. che serve a darti una
comprensione globale,
La D falsa perch sul Ministro dellIstruzione si dice solo che sar presente alla concentrati sulla frase da
cerimonia di apertura. completare negli item e
sottolinea le parole chiave.
Queste ti serviranno per
3-A Ci sono due criteri con cui si dividono le quattro categorie: per anno scolastico, limitare nel testo i punti dove
se sono studenti del biennio (Junior) o del triennio (Senior); per provenienza linformazione presente. Nella
seconda lettura confronta il
scolastica, se gli studenti appartengono a una scuola in Italia o allestero. La B significato delle parole che hai
inesatta perch non si parla di studenti iscritti alla scuola media. La C errata osservato negli item con quelle
perch non c nessuna distinzione per reddito familiare, mentre la D sbagliata del testo e inizia a individuare
le informazioni pi importanti.
perch oltre a non essere un criterio di divisione, non sono previste attivit di
gruppo. Se non conosci il significato
di alcune parole, ti pu aiutare
il contesto generale della
4-B Gli studenti hanno 180 minuti di tempo per dimostrare le loro capacit linguistiche
frase in cui la parola inserita,
in ambiti diversi della testualit. Lopzione A sbagliata perch luso dei computer oppure lindividuazione di
relativo alle fasi eliminatorie e, comunque, le prove non verificano competenze sinonimi usati in contesti simili.
Limportante non perdere
informatiche. La C falsa perch gli studenti non sono giudicati sulle conoscenze troppo tempo su una parola
della cultura italiana, mentre la D errata perch non si parla della scelta di un sconosciuta, perch ci sono
sicuramente altre informazioni
ambito particolare.
nel testo e negli item che ti
possono aiutare a identificare
5-C Gli studenti iscritti a tutte le fasi della selezione sono raddoppiati rispetto allanno lopzione giusta.
precedente. Lopzione A errata perch la maggior parte proviene dai Licei, quindi gli
studenti degli Istituti Tecnici e Professionali sono in minoranza. La B non vera perch
ci sono partecipanti che provengono dallestero, mentre la D inesatta perch il
numero di ragazze maggiore nelle fasi finali, non in tutte le fasi della selezione.

6-D Lopinione generale che hanno in comune gli studenti quella di utilizzare
sempre un corretto italiano. Le altre opzioni sono inesatte o incomplete perch
possono riflettere unopinione individuale, mentre in questo caso stiamo cercando
un elemento comune a tutti i partecipanti intervistati.

7-D I genitori aiutano gli studenti per prepararli alle gare, quindi li supportano nello
studio. Le opzioni A e C sono errate perch il ruolo dei genitori esplicitamente
relativo allaiuto ai ragazzi, mentre la B errata perch non aiutano durante la gara,
ma nello studio di preparazione.

novantatr | 93

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 93 7/9/16 0:17


ESERCITAZIONE GUIDATA 1
3. Preparazione al test di ANALISI DELLE STRUTTURE DI COMUNICAZIONE
In cosa consiste Formato Tipologia testuale
In questa prova devi analizzare il contesto La prova un cloze di 20 item Un testo informativo come unintervista o un
della frase per individuare e inserire gli a completamento libero, mirato articolo divulgativo, oppure di tipo narrativo,
aggettivi o i pronomi mancanti. su aggettivi o pronomi. come una biografia o un articolo di cronaca.

Istruzioni: Completa il testo con gli aggettivi e i pronomi mancanti. Poi scrivi le risposte nel Foglio delle risposte.

Dario Fo, leterno giullare


Novantanni tra scena e barricate
Che baccano, che confusione. Ma cosa mai compiere 90 anni... Personalmente, a (0) me non fa nessun
effetto. Eppure in (1) giorni tutto il mondo lo contatta: in molti (2) richiedono
interviste, dichiarazioni, perle di saggezza da raccontare al momento. Benedetti 90 anni! - sbotta Dario Fo, che
finalmente domani (3) festegger -. Tutti a chiedermi cosa si prova, come (4) si
sente Che dire? Quando li avrete anche (5) lo saprete. Quanto a me, non vedo lora che arrivi
venerd. Ma intanto la festa in agguato. E pensare che sono sempre stato allergico ai compleanni Al massimo
una torta in famiglia, con Franca e (6) figlio, Jacopo. Stavolta invece - gioved sera a Milano -
saranno pi di 300 ad alzare il calice con (7) al Piccolo Teatro Melato, dove a fargli gli auguri (8)
saranno tutti, volti noti e sconosciuti, amici vicini e lontani Persone che non vedo da secoli.
Non (9) riconoscer neanche, ma far finta.
Montagne e montagne di documenti, materiali teatrali, pittorici, letterari Altro che 90 anni, (10)
ho vissuti molti di pi assicura Dario. Se poi si aggiungono quelli altrettanto intensi di Franca, la
somma si fa da capogiro. Attore e giullare, autore, drammaturgo, scrittore, regista, scenografo, musicista, pittore.
Dario tutto questo e (11) altro ancora. Possiamo affermare che Dario ha vissuto mille vite, (12)
pi straordinaria dellaltra. Quindi per un ateo, quale lui si dichiara, una forma di immortalit
gi (13) appartiene. Gli anni ci sono, ma non si fanno troppo sentire. Ho ancora forza e voglia
di lavorare. La vecchiaia unet pazza, pi vado avanti e pi le idee (14) moltiplicano.
La (15) casa milanese diventata il suo atelier, il salone affollato di quadri, cavalletti, colori,
lo studio pieno di libri in equilibrio precario ovunque. Con furore e allegria Dario dipinge, scrive nuovi testi,
(16) trasforma in pice di teatro, progetta un film E a maggio torner in scena con il (17)
pi grande capolavoro, Mistero Buffo, a Padova, a Milano, a Roma. Ricordo bene lesordio,
quando lo presentai per la prima volta allUniversit Statale: era il 69. Da (18) giorno
lo abbiamo portato in tutto il mondo, riscritto in dieci versioni diverse. E il mondo ha capito, ha riso, ha
applaudito, tanto che poi molti drammaturghi (19) hanno rimesso in scena, ognuno a modo
suo, sui (20) palcoscenici, dagli Usa alla Cina, dallAustralia alla Corea.
Adattato da Dario Fo, leterno giullare
Novantanni tra scena e barricate di Giuseppina Manin (corriere.it)

94 | novantaquattro

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 94 7/9/16 0:17


analisi delle strutture di comunicazione

Foglio delle risposte Spiegazione delle risposte


1
1-questi Abbiamo bisogno di un aggettivo 6-nostro/mio/suo Qui necessario un
2
plurale maschile poich siamo davanti aggettivo possessivo che, essendo
3
al sostantivo maschile plurale giorni. relativo al termine di parentela singolare
4 Considerato il contesto, abbiamo bisogno figlio, non preceduto da articolo. Non
5 di un aggettivo dimostrativo e, riferendosi possiamo sapere se il possessore noi (io
6 a un tempo presente, necessario dire in e Franca), io o lei (Franca), quindi ci sono tre
7 questi giorni e non, per esempio, in quei possibilit.
8 giorni.
9 7-lui Se generalmente Dario Fo festeggiava
2-gli Il verbo richiedere regge sia un in famiglia, oggi, invece, saranno pi di
10
oggetto diretto (in questo caso interviste, 300 ad alzare il calice con lui. Dobbiamo
11
dichiarazioni, perle di saggezza) che un sostituire Dario Fo e lo facciamo con il
12
oggetto indiretto. Il pronome personale pronome personale lui.
13 di oggetto indiretto che anticipa il verbo
14 richiedono deve sostituire a Dario Fo, 8-ci In questo caso abbiamo il verbo
15 ossia a lui. pronominale esserci (con il significato di
16 essere presente), il quale si realizza sempre
17 3-li Dario Fo festegger i 90 anni, quindi, in combinazione al pronome ci. Dobbiamo
18
come nel caso precedente, utilizziamo un perci inserire il pronome fisso ci per
pronome diretto che sostituisca i 90 anni, realizzare il verbo al futuro ci saranno.
19
quindi domani li festegger.
20
9-le Riconoscere un verbo transitivo
4-ci Quando abbiamo un verbo riflessivo (in che regge un oggetto diretto. Il pronome
questo caso sentirsi) in forma impersonale, di oggetto diretto che anticipa il verbo
la combinazione del si riflessivo con il si riconoscer si riferisce alle persone di
impersonale, come nel testo, si realizza cui Dario Fo parla nella frase precedente,
cos: ci si sente. Dunque, il si impersonale dunque scegliamo il pronome al femminile
si trasforma in ci e precede il si riflessivo. plurale le.

5-voi In questo caso c un pronome 10-ne Dobbiamo utilizzare un pronome che


personale in funzione di soggetto. sostituisca anni. In questo caso, poich
Generalmente si trova prima del verbo ma, ho vissuti seguito dal quantificatore
come in questo caso, si pu trovare dopo molti di pi, il pronome da utilizzare il ne
il verbo per concentrare lattenzione sul partitivo.
soggetto stesso. Il pronome soggetto da
utilizzare lo capiamo dalla coniugazione dei 11-molto/tanto Qui bisogna utilizzare un
verbi avere e sapere alla seconda persona aggettivo indefinito che preceda altro
plurale: quando li avrete anche voi, lo ancora. Le opzioni possibili sono molto o
saprete. tanto perch la frase si inserisce dopo una
lista di occupazioni che caratterizzano
Dario Fo. Inoltre, molto/tanto altro ancora
unespressione pi o meno fissa in italiano.

novantacinque | 95

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 95 7/9/16 0:17


ESERCITAZIONE GUIDATA 1 analisi delle strutture di comunicazione
12-una Mille vite seguito dallespressione 18-quel La scelta dellaggettivo Consigli
una pi dellaltra, che indica la dimostrativo suggerita dalla presenza
straordinariet di ognuna delle vite di Dario della preposizione semplice da. In base Durante lesame avrai 1
ora di tempo per eseguire le
Fo. Quindi, in questo caso utilizziamo il al contesto in cui sinserisce, essendo quattro prove di analisi delle
pronome indefinito una che sostituisca vita lontano nel tempo, laggettivo dimostrativo strutture di comunicazione,
quindi organizza il tempo a
in una (vita) pi straordinaria dellaltra. non pu essere questo, bens quello.
disposizione per svolgerle e
Quello, al contrario di questo, si adatta per per definire le tue scelte nel
13-gli Appartenere un verbo intransitivo forma alla parola che segue, similmente Foglio delle Risposte.
che richiede un oggetto indiretto. In questo allarticolo: quel giorno.
La prima lettura deve essere
caso dobbiamo sostituire a lui nella frase concentrata sul significato.
una forma di immortalit gi appartiene a 19-l/lo Molte persone hanno rimesso in Ricorda che la soluzione delle
parti mancanti dipende molto
lui e lo facciamo con il pronome atono gli scena lo spettacolo Mistero Buffo. Poich dalle informazioni del tema
prima del verbo. il verbo transitivo abbiamo bisogno di un trattato, quindi cerca di capire
pronome di oggetto diretto che sostituisca bene di cosa parla il testo.
14-si Dobbiamo utilizzare il pronome Mistero Buffo, quindi nella sua forma
Durante una seconda lettura
richiesto dal verbo riflessivo moltiplicarsi. Il maschile singolare lo (la scelta del pronome potrai concentrarti sugli spazi
soggetto a cui si riferisce le idee, perci suggerita anche dalla forma del participio da riempire. Fai attenzione
utilizziamo il pronome riflessivo di terza passato rimesso, il quale si accorda con il non solo alle parole che
immediatamente precedono o
persona si. pronome di oggetto diretto che lo anticipa). seguono la parola da inserire,
Generalmente, quando un pronome di ma a tutto il contesto della
frase: troverai vari indizi per
15-sua Nella frase si intende la casa di Dario oggetto diretto singolare si trova prima arricchire le tue ipotesi di
Fo, quindi dobbiamo utilizzare laggettivo dellausiliare avere, questo tende a perdere scelta.
possessivo femminile singolare sua, il la vocale e a prendere lapostrofo, perci
quale si riferisce a Dario Fo, terza persona entrambe le forme l e lo sono accettabili. Se non sei sicuro di come
riempire uno spazio vuoto,
singolare. prova comunque a inserire
20-loro Nella frase sintende i la soluzione che ti sembra
16-li Abbiamo bisogno di un pronome di palcoscenici dei drammaturghi, pi adatta. Se invece ti trovi
indeciso fra due o pi scelte,
oggetto diretto che sostituisca i nuovi dunque abbiamo bisogno dellaggettivo ricorda sempre di sceglierne
testi nella frase trasforma (i nuovi testi) in possessivo di terza persona plurale una sola.
pice teatrali. Utilizziamo, quindi, il pronome loro. Oltre che dal contesto, la scelta
maschile plurale li. suggerita dalla presenza della
preposizione articolata sui prima
17-suo Qui necessario un aggettivo dellaggettivo possessivo.
possessivo che indichi il pi grande
capolavoro (di Dario Fo), quindi maschile
singolare in quanto si riferisce a
capolavoro.

96 | novantasei

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 96 7/9/16 0:17


esercitazione guidata 1 produzione scritta
4. Preparazione al test di PRODUZIONE SCRITTA
In cosa consiste Formato Tipologia testuale
In questa prova devi Devi scrivere un testo su un film o un libro che hai Un testo informativo-descrittivo in cui
produrre un testo coerente e scelto di trattare. Oltre a raccontare la trama e i si esprimono considerazioni personali.
ben strutturato, raccontando principali temi affrontati, puoi giustificare la scelta Pu essere una relazione di viaggio, la
avvenimenti ed esprimendo dellopera ed esprimere valutazioni personali. recensione di un film o di un libro, o la
le tue opinioni personali. Devi utilizzare da 120 a 140 parole. descrizione di qualcosa o qualcuno.

Istruzioni: Racconta un film o un libro che ti piaciuto in modo particolare.


Consigli
Scrivi il testo nel Foglio della produzione scritta.
Questa la prima delle due prove
del test di produzione scritta. Avrai 1
ora e 10 minuti di tempo per entrambe
le prove, quindi organizza il tempo che
hai a disposizione.
Esempio di produzione scritta
importante rispettare il tema della
produzione scritta, quindi leggi bene
Un film che mi ha colpito particolarmente e che ho visto poco tempo fa le istruzioni. Nel lavoro di produzione,
Mediterraneo, vincitore di un premio Oscar negli anni 90. rispetta le tre fasi fondamentali:
riflessione e strutturazione del testo,
La storia si svolge in unisola greca, durante la Seconda guerra mondiale. scrittura e revisione.
I protagonisti sono dei soldati italiani a cui hanno affondato la nave, perci
si trovano bloccati sullisola. Inizialmente sono preoccupati della loro Il testo deve trasmettere
situazione, poi ognuno dei soldati inizia a dimenticare lItalia e la guerra, chiaramente le informazioni e avere
una buona efficacia comunicativa.
ritrovano loro stessi e godono dellambiente che li circonda. Il tenente Perci, prima di scrivere, pensa ai
decide di dedicarsi alla ristrutturazione di una vecchia chiesa, e cos contenuti e alla struttura del testo.
diventa pittore. Gli altri soldati vivono unesperienza personale: alcuni Dopo aver deciso come disporre le
informazioni in modo coerente, inizia a
si innamorano, altri vivono in cima alla montagna, mentre solo uno ha scrivere.
nostalgia dellItalia. Il tema che mi ha pi affascinato quello della fuga
dal mondo della guerra per scoprire una realt pi serena. Cerca di usare le parole e le
strutture morfosintattiche in cui ti
senti pi sicuro, altrimenti rischi di
compromettere la correttezza formale
del testo.
PRODUZIONE SCRITTA
Cerca di usare un lessico vario e
adeguato, per esempio attraverso
sinonimi o riformulazioni. Infatti un
importante criterio di valutazione la
ricchezza e adeguatezza lessicale.

novantasette | 97

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 97 7/9/16 0:17


ESERCITAZIONE GUIDATA 1 produzione orale
5. Preparazione al test di PRODUZIONE ORALE
In cosa consiste Formato Tipologia testuale
In questa prova devi Ti vengono proposti 4 argomenti, devi sceglierne uno sul Conversazione informale
dialogare con lesaminatore quale sostenere una conversazione con lesaminatore. su esperienze e opinioni
su un argomento di tuo Lesaminatore avvia la conversazione con una domanda e ti relative allargomento scelto.
interesse. sollecita sullargomento durante la prova. Le tematiche proposte
Il dialogo dura 2-3 minuti circa. possono essere personali,
accademiche o di attualit.

Istruzioni: Scegli tra uno dei seguenti argomenti. Lesaminatore avvier la conversazione sullargomento da te indicato.
Se dovessi partire oggi per qualsiasi destinazione, quale sarebbe? E perch?
Gli aspetti della societ attuale che ritieni positivi e quelli che ritieni negativi.
Se potessi inventare un oggetto che non esiste, quale sarebbe?
Secondo te, quali sono i migliori comportamenti per affrontare efficacemente un Corso di laurea?
Quali, invece, i comportamenti negativi che devono essere evitati?

Esempio di conversazione sullargomento essere studenti frequentanti? Consigli


Secondo te, quali comportamenti sono positivi Candidato: Certo! Il solo studio autonomo sui
per affrontare efficacemente un Corso di laurea? libri non basta. Quando uno studia e lavora
Scegli largomento in cui
Quali, invece, i comportamenti negativi che devono molto difficile, perch spesso non pu andare
ti senti pi sicuro in modo
essere evitati? a lezione, non ha un contatto costante con da poter valorizzare le tue
la materia, non conosce n il professore n i capacit di produzione orale.
Esaminatore: Quali sono, secondo te, alcuni colleghi... Invece credo che sia fondamentale
comportamenti positivi per affrontare studiare in aula, dove prendiamo appunti, ci Non avere fretta di parlare.
luniversit? confrontiamo con i colleghi e domandiamo Se non sai cosa aggiungere,
Candidato: Allora, prima di tutto concentrarsi chiarimenti al professore. aspetta una domanda
dellesaminatore e cerca di
sullo studio giorno per giorno, per apprendere Esaminatore: E invece quali sono i rispondere in modo coerente
gradualmente. Ovviamente il metodo di studio comportamenti sbagliati? alle domande.
dipende anche dal tipo di facolt a cui uno Candidato: Mah... oltre a non scegliere la facolt
studente si iscrive, allinteresse e allattitudine adeguata e non frequentare i corsi... Direi che Per migliorare la struttura
per le materie da preparare. un tipico errore lincapacit di organizzare del discorso, organizza il
Esaminatore: Cosa intendi? Puoi farmi un bene lo studio. Ogni esame andrebbe preparato parlato con segnali discorsivi
esempio? con calma per non trovarsi a studiare come come innanzitutto, poi, inoltre,
Candidato: Certo. Per esempio, un amico si un matto le ultime due settimane. Innanzitutto ecc.
voluto iscrivere a Medicina, ma in realt non era perch stressante e poi perch difficilmente
un appassionato delle materie scientifiche e ricorderemo cosa abbiamo imparato. Dobbiamo, Quando devi esprimere
non riusciva a concentrarsi nello studio. Dopo concetti astratti, puoi aiutarti
perci, studiare in modo equilibrato, sia a lezione
proponendo esempi concreti
alcuni mesi, ha capito cosa voleva fare e si che a casa. in modo da rafforzare lidea
iscritto a una facolt umanistica, trovando Esaminatore: Certo, lorganizzazione che cerchi di trasmettere.
finalmente quello che gli piaceva. Studiava importante. Ti vengono in mente altri
tanto ma senza troppa fatica, perch era suggerimenti?
un ambito pi adatto a lui. Quindi credo sia Candidato: Credo che sia fondamentale non
importante anche essere consapevoli, valutare farsi influenzare dalla famiglia nella scelta della
bene cosa ti aspetta nella scelta di un percorso facolt. Se si vive luniversit come un obbligo
invece di un altro. Poi, in ogni caso bisogna si rischia di perdere presto la motivazione e
essere costanti, determinati e, soprattutto, lentusiasmo.
importante frequentare le lezioni!
Esaminatore: Quindi secondo te importante

98 | novantotto

088-098_traguardo_cils_b2_esercitazione1.indd 98 7/9/16 0:17


TRAGUARDO cils

TRAGUARDO CILS B2 CERTIFICAZIONE DI ITALIANO COME LINGUA STRANIERA


CERTIFICAZIONE DI ITALIANO COME LINGUA STRANIERA
Traguardo cils un manuale pratico e di facile uso destinato a coloro
che desiderano prepararsi per lesame CILS. Attraverso le unit,
le esercitazioni guidate e i modelli desame, Traguardo cils offre degli
strumenti utili per sviluppare una maggiore autonomia: contenuti
lessicali e grammaticali, risorse per lo sviluppo della competenza
comunicativa, pratica delle abilit linguistiche, consigli e strategie.
Adatto e pensato per differenti contesti di studio (autonomo o guidato
da un insegnante), Traguardo cils rappresenta un valido supporto
per prepararsi e affrontare lesame con serenit e sicurezza.

Traguardo cils B2 contiene:


cinque unit didattiche con i contenuti linguistici
e i contesti duso previsti per il livello B2;
cinque esercitazione guidate per prendere confidenza
con la struttura delle prove desame;
cinque modelli desame completi elaborati secondo
il formato degli esami ufficiali della CILS DUE-B2.

Tracce audio, soluzioni, trascrizioni e Foglio delle risposte


scaricabili gratuitamente da www.cdl-edizioni.com

www.cdl-edizioni.com

traguardo_cils_B2_cover.indd 1 15/9/16 13:09