Sei sulla pagina 1di 1

Tipologia di domande per la terza verifica scritta di Economia e Politica Industriale

1. Il monopolio naturale nel caso di un prodotto e di due prodotti. Descrivete il dilemma del
monopolio naturale e fornite una definizione di monopolio naturale. Illustrate quali sono le
condizioni necessarie e sufficienti per la sua esistenza nel caso di un prodotto e di molti
prodotti.
2. Quali sono le soluzioni dal punto di vista teorico per il monopolio naturale e quali sono i
loro pro e contro?
3. Limpresa pubblica una delle possibili soluzioni per gestire un monopolio naturale. Dopo
aver brevemente tratteggiato le forme dellintervento pubblico nei moderni sistemi
economici, tratteggiate quali sono le principali differenze tra unimpresa privata e
unimpresa pubblica e quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell'impresa pubblica nella
fornitura dei beni in monopolio naturale.
4. Il monopolio naturale pu essere gestito da unimpresa indipendente (privata o parzialmente
pubblica ed essere soggetta al controllo di autorit di regolazione. Quali aspetti vengono
sorvegliati dallautorit di regolazione? In che modo si controlla che il monopolista non
abusi della sua posizione dominante imponendo prezzi eccessivi? In che modo viene
incentivato allefficienza nel controllo dei costi e degli investimenti? Distinguete tra il
problema della determinazione del livello dei prezzi e quella della struttura dei prezzi. Cos
un sussidio incrociato?
5. Vantaggi e svantaggi delle aste competitive (franchise bidding) come soluzione al
monopolio naturale. Tenete conto del problema della qualit, della durata, della variabilit
della domanda e dei costi, dellopportunismo e del vantaggio dellincumbent.
6. Descrivete le caratteristiche tecnologiche ed economiche del settore ferroviario. E
giustificato il suo inserimento tra i settori in monopolio naturale? Descrivete quali soluzioni
sono suggerite dalla teoria economica e quali soluzioni sono state scelte in Italia per gestire
in modo pi efficiente questo settore. Quali problemi rimangono ancora aperti?
7. Descrivete le caratteristiche tecnologiche ed economiche del settore elettrico. E giustificato
il suo inserimento tra i settori in monopolio naturale? Descrivete quali soluzioni sono
suggerite dalla teoria economica e quali soluzioni sono state scelte in Italia per gestire in
modo pi efficiente questo settore. Quali problemi rimangono ancora aperti?
8. Descrivete le caratteristiche tecnologiche ed economiche del settore del gas naturale. E
giustificato il suo inserimento tra i settori in monopolio naturale? Descrivete quali soluzioni
sono suggerite dalla teoria economica e quali soluzioni sono state scelte in Italia per gestire
in modo pi efficiente questo settore. Quali problemi rimangono ancora aperti?
9. Descrivete le caratteristiche tecnologiche ed economiche del settore dei servizi idrici. E
giustificato il suo inserimento tra i settori in monopolio naturale? Descrivete quali soluzioni
sono suggerite dalla teoria economica e quali soluzioni sono state scelte in Italia per gestire
in modo pi efficiente questo settore. Quali problemi rimangono ancora aperti?
10. Come sta andando leconomia italiana in termini di PIL, PIL pro-capite, competitivit,
produttivit, costo unitario del lavoro, capacit esportativa? Di quali problemi soffre? Qual
il suo modello di specializzazione? Qual la sua performance innovativa e da cosa dipende?
Quali sono i problemi strutturali del sistema produttivo italiano?
11. Relativamente ad alcuni dei settori in cui lItalia specializzata il mobile, la chimica fine e
di specialit e la meccanica strumentale, descrivete le caratteristiche dei settori ed i loro
punti di forza e di debolezza.
12. La politiche industriali. Come si possono definire? Che giustificazioni hanno? Che
evoluzione storica hanno avuto? Quali schemi teorici le supportano? Che rischi pongono?
Come si possono classificare? Esponete infine, sinteticamente, un excursus sulle politiche
industriali in Italia. Qual la vostra opinione?