Sei sulla pagina 1di 4

PER 6 KATSUDON-PIROSHKI

(meglio se siete in due a prepararlo)

PASTA PER CRESCIONI


(con la pasta da pane verrebbe troppo pesante perch crea uno strato esterno troppo grosso a mio parere)

400g FARINA
40g STRUTTO
20g LIEVITO PER PANE (se usate lievito secco a pallini, scioglietelo in poco acqua tiepida con un po di zucchero)
PIZZICO DI SALE
ACQUA TIEPIDA Q.B. FINO A FARE UN PANETTO

(P.S.: con la farina 00 si crea pasta a sufficienza per 6 piroshki; con la farina senza glutine se ne creano 4 tirando
bene)
Lasciate riposare il panetto coprendolo con un telo.

RISO
500g di RISO PER SUSHI
100ml di ACETO DI RISO
un cucchiaio grande di ZUCCHERO
un cucchiaino di SALE

preparazione: sciacquate il riso sotto lacqua fredda fino a che lacqua che ne esce vi sembra sufficientemente
limpida; lasciatelo a mollo una decina di minuti, poi scolatelo bene.
Mettete il riso un una pentola, ricopritelo con acqua fredda fino a 1cm sopra; mettetelo sul gas a fuoco basso/medio,
copritelo e lasciatelo l fino a che lacqua non stata assorbita (si attaccher un po sul fondo, ma normale; nel caso
mischiatelo un po in diagonale verso gli ultimi minuti di cottura).

Nel frattempo scaldate in un pentolino laceto di riso con lo zucchero e il sale, finch non si saranno sciolti, ma senza
che giunga a ebollizione. Poi lasciatelo raffreddare.

Una volta pronto il riso versatelo in un contenitore di plastica o di legno (NON di vetro) e versateci sopra laceto di
riso mischiando in diagonale con un mestolo piatto; continuate a mescolare facendo aria sul riso in modo da
raffreddarlo il pi possibile. Copritelo poi con un panno umido e lasciatelo raffreddare in un luogo fresco (ma non in
frigo). Ogni tanto date unocchiata e smuovetelo un po.

KATSU
1 FILETTO DI MAIALE
IMPANATURA:
1 UOVO
FARINA
PAN GRATTATO
OLIO PER FRIGGERE
preparazione: tagliate il filetto nella parte centrale pi grossa a fette di circa un centimetro; preparate tre
piatti/ciotole una con la farina, una con luovo sbattuto con una forchetta e una con il pan grattato.
Passate ogni fetta di filetto nella farina, poi nelluovo e infine ricopritela bene con il pangrattato (se volete potete
ripetere il procedimento due volte su ogni fetta).

Un volta pronte prendere un padella, riempite il fondo con lolio per friggere (io uso arachidi o girasole) e appena
caldo friggete i katsu.

FRITTATA
4 UOVA
PISELLI SURGELATI q.b.

preparazione: cucinate 2 uova strapazzate e mettetele in una ciotola; mettete i piselli surgelati sulla padella e
scaldateli poi aggiungete le altre 2 uova e fate anche quelle strapazzate e mettetele in unaltra scodella.
PREPARAZIONE FINALE:

MATTARELLO
CARTA DA FORNO
PELLICOLA PER ALIMENTI
OLIO PER FRIGGERE

Da una parte dividete limpasto per crescioni in 6 palline. Stendetene una con il mattarello il pi possibile senza che
si rompa, sulla carta da forno (rende pi facile poi quando bisogna mettere la pasta sul composto col riso).
Dallaltra prendete il riso, le due ciotole di uova strapazzate, i katsu e la pellicola trasparente.

Posizionate una quantit di riso sulla pellicola grande quanto uno dei vostri katsu; mettete sul riso un po di uova e
piselli; posizionate il katsu e metteteci sopra un po di uova strapazzate (quelle da sole); ricoprite con il riso.
Richiudete la pellicola sopra e modellate il tutto in modo che non ci siano buchi e sia tutto ricoperto dal riso.

Prendete questo composto e posizionatelo sulla pasta stesa e richiudetela attorno. Fate lo stesso per gli altri 5
piroshki.
Finite le preparazioni scaldate lolio da frittura e friggete i katsudon-piroshki nellolio finch non diventano dorati su
entrambi i lati (meglio se li mettete nellolio uno alla volta)

(io ho fritto fuori dopo aver fatto le patatine fritte :D )

(P.S.: molti li fanno al forno, a me ispirava di pi fritto, tanto in realt lolio allinterno non arriva, ma assomigliano di
pi a quelli di Yurio rispetto a quelli al forno)

PRONTI DA GUSTARE!

Un bacione! Fatemi sapere come vi riescono!


Nelida

In arte e nel cuore Yurio! ;)