Sei sulla pagina 1di 1

Due prime esecuzioni indagano Javier Torres Maldonado

la natura del suono, anche


investendola duna forte carica
metaforica di valore politico
Materia in movimento
Due prime esecuzioni per Javier Torres Maldonado nella meno brevi. Lopera stata commissionata da Sigma
seconda parte di questanno. stato presentato il 25 Project Quartet e dal Sistema Nacional de Creadores de
agosto, nel quadro della Quincena Musical de San Arte del Messico. Ho scelto la parola Masih come titolo
Sebastin al Kursaal della citt basca, Masih per quartetto perch oltre a essere quasi un anagramma di Sigma (il
di saxofoni, interpretato dal Sigma Project Quartet. Cos nome del quartetto di saxofoni a cui dedicata), in lingua
racconta lAutore la genesi del nuovo pezzo: Una parte indonesiana significa ancora: quasi una maniera di dire
del lavoro creativo che ho sviluppato negli ultimi anni che la musica scritta per combinazioni strumentali che
nasce dallidea di stabilire un legame fra oggetti sonori possiamo considerare ormai classiche, quali il quartetto
provenienti dalla realt e la loro manipolazione tramite di saxofoni, continuer a vedere la luce grazie alla volont
tecniche compositive artigianali derivanti non solo di chi la crea ma anche di gruppi come Sigma
dallorchestrazione e composizione assistita da computer. Project Quartet. Una nuova versione di Masih con
In questo senso la risintesi strumentale o mista elettronica sar presentata in dicembre alla Guggenheim
(questultima realizzata tramite strumenti musicali e Foundation di Bilbao. Sar invece in prima esecuzione
dispositivo elettroacustico) costituisce un primo passaggio europea il 13 ottobre alla Brandenburg Biennale
da cui, in un secondo momento, possono derivare Exabrupto per tre gruppi strumentali, pianoforte e
processi compositivi fortemente vincolati alla struttura percussione: Michael Helmrath vi diriger i Brandenburger
delloggetto sonoro di base, alle sue qualit percettibili. In Symphoniker. Spiega Torres Maldonado: Abbattere le
questa prospettiva possono essere situate diverse delle pareti tra uomo e uomo, unire ci che stato separato,
Jean-Luc Herv opere che ho composto negli ultimi anni, fra cui Masih, per la citazione da Cntaro roto di Octavio Paz che ho posto
quartetto di saxofoni. Scritta fra il 2012 e il 2013 per il in exergo a Exabrupto (1997-98), in memoria degli indiani
Rve de vol per clarinetto e quinto anniversario del Sigma Project Quartet e dedicata messicani uccisi nel 1998 ad Acteal, nel Chiapas.
viola in cartellone il 16 ottobre ai musicisti che compongono questo gruppo, lopera La struttura interna del pezzo basata sullidea
a Colonia, al Kolumba utilizza come materiale di base un affascinante campione dinvasione, come il titolo suggerisce: Exabrupto consiste
Kunstmuseum des Erzbistums di vento ululante registrato dallinterno di unabitazione. effettivamente di due movimenti in forte contrasto
Kln, nellinterpretazione A partire da analisi e trascrizioni sono stati derivati alcuni musicale, e specificamente ritmico, non eseguiti
dellE-MEX Ensemble. elementi musicali sottoposti a trasformazioni che hanno successivamente ma di fatto coesistenti, col secondo che
En mouvement per sette dato come risultato diverse reazioni chimiche dalle quali gradualmente viene a rimpiazzare il primo,
strumenti sar invece proposto sono nate idee musicali contrastanti che pure conservano interrompendone il discorso attraverso lintroduzione duna
il 16 novembre al Millenium Hall legami percettibili con loggetto sonoro di base. La forma, serie di frammenti che progressivamente si ampliano fino
del College of Music di Osaka estremamente irregolare, deriva da una lettura per a coprirlo del tutto. Il modo in cui ci avviene molto
da membri del College Opera aumentazione estrema delle distanze fra i picchi di teatrale e le fratture nel panorama sonoro sono improvvise
House Orchestra. Infine 4 ampiezza pi significativi, presenti nelloggetto sonoro di e violente, cosicch il contrasto tra questi mondi sonori
per due pianoforti e due base; cos, in corrispondenza con le suddette durate, ho sembrer quasi una metafora di quello tra la vita e la
percussionisti sar eseguito il determinato la durata dei pannelli formali che morte. Un contrasto anche visivo, poich i quindici
16 gennaio 2014 dallEnsemble compongono questopera, cio facendoli derivare componenti dellorchestra sono divisi in tre gruppi insoliti,
2e2m al Conservatoire direttamente da caratteristiche implicite nella natura separati dal pianoforte e dalle percussioni. il ritmo,
Rayonnement Rgional de delloggetto sonoro stesso. Questi pannelli sono spesso specialmente nel primo movimento, a determinare la
Paris. facilmente riconoscibili grazie al fatto che prevedono direzione della musica. Il 4 giugno stato eseguito al
cambiamenti bruschi di gestualit o transizioni da uno Thatre Dunois di Parigi, Ah, LE haPpy birtHday! per
stato della materia sonora a un altro. In molti casi essi soprano, clarinetto basso, violino, violoncello, alcuni
sono immediatamente preceduti da segnali formali accessori e tre esecutori ad libitum, composto per
consistenti in violenti attacchi di suoni eolici eseguiti da celebrare il trentennale dellEnsemble Aleph, che ne
tutto il quartetto oppure da unidea opposta: pause pi o stato il primo interprete.

Giovanni Verrando
Universo molteplice
Prima sinfonica in Svezia va alle
radici stesse dellispirazione del
compositore negli ultimi anni

Giovanni Verrando presente il 5 dicembre nel La molteplicit inoltre enfatizzata dallemersione


cartellone della NorrlandsOperan a Ume (Svezia) con dellinarmonico. Uno spettro inarmonico per propria
una prima esecuzione assoluta: Multiplicity per quattro natura pi complesso e ricco di dati di un suono prodotto
percussionisti e orchestra, interpretata dal Kroumata da uno strumento acustico. E ancora, ci si confronta con
Ensemble e dalla NorrlandsOperans Symphony la molteplicit quando si assume che la nozione di
Orchestra, committenti del lavoro, sotto la direzione di universalit del linguaggio musicale ha perso la propria
Rumon Gamba. In questi termini lAutore presenta questa validit. Sono interessato alla pluralit dei linguaggi, alla
novit: Con la sola esclusione di poche ordinarie complessit dei diversi io artistici e alla loro messa in
percussioni (grancassa, caisse claire...), in Multiplicity i scena. Nel regno della molteplicit, la responsabilit
musicisti del Kroumata Ensemble suonano strumenti utili individuale e la scelta consapevole assumono ancor pi
a produrre suoni inarmonici e a interagire con i suoni importanza. Affronto responsabilit e rischi, felice di farlo.
acustici e elettronici prodotti dallorchestra: questi Multiplicity diviso in tre movimenti. Lintero brano
strumenti sono, ad esempio, cazzuole, martelli, lastre dedicato a Kroumata, mentre lultimo movimento
metalliche, carta alluminio, capsule di plastica, violini unelegia in memoria di Luciana Abbado Pestalozza.
senza corde n archetto e altri ancora. In mezzo agli Il 4 ottobre Giovanni Verrando interviene alla giornata di
strumenti dellorchestra vi un campionatore che esegue studi sulla musica di Fausto Romitelli, organizzata dal
suoni preregistrati. Durante il brano i musicisti dorchestra Festival Musica e dallUniversit di Strasburgo, con un
suonano strumenti alternativi, come piccoli fogli di cartone contributo intitolato Au-del de limaginaire de la musique
plastificato, percussion tubes accordati per quarti di tono, crite. Il 10 ottobre partecipa invece alle giornate di studi
e cos via. Il titolo si riferisce a una chiave di lettura, la sulla musica elettronica del Festival Oggimusica Lugano
molteplicit, utile a comprendere il mio approccio alla a proposito del tema Grammatica della nuova liuteria.
musica di questi ultimi anni. Mi occupo di molteplicit, Il 6 agosto scorso, Dulle Griet per ensemble amplificato
infatti, quando analizzo la rappresentazione grafica degli stato eseguito allAquila, nellambito dei Cantieri
spettri e dei suoni. Una volta deciso di spostarsi, durante dellimmaginario, dallensemble Sentieri Selvaggi diretto
latto compositivo, dal pentagramma allo spettrogramma, da Carlo Boccadoro, in una versione coreografata da
di osservare i suoni nei dettagli, il numero degli elementi Irne Borguet-Kalbusch.
da comporre cresce drasticamente e improvvisamente.