Sei sulla pagina 1di 9

La Fisiologia Generale

la disciplina
che studia i processi comuni a tutti gli
organismi viventi
applicando ad essi i metodi della fisica
e della chimica
IL VIVENTE: SISTEMA TERMODINAMICO APERTO
IN STATO STAZIONARIO

Secondo il II principio della termodinamica,


levoluzione di un sistema isolato associata ad un
aumento di S, cio del grado di disordine, essendo
questo levento pi probabile

Levoluzione dei sistemi biologici verso stati di


complessit ed organizzazione crescenti non
incompatibile col II principio della termodinamica,
che applicabile all'evoluzione di insieme di un
sistema isolato

Nel vivente si verificano processi che tendono a


portarlo ad uno stato di equilibrio con lambiente, ma
esso mantiene uno stato invariato nel tempo (stato
stazionario di non equilibrio)

Per mantenere lo stato stazionario si elimina


l'entropia prodotta dai processi spontanei interni
attingendo dallambiente energia sotto forma di
materia (sistema aperto)
Sistema allo stato stazionario
Il vivente mantiene il suo stato stazionario
degradando la materia che esso ingerisce

In presenza di una fonte di energia, un sistema tende a


raggiungere automaticamente uno stato stazionario il
quale caratterizzato da una minima velocit di
produzione di entropia

Lo stato stazionario uno stato stabile, come quello di


equilibrio, ma ha bisogno di energia per il suo
mantenimento
SISTEMA DI CONTROLLO A CICLO APERTO

Sensore ed Effettore: componenti del sistema


Input: segnale in ingresso

Output: segnale in uscita

ESEMPI:

- LAMPADA
Input: interruttore (on/off)
Output: emissione luminosa

- FORNO ELETTRICO
Input: Posizione della manopola (collegata ad un
commutatore)
Output: Temperatura del forno
SISTEMA DI CONTROLLO A CICLO CHIUSO

Circuito per un termostato

De: sistema effettore; Dr : sistema regolatore


Componenti di un sistema di controllo a feedback

Diagramma a blocchi di un sistema a feedback


Sistemi a feedback positivo (A) e negativo (B)

Labbassamento del livello del liquido provoca una


diminuzione dellafflusso nel feedback positivo ed un
suo aumento nel feedback negativo

Configurazioni a feedforward e a feedback


La regolazione a feedback dipende dalle modificazioni
del sistema
La regolazione a feedforward dipende dalle
perturbazioni esterne
STRUTTURA DEI SISTEMI DI CONTROLLO
BIOLOGICI A FEEDBACK NEGATIVO

STUDIO DEI SISTEMI

I componenti della Scatola nera sono funzional-


mente identificabili dalla relazione Ingresso-Uscita