Sei sulla pagina 1di 3

baccello

iridescente
per la Malesia
di Valentina Piscitelli

L dove il legame con la storia pi difficile da rin-


tracciare, la natura pu costituire un valido supporto
per generare nuovi riferimenti iconici, soprattutto se ci
si trova ad operare in contesti che, da un punto di vista
architettonico e urbanistico, possono apparire per lo pi
indifferenziati. Lindicatore del gradimento di unopera
pu transitare anche attraverso lindividuazione di un
toponimo da parte delluomo di strada, che, magari in-
consapevole della complessit delloperare, assegna fan-
tasiosamente al progetto un nome che immediatamente
lo caratterizza, rendendolo di facile riconoscibilit per
tutti. E il caso del padiglione polifunzionale PJCC pro-
gettato dallo studio italiano Nicoletti Associati con lo
studio Hijjas Kasturi Associates. Situato a Petaling Jaya,
a 15 minuti dal centro di Kuala Lumpur, il padiglione
stato da subito soprannominato:The pod, ovvero
il baccello, ma anche capriccio finale, croissant, la
cipolla e ledificio a goccia dacqua, la gente del posto
lo chiama la lumaca (snail in malese).
Da un punto di vista distributivo il progetto si svilup-
pa su una superficie di 750 metri quadrati, destinati in
parte agli uffici amministrativi della societ ed in parte
ad uno spazio espositivo in cui allestito una sorta di
urban center metropolitano della parte ovest della citt,
di cui la PJCC vuole favorire lespansione. Nel complesso
loggetto architettonico il risultato delladdizione di se-
zioni ellittiche a larghezza e altezza variabile incernierate
tra loro, il cui slittamento produce spazi simili a strati
di conchiglie incastrate luna con laltra. Nel gioco delle
altezze si risolvono le bucature, moderni shed che rivesto-
no come spicchi darancia tutta la superficie emergente,
oppure, semplici tamponature delle sezioni terminali.
La struttura delledificio costituita da una serie di
travi in acciaio di tipo Vierendeel e dallo sviluppo ellitti-
co variabile con unaltezza compresa tra i 4 e gli 8 metri.

1
32 Aa Estate 2012 Aa Estate 2012 33
2 4

parte del baccello appoggia su una


superficie trattata a verde, un parco e
f
delle sculture, che costituisce parte del
processo di rinaturazione antropica di
un paesaggio ad alta densit abitativa.
g
Allinterno la spazialit richiama lan-
tro di una caverna, mimando le rugo-
e
sit della pancia di una balena. Sareb- h
b
g c
be piaciuto molto agli utopisti Archi- f
gram, e, per la sua vocazione naturale
a costituire uno spazio scenografico,
sarebbe potuto essere un luogo fan-
tastico per sperimentare novelle mac-
chine teatrali dei fratelli Bibbiena.
3
Questi elementi sono giunti in can- verse arcate sovrapposte, consentono Malesia 2010 d
Kuala Lumpur
tiere in pi conci, sono costituiti in- il fissaggio del tamponamento. In
teramente da profili tubolari metallici copertura e in parete, profili presso The Pod b a
c
a sezione circolare e sono stati assem- piegati in acciaio, sono il suppor- Polo espositivo
blati con connessioni saldate a mani- to della lamiera grecata calandrata, Committente
MKH Group
cotto. La distribuzione planimetrica dellisolamento termico e dei pannel- a
Progetto
leggeremente traslata delle strutture li in alluminio riflettente che cambia- Studio Nicoletti Associati (Manfredi Nicoletti),
principali, ha determinato la creazio- no tonalit cromatica al variare delle Hijjas Kasturi Associates Sdn (Serina Hijjas) 5
1. Il baccello inserito nel verde
ne di superfici verticali che in alcuni condizioni luminose. Impresa e carpenteria metallica 5. Dettaglio strutture di copertura
2. Vista notturna interna Bina Jurati Sdn Bhd
casi accolgono porzioni interamente Il solido appoggiato per circa 3. Vista notturna esterna
a) tubolare rettangolare 65x35 e) subframe in tubolare quadrato 50x3
Foto b) tubolare circolare 114,3 x 5 f) lamiera alluminio 115x50x5
vetrate; nelle altre situazioni, i profi- un terzo della sua lunghezza su uno 4. A struttura ultimata vengono 1, 2, 3 H. Lim Ho c) controsoffitto in cartongesso g) pannello isolante per la copertura
li di barracatura che collegano le di- specchio dacqua, mentre la restante tamponate le singole arcate 4 Studio Nicoletti Associati d) controsoffitto in cartongesso h) vetro temprato sp. 12mm

34 Aa Estate 2012 Aa Estate 2012 35