Sei sulla pagina 1di 1

DIRITTO COSTITUZIONALE

DIRITTO
SOGGETTIVO
OGGETTIVO
NORME SOCIALI E NORME GIURIDICHE (ricorso alla forza pubblica);
1. IL POTERE POLITICO
Potere sociale = potere di influenzare il comportamento altrui mediante particolari risorse di cui si
in possesso, che mancano nellaltro individuo
FORME DI POTERE SOCIALE:
POTERE ECONOMICO: per indurre ad una determinata condotta ci si
avvale di risorse economiche.
POTERE IDEOLOGICO: per indurre ad una determinata condotta ci si
avvale di determinate forme di sapere.
POTERE POLITICO: potere sociale che si avvale di forza legittima per
indurre a una determinata condotta.
In Italia lunico detentore di potere politico lo Stato.
PROBLEMA DELLA LEGITTIMAZIONE:
LEGITTIMAZIONE=GIUSTIFICAZIONE
Il potere politico non caratterizzato solo dalla forza, ma anche dal principio
di giustificazione.
Max Weber individua tre tipi di potere politico in base alla ragione di
obbedienza:
- Potere tradizionale: si basa sul valore della tradizione che conferisce
validit al potere politico esercitato da taluno.
- Potere carismatico: poggia sul valore carismatico di una figura che
genera emendamenti che godono di immediata
obbedienza da parte della popolazione.
- Potere legale-razionale: poggia sulla credenza che il diritto di governo
discenda dal diritto stesso e sia esercitato da
pratiche legali. Tale principio trova spazio nel
XVIII secolo con le rivoluzioni liberali che
culmineranno nella costituzione americana del
1787.