Sei sulla pagina 1di 7

1. ACCLAMATE AL SIGNORE ( Frisina) e Tu in cambio donaci, donaci Te stesso.

Rit. Acclamate al Signore


voi tutti della terra 3. ALZATI E RISPLENDI
e servitelo con gioia 1. Alzati e risplendi ecco la tua luce
andate a lui con esultanza e su te la gloria del Signor. (bis)
acclamate voi tutti al Signore Volgi i tuoi occhi e guarda lontano
1.Riconoscete che il Signore, che il tuo cuore palpiti di allegria.
che il Signore Dio, Ecco i tuoi figli che vengono a te,
Egli ci ha fatti siamo suoi, le tue figlie danzano di gioia.
suo popolo e gregge del suo pascolo. Rit. Rit.Gerusalem, Gerusalem, spogliati della tua tristezza.
2.Entrate nelle sue porte Gerusalem, Gerusalem, canta e danza al tuo Signor.
con degli inni di grazie, 2. Marceranno i popoli alla tua luce
i suoi atri nella lode, ed i re vedranno il tuo splendor. (bis)
benedite, lodate il suo nome. Rit. Stuoli di cammelli ti invaderanno
3.Poich buono il Signore, tesori dal mare affluiranno a te.
eterna la sua misericordia, Verranno da Efa, da Saba e Kedar
la sua fedelt si estende per lodare il nome del Signor. Rit.
sopra ogni generazione. Rit. 3. Figli di stranieri costruiranno le tue mura
ed i loro re verranno a te. (bis)
2. ACCOGLI SIGNORE ( Gen Verde) Io far di te una fonte di gioia
Accogli Signore i nostri doni tu sarai chiamata citt del Signore.
in questo misterioso incontro Il dolore, il lutto finiranno,
tra la nostra povert e la Tua grandezza, sarai la mia gioia fra le genti. Rit.
noi Ti offriamo le cose che Tu stesso ci hai dato,
4. COME MARIA (Gen) Custodiscimi, mia gioia Gesu'!
Vogliamo vivere, Signore, Custodiscimi, mia forza sei Tu.
offrendo a Te la nostra vita; Custodiscimi, mia gioia Gesu'!
con questo pane e questo vino Ti pongo sempre innanzi a me
accetta quello che noi siamo. al sicuro saro'
Vogliamo vivere, Signore, mai vacillero'!
abbandonati alla tua voce, Via, verita' e vita sei;
staccati dalla cose vane, Mio Dio credo che
fissati nella vita vera. Tu mi guiderai. RIT.
RIT. Vogliamo vivere come Maria,
l'irraggiungibile, 6. DELLAURORA TU SORGI PIU BELLA
la Madre amata, 1.Dell'aurora tu sorgi piu' bella,
che vince il mondo con l'amore coi tuoi raggi fai lieta la terra,
e offrire sempre la tua vita e fra gli astri che il cielo rinserra
che viene dal cielo. non v'e' stella pi bella di te.
Accetta dalle nostre mani RIT. Bella tu sei qual sole,
come un'offerta a Te gradita bianca piu' della luna,
i desideri di ogni cuore, e le stelle piu' belle,
le ansie della nostra vita. non son belle al par di te.
Vogliamo vivere Signore Bella tu sei qual sole,
accesi dalle tue parole bianca piu' della luna,
per ricordare ad ogni uomo e le stelle piu' belle,
la fiamma viva del tuo amore. RIT. non son belle al par di te.
2.T'incoronano dodici stelle,
5. CUSTIDISCIMI ai tuoi piedi hai l'ali del vento
Ho detto a Dio senza di Te e la luna si curva d'argento:
alcun bene non ho, il tuo manto ha il colore del ciel. RIT.
custodiscimi. 3.Gli occhi tuoi son piu' belli del mare,
Magnifica e' la mia eredita' la tua fronte ha il colore del giglio,
Benedetto sei Tu le tue gote baciate dal Figlio
Sempre sei con me. son due rose e le labbra son fior. RIT.
RIT. Custodiscimi, mia forza sei Tu.
7. DIO SE FATTO COME NOI (Giombini)
Dio s' fatto come noi, solo una goccia che tu ora chiedi a me.
per farci come lui. Una goccia che in mano a Te, una pioggia
Rit.Vieni Ges, Diventer e la terra feconder. RIT.
resta con noi, 2. Le nostre gocce pioggia tra le mani Tue,
resta con noi ! saranno linfa di una nuova civilt.
Viene dal grembo di una donna, E la terra preparer la festa del pane
la Vergine Maria. Rit. che ogni uomo condivider.
Tutta la storia l'aspettava: Sulle strade il vento,
il nostro Salvatore. Rit. da lontano porter
Egli era un uomo come noi, il profumo del frumento
e ci ha chiamato amici. Rit. che tutti avvolger.
Egli ci ha dato la sua vita, E sar lamore che il raccolto spartir
insieme a questo pane. Rit. e il miracolo del pane in terra si ripeter.
Noi, che mangiamo questo pane,
saremo tutti amici. Rit. 9. GIOVANNI (Frisina)
Noi, che crediamo nel suo amore, 1.Voce di uno che grida nel deserto :
vedremo la sua gloria. Rit. "Convertitevi, il regno qui.
Vieni Signore, in mezzo a noi: Preparate la via del Signore,
resta con noi per sempre. Rit. raddrizzate i suoi sentieri".
Rit. Alleluja, alleluia,
8. ECCO QUEL CHE ABBIAMO viene il signore, allleluja.
RIT. Ecco quel che abbiamo, Preparate una strada nel deserto
nulla ci appartiene ormai. per il Signore che viene
Ecco i frutti della terra, 2. E venne un uomo e il suo nome era Giovanni,
che tu moltiplicherai. lui testimone della luce di Dio;
Ecco queste mani, come una lampada che rischiara il buio,
puoi usarle se lo vuoi, egli arde nell'oscurit. Rit.
per dividere nel mondo 3.Ecco io mando il mio messaggero
il pane che tu hai dato a noi. dinanzi a me, per prepararmi la via,
1. Solo una goccia hai messo tra le mani mie, per ricondurre i padri verso i figli,
con lo spirito di Elia. Rit.
10. GRANDI COSE (Gen Rosso)
Grandi cose ha fatto il Signore per noi 12. INNALZATE NEI CIELI
ha fatto germogliare fiori fra le rocce. 1.Innalzate nei cieli lo sguardo:
Grandi cose ha fatto il Signore per noi, la salvezza di Dio vicina.
ci ha riportati liberi alla nostra terra. Risvegliate nel cuore l'attesa,
Ed ora possiamo cantare, per accogliere il Re della gloria.
possiamo gridare Rit. Vieni Ges, vieni Ges,
discendi dal cielo,
l'amore che Dio ha versato su noi.
discendi dal cielo.
Tu che sai strappare dalla morte,
2.Sorger dalla Casa di David,
hai sollevato il nostro viso dalla polvere. il Messia da tutti invocato,
Tu che hai sentito il nostro pianto, prender da una vergine il corpo,
nel nostro cuore hai messo per potenza di Spirito Santo. Rit.
un seme di felicit. RIT.
13. LODATE IL SIGNORE DAI CIELI (Frisina)
11. I CIELI NARRANO (Frisina) Rit.Lodate il Signore dai cieli,
Rit.I cieli narrano la gloria di Dio nell'alto dei cieli lodatelo,
E il firmamento annunzia lopera sua; lodatelo, voi, suoi angeli,
alleluia, alleluia, alleluia, alleluia! lodatelo, voi, sue schiere.
1.Il giorno al giorno ne affida il messaggio, 1.Lodatelo, sole e luna,
la notte alla notte ne trasmette notizia; lodatelo, fulgide stelle.
non linguaggio non sono parole Lodatelo , cieli dei cieli,
di cui non si oda il suono. Rit. voi acque al di sopra dei cieli. Rit.
2.L pose una tenda per il sole che sorge, 2.Lodate il Signore, creature,
come uno sposo dalla stanza nuziale; voi mostri marini ed abissi,
esulta come un prode che corre il fuoco, la neve, la nebbia,
con gioia la sua strada. Rit. il vento che a lui obbedisce. Rit.
14. LODI ALLALTISSIMO limmenso dono damor. Rit.
Tu sei Santo Signore Dio, Maria, Madre umilmente Tu hai sofferto
Tu sei forte, Tu sei grande, del Tuo ingiusto dolor. Rit.
Tu sei lAltissimo lOnnipotente, Maria, Tu che ora vivi nella gloria
Tu Padre Santo, Re del cielo.
Tu sei trino, uno Signore, assieme al Tuo Signor. Rit.
Tu sei il bene, tutto il bene,
Tu sei lAmore, Tu sei il vero, 16. NOME DOLCISSIMO
Tu sei umilt, Tu sei sapienza. Nome dolcissimo, nome d'amore,
Tu sei bellezza, Tu sei la pace, tu sei rifugio al peccatore.
la sicurezza il gaudio la letizia, Rit. Fra i cori angelici e l'armonia,
Tu sei speranza, Tu sei giustizia,
Ave Maria, ave Maria (2 v).
Tu temperanza e ogni ricchezza.
Tu sei il Custode, Tu sei mitezza, Saldo mi tieni sul buon sentiero,
Tu sei rifugio, Tu sei fortezza, degli anni eterni al gran pensiero. Rit.
Tu carit, fede e speranza, Fidenti e supplici a Te veniamo,
Tu sei tutta la nostra dolcezza. Vergin dolcissima noi ti amiamo. Rit.
Tu sei la Vita eterno gaudio
Signore grande Dio ammirabile, 17. OGNI MIA PAROLA
Onnipotente o Creatore
Come la pioggia e la neve
o Salvatore di misericordia.
scendono gi dal cielo
e non vi ritornano senza irrigare
15. MARIA, TU CHE HAI ATTESO
e far germogliare la terra;
Maria, Tu che hai atteso nel silenzio
la Sua parola per noi.
Cos ogni mia parola
Rit. Aiutaci ad accogliere
non ritorner a me
il Figlio Tuo che ora vive in noi.
senza operare quanto desidero,
Maria, Tu che sei stata cos docile
senza aver compiuto
davanti al Tuo Signor. Rit.
ci per cui l'avevo mandata.
Maria, Tu che hai portato dolcemente
Ogni mia parola, ogni mia parola.

18. ORA TEMPO DI GIOIA (Gen) Leco torna dantiche valli,


la sua voce non porta pi Siamo il dolore, nessuno ci guarda: maranatha. Rit.
ricordo di sommesse lacrime
di esili in terre lontane. 20. SALVE REGINA (Gen)
Salve Regina, Madre di misericordia.
Rit. Ora tempo di gioia
Vita, dolcezza, speranza nostra, salve!
non ve ne accorgete? Salve regina!
Ecco faccio una cosa nuova, A te ricorriamo , esuli figli di Eva.
nel deserto una strada aprir. A te sospiriamo, piangenti
Come londa che sulla sabbia In questa valle di lacrime.
copre le orme e poi passa e va, Avvocata nostra, volgi a noi gli occhi tuoi.
cos nel tempo si cancellano Mostraci dopo questesilio,
il frutto del tuo seno, Ges.
le ombre scure del lungo inverno. Rit.
Salve regina, Madre di misericordia,
Fra i sentieri dei boschi il vento O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.
con i rami ricomporr Salve Regina!Salve Regina, salve, salve!
nuove armonie che trasformano
i lamenti in canti di festa. Rit. 21. SALVE REGINA greg.
Salve, Regina, Mater misericordiae,
19. PREGHIERA DEI POVERI DI JAHWE vita, dulcedo, et spes nostra, salve.
Rit. O cieli, piovete dallalto; o nubi, mandateci il Santo. Ad te clamamus, exsules filii Evae,
O terra, apriti, o terra, e germina il Salvatore! ad te suspiramus, gementes et flentes
1.Siamo il deserto, siamo larsura: maranatha in hac lacrimarum valle.
Siamo il vento, nessuno ci ode: maranatha Rit. Eia ergo, advocata nostra, illos tuos
2.Siamo le tenebre, nessuno ci guida: maranatha misericordes oculos ad nos converte.
Siam le catene, nessuno ci scioglie: maranatha Rit. Et Iesum, benedictum fructum ventris tui,
3.Siamo il freddo, nessuno ci copre: maranatha nobis, post hoc exilium, ostende.
Siamo la fame, nessuno ci nutre: maranatha. Rit. O clemens, O pia, O dulcis Virgo Maria.
4.Siamo le lacrime, nessuno ci asciuga: maranatha

22. SANTA MARIA DEL CAMMINO Mentre trascorre la vita


solo tu non sei mai che ascolti la parola e la conservi,
Santa Maria del cammino donna del futuro, aprici il cammino.
sempre sar con te. Silenzio di chi vigila,
Rit.Vieni o Madre, in mezzo a noi silenzio di chi attende,
vieni, Maria quaggiu: silenzio di chi scopre una presenza. Rit.
cammineremo insieme a te, Silenzio di chi dialoga,
verso la libert. silenzio di chi accoglie,
Quando qualcuno ti dice: silenzio di chi vive in comunione. Rit.
nulla mai cambier. Silenzio di chi prega,
Lotta per un mondo nuovo silenzio di chi in pace,
lotta per la verit. Rit. silenzio di chi uno nel suo spirito. Rit.
Lungo la strada la gente
chiusa in se stessa va;
offri per primo la mano
a chi vicino a te. Rit.
Quando ti senti ormai stanco
e sembra inutile andar,
tu vai tracciando un cammino
un altro ti seguir. Rit.

23. SONO QUI A LODARTI


Luce del mondo nel buio del cuore
vieni ed illuminami,
tu mia sola speranza di vita,
resta per sempre con me.
Rit. Sono qui a lodarti, qui per adorarti,
qui per dirti che tu sei il mio Dio
e solo tu sei Santo, sei meraviglioso
degno e glorioso sei per me.
Re nella storia e re nella gloria,
sei sceso in terra tra noi,
con umilt il tuo trono hai lasciato
per mostrarci il tuo amor. Rit.
Io mai sapr quanto ti cost
L sula croce morir per me. Rit.

24. VERGINE DEL SILENZIO (Mariano)


Rit. Vergine del silenzio,