Sei sulla pagina 1di 12

<!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.

or
g/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">
<html lang="it" xml:lang="it" xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml" xmlns:og="htt
p://ogp.me/ns#" xmlns:fb="http://www.facebook.com/2008/fbml">
<head>

<title>Impermeabilizzazione coperture</title>
<link href="https://plus.google.com/112968606124819518790" rel="publisher" />
<link href="https://plus.google.com/101232435969266996995" rel="author" />

<meta http-equiv="Content-Type" content="text/html; charset=ISO-8859-1" />


<meta name="Language" content="IT-it" />
L&lsquo;impermeabilizzazione
<meta
name="description" content="Come
della copertura
impermeabilizzare
di un qualsiasi
le coperture?
tipo di edificio &e
grave; un aspetto fondamentale per chi progetta la struttura. Infatti, la tenuta
all&rsquo;acqua ed agli altri agenti atmosferici, come neve o grandine, &eg..."
/>
<meta name="keywords" content="Impermeabilizzazione coperture, guide, coperture,
impermeabilizzazione coperture, impermeabilizzazione terrazzi" />
<meta name="Robots" content="All" />
<meta property="fb:app_id" content="127415277310650"/>
<meta property="og:title" content="Impermeabilizzazione coperture"/>
<meta property="og:site_name" content="Fai da te 360"/>
<meta property="og:url" content="http://www.faidate360.com/impermeabilizzazionecoperture.html"/>
<meta property='fb:admins' content='1654181623'/>
<meta property='fb:admins' content='100001879015313'/>
<meta property='fb:admins' content='100002368817330'/>
<meta property='fb:admins' content='100000666387306'/>
<meta property="og:type" content="article"/>
<meta property="og:image" content="http://www.faidate360.com/immagini/impermeabi
lizzazione-coperture_640x480.jpg"/> <meta property="og:description" content="Qua
li sono le tecniche di impermeabilizzazione delle coperture? Scopriamo i prodott
i pi utilizzati e come effettuare la posa in opera fai da te."/> <!-<PageMap>
<DataObject type="thumbnail">
<Attribute name="src" value="http://www.faidate360.com/immagini/impermeabi
lizzazione-coperture_135x90.jpg"/>
<Attribute name="width" value="135"/>
<Attribute name="height" value="90"/>
</DataObject>
</PageMap>
-->
<link rel="stylesheet" type="text/css" href="http://www.faidate360.com/styleart1
1.css" media="screen" />
<meta name="viewport" content="width=device-width, initial-scale=1.0, maximum-sc

ale=1, user-scalable=0"/>
<link rel="icon" href="/favicon.png" type="image/png" />
<link rel="shortcut icon" href="/favicon.png" type="image/png" />

<script type="text/javascript">
var _gaq = _gaq || [];
_gaq.push(['_setAccount', 'UA-23147140-7']);
_gaq.push(['_trackPageview']);
(function() {
var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.a
sync = true;
ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://w
ww') + '.google-analytics.com/ga.js';
var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefor
e(ga, s);
})();
</script>

<style>
.PuResponsive { width: 300px; height: 250px; }
@media(min-width: 500px) { .PuResponsive { width: 336px; height: 280px; } }
@media(min-width: 700px) { .PuResponsive { width: 680px; height: 280px; } }
.PuFotoResponsive { width: 300px; height: 250px; }
@media(min-width: 350px) { .PuFotoResponsive { width: 336px; height: 280px; } }
</style>
<!-- TradeDoubler site verification 2099567 -->
</head>
<body dir="ltr" ondragstart="return false" onselectstart="return false" >
<div id="fb-root"></div>

<div id="content">
<div class="principale" >
<div class="content" id="contenuto">

<h1>Impermeabilizzazione coperture.</h1>
<p>Guida informativa e pratica sulle varie tecniche di impermeabilizzazioni dell
e coperture: prodotti e posa in opera. </p>

<div id="content-anchor" ></div>


<div class="SpazioCondividi">
<p class="contenuto">
<span id="fb_condi_su" class="pointer hoverOpa"></span>
<span id="goo_condi_su" class="pointer hoverOpa"></span>
</p>
</div>
<a href="http://www.faidate360.com/immagini/impermeabilizzazione-coperture_640x4
80.jpg" class="thickbox" >
<img class="immagine" src="http://www.faidate360.com/immagini/impermeabilizzazio
ne-coperture_640x480.jpg" width="360" height="270" alt="Impermeabilizzazione co
perture" />
</a>
<div class="left">
<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></s
cript>
<!-- Benessere Responsive -->
<ins class="adsbygoogle PuFotoResponsive"
style="display:inline-block"
data-ad-client="ca-pub-1330851033549064"
data-ad-region="faidate"
data-ad-slot="7181351463"></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
</div>
<hr class="bianco" />
<div class="indice" id="indice" >
<h2>Indice Articolo:</h2>
<ol>
<li><a class="scroll" href="#come-fare">Come fare?</a></li>
<li><a class="scroll" href="#prodotti">Prodotti</a></li>
<li><a class="scroll" href="#posa-in-opera">Posa in opera</a></li>
</ol>
<ul>
<li><a href="#opinioni" class="scroll" >Opinioni e commenti</a></li>
</ul>
</div>
<p>L&lsquo;impermeabilizzazione
<h2
id="come-fare">Come impermeabilizzare
della copertura
le coperture?</h2>
di un qualsiasi tipo di edificio
&egrave; un aspetto fondamentale per chi progetta la struttura. Infatti, la ten
uta all&rsquo;acqua ed agli altri agenti atmosferici, come neve o grandine, &egr
ave; un aspetto che definisce in maniera determinante l&rsquo;edificio stesso. L
a soluzione del problema &egrave; data dall&rsquo;<strong>impermeabilizzazione d
elledir="ltr"><strong>inclinando
<li
<ul>
coperture che pu&ograve; realizzarsi:</strong></p>
opportunamente le falde del tetto</strong> se l
a copertura &egrave; discontinua (sovrapposizione di tanti elementi di area cont
enuta come ad esempio le tegole) in maniera che l&rsquo;acqua defluisca senza in
filtrarsi
<li
dir="ltr"><strong>utilizzando
nella struttura;</li> rotoli di particolari materiali impermeabili r
igidi</strong> e nel contempo morbidi ed elastici (guaine) che saranno opportuna

mente incollati e/o saldati tra loro ed al supporto sottostante in maniera da re


alizzare una copertura continua priva di interruzioni e fessurazioni. Tutto ques
to naturalmente quando il tetto &egrave; piano o ha falde poco inclinate. In qua
lche caso se la forma del tetto ha un profilo particolarmente complicato possono
anche utilizzarsi, al posto delle guaine solide, speciali guaine liquide che sa
ranno cosparse sulle falde o superfici del tetto con pennelli o con attrezzi di
spruzzoprosieguo
<p>Nel
</ul>
ad aria.</li>
<strong>ci occuperemo dell&rsquo;impermeabilizzazione dei tetti
piani o comunque poco inclinati</strong> o con forme irregolari e che pertanto
andranno impermeabilizzati con coperture continue e quindi con guaine impermeabi
<h2 id="prodotti">Prodotti per l&rsquo;impermeabilizzazione delle coperture pian
lizzanti.</p>
e o poco
<p>I
prodotti
inclinate.</h2>
che sono impiegati per questo tipo di lavorazione<strong> sono mol
<p class="PuInterno ">
teplici.</strong></p>
<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></s
cript>
<!-- Faidate Responsive -->
<ins class="adsbygoogle PuResponsive"
style="display:inline-block"
data-ad-client="ca-pub-1330851033549064"
data-ad-region="faidate"
data-ad-slot="2733584974"></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
<p>Nel seguito menzioniamo e forniamo descrizione e qualche caratteristica di al
</p>
cuni di <strong>realizzate</strong>
<h3>Membrane
<p>Sono
quellibituminose.</h3>
pi&ugrave; utilizzati.</p>
in fabbrica<strong> con un processo di co-es
trusione</strong> (passaggio sotto pressione ed allo stato fluido attraverso uno
stampo che &egrave; una sorta di negativo del prodotto) <strong>di una base bit
uminosa</strong> (il bitume si ottiene per distillazione del greggio) <strong>e
di una armatura in poliestere di tessuto non tessuto</strong> (simile ad un tess
uto ma ottenuto non con l&rsquo;incrocio di fili di trama ed ordito tipico della
tessitura ma con altri processi industriali). La base bituminosa &egrave; preve
ntivamente modificata, per conferirle speciali caratteristiche, da aggiunte di p
olimeri con catene lineari e poco ramificate. Avr&agrave; quindi buone propriet&
agrave; elastiche e termoplastiche (rammollisce all&rsquo;aumentare della temper
<p>La guaina cos&igrave; ottenuta<strong> viene commercializzata in rotoli con a
atura).</p>
ltezza prefissata,</strong> solitamente dell&rsquo;ordine del metro, e spessore
di qualche centimetro (1 o 2). La<strong> superficie inferiore della guaina vien
e, in alcune tipologie, resa adesiva</strong> per poter essere applicata sul sup
porto alternativa
<p>In
con una semplice
alle guaine
pressione.</p>
auto-adesivizzate sono anche disponibili tipologie
che possono essere incollate con colle bituminose (il loro uso incrementa il po
tere impermeabilizzante della guaina) o con riscaldamento mediante la fiamma del
<p>Comunque
cannello a sia
gas.</p>
la guaina in fabbrica viene sempre incartata con carta siliconic
a per impedire
<p><em>Puoi
approfondire
che i varilestrati
caratteristiche
del rotolo della
possano<aincollarsi.</p>
href="http://www.faidate360
.com/guaina-bituminosa.html">guaina
<p><strong>La
superficie superiore della
bituminosa.</a></em></p>
guaina potr&agrave; essere:</strong></p
><ul>dir="ltr"><strong>naturale</strong> e quindi si presenter&agrave; liscia e d
<li
i colore nera ma in estate il tetto pu&ograve; riscaldarsi in maniera eccessiva;
<li dir="ltr"><strong>trattata con pezzettini di ardesia</strong> o piccole bigl
</li>
ie indir="ltr"><strong>verniciata</strong>
<li
ceramica per aumentare la calpestabilit&agrave;;</li>
con speciali vernici bianche che rifle
ttono la radiazione solare e riducono il calore assorbito dal tetto e di consegu
enza l&rsquo;ammontare energetico che dovr&agrave; essere speso per il raffresca
<h3>Bitume inuna<strong>
</ul>
mento.</li>
<p>E&rsquo;
emulsione miscela
acquosa.</h3>
caratterizzata da due fasi di cui l&rsquo;elemen
to prevalente o fase disperdente &egrave; l&rsquo;acqua e l&rsquo;elemento dispe
rso &egrave; il bitume.</strong> Alla miscela vengono aggiunte altre sostanze so
litamente sotto forma di ioni (elementi carichi elettricamente) che servono ad a
bbassare la tensione superficiale della miscela ed a favorire la bagnabilit&agra
ve;class="PuInterno
<p
delle superfici ">
che con essa dovranno essere ricoperte.</p>
<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></s
cript>
<!-- Faidate Responsive -->
<ins class="adsbygoogle PuResponsive"

style="display:inline-block"
data-ad-client="ca-pub-1330851033549064"
data-ad-region="faidate"
data-ad-slot="2733584974"></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
<p>Vengono posate con pennello o anche a spruzzo e sono l&rsquo;ideale per imper
</p>
meabilizzare aree circoscritte di dimensioni contenute come possono essere: balc
oncini, anche
<h3>Membrane
<p>Sono
piccoli
polimeriche.</h3>
loro
terrazzi,
realizzate
etc.</p>
in fabbrica. <strong>Consistono in guaine,</strong
> molto pi&ugrave; sottili se paragonate a quelle bituminose (hanno uno spessore
che difficilmente supera 1,5 millimetri), <strong>con una base in vari polimeri
</strong> (le pi&ugrave; comuni sono in PVC) che possono essere <strong>armate e
non con una rete di poliestere rinforzato</strong>. Sono commercializzate in te
li di consistenti dimensioni che possono essere giuntati tra loro con svariate t
ecniche che vanno dalla saldatura con aria calda o con cuneo caldo a collanti de
dicati. Non vengono incollate ai supporti sottostanti e vanno protette dal calpe
stio solitamente con piastrelle o marmi. Vengono usate per impermeabilizzare ter
razzi diideali
<h3>Impermeabilizzanti
<p>Sono
buone <strong>per
dimensioni
a base
eimpermeabilizzare
come
cementizia.</h3>
sotto tegolasuperfici
in tetti ed
spioventi.</p>
invasi in calcestruzzo
che potranno risultare a continuo contatto con l&rsquo;acqua.</strong> Hanno, p
rincipalmente, la funzione di impedire che l&rsquo;acqua attraverso eventuali fe
ssurazioni o imperfezioni della struttura penetri nella massa del calcestruzzo e
la disgreghi o attacchi la sua armatura metallica. Sono solitamente <strong>pre
miscelati bicomponenti che se mescolati con la giusta quantit&agrave; di acqua f
orniscono una malta che utilizzata come un intonaco protegger&agrave; la struttu
ra.</strong> Servono a impermeabilizzare balconi e terrazzini e comunque struttu
re in calcestruzzo
<h3>Guaine
<p><strong>Sono
liquide.</h3>
a base
armato.</p>
di resine di varia composizione che vengono spruzzate o s
tese con pennello</strong> e servono ad impermeabilizzare un gran numero di supp
orti: calcestruzzo, legno, metalli, PVC, pavimentazioni in cotto o piastrelle. S
ono elastiche e resistenti. Possono pertanto o essere calpestate direttamente o
protette
<h2
<p>Le
id="posa-in-opera">Posa
guaine
da intonaco
impermeabilizzanti
e pavimentazioni.</p>
in opera
moderne
delle
sonoguaine
semplici
impermeabilizzanti.</h2>
da montarsi e pertanto ben
<psiclass="PuInterno
prestano ad installazioni
">
fai da te.</p>
<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></s
cript>
<!-- Faidate Responsive -->
<ins class="adsbygoogle PuResponsive"
style="display:inline-block"
data-ad-client="ca-pub-1330851033549064"
data-ad-region="faidate"
data-ad-slot="2733584974"></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
<p>Nel seguito
</p>
<h3>Posa
<p>Tali
guaine
a freddo
a modelle
sono
di esempio
particolarmente
membraneriportiamo
bituminose
apprezzate
alcuni
adesive.</h3>
daiesempi.</p>
fai da te per la facilit&agra
ve; di posa e per il buon grado di affidabilit&agrave; che hanno raggiunto. Ques
te guaine presentano il lato rivolto al sottofondo adesivizzato e la faccia supe
riore ricoperta da scagliette di ardesia che assicurano alle tegole una certa ad
erenza ed evitano che possano scivolare verso la gronda. Oltre che su un sottofo
ndo in legno, le membrane bituminose possono essere posate su pannelli di polist
irolo espanso, pannelli in poliuretano, sottofondi cementizi, vecchie superficie
<p><strong>Iter
<li
<ul>
bituminose.</p>
dir="ltr">Preparato
operativo:</strong></p>
il sottofondo, <strong>tagliate i rotoli in teli da 3-4m
e sistemateli sulla superficie da impermeabilizzare</strong> in modo da accaval
larli lungo i bordi seguendo la fascia di sormonto prevista sulla faccia a vista
, facendo in modo da sfalsare i sormonti di testa, in pratica come si fa per le
linee di fuga verticale nella posa dei mattoni. In presenza di una copertura car
atterizzata da una pendenza particolarmente lieve i teli vanno posati parallelam
ente alla gronda, verticalmente alla stessa se la pendenza &egrave; significativ
a. Fate in modo da risvoltare i teli di 8-10cm lungo gli elementi verticali.</li
><li dir="ltr">Cominciando dal primo telo, <strong>rimuovete la pellicola silicon
ata che protegge la faccia della membrana rivolta verso il sottofondo e fissatel

o al sottofondo.</strong> E&rsquo; opportuno incidere il film siliconato ed aspo


rtarlo
<li
dir="ltr">Con
in due soluzioni.</li>
l&rsquo;ausilio di un rullo metallico<strong> assicurate al te
lo una perfetta adesione al sottofondo</strong>, prestando particolare attenzion
e alle linee di sormonto. Prima di proseguire con le strisce successive, da acca
vallare di testa, chiodate la membrana sotto la zona di sormonta, rimuovendo tem
poraneamente la striscia bi siliconata. I sormonti longitudinali prevedono la st
riscia adesivizzata, mentre i sormonti di testa (10-15cm) potrebbero richiedere
l&rsquo;utilizzo
<li
dir="ltr"><strong>Realizzate
di uno specificoicollante
cordoli cementizi
bituminoso.</li>
per la posa delle tegole o
il massetto per l&rsquo;eventuale pavimentazione, in presenza di un tetto piano.
<h3>Membrana
</ul>
</strong></li>
<p><strong>Materiale
<ul>
<li
dir="ltr">rotoli
dir="ltr">cannello
dir="ltr">bombola;</li>
dir="ltr">cazzuola;</li>
dir="ltr">scopa
dir="ltr">abbigliamento
bituminosa
manuale
e aattrezzi
membrana
dagas;</li>
posare
o aspiratutto
protettivo
bituminosa;</li>
necessari:</strong></p>
a caldo.</h3>
perelettrico;</li>
l&rsquo;operatore, quali occhiali, gu
anti,dir="ltr">Pulite
<p><strong>Iter
</ul>
<li
<ul>
scarpe e tuta.</li>
operativo:</strong></p>
il sottofondo,<strong> quindi tagliate i rotoli in strisce
di 3-4m
<li
dir="ltr">Poggiate
e arrotolatele il
singolarmente.</strong></li>
rotolo all&rsquo;estremit&agrave; di uno dei lati dell
a copertura
<li
dir="ltr"><strong>Impugnate
e sistematevi all&rsquo;impiedi,
il cannello edcentralmente
aiutandovi con
alloistesso.</li>
piedi fate avanz
are il rotolo.</strong> Man mano che il rotolo avanza, prima che tocchi terra, <
strong>riscaldatelo (fiammatelo) sul lato rivolto verso il sottofondo,</strong>
per un tratto di 40-50cm. In misura minore<strong> riscaldate lo stesso tratto d
al lato rivolto verso di voi e con la cazzuola pressate il tratto fiammato in mo
do dadir="ltr">Terminato
<li
farlo aderire perfettamente
col primo telo,
al sottofondo.</strong></li>
<strong>continuate con le strisce succes
sive, accavallandole longitudinalmente ed in testa di circa 10-15cm.</strong> In
presenza di elementi verticali prevedete un risvolto di 15-20cm circa, da incol
lare con
<h3>Guaina
</ul>
<p>La
guaina
cura
liquida.</h3>
liquida,
per evitare
composta
puntidadeboli
due componenti
alle infiltrazioni.</li>
uno in polvere ed uno liquido,
da miscelare al momento in cui serve, viene applicata a freddo con l&rsquo;ausil
io di un pennello o rullo, in ragione di 1,5-2Kg per mq. Nello strato impermeabi
lizzante
<p><strong>Iter
<li
<ul>
dir="ltr">preparate
viene affogata
operativo:</strong></p>
una&rsquo;armatura
il
sottofondo,<strong>
di tessuto
unite ilnoncomponente
tessuto.</p>
in polvere a
quello liquido e lavorate la miscela con il trapano munito dell&rsquo;apposita f
rusta,
<li
dir="ltr">Con
fino ad ottenere
l&rsquo;ausilio
un pasta fluida,
del rullo
omogenea
<strong>stendete
e senza grumi.</strong></li>
un primo strato nel
quale posate l&rsquo;armatura, impregnandola, e attendete che asciughi completa
<li dir="ltr"><strong>Stendete, poi, un secondo strato che pu&ograve; essere las
mente.</strong></li>
ciato senza nessuna ulteriore rifinitura.</strong></li>
</ul>
<p class="mostrabloccosociale" ></p>
<div class="PuInterno">
<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></s
cript>
<!-- Benessere Responsive -->
<ins class="adsbygoogle PuResponsive"
style="display:inline-block"
data-ad-client="ca-pub-1330851033549064"
data-ad-region="faidate"
data-ad-slot="2733584974"></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
</div>
<p>
<span id="fb_condi_giu" class="pointer hoverOpa"></span>
<span id="goo_condi_giu" class="pointer hoverOpa"></span>
</p>
<p id="copyright"></p>
<div class="info_collaboratori">Supervisore: Giuseppe Travaglione</div>

<div id="approfondimenti">
<div class="h2">Approfondimenti:</div>

<div class="relateorizzo" >


<a href = "http://www.faidate360.com/impermeabilizzazione-terrazzi.html" class=
"hover3d" >
<p><img border="0" src="http://www.faidate360.com/immagini/impermeabilizzazioneterrazzi_135x90.jpg" width="135" height="90" alt="Impermeabilizzazione terrazzi:
prodotti, costo e realizzazione" /></p>
Impermeabilizzazione terrazzi: prodotti, costo e realizzazione...
</a>
</div>
<div class="FacePu">
<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></s
cript>
<!-- Faidate Responsive -->
<ins class="adsbygoogle PuResponsive"
style="display:inline-block"
data-ad-client="ca-pub-1330851033549064"
data-ad-region="faidate"
data-ad-slot="2733584974"></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
</div>
<div class="caricare" style="float:left;width:100%;"></div>
<hr class="bianco" />
</div>
<a href="#indice" id="tornaindice" class="scroll" >Indice:</a>
</div>
<div id="barrasotto">
<div class="contenuto">
<a href="http://www.faidate360.com/impermeabilizzazione-terrazzi.html" >
<span><img src="http://www.faidate360.com/immagini/impermeabilizzazione-terrazzi
_135x90.jpg" alt="Impermeabilizzazione terrazzi: prodotti, costo e realizzazion
e" /></span>
<p>Impermeabilizzazione terrazzi: prodotti, costo e realizzazione</p>
<hr/>
</a>
</div>

</div></div>
<div class="barra" >
<a href="http://www.faidate360.com/"><div class="logobig"></div>
</a>
<div class="barrabordo">
<div class="menucontenutiverticale" id="categorie">
<a href="attrezzi.html" >
Attrezzi
</a>

<a href="auto.html" >


Auto
</a>

<a href="casa.html" >


Casa
</a>

<a href="costruzioni.html" >


Costruzioni
</a>

<a href="forum.html" >


Forum
</a>

<a href="giardinaggio.html" >


Giardinaggio
</a>

<a href="giardino.html" >


Giardino
</a>

<a href="guide.html" >

Guide
</a>

<a href="impianti.html" >


Impianti
</a>

<a href="materiali.html" >


Materiali
</a>

<a href="mobili.html" >


Mobili
</a>

<a href="muratura.html" >


Muratura
</a>

<a href="rivestimenti.html" >


Rivestimenti
</a>

<a href="video.html" >


Video
</a>

<div class="clear"></div>
</div></div><div class="social">
<a href="https://plus.google.com/+Faidate360" rel="nofollow" target="_blank">
<img border="0" src="/gplusico.png" width="50" height="50" >
</a>
<a href="http://www.facebook.com/faidate360" rel="nofollow" target="_blank">
<img border="0" src="/facebookico.png" width="50" height="50" >
</a>
<a href="https://twitter.com/faidate360" rel="nofollow" target="_blank">
<img border="0" src="/twitterico.png" width="50" height="50" >

</a>
</div>
<p class="clear"></p>
</div>
<div id="BloccaEva" ></div>
<div id="eva">
<div class="barrabordo">
<p class="titolo verdone">La tua Opinione!</p>
<div class="giudicare">
<b>Giudica questo Articolo:</b>
<a id="goo_condi_sx" class="buttone pointer hoverOpa" rel="nofollow" >
<img src="PlusButton.png"/>
</a>
<a id="fb_condi_sx" class="buttone pointer hoverOpa" rel="nofollow" >
<img src="FaceButton.png"/>
</a>
<div class="criticalarga">
<a class="cboxElement" href="/critiche.php?title=impermeabilizzazione-coperture"
rel="nofollow" >Deve migliorare!</a>
</div>
</div>
<p class="titolo verdone">Approfondimenti:</p>
<div class="consigliato">

<a href = "http://www.faidate360.com/impermeabilizzazione-terrazzi.html" >


<img src="http://www.faidate360.com/immagini/impermeabilizzazione-terrazzi_135x9
0.jpg" width="100" height="60" alt="Impermeabilizzazione terrazzi: prodotti, co
sto e realizzazione" align="left"
/>
Impermeabilizzazione terrazzi: prodotti, costo e realizzazione
</a>
</div>
</div>
<p class="clear"></p>
</div>
<div class="fan_big_box">
<div class="contenuto">
<div class="chiudi" id="chiudi_big_box">X</div>
<p>Ti &egrave; piaciuto questo articolo?</p>
<i>Seguici su Facebook per riceverne ancora!</i>
<div class="fb-like" data-href="https://www.facebook.com/faidate
360" data-layout="standard" data-action="like" data-show-faces="false" data-shar
e="false"></div>
<hr/>

<b>Sono gi&agrave; un fan di Fai da te 360, <a id="sono_fan">non


mostrare pi&ugrave; questo box.</a></b>
</div>
</div>
<div class="barrasopra">
<div id="contenuto">
<div class="box_logo">
<a href="http://www.faidate360.com/">
<div id="logo"></div>
<p>Faidate<b>360</b></p>
</a>
</div>
<a title="Categorie" id="strumentare" class="pulsante_strumenti"
></a>
<a title="Ricerca" id="pulsante_ricerca" class="pulsante_ricerca
"

></a>

<p class="clear"></p>
</div>
</div></div>
<p class="maschera"></p>
<div class="box_ricerca" >
<div class="contenuto" >
<form action="/risultati.php">
<input class="text-bar" name="q" placeholder="" size="20" type="search" />
<input class="search-button" type="submit" value="" />
</form>
</div>
</div>
</body>
</html>
<link rel="stylesheet" type="text/css" href="/colorbox.css" media="screen" />
<script src="/jquery.min.js" type="text/javascript"></script>
<script src="/jquery.waypoints.min.js" type="text/javascript"></script>
<script type="text/javascript"> var my_base_url = "http://www.faidate360.com"; v
ar title_url = "impermeabilizzazione-coperture"; </script>
<script src="/javascript.story_02.js" type="text/javascript"></script><script sr
c="/jquery.colorbox-min.js" type="text/javascript"></script>

<script type="text/javascript">
function disableSelection(target){
if (typeof target.onselectstart!="undefined") //IE route
target.onselectstart=function(){return false}
else if (typeof target.style.MozUserSelect!="undefined") //Firefox route
target.style.MozUserSelect="none"
else //All other route (ie: Opera)
target.onmousedown=function(){return false}
target.style.cursor = "default"

}
disableSelection(document.body) //disable text selection on entire body of page
</script>

<script type="text/javascript" src='/jquery.cookie.js'></script>


<script type="text/javascript" src='/cookiechoices.js'></script>
<link rel="stylesheet" type="text/css" href="/cookiechoices.css" media="screen"
/>
<script>
document.addEventListener('DOMContentLoaded', function(event) {
cookieChoices.showCookieConsentBar("",
"chiudi", "cookie policy", "/privacy.php");
});
</script>