Sei sulla pagina 1di 11

Bibliografia:

Long Yusheng,Storia della poesia,Beijing1934.


Wang li,Storia dell lingua cinese,Beijing1980.
Wang li,Metrica della lingua cinese,Beijing1957.
Wang Guangxi,Storia della musica cinese,Shanghai1932,
Wang Li,Storia della fonetica cinese,Beijing1985.
Yuan Minhao,Ci xue gai lun,Shanghai1987
M.Benedikte,Le trecento poesie Tang,Torino1961.
Kang-i Sun Chang. The evolution of Chinese tz'u poetry from late T'ang to
Northern Sung. Princeton, New Jersey: Princeton University Press, 1980.
Davis, A. R. (Albert Richard), Editor and Introduction, (1970), The Penguin
Book of Chinese Verse. (Baltimore: Penguin Books).
Frankel, Hans H. (1978). The Flowering Plum and the Palace Lady. (New Haven
and London: Yale University Press) ISBN 0-300-02242-5
Marsha Wagner, The lotus boat: origins of Chinese tz'u poetry in T'ang popular
culture, New York, Columbia University Press, 1984.
M.Martinelli, Gli strumenti del poeta,Bologna 1997.
B.Gentili,La metrica dei greci,Firenze,1968.
B.Gentili,L.Lomiento,Metrica e ritmica:storia delle forme poetiche nella grecia
antica,Milano2003.
B.Gentili,Metro e ritmo nella dottrina degli antichi
B.Snell,Metrica greca,Firenze1977.

Problemi di metrica cinese antica e confronti con quella greca classica

Indice
Accenni storici sulla metrica cinese
Componenti della metrica
Numero delle sillabe
gli accenti
Il Sistema dei accenti
La natura dei quarto toni

Schemi metrici
Gli schemi del genere lvshi
Cinque sillabe
Sette sillabe
Gli schemi del genere ci

Storia della poesia


a. Shi jing(il lbro della poesia).Al 6 secolo AC,compare la prima raccolta di
poesia,che comprende opere di 11-6secolo AC.Secondo la tradizione lo
stato incarica degli adetti a raccogliere i canti popolari e dopo averli
musicati dai musicisti li fa sentire al re1.quasi tutti i canti sono anonimi.I
generi principali sono canto lirico,canto cerimoniale,e canto per
accompagnare la danza.I canti lirici sono principalmente poesie damore
popolari ,di cui la forma rapresentante costruita da 3 strofe libere di 3-6
versi quattrosillabici quasi tutti con rima.In una strofa si usa una o due
rime.Il canto cerimoniale molto pi lungo con rima pi libera e spesso
narra degli eventi storici. Il canto per la danza senza rima.
b. Il genere Chuci,originariamente era un canto cerimoniale cantato dai
sacerdoti durante il sacrificio o culto nella regione meridionale Chu,da cui
deriva il suo nome. Il suo pi grande rappresentante,Qu Yuan(340278AC),che anche il primo poeta produttivo cinese,rielabora i canti dei
sacerdoti,poi compone i propri lavori.Dopo di lui,i poeti imitano il dialetto e
lo stile di lui,e Chuci diventa un genere letterario.I caratteri di questo
genere sono:versi relativamente lunghi(pu arrivare fino a 10 sillabe),rime
pi distanti(ogni 2 versi),liberamente cambia rima,una sillaba dappoggio
xi in ogni verso(per esempio,).Spesso usa i
simboli per esprimere i sentimenti,ed molto sofisticato.
c. Yue Fu, letteralmente ufficio della musica, fu istituito nel 114 a.C. sotto
imperatore Wu,il cui compito era,come nel caso dello shi jing di 4 secoli
prima, raccogliere canti popolari e rielaborarli musicalmente.
d.

1 1934,Long Yusheng,storia della poesia.

Testimonianze della pronuncia antica


a. yun shu :sono dei libri che indica la pronuncia delle caratteri e hanno
anche funzione del dizionario.I principali sono:
Qie yun (601AD), guang yun 1007AD); Ping shui
yun(1223AD) zhong yuan yin yun(1324AD),in questo libro,il sistema
fonetico quasi lo stesso di quello moderno con la perdita definitiva delle
sillabe brevi.
b. yun tu :rappresentazione grafica del sistema fonetico sul modello del
siddham(sillabario del sanskrito).

c.Traslitterazione cinese di sanscrito e le altre lingue; traslitterazione delle


parole cinesi in lingua giapponese,coreana e le altre lingue.
d. I dialetti di oggi soprattutto quelli che hanno conservato pi tratti della
lingua antica.
Difficolt:i antichi libri sulla fonetica non sono basati su un unico dialetto
parlato in un specifico tempo, ma hanno un sincretismo notevole.Questo fatto
testimoniato nel Qieyun:

Struttura della sillaba


Della lingua cinese ,tutte le caratteri (parole) sono monosillabiche.
La struttura della sillaba ,per esempio ,nella sillaba n-i-e-t- ru(entrare),nconsonante,i-vocale d'appoggio ,e-vocale,t-desinenza,ru-tono breve;nella
sillaba d-au-Shang),d-consonante,au-vocale,Shang-tono ascendente.
Il tono intrinseco di ogni sillaba.Per questo sillabe con la stessa vocale ma
con diversi toni non fanno rima,e.g.,,.

La natura dei quarto toni


Secondo la tradizione,lerudito Shen Yue(441-513A.D.) scopr il fatto che nella
lingua cinese esistono 4 diversi toni che lui denominava pin, jin, ki, niet.Il
sistema antico non pi ricostruibile.Fra gli studiosi moderni,ci sono 3
principali congetture:
a. Secondo linguistico Wang Li,le 4 parole, pin, jin, ki, niet,che
letteralmente significano piano,ascendere,discendere,entrare gi danno
unidea sulla natura dei toni.Quindi pin piano(forse anche alto), jin ha

tono ascendente, ki ha tono discendente, niet una sillaba chiusa che


finisce con p,t o k,ed molto breve.Wang Li 1980
b. Secondo lo storico Chen Yinkoh,il gruppo niet poich sono sillabe
chiuse,sono pi facile a distinguere e vanno escluso dai toni veri e
propri.Distinzioni dei altri tre nasce dal bisogno di trasliterazione di parole
di lingue indiane durante attivit di traduzione dei classici buddistici,che
ragguinge grande intensit proprio allepoca di Shen Yue.Gli indiani
distinguono la voce in diversa altezza(svara),udtta,svarita,anudtta.ma
come questi corrispondono ai toni cinesi non certo.
c. Lo studioso Kindaichi e gli altri sono dellopinione che i toni indicani sia il
movimento che laltezza assoluta.

Ci d unidea anche gli accenti della lingua moderna.Si pu usare dei numeri
per indicare laltezza relativa dei toni,dal basso in alto:1 2 3 4 5.Cos i 4
accenti di oggi sono: (1)55;(2)35;(3)214;(4)51.
Wang Li 1980

prosodia
Nella prosodia,in opposizione al tono piano,jin, ki, niet formano un gruppo,il
cosidetto ze,cio non piano.
La metrica si basa sullalternanza di accenti piani e non piani. Perch?Secondo
linguistico Wang Li,questo dovuto sopra tutto al fatto che il piano pi lungo
dei non piani.cos la metrica di fatto alternanza di sillabe lunghe e brevi.

Il genere lvshi
Dopo l'epoca di Shen Yue(441-513A.D.) che aveva scoperto i quarto toni e
aveva cominciato ad ellaborare i suoi versi su dei principi tonici,i poeti
perfezionarono un tipo di schemi metrici molto regolare quanto ai toni.
Si maturato alla dinastia Tang,anche grazia a una nuova forma di musica
Yan.

Numero delle sillabe in un verso


Gia nel libro della poesia fra i versi di 4 sillabe si inseriscono dei versi di
cinque o sette sillabe.Nel chu ci ,sono commune i versi di cingue,sei,sette
sillabe ,ma poich quasi in ogni verso compare una sillaba di connessione
shi,(per esempio ) gli studiosi non sono
daccordo se questa sillaba da contare o escludere. qui non ne prendiamo
considerazione.La prima composizione completamente composta di versi
cinquesillabici compare fra il primo e il secondo secolo A.D.Una composizione
tutta in versi settesillabici compare gi,secondo la tradizione,allepoca di
imperatore Wu (15687AC).Alcuni discutono su lattendibilit del
componimento.Ma lingiustico Wang Li,dopo attenta osservazione sulle rime
usate nellopera, la considera autentica.Sembra che settesillabico compare
prima del cinquesillabico.Ma Wang osserva che in un compomimento
settesillabico,ogni verso finisce in rima,in cinquesillabico invece finisce in rima
solo il secondo verso di un distico.Lui trarre congetturazione che si deve
considerare il verso in secondo caso sia composto di 10 sillabe,cio 2
righe,perci pi longo del settesillabico.
Al quinto secolo A.D,risale la pi antica composizione salvata in sette sillabe
rimata ogni secondo versi del poeta Bao Zhao (414466.A.D) Da qui il
settesillabico e il quinto sillabico si sono comfermati come due forme
principali della poesia cinese.
In quanto allo stile,il cinquesillabico d un senso pi solenne e archaizzante.Il
settesillabico invece, pi cantabile e adatto a narrare.

Gli schemi del genere lvshi


Lshi,letteralmente significa poesia composta secondo la metrica. la forma
poetica pi usata dalla dinastia Tang(618-907AD) in poi.
Con 2 versi si forma un distico che si chiama lian.lo schema pieno contiene 4
distici,e lo schema troncato contiene 2 distici.
La rima cade su lultima sillaba di ogni distico.come convenzione,in un
distico,tranne il primo,solo il secondo verso finisce con rima.Del primo distico
invece comune sia il primo verso con rima che senza rima.Per un
componimento si usa una sola rima,e nel caso pi difuso ,la rima di accento
piano.e.g.rima in rosso,
(1)

(2)

La metrica sibasa su 3 principi:


a. Lalternanza di accenti piani e non piani in un verso,e.g.
^ ^_ _^ (a) ^ ^ ^_ _ (A) _ _ _^ ^ (b) _ _^ ^_ (B)
b. Opposizione di accenti piani e non piani fra i due versi di un distico.e.g.
^ ^_ _^ (a)
_ _^ ^_ (B)
_ _ _^ ^ (b)
^ ^ ^_ _ (A)
c. corrispondenza della prima sillaba del secondo verso del primo distico e la
prima sillaba del primo verso del secondo distico,che si chiama
appiccicazione:
_ _ _^ ^ (b) ,
^ ^_ _^ (a) ,
^ ^ ^_ _ (A) .
_ _^ ^_ (B) .
^ ^_ _^ (a) ,
_ _ _^ ^ (b) ,
_ _^ ^_ (B) .
^ ^_ _ _ (A) .
Cos avremo 4 schemi completi:
(1) primo verso inizia con accento non piano:
a. primo verso senza rima
^ ^_ _^ (a) ,
_ _^ ^_ (B) .
_ _ _^ ^ (b) ,
^ ^_ _ _ (A) .
^ ^_ _^ (a) ,
_ _^ ^_ (B) .
_ _ _^ ^ (b) ,
^ ^_ _ _ (A) .
b. primo verso con rima:
^ ^_ _ _ (A) ,

_ _^ ^_ (B) .
_ _ _^ ^ (b) ,
^ ^_ _ _ (A) .
^ ^_ _^ (a) ,
_ _^ ^_ (B) .
_ _ _^ ^ (b) ,
^ ^_ _ _ (A) .
(2) primo verso inizia con accento piano
a. primo verso senza rima
_ _ _^ ^ (b) ,
^ ^ ^_ _ (A) .
^ ^_ _^ (a) ,
_ _^ ^_ (B) .
_ _ _^ ^ (b) ,
^ ^ ^_ _ (A) .
^ ^_ _^ (a) ,
_ _^ ^_ (B) .
b. primo verso con rima
_ _^ ^_ (B) ,
^ ^ ^_ _ (A) .
^ ^_ _^ (a) ,
_ _^ ^_ (B) .
_ _ _^ ^ (b) ,
^ ^ ^_ _ (A) .
^ ^_ _^ (a) ,
_ _^ ^_ (B) .
Gli schemi dei versi di sette sillabe,in realt,sono prolungamento dei
cinquesillabici,basta aggiungere due piani o non piani davanti alle cinque
sillabe di ogni verso.
_ _^ ^_ _^ (a) _ _^ ^ ^_ _ (A) ^ ^_ _ _^ ^ (b) ^ ^_ _^ ^_ (B)
Allo stesso modo
(1) primo verso inizia con accento non piano:
a. primo verso senza rima:aB,bA,aB,bA
b. primo verso con rima:AB,bA,aB,bA
e.g.









wn gun jun1 shu h nn h bi
d f
jin wi h chun shu j bi
ch wn t li mn y shang
qu kn q z chu h zi
mn jun sh sh x y kung
bi r fng g x zng ji
qng shn zu bn ho hi xing

j cng b xi chun w xi
bin xi xing yng xing lu yng
(2) primo verso inizia con accento non piano:
a. primo verso senza rima: bA,aB,bA,aB
b. primo verso con rima:BA,aB,bA,aB
. Pausa. _ _/^ ^/_ _ _ /_^/^
_ _/^ ^/_ _/^
Flessibilit nello schema.In un verso,tranne il tipo (B),la prima e terza sillaba
del cinquesillabico,o la prima,terza e quinta sillaba del settesillabico pu
subire variazione.
a. La prima sillaba del settesillabico essendo lontano dalla fine del verso,ha
un peso meno importante rispetto alle altre sillabe,pu essere sia piano
che non piano.
_ ^_ _^ ^_
^ _^ ^_ _^
b. Tranne il tipo B ,la prima sillaba del cinquesillabico,o la terza sillaba del
settesillabico pu essere sia piano che non piano. Nel caso di tipo B, lo
schema _ _^ ^_ e ^ ^_ _^ ^_ non pu diventare ^ _^ ^_ e ^ ^ ^ _^
^_perch una sola sillaba di accento piano davanti alla rima da evitare.
c.Del tipo b,la forma _ _ _^ ^pu avere una forma anaclastica "_ _^ _^".Allo
stesso modo,il tipo b di sette sillabe ^^_ _ _^^ diventa ^^_ _ ^_^ .Era molto
caro ai poeti.

Il genere (tsu)
un genere cata strofa.una strofa composta da versi di lunghezza
diversa.perci soprannominato (cha guanti) "versi lunghi e brevi".Zhu
Xi dice nel suo libro (yu lei),che,secondo lui,le canzoni antiche riportate
in"Yue Fu" sono isosillabiche,ma immaginabile che erano cantate interpolate
dalle sillabe d'appoggio,per adattarsi meglio alla melodia.da qui derivano i
versi eterosillabici le cui sillabe variano da una fino a nove.


sh nin shng s ling mng mng

b s ling z nn wng
qin l g fn w ch hu q ling
zng sh xing fng yng b sh
chn mn min bn r shung
y li yu mng h hi xing
xio xun chung zhng sh zhung
xing g w yn wi yu li qin hng
lio d nin nin chng dun ch
mng yu y dun sng gng

*_*^^_ _

^_ _ ^_ _

*^_ _ *^^_ _

?^?_ _^ ^ _ ^^ ^_ _

*_*^^_ _

^_ _ ^_ _

*^_ _ *^^_ _

*^*_ _^^ _^^ ^_ _


*indica anceps.
Anceps:le posizioni dove non cade l'ictus,spesso possono essere sia lunga che
breve.

^^_ _^^_
^^_ _^^_
_ _^^_
_ _^^_
()
_ _ _^,^_ _^ ^^_^

()

()
()

()