Sei sulla pagina 1di 2

Comune di Gorle

Provincia di Bergamo Ufficio Scuola


Gorle. 16 settembre 2015
Prot. n 10052

Gentili Famiglie degli alunni


della scuola primaria di Gorle

Oggetto: SERVIZIO MENSA SCUOLA PRIMARIA CLASSI A TEMPO PIENO - A.S. 2015/2016.
Con la presente si comunicano i costi del servizio mensa per gli alunni della scuola primaria di Gorle per la.s.
2015/2016, approvati dalla Giunta Comunale con deliberazione in data 9 settembre 2015:

TABELLA COSTI-PASTO A.S. 2015/16

RESIDENTI

1^
2^
3^
4^
5^

NON RESIDENTI

Fascia ISEE
Da 0,00
a 8.391,85
Da 8.391,86 a 10.497,14
Da 10.497,15 a 12.596,55
Da 12.596,56 a 14.695,96
Oltre 14.695,96
(oppure coloro che non presentino dichiarazione ISEE)
Indipendentemente dallI.S.E.E.

COSTO- PASTO
1,98
2,54
3,23
3,83
4,61
4,61

Il costo-pasto comprensivo della spesa per il pasto e della quota dovuta a copertura delle spese
organizzative e dei costi fissi di gestione.
Al servizio mensa sono iscritti dufficio gli alunni delle classi a tempo pieno della scuola primaria.
RICHIESTA DI CONCORSO SPESA AGEVOLATO
Entro il 30 settembre 2015 le famiglie residenti che intendono usufruire di un costo agevolato devono
presentare allUfficio Scuola del Comune apposita richiesta corredata dallattestazione ISEE, ai sensi del DPCM
159 del 5/12/2013 e D.M. 7/11/2014.
Si ricorda che per il rilascio dellattestazione ISEE, possibile rivolgersi al CAF C.D.L. Consulenti del Lavoro Agenzia territoriale di Bergamo (n tel. 035/403466), convenzionato con il Comune di Gorle, oppure ad altro CAF
abilitato.
La richiesta di costo agevolato presentata entro la scadenza stabilita sar accolta anche se accompagnata dalla
sola ricevuta di presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica rilasciata dal CAF, in attesa di ricevere
lattestazione ISEE da parte dellINPS.
Le richieste di costo agevolato pervenute oltre il 30 settembre 2015 troveranno applicazione a decorrere dal
mese in cui verranno presentate.
MODALIT DI PAGAMENTO
La spesa dovuta per il servizio mensa, calcolata moltiplicando il costo-pasto attribuito per il numero dei pasti
consumati nel mese di riferimento, sar versata mensilmente, previo ricevimento del relativo avviso,
direttamente alla ditta SER.CAR di Alzano Lombardo, gestore del servizio per la.s. in corso.
Il pagamento potr essere effettuato tramite:
versamento in contanti presso la Banca Popolare di Bergamo filiale di Gorle

bonifico bancario a favore della ditta SER.CAR. (i dati necessari saranno indicati sul 1 avviso di pagamento
indicare sempre nella causale gli estremi dellavviso di pagamento)

addebito diretto su conto corrente SDD (ex RID):

- gli SDD (ex RID) gi attivati nella.s. 2014/15 rimangono validi salvo revoca
- per attivare un nuovo SDD occorre recarsi presso la propria banca con il primo avviso di pagamento, sul
quale sono indicati i dati necessari per lattivazione. Il pagamento tramite SDD sar possibile a partire dal 2
mese; il 1 pagamento dovr essere effettuato in contanti o con bonifico.
ORGANIZZAZIONE
Il servizio di refezione scolastica a favore degli alunni della scuola dellinfanzia, primaria e secondaria di primo
grado di Gorle per gli anni scolastici 2015/16 e 2016/17 stato affidato, a seguito di gara dappalto, alla ditta
Ser.Car. di Alzano Lombardo.
A seguito dellincremento del numero degli alunni delle classi a tempo pieno e a tempo prolungato che
necessitano del servizio mensa, stato necessario riorganizzare il servizio per la scuola primaria, prevedendo,
dalla.s. 2015/16, un doppio turno di somministrazione ed il ricorso al sistema del pasto trasportato.
I pasti saranno pertanto preparati presso il centro cottura della ditta Ser.Car con sede a Bergamo e trasportati,
nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie e delle prescrizioni vigenti, alla sala refezione ubicata presso la
scuola secondaria di primo grado,
Il trasporto dei pasti sar effettuato con doppia consegna, immediatamente prima dei due turni di refezione:
1 turno: alle ore 12,00 a favore degli alunni delle classi prime a tempo pieno
2 turno: alle ore 13,00 a favore degli alunni delle rimanenti classi a tempo pieno e prolungato e degli alunni
della scuola primaria e secondaria di primo grado ammessi al servizio di mensa facoltativa.
MENU SETTIMANALE
Il men per la refezione scolastica viene elaborato nel pieno e rigoroso rispetto delle indicazioni merceologiche,
delle grammature e delle tipologie individuate dallASL di Bergamo per fasce dutenza, al fine di favorire una
corretta educazione alimentare e garantire un equilibrato apporto calorico e nutrizionale.
In particolare per ciascun anno scolastico sar adottato, su proposta della ditta e previo parere favorevole
dellASL, il men giornaliero per la scuola dellinfanzia e la scuola primaria, articolato su 4 settimane e
diversificato in estivo ed invernale.
Il men per gli anni scolastici 2015/16 e 2016/17 prevede limpiego di prodotti provenienti da agricoltura
biologica (pasta, riso, olio extravergine di oliva, pomodori pelati, mozzarella, yogurt, pane, farina gialla, frutta,
verdura fresca e gelo, legumi secchi, patate), prodotti a filiera corta/km zero, prodotti DOP e IGP, prodotti
tradizionali locali.
Le tabelle dietetiche sono suscettibili di variazioni ed integrazioni in relazione alla stagionalit, alle osservazioni
e proposte degli organismi competenti preposti alla verifica della qualit del cibo, al grado di accettazione da
parte dellutenza.
Il men, distinto in men estivo ed invernale, sar esposto nella sala refezione e consultabile sul sito web del
Comune di Gorle www.comune.gorle.bg.it.
TABELLE DIETETICHE SPECIALI
I genitori di alunni affetti da allergie e/o intolleranze alimentari o malattie metaboliche devono presentare
apposita richiesta, corredata da certificato medico, direttamente al Comune di Gorle (e non allASL), che
provveder a richiedere al competente servizio dellASL di Bergamo la predisposizione della tabella dietetica
speciale. Le tabelle dietetiche gi in vigore nella.s. 2014/15 saranno applicate anche nella.s. 2015/16, salvo
diversa richiesta da parte della famiglia.
Sempre allufficio scuola del Comune vanno presentate le richieste di men speciali per motivi etici (regimi
alimentari vegetariani o vegano) o per motivi religiosi (dieta senza carne di maiale, dieta senza carne di
bovino, dieta senza carne).
La dieta in bianco o la dieta di transizione va richiesta, tramite la scuola, entro le ore 9,00 del giorno stesso e
pu avere una durata massima di due giorni, oltre la quale richiesto il certificato medico.
Per INFORMAZIONI possibile rivolgersi allUfficio Scuola del Comune di Gorle al n tel. 035 6592199