Sei sulla pagina 1di 1

INDIRIZZI FILMATI VIDEO ESP. DI LAB DI CHIMICA.

GUARDARE I VIDEO E FARE UNA RELAZIONE.


Lo schema generale riportato in seguito ti consentir di avere una traccia da seguire sempre nella stesura.
Ovviamente, non detto che tutti i vari punti debbano essere ogni volta presenti. INTESTAZIONE: riporta il
numero della prova, la classe e la sezione, la data in cui hai effettuato la prova, il nome e cognome. Titolo
dellesperimento: il titolo dellesperimento deve riassumerne il senso e far capire a quale argomento di
Chimica attiene. Di solito verr suggerito dallinsegnante o deciso insieme. Obiettivo
dellesperimento: esponi lo scopo che ci si prefigge nelleseguire lesperimento. Materiali, attrezzature e
strumenti di misura: ricordati che c differenza tra attrezzature e strumenti di misura, quindi elencali
separatamente. Per quanto riguarda gli strumenti, indica sempre le loro caratteristiche principali (per
esempio la portata e la sensibilit).Schema e/o disegno dellapparato sperimentale: disegna il dispositivo
sperimentale utilizzatoContenuti teorici: descrivi, sinteticamente (quindi non copiare intere pagine del
libro!), la teoria che sta alla base dellesperimento (definizioni e leggi) e che quindi necessaria per
comprenderne lo scopo. Procedimento: descrivi in modo essenziale il procedimento usato per eseguire
lesperimento, evidenziandone le fasi importanti. In questa parte devi descrivere solo ci che hai fatto a
livello pratico per ottenere i dati sperimentali e non la procedura dei calcoli. Un consiglio importante: dopo
aver scritto questa parte rileggila e chiediti: una persona che non sa nulla e che deve eseguire lo stesso
esperimento, leggendo questo che ho scritto io, vi riuscirebbe? Le ho dato tutte le informazioni necessarie a
tale scopo? Dati e tabelle: Presenta le misure ottenute, preferibilmente sotto forma di tabelle, indicandone
sempre le unit di misura e le incertezze sperimentali. Scrivi tutti i calcoli. Osservazioni e
conclusioni: Analizza i risultati in modo critico, mettendoli cio in relazione agli obiettivi indicati allinizio. Va
bene ripresentare i risultati dei calcoli, cio dire: la misura ottenuta per la tale grandezza ..., oppure
riportando su un grafico la grandezza in funzione della grandezza .si ottiene.., ma non basta! Devi
dire cosa puoi dedurre dai risultati ottenuti. Se lobiettivo verificare una certa legge studiata in classe, non
scrivere solamente la legge xxxx stata verificata; scrivi se e perch i tuoi risultati sono in accordo o meno
con tale legge, e, in caso negativo, i possibili motivi per cui non lo sono.

sodio e potassio con acqua


http://www.youtube.com/watch?v=2ulUx1pMmww
http://www.youtube.com/watch?v=pGSDwSuTu88&feature=related
magnesio con acqua
http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&v=P_KFGCS2JSo&NR=1
calcio con acqua
http://www.youtube.com/watch?v=y45bCJMkWS0&feature=related
ALOGENI CON FERRO E ALLUMINIO
http://www.raiscuola.rai.it/video/6028/tavola-periodica-gruppo-7-modelli-di-reattivit
%C3%A0/default.aspx