Sei sulla pagina 1di 8

ARCA declina ogni responsabilit per le possibili inesattezze contenute,

se dovute ad errori di trascrizione o di stampa.


Si riserva il diritto di apportare ai propri prodotti quelle modifiche che si riterranno necessarie o utili,
senza pregiudicarne le caratteristiche essenziali.

Catalogo PERLA - Agosto 2003 - 3.000 pz.

ARCA srl
Via 1 Maggio, 16 - 46030
S. Giorgio (MN)
Tel. 0376/273511 r.a.
Fax 0376/374646
P. IVA 0158867 020 6
e-mail: arca@arcacaldaie.com
www.arcacaldaie.com

Perla R
(numai incalzire)

Perla I
(cu preparare instantanee de apa calda sanitara)

Perla B
(cu boiler de 45 litri)

TEHNOLOGIA GAZEIFICARII
Perla este o soba cu apa cu functionare cu trunchiuri de lemn capabila sa incalzeasca mai
multe calorifere. Experienta din exploatare a dus la consolidarea modelelor prin aspiratie,
bazandu-si functionarea pe principiul gazeificarii (distilarii) lemnului.
Combustibilul, pus in incaperea superioara a centralei (magazia de lemne), in contact cu
jarul produs pe gratar, se transforma din stare solida in stare gazoasa, care combinandu-se
cu aerul comburant (aerul primar) creaza un amestec optim pentru combustie.
Aceste amestec este aspirat de un ventilator, in zona inferioara a focarului, unde va crea
caracteristica flacara rasturnata.

LA TECNOLOGIA ASPIRATA
Pur avendo le sembianze di una termocucina,la Perla offre al suo interno un gruppo caldaia
aspirato tecnologicamente molto avanzato, e (in funzione delle versioni) sistemi diversi per
la produzione di acqua calda sanitaria.
Il piano superiore costituito da un telaio in acciaio inox satinato che funge da protezione
perimetrale e, al suo interno sono contenute due piastre radianti in ghisa.
La piastra posta sopra la caldaia lambita dai gas di scarico e raggiunge una temperatura
di circa 70/80 C, sufficiente per poter essere utilizzata come scaldavivande.

VERSIONI
Perla R
la versione solo riscaldamento; oltre al vano caldaia, troviamo
al suo interno un vano libero per poter essere utilizzato come
stoccaggio della legna.

Perla I
la versione con produzione istantanea di acqua calda sanitaria.
In questa versione, allinterno della caldaia presente un gruppo
idraulico costituito da una valvola deviatrice a tre vie ed uno
scambiatore istantaneo del tipo a barilotto. Alla richiesta di acqua
caldaia sanitaria, la valvola devia determinando cos la precedenza
sanitaria. La produzione massima di 17 litri / minuto con T
di 25 C.

Gazeificarea, nearzand in mod direct lemnele, ci utilizand principiul "gazogenului", permite


o intrebuintare completa a combustibilului solid ceea ce inseamna un randament ridicat de
combustie si un impact ambiental foarte slab datorita absentei in fum a elementelor nearse
si a substantelor nocive.
Datorita ventilatorului care functioneaza in aspiratie, pozitionat in colectorul de fum, gazele de
ardere sunt fortate sa traverseze un fascicol de tevi pozitionat in zona cazanului unde
are loc schimbul termic; se atinge in acest mod un randament energetic maxim, datorita temperaturii extrem de ridicate obtinuta prin combustie.

Perla B
la versione con accumulo.
In questa versione, allinterno della caldaia troviamo un bollitore
ad accumulo smaltato con sistema Bayer da 45 litri posto ad asse
orizzontale.
Un termostato consente la regolazione dellacqua calda sanitaria,
e la valvola elettrica a tre vie consente la precedenza della funzione
sanitaria sul riscaldamento.

LA TECNOLOGIA ASPIRATA
La Perla una stufa ad acqua funzionante a legna in tronchetti in grado di scaldare pi
termosifoni. Sfrutta lesperienza ormai consolidata dei modelli aspirati, basando il suo
funzionamento sul principio della gassificazione (o distillazione) della legna.
Il combustibile, posto nel vano superiore della caldaia (magazzino legna), a contatto con la
brace che si forma sulla griglia sottostante si trasforma dallo stato solido allo stato di gas, il
quale combinandosi con laria comburente crea una miscela ottimale per la combustione.
Questa miscela viene aspirata, da un ventilatore, verso la zona inferiore de focolare, dando
origine alla caratteristica fiamma rovesciata.

TEHNOLOGIA GAZEIFICARII
Pentru a se putea incadra intr-o bucatarie, Perla ofera in interiorul sau un ansamblu cazan
cu gazeificare mult avansat tehnologic, si (in functie de versiune) diverse sisteme pentru
producerea de apa calda sanitara.
Partea superioara este constituita dintr-o o rama din otel inox satinat cu rol de protectie
perimetrala care incadreaza doua placi radiante din fonta.
Placa de deasupra cazanului este in contact cu gazele de ardere si atinge o temperatura
de circa 70/80C, suficienta pentru a putea fi utilizata pentru mentinerea calda a bucatelor.

VARIANTE
Perla R
este varianta doar incalzire; in interiorul cazanului, se gaseste
un spatiu gol (liber) care poate fi utilizat pentru
depozitarea lemnelor.

Perla I
este varianta cu producere instantanee de apa calda sanitara
In aceasta varianta, in interiorul cazanului exista un grup hidraulic
format dintr-o vana deviatoare cu 3 cai si un schimbator
instantaneu de tip butoias. Atunci cand este o cerere de apa calda
sanitara vana deviaza, determinand astfel prioritatea pentru apa calda
sanitara. Productia maxima este de 17 litri / minut cu DT=
25C.

La gassificazione, non bruciando in modo diretto la legna, ma utilizzando il principio del


gassogeno, permette uno sfruttamento totale del combustibile solido, che si traduce in un
elevato rendimento di combustione ed un bassissimo impatto ambientale per la sostanziale
assenza nei fumi di parti incombuste.
Attraverso il ventilatore posto, nella camera fumi e funzionante in aspirazione, i gas combusti
sono costretti ad attraversare un fascio tubiero posto a lato della caldaia dove avviene lo
scambio termico; si raggiunge in questo modo il massimo rendimento energetico, grazie alla
temperatura estremamente elevata raggiunta dalla combustione.

Perla B
este versiunea cu acumulare.
In aceasta versiune, in interiorul cazanului se gaseste un boiler
de acumulare emailat, cu sistem Bayer de 45 litri pozitionat cu axa
orizontala.
Un termostat realizeaza controlul apei calde sanitare si o valva
servomotorizata cu 3 cai realizeaza prioritatea functionarii sanitare
fata de incalzire.

FUNCTIONARE

MODULAZIONE CONTINUA DELLA POTENZA EROGATA


FUNZIONAMENTO

COSUL
Un studiu aprofundat al functionarii pune la dispozitia instalatorilor o mare flexibilitatea in ceea ce priveste racordarea
cazanului la cosul de fum:
Iesirea de pe cazan poate fi: verticala traversand talerul
din fonta pozitionat pe una din placile radiante superioare;
lateral eliminand un orificiu prestantat prezent pe tabla
cazanului; posterior avand accesibilitate totala
in partea din spate a cazanului.

CURATARE
Pentru a reduce la maxim formarea condensului si depozitarea
catranului, in interiorul tevii imersate din fascicolul de tevi
exista o a doua teava parcursa de gazele combustibile.
Functionarea anticondens se obtine datorita diferentei dintre
temperatura existenta in teava interna in contact cu gazele
de combustie si teava externa imersata in apa.
Aportul de aer permite mentinerea diferentialului de
temperatura permitand desfasurarea functiei
anticondens.
Curatarea devine foarte usoara, in masura in care este
suficient periodic ridicarea placii radiante superioare a
cazanului si miscarea turbolatorilor din tuburile de fum.
Cenusa se depoziteaza la baza cazanului,
si poate fi adunata deschizand usa inferioara.

PANOUL DE COMANDA
Termostatul de reglare actioneaza asupra ventilatorului
si la atingerea temperaturii intrerupe alimentarea electrica a
acestuia provocand oprirea.
Pornirea pompei de circulatie a instalatiei este reglata de un
termostat de consens tarat la 65C.
Deasemenea exista un termostat antiinertie care porneste
pompa de circulatie din instalatie atunci cand este atinsa
temperatura limita presetata.
Functia Mentinere: instalarea cazanului intr-un spatiu
de locuit poate deveni nedorita datorita zgomotului provocat
de ventilator in aspiratie; dupa ce s-a atins temperatura
ambianta, un intrerupator permite reducerea vitezei
motorului ventilatorului de la 1.400 rotatii/min. la 800 rotatii/min.
reducand in acest mod zgomotul, pentru mentinerea
flacarii rasturnate si functionarea la putere redusa
a cazanului.

Il caricamento del combustibile e


lavviamento vengono eseguiti con le stesse
modalit di una normale caldaia a
combustibile solido.
Laccensione viene eseguita tenendo aperta
la porta del magazzino legna e con il
ventilatore in funzione.
Una ferritoia posta nella parte alta del
magazzino legna, mette in comunicazione
lo stesso con la cassa fumi, permettendo in
tal modo laspirazione di fumi combusti che
altrimenti si diffonderebbero nellambiente.
Dopo circa 10 minuti, quando si saranno
formate le prime braci, chiudere la porta del
magazzino legna: il ventilatore continuer
a funzionare per ottenere il rovesciamento
della fiamma.
Dalla spia si potr controllare se la
combustione a fiamma rovescia procede
correttamente.
La regolazione della vite secondaria posta
sulla centrale di distribuzione dellaria
permette lottimizzazione della fiamma.

CARICAMENTO
In condizioni normali di utilizzo, se la caldaia
correttamente dimensionata allimpianto
il caricamento di combustibile solido viene
eseguito mediamente ogni 3 / 4 ore di
funzionamento.

ISOLAMENTO
Lisolamento costituito da un materassino
di lana di roccia, posto a diretto contatto alla
mantellatura della caldaia.

DURATA E MANUTENZIONE
I particolari accorgimenti costruttivi adottati
comportano una notevole durata della
caldaia.
In particolare leliminazione delle saldature
nel magazzino legna evita il rischio di
corrosione da condensazioni acide, o anche
da normale usura.
La manutenzione della caldaia risulta
notevolmente facilitata dalla totale
ispezionabilit di tutti i componenti.
La durata complessiva del corpo caldaia non
risulta in alcun modo influenzata da quella
dei singoli componenti.
La durata del bruciatore risulta anchessa
prolungata dallutilizzo di una lega speciale
in ghisa ad alto tenore di cromo.

GARANZIA
2 anni sul corpo caldaia e sulle parti elettriche
e refrattarie.

FUNZIONAMENTO

MODULAREA CONTINUA A PUTERII FURNIZATE


FUNCTIONARE

CAMINI
Un accurato studio ha permesso di offrire allinstallatore una
grande flessibilit per quanto riguarda lallacciamento alla
canna fumaria:
Le uscite dalla caldaia possono essere: verticale attraverso il
piattello in ghisa posto su una delle piastre radianti del piano;
sul fianco sfruttando un pretrancio presente sulla lamiera
della martellatura; posteriormente avendo piena accessibilit
nella parte retrostante la caldaia.

PULIZIA
Per ridurre al massimo la formazione di condensa e di depositi
di catrame, allinterno del tubo bagnato del fascio tubiero
stato alloggiato un secondo tubo attraversato dai gas combusti.
La funzione anticondensa si ottiene grazie al differenziale di
temperatura esistente fra il tubo interno a contatto con i gas
di combustione e il tubo esterno bagnato dallacqua.
Lintercapedine daria permette il mantenimento del
differenziale di temperatura svolgendo la funzione
anticondensa.
La pulizia risulta estremamente facilitata, in quanto
sufficiente periodicamente togliere la piastra radiante sopra
la caldaia e far scorrere i turbolatori contenuti nei tubi fumo.
Le ceneri si depositeranno alla base della caldaia,
per essere raccolte aprendo la porta inferiore.

PANNELLO DI REGOLAZIONE
Il termostato di regolazione agisce sul ventilatore e al
raggiungimento della temperatura lo disinserisce,
provocandone larresto.
La partenza del circolatore dellimpianto regolata da un
termostato di consenso tarato a 65 C.
E presente inoltre un termostato antinerzia che fa partire la
pompa impianto al raggiungimento della temperatura limite
fissata.
Funzione Mantenimento: alloggiando la caldaia in un locale
abitato pu risultare indesiderato anche il rumore provocato
dal ventilatore in aspirazione; dopo aver portato in
temperatura lambiente, un interruttore permette di ridurre
la velocit del motore ventilatore portandolo da 1.400 giri/min.
a 800 giri/min. riducendo in tale modo la rumorosit, pur
mantenendo linversione di fiamma: il funzionamento a
potenza ridotta della caldaia.

Alimentarea cu combustibil si pornirea


trebuiesc executate in acelasi mod ca la
un cazan normal cu functionare cu
combustibil solid.
Aprinderea se realizeaza tinand deschisa
usa magaziei de lemne si cu ventilatorul
in functiune.
O conducta pozitionata in partea superioara
a magaziei de lemne, face comunicarea
in acelasi timp cu camera de fum, permitand
in acest mod aspirarea fumului din combustie
care altfel se imprastie in ambient.
Dupa circa 10 minute, cand s-a format
jeratic, inchideti usa magaziei de lemne:
ventilatorul continua sa functioneze
pentru a se obtine rasturnarea
flacarii.
Prin vizor se poate controla daca
combustia cu flacara rasturnata se
realizeaza corect.
Reglarea surubului secundar pozitionat
deasupra modulului de distributie a aerului
permite optimizarea flacarii.

INCARCAREA
In conditii normale de utilizare, daca cazanul
este corect dimensionat pentru instalatie
incarcarea cu combustibil solid se face
in medie la 3 / 4 ore de
functionare.

IZOLATIA
Izolatia este constituita ditr-o saltea
de vata minerala, dispusa in contact direct cu
tabla cazanului.

DURATA DE VIATA SI INTRETINERE


Adoptarea unor idei constructive novatoare
pentru Perla asigura o durata de viata
ridicata cazanului.
In particular, eliminarea sudurii din magazia
de lemne evita riscul de coroziune
datorita condensului acid, dar si
uzura obisnuita.
Intretinerea cazanului este deosebit de
usurata datorita posibilitatii inspectarii totale
a tuturor componentelor.
Durata de viata globala a corpului cazanului
nu este in nici un mod influentata de cea a
componentelor singulare.
Durata de viata a arzatorului creste daca
se utilizeaza un aliaj special pentru fonta cu
cu un procent ridicat de crom.

GARANTIE
2 ani pentru corpul cazanului, partile electrice
si refractare.

MODULARE CONTINUA A PUTERII FURNIZATE

PERLA - CARATTERISTICHE TECNICHE E DIMENSIONI


MODELLO

Perla, ca toate produsele Arca, adopta sistemul cu ventilatorul in aspiratie si moduleaza


aerul comburant.
Se stie ca in timpul opririlor, in cazanul pe lemn se genereaza o serie de particule necombustibile fie solide fie gazoase, care impun o activitate de curatire si intretinere.
In caz contrar se pot constata dificultati la reaprindere, cu perioade de oprire mai mari.
Cu modulare continua este posibila dozarea perfecta a puterii cazanului in functie de
cererea din instalatie, datorita senzorului termostatic imersat direct in
apa cazanului.

Potenza
utile
minima
kcal/h

Potenza
utile
massima
kcal/h

Potenza
al focolare
massima
kcal/h

Peso
caldaia

Capacit
caldaia

Capacit di
acqua
sanitaria ad
accumulo

Perdite
di carico
lato acqua

Perdite
di carico
lato fumi

Pressione
max
esercizio

Volume
camera
comb.

Apertura
vano di
carico

kW

kW

kW

kg

litri

litri

m C.A.

m C.A.

bar

litri

mm

PERLA R

6.000
10

23.000
26

25.000
29

260

34

0,08

0,3

45

200 x 255

PERLA I

6.000
10

23.000
26

25.000
29

280

34

0,08

0,3

45

200 x 255

PERLA B

6.000
10

23.000
26

25.000
29

300

34

45

0,08

0,3

45

200 x 255

T1
D

MODULATOR
DESCHIS

Cum se poate vedea


din imagine, modulatorul este
complet deschis, iar cazanul
furnizeaza puterea
maxima disponibila in functie de
debitul de aer
comburant care intra.

T2
E

T3

T9

O
T4/T4A
N

T5/T5A
M
T6
L

T7
H

I
T8

Legenda:

Modulatorul este
complet inchis, cazanul
functioneaza la puterea
minima, ca urmare a
diminuarii debitului de aer
comburant datorita
reducerii la minim a
spatiului de acces a aerului.
MODULATOR
INCHIS

T1
T2
T3
T4

T4A
T5
T5A
T6

Mandata acqua calda laterale


Ritorno impianto laterale
Ritorno impianto posteriore alla caldaia (B)
Mandata acqua calda posteriore alla caldaia (B)

MODELLO

PERLA R
PERLA I
PERLA B
MODELLO

PERLA R
PERLA I
PERLA B

Ritorno impianto posteriore alla caldaia (I)


Uscita sanitario (B)
Mandata acqua calda posteriore alla caldaia (I)
Entrata acqua fredda (I)

T7
T8
T9

Uscita acqua calda (I)


Entrata sanitario (B)
Uscita fumi

DIMENSIONI
A

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

820
820
820

900
900
900

640
640
640

770
770
770

100
100
100

155
155
155

775
775
775

395
395
395

100
-

160
-

285
355

350
438

550

80

ATTACCHI
T1

T2

T3

T4

T4A

T5

T5A

T6

T7

T8

T9

1
1

1
1

3/4

3/4

1/2

1/2

100
100

3/4

3/4

3/4

3/4

100

MODULAZIONE CONTINUA DELLA POTENZA EROGATA

PERLA - CARACTERISTICI TEHNICE SI DIMENSIUNI


MODEL
Putere
utila
minima
kcal/h

La Perla, come altri prodotti Arca, adotta il sistema con ventilatore in aspirazione e modulazione
dellaria comburente.
E noto che durante i periodi di sosta, nelle caldaie a legna si generano una serie di incombusti
sia solidi che gassosi, che richiedono un attivit di pulizia e manutenzione.
Inoltre possono verificarsi difficolt di riaccensione con periodi di sosta molto lunghi.

Putere
utila
maxima
kcal/h

Putere
in focar
maxima
kcal/h

Greutate Capacitate
cazan
cazan

Capacitate
apa
sanitara in
acumulare

Pierdere
circuit
apa

Pierderi
circuit
fum

Presiune
max
de lucru

Volum
camera
comb.

Deschidere
usa pentru
incarcare

kW

kW

kW

kg

litri

litri

m C.A.

m C.A.

bar

litri

mm

PERLA R

6.000
10

23.000
26

25.000
29

260

34

0,08

0,3

45

200 x 255

PERLA I

6.000
10

23.000
26

25.000
29

280

34

0,08

0,3

45

200 x 255

PERLA B

6.000
10

23.000
26

25.000
29

300

34

45

0,08

0,3

45

200 x 255

Con la modulazione continua possibile dosare perfettamente la potenzialit della caldaia


in funzione della richiesta dellimpianto, grazie al sensore termostatico immerso direttamente
nellacqua di caldaia.

T1
D

MODULATORE
APERTO

Come si pu notare
dallimmagine, il modulatore
completamente aperto, e la
caldaia eroga la potenza
massima disponibile in funzione
della portata dellaria
comburente in ingresso.

T2
E

T3

T9

O
T4/T4A
N

T5/T5A
M
T6
L

T7
H

I
T8

Legenda:

Il modulatore quasi
completamente chiuso, la
caldaia funziona alla potenza
minima, in seguito alla
diminuzione della portata daria
comburente connessa con la
riduzione al minimo del
passaggio daria.
MODULATORE
CHIUSO

T1
T2
T3
T4

T4A
T5
T5A
T6

Tur lateral apa calda


Retur lateral incalzire
Retur spate cazan (B)
Tur spate apa calda (B)

MODEL

PERLA R
PERLA I
PERLA B
MODEL

PERLA R
PERLA I
PERLA B

Retur spate cazan (I)


Iesire sanitara (B)
Tur spate apa calda (I)
Intrare apa rece (I)

T7
T8
T9

Iesire apa calda (I)


Intrare sanitara (B)
Iesire fum

DIMENSIUNI
A

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

820
820
820

900
900
900

640
640
640

770
770
770

100
100
100

155
155
155

775
775
775

395
395
395

100
-

160
-

285
355

350
438

550

80

RACORDURI
T1

T2

T3

T4

T4A

T5

T5A

T6

T7

T8

T9

1
1

1
1

3/4

3/4

1/2

1/2

100
100

3/4

3/4

3/4

3/4

100

e-mail: office@eurotherm.ro
www.eurotherm.ro

Perla R
LUP: 22 decembrie 2005

TRUST EURO THERM S.A.


DN Piatra Neamt - Roman, km. 2
O.P. 3, C.P. 5, Piatra Neamt
Tel. 0233/206.206
Fax 0233/206.200

(solo riscaldamento)

Perla I
(con produzione istantanea acqua calda sanitaria)

Perla B
(con bollitore ad accumulo da 45 litri)