Sei sulla pagina 1di 24

Universit

Universit

degli Studi di Napoli Federico II


degli Studi di Napoli Federico II
TESI DI LAUREA
TESI DI LAUREA
ANALISI TEORICO ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI
RINFORZATI CON FRP: MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI RINFORZATI CON FRP: MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI
PROGETTO PROGETTO
Relatori: Relatori:
Ch Ch.mo .mo Prof. Prof. Ing. Gaetano Manfredi Ing. Gaetano Manfredi
Ing. Ing. Andrea Andrea Prota Prota
Candidato: Candidato:
Fabio Fabio Nardone Nardone
Anno Accademico 2005/2006 Anno Accademico 2005/2006
Facolt
Facolt

di Ingegneria
di Ingegneria
Dipartimento di Analisi e Progettazione Strutturale
Dipartimento di Analisi e Progettazione Strutturale
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Contenuti
Contenuti
INDICAZIONI NORMATIVE DELLA O.P.C.M. 3431
RESISTENZA A TAGLIO DI PANNELLI MURARI
VALUTAZIONE TEORICO-SPERIMENTALE DI PANNELLI
MURARI NON RINFORZATI SOGGETTI AD AZIONI NEL PIANO
COMPORTAMENTO SPERIMENTALE DI PANNELLI MURARI
RINFORZATI CON FRP
ANALISI CRITICA DELLE FORMULE PER IL PROGETTO DEL
RINFORZO DI PANNELLI MURARI FORNITE DALLA CNR DT200
CONCLUSIONI
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Modalit
Modalit

di rottura di pannelli soggetti ad azioni nel piano


di rottura di pannelli soggetti ad azioni nel piano
Rottura per Rottura per
fessurazione diagonale fessurazione diagonale
Rottura per meccanismo Rottura per meccanismo
di scorrimento di scorrimento
Rottura per flessione Rottura per flessione
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Indicazioni normative O.P.C.M. 3431
Indicazioni normative O.P.C.M. 3431
8.2.2.1 Pressoflessione nel piano
Edifici di nuova costruzione
2
0
u 0
d

M =l t 1-
0.85f



La resistenza a taglio di ciascun elemento strutturale verr
valutata per mezzo della relazione seguente:
M =VH
u 0
2
0 0
0 d
l t
V= 1-
2H 0.85f



8.2.2.2 Taglio
'
t
V =l
vd
t f
l lunghezza della parte compressa della parete;
t spessore della parete;
f
vd
=f
vk
/
m
resistenza a taglio muratura.
D.M. 20-11-87
Nel caso di una sezione rettangolare il momento ultimo pu
essere calcolato come:
[8.3]
Rottura per meccanismo di Rottura per meccanismo di
scorrimento (Mohr scorrimento (Mohr- -Coulomb) Coulomb)
Rottura per flessione Rottura per flessione
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Indicazioni normative O.P.C.M. 3431
Indicazioni normative O.P.C.M. 3431
Sezione 11.5
Edifici esistenti
l lunghezza pannello;
t spessore della parete;

0
tensione normale media riferita allarea totale della sezione;
b coefficiente correttivo legato alla distribuzione di sforzi sulla muratura, si pu
assumere b=h/l , comunque non superiore ad 1,5.
f
td
e
0d
valori di calcolo della resistenza a trazione per fessurazione diagonale e
della corrispondente resistenza a taglio della muratura, con f
td
=1,5
0
;
Nel caso di muratura ordinaria, in sostituzione dellequazione
[8.3], la resistenza a taglio di calcolo per azioni nel piano di un
pannello in muratura, potr essere calcolata con la relazione
seguente:
0d 0 td 0
t
0d td
1.5
V =lt 1 lt 1
b 1.5 b
f
f

+ = +
[11.13]
Rottura per fessurazione Rottura per fessurazione
diagonale (Turnsek diagonale (Turnsek- -Cacovic) Cacovic)
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Contenuti
Contenuti
INDICAZIONI NORMATIVE DELLA O.P.C.M. 3431
RESISTENZA A TAGLIO DI PANNELLI MURARI
VALUTAZIONE TEORICO-SPERIMENTALE DI PANNELLI
MURARI NON RINFORZATI SOGGETTI AD AZIONI NEL PIANO
COMPORTAMENTO SPERIMENTALE DI PANNELLI MURARI
RINFORZATI CON FRP
ANALISI CRITICA DELLE FORMULE PER IL PROGETTO DEL
RINFORZO DI PANNELLI MURARI FORNITE DALLA CNR DT200
CONCLUSIONI
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Resistenza a taglio di pannelli murari
Resistenza a taglio di pannelli murari
Lobiettivo confrontare i valori della resistenza a taglio
0
sotto azioni
nel piano di pannelli murari forniti nella tabella 11.D.1 dellO.P.C.M.
con quelli misurati in laboratorio.
f
m
resistenza media a
compressione della muratura;

o
resistenza media a taglio
della muratura;
E valore medio modulo
elasticit normale;
G valore medio modulo
elasticit tangenziale;
w peso specifico medio
muratura.
ASTM E-519-02
P
h t
=

P il valore del massimo carico applicato al provino;


h laltezza del provino;
t lo spessore del provino.
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Resistenza a taglio di pannelli murari
Resistenza a taglio di pannelli murari
P carico a rottura;
t, h spessore ed altezza pannello;
f
belem.
resistenza a compressione elemento;
f
bmalta
resistenza a compressione malta;
f
mk
resistenza a compressione pannello;

sper.
,
3431
resistenza a taglio sperimentale e
teorica.
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Contenuti
Contenuti
INDICAZIONI NORMATIVE DELLA O.P.C.M. 3431
RESISTENZA A TAGLIO DI PANNELLI MURARI
VALUTAZIONE TEORICO-SPERIMENTALE DI PANNELLI
MURARI NON RINFORZATI SOGGETTI AD AZIONI NEL PIANO
COMPORTAMENTO SPERIMENTALE DI PANNELLI MURARI
RINFORZATI CON FRP
ANALISI CRITICA DELLE FORMULE PER IL PROGETTO DEL
RINFORZO DI PANNELLI MURARI FORNITE DALLA CNR DT200
CONCLUSIONI
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Valutazione teorico
Valutazione teorico
-
-
sperimentale di pannelli
sperimentale di pannelli
murari non rinforzati soggetti ad azioni nel piano
murari non rinforzati soggetti ad azioni nel piano
Rassegna normativa Rassegna normativa
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Valutazione teorico
Valutazione teorico
-
-
sperimentale di pannelli
sperimentale di pannelli
murari non rinforzati soggetti ad azioni nel piano
murari non rinforzati soggetti ad azioni nel piano
Confronti teorico Confronti teorico- -sperimentali (Pannelli soggetti a Taglio sperimentali (Pannelli soggetti a Taglio- -Compressione) Compressione)
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Contenuti
Contenuti
INDICAZIONI NORMATIVE DELLA O.P.C.M. 3431
RESISTENZA A TAGLIO DI PANNELLI MURARI
VALUTAZIONE TEORICO-SPERIMENTALE DI PANNELLI
MURARI NON RINFORZATI SOGGETTI AD AZIONI NEL PIANO
COMPORTAMENTO SPERIMENTALE DI PANNELLI MURARI
RINFORZATI CON FRP
ANALISI CRITICA DELLE FORMULE PER IL PROGETTO DEL
RINFORZO DI PANNELLI MURARI FORNITE DALLA CNR DT200
CONCLUSIONI
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Comportamento sperimentale di pannelli murari
Comportamento sperimentale di pannelli murari
rinforzati con FRP
rinforzati con FRP
Realizzazione dei pannelli in muratura Realizzazione dei pannelli in muratura
6
5
4
3
2
1
148
1
5
7
2
5
2
5
2
5
2
5
2
5
2
5
40 12
53
Disposizione geometrica del rinforzo Disposizione geometrica del rinforzo
pietre di tufo giallo napoletano100x250x400 mm;
malta pozzolanica (2,5 MPa);
tipologia muraria a sacco, con paramenti collegati
attraverso pietre trasversali sfalsate in altezza;
pannelli 530x1480 mm di base e 1570 mm in altezza.
Griglia Griglia
Strisce Strisce
diagonali diagonali
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Comportamento sperimentale di pannelli murari
Comportamento sperimentale di pannelli murari
rinforzati con FRP
rinforzati con FRP
Dispositivo sperimentale Dispositivo sperimentale
3750

HYDRAULIC
ACTUATOR
STRONG FLOOR
LOAD CELL
+
REACTION FRAME
HEB 600
CILINDRICAL HINGE
L
V
D
T
L
V
D
T
STEEL LOAD BEAM
HEB 600 HYDRAULIC ACTUATORS
BALANCER ACTUATOR
CILINDRICAL HINGE
+
HYDRAULIC
ACTUATOR
LVDT
0,50 MPa
400 KN
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Comportamento sperimentale di pannelli murari
Comportamento sperimentale di pannelli murari
rinforzati con FRP
rinforzati con FRP
Posizione LVDTs Posizione LVDTs
PANEL C1b
0
25
50
75
100
125
150
175
200
-0,0030 -0,0015 0,0000 0,0015 0,0030 0,0045 0,0060 0,0075 0,0090
e
[mm/mm]
V
[KN]
FACE EST FACE WEST
V
LVDT
V
LVDT
PANEL C1b
0
25
50
75
100
125
150
175
200
-0,0030 -0,0015 0,0000 0,0015 0,0030 0,0045 0,0060 0,0075 0,0090
e
a
[mm/mm]
V
[KN]
FACE EST FACE WEST
V
LVDT
V
LVDT
LVDTs
LVDTs
PANEL C4a
0
30
60
90
120
150
180
210
240
-0,0100 -0,0075 -0,0050 -0,0025 0,0000 0,0025 0,0050 0,0075 0,0100
e[mm/mm]
V
[KN]
FACE EST FACE WEST
V
LVDT
V
LVDT
PANEL C4a
0
30
60
90
120
150
180
210
240
-0,0100 -0,0075 -0,0050 -0,0025 0,0000 0,0025 0,0050 0,0075 0,0100
e
a
[mm/mm]
V
[KN]
FACE EST FACE WEST
V
LVDT
V
LVDT
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Comportamento sperimentale di pannelli murari
Comportamento sperimentale di pannelli murari
rinforzati con FRP
rinforzati con FRP
Posizione Posizione Strain Strain gauges gauges
1
3
6
8 7
5
4
2
6
4 5
7 8
1 2 3
PANEL C1b
0
25
50
75
100
125
150
175
200
-0,0015 -0,0010 -0,0005 0,0000 0,0005 0,0010 0,0015 0,0020 0,0025 0,0030 0,0035
e[mm/mm]
V
[KN]
V
Strain gauges on
diagonal compression
1
3
6
8
V
4
5
0
3
5
0
7
5
4
2
Strain gauges on
diagonal tension
S.G. 5
S.G. 8
S.G. 6
S.G. 1
S.G. 2
S.G. 4
S.G. 7
S.G. 3
PANEL C1b
0
25
50
75
100
125
150
175
200
-0,0015 -0,0010 -0,0005 0,0000 0,0005 0,0010 0,0015 0,0020 0,0025 0,0030 0,0035
e
a
[mm/mm]
V
[KN]
V
Strain gauges on
diagonal compression
1
3
6
8
V
4
5
0
3
5
0
7
5
4
2
Strain gauges on
diagonal tension
PANEL C4a
0
30
60
90
120
150
180
210
240
-0,0010 -0,0008 -0,0006 -0,0004 -0,0002 0,0000 0,0002 0,0004
e
[mm/mm]
V
[KN]
V
6
1
5
2
6
2
5
8
2
6
4
StrainGauge 6
StrainGauge 1
PANEL C4a
0
30
60
90
120
150
180
210
240
-0,00025 0,00000 0,00025 0,00050 0,00075 0,00100 0,00125 0,00150
e
[mm/mm]
V
[KN]
V
7
2
5
2
6
2
5
8
2
6
4
StrainGauge 2
StrainGauge 7
PANEL C4a
0
30
60
90
120
150
180
210
240
-0,0012 -0,0010 -0,0008 -0,0006 -0,0004 -0,0002 0,0000 0,0002
e
[mm/mm]
V
[KN]
V
8
3
5
2
6
2
5
8
2
6
4
StrainGauge 8
StrainGauge 3
PANEL C4a
0
30
60
90
120
150
180
210
240
0,0000 0,0005 0,0010 0,0015 0,0020 0,0025 0,0030 0,0035 0,0040 0,0045
e
[mm/mm]
V
[KN]
V
4 5
5
2
6
2
5
8
2
6
4
StrainGauge 5
StrainGauge 4
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Contenuti
Contenuti
INDICAZIONI NORMATIVE DELLA O.P.C.M. 3431
RESISTENZA A TAGLIO DI PANNELLI MURARI
VALUTAZIONE TEORICO-SPERIMENTALE DI PANNELLI
MURARI NON RINFORZATI SOGGETTI AD AZIONI NEL PIANO
COMPORTAMENTO SPERIMENTALE DI PANNELLI MURARI
RINFORZATI CON FRP
ANALISI CRITICA DELLE FORMULE PER IL PROGETTO DEL
RINFORZO DI PANNELLI MURARI FORNITE DALLA CNR DT200
CONCLUSIONI
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Analisi critica delle formule per il progetto del
Analisi critica delle formule per il progetto del
rinforzo fornite dalla CNR
rinforzo fornite dalla CNR
-
-
DT200
DT200
Resistenza a taglio di murature rinforzate con FRP disposto a gr Resistenza a taglio di murature rinforzate con FRP disposto a griglia iglia
{ }
Rd Rd,m Rd,f Rd,max
V =min V +V ,V
[5.16]
Rd,m vd
Rd
1
V = dtf

fw fd
Rd,f
Rd f
1 0.6dA f
V =
p
[5.17]
[5.18]
h
Rd,max md
V =0.3f td
[5.19]
La resistenza di progetto del rinforzo di FRP, f
fd
, definita come il minimo tra la
tensione di rottura del composito e :
f Fk
fdd
f
f,d M
1 2E
f =
t

[5.4]
Fk 1
=c
mk mtm
f f
[5.3]
c
1
=0,015 in assenza
di dati sperimentali;
f
mtm
=0,10 f
mk
Resistenza a compressione
di progetto della muratura
nella direzione dellazione
agente cio parallela ai letti
di malta ( 80% f
mk
)
La massima deformazione di progetto consentita al rinforzo in FRP :
fk
fd a fdd
f
=min ,



[5.1]
fdd
fdd
=
f
f
E

f Fk
fdd
f
f,d M
1 1 2E

t

f
E


=



ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Confronto valori teorici e sperimentali Confronto valori teorici e sperimentali
Analisi critica delle formule per il progetto del
Analisi critica delle formule per il progetto del
rinforzo fornite dalla CNR
rinforzo fornite dalla CNR
-
-
DT200
DT200
6
4 5
7 8
1 2 3
Debonding
Fractures

Fracture
Analisi critica delle formule per il progetto del
Analisi critica delle formule per il progetto del
rinforzo fornite dalla CNR
rinforzo fornite dalla CNR
-
-
DT200
DT200
Pannelli con rinforzo disposto a griglia Pannelli con rinforzo disposto a griglia
Tenendo conto di una
delaminazione intermedia
attraverso il coefficiente
K
CR
=3
Pannelli con rinforzo disposto a strisce diagonali Pannelli con rinforzo disposto a strisce diagonali
Tenendo conto di una
delaminazione intermedia
attraverso il coefficiente
K
CR
=3
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Contenuti
Contenuti
INDICAZIONI NORMATIVE DELLA O.P.C.M. 3431
RESISTENZA A TAGLIO DI PANNELLI MURARI
VALUTAZIONE TEORICO-SPERIMENTALE DI PANNELLI
MURARI NON RINFORZATI SOGGETTI AD AZIONI NEL PIANO
COMPORTAMENTO SPERIMENTALE DI PANNELLI MURARI
RINFORZATI CON FRP
ANALISI CRITICA DELLE FORMULE PER IL PROGETTO DEL
RINFORZO DI PANNELLI MURARI FORNITE DALLA CNR DT200
CONCLUSIONI
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Conclusioni
Conclusioni
La formula dellOrdinanza relativa alla rottura per taglio trazione
consente di prevedere con buona approssimazione la resistenza di
pannelli in pietra naturale.
Per murature costituite da blocchi pi regolari, la rottura tende ad
essere per scorrimento lungo i giunti e la formula pi appropriata
quella che lOrdinanza fornisce per edifici nuovi (taglio scorrimento).
I confronti teorico-sperimentali hanno evidenziato che le
formulazioni del DT 200 per rinforzo disposto a griglia sono basate
su valori troppo ridotti della deformazione di delaminazione.
Sulla base dei confronti con i risultati sperimentali (strisce ancorate)
si proposta una formulazione che riguarda il caso del rinforzo
diagonale non incluso nelle Istruzioni. Si verificato che il modello
meccanico proposto consente una buona previsione della resistenza
di pannelli rinforzati considerando per il rinforzo una deformazione di
delaminazione intermedia.
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
Conclusioni
Conclusioni
Dai risultati ottenuti si evince che il contributo a taglio della
muratura non aumenta sostanzialmente se il rinforzo verticale in
FRP non ancorato in testa ed al piede (muratura armata). Ci
potrebbe essere oggetto di precisazione in futuri aggiornamenti
delle Istruzioni DT 200.
Le formule del DT 200 potrebbero essere pi aderenti ai risultati
sperimentali se si calibrasse il coefficiente k
cr
che consente di
passare dalla deformazione di delaminazione destremit a quella
relativa alla delaminazione intermedia.
Nel caso di disposizione a griglia, assumere un valore del k
cr
pari a 3 potrebbe essere non conservativo.
Queste considerazioni suggeriscono di operare sul coefficiente
c
1
che rientra nel calcolo della energia specifica di frattura
Fk
.
ANALISI TEORICO SPERIMENTALE DI ELEMENTI MURARI RINFORZATI CON FRP:
MECCANISMI RESISTENTI E FORMULE DI PROGETTO
GRAZIE PER L
GRAZIE PER L

ATTENZIONE.
ATTENZIONE.