Sei sulla pagina 1di 6

159

Commessa N.

Foglio
1
di
6
Rev
B
Titolo commessa
RFCS Stainless Steel Valorisation Project
Argomento
Esempio di progetto 8 Resistenza di una trave ai
carichi concentrati
Redatto da
AO
Data
Giugno 2002
Verificato da
AT
Data
Ottobre 2002

Department of Civil and Mining Engineering
Division of Steel Structures, University
campus, SE-971 87 Lule, Sweden
Tel: +46 920 91 000
Fax: +46 920 91 913
FOGLIO DI CALCOLO
Cliente

RFCS
Revisionato da
MEB
Data
Aprile 2006

ESEMPIO DI PROGETTO 8 RESISTENZA DI UNA TRAVE AI CARICHI CONCENTRATI
Una trave esistente e precedentemente soggetta ad un carico uniforme viene sottoposta ad
un carico concentrato, dopo unoperazione di riparazione. Controllare se la trave pu
resistere al nuovo carico applicato attraverso una lamiera di 12 mm di spessore. La trave
semplicemente appoggiata con sezione ad I e con una luce secondo la figura. La flangia
superiore vincolata lateralmente.




Acciaio del tipo 1.4462, laminato a caldo.
f
y
= 460 N/mm
2

E = 200 000 N/mm
2

Flange: 12 200 mm
2

Anima: 4 500 mm
2

Elementi dirrigidimento: 12 98 mm
2

Spessore gola saldata: 4 mm
Tabella 3.1
Par. 3.2.4

Analisi strutturale
Il taglio massimo ed il momento flettente massimo si ottengono con:
V
Ed
= 55
2
110
2
Ed
= =
F
kN
M
Ed
= 75 , 68
4
5 , 2 110
4
Ed
=

=
L F
kNm


Coefficienti parziali di sicurezza

M0
= 1,1

M1
= 1,1

Tabella 2.1
Classificazione della sezione Par. 4.3
= 698 , 0
210
200
460
235
=
Tabella 4.2

F Ed

= 110 kN
1250 1250
200
500

160
Commessa N.

Foglio
2
di
6
Rev
B
Titolo commessa
RFCS Stainless Steel Valorisation Project
Argomento
Esempio di progetto 8 Resistenza di una trave ai
carichi concentrati
Redatto da
AO
Data
Giugno 2002
Verificato da
AT
Data
Ottobre 2002

Department of Civil and Mining Engineering
Division of Steel Structures, University
campus, SE-971 87 Lule, Sweden
Tel: +46 920 91 000
Fax: +46 920 91 913
FOGLIO DI CALCOLO
Cliente

RFCS
Revisionato da
MEB
Data
Aprile 2006
Anima soggetta a flessione
t
c
= 8 , 74 175
698 , 0 4
4 2 2 500
> =


, quindi lanima di Classe 4.
Tabella 4.2
Flangia soggetta a compressione
t
c
= 0 , 11 0 , 11
698 , 0 12 2
4 2 2 4 200
=


, quindi la flangia in compressione di Classe 3.
Tabella 4.2
Pertanto, per la classificazione complessiva, la sezione di Classe 4

Resistenza alla forza concentrata Par. 5.4.4
Il carico di progetto non deve superare la resistenza di progetto, cio
F
Rd
=
1 M eff yw
/ t L f Eq. 5.24
La lunghezza efficace L
eff
data da
L
eff
=
y F
l
dove la funzione di riduzione
F
= 0 . 1
5 , 0
F



Eq. 5.32
con la snellezza determinata da
F
=
cr
yw w y
F
f t l


Eq. 5.33
La lunghezza efficace caricata
l
y
= ( )
2 1 f s
1 2 m m t s + + +
Eq. 5.27
Dove:
s
s
la lunghezza dellappoggio rigido e m
1
e m
2
sono parametri adimensionali

m
1
=
w yw
f yf
t f
b f

Eq. 5.25
m
2
= 5 , 0 per 02 , 0 F
2
f
w
>
|
|
.
|

\
|

t
h
Eq. 5.26a
m
2
= 0 5 , 0 per F
Eq. 5.26b

La lunghezza dellappoggio rigido s
s
considerata cautelativamente pari a due volte lo
spessore della piastra di carico, cio 24 mm.

m
1
= 50
4 460
200 460
=


Eq. 5.25

161
Commessa N.

Foglio
3
di
6
Rev
B
Titolo commessa
RFCS Stainless Steel Valorisation Project
Argomento
Esempio di progetto 8 Resistenza di una trave ai
carichi concentrati
Redatto da
AO
Data
Giugno 2002
Verificato da
AT
Data
Ottobre 2002

Department of Civil and Mining Engineering
Division of Steel Structures, University
campus, SE-971 87 Lule, Sweden
Tel: +46 920 91 000
Fax: +46 920 91 913
FOGLIO DI CALCOLO
Cliente

RFCS
Revisionato da
MEB
Data
Aprile 2006
m
2
= 72 , 34
12
500
02 , 0
2
=
(

, assumendo 5 , 0
F
>
Eq. 5.26a
l
y
= 90 , 268 72 , 34 50 1 12 2 24 =
(

+ + + mm
Eq. 5.27
Il carico critico si ottiene come
F
cr
=
w
3
w
F
9 , 0
h
t
E k

Eq. 5.34
dove il coefficiente dinstabilit dipende dalla configurazione del carico, di tipo a.
k
f
=
2
w
2 6
(

+
a
h


Fig. 5.4
= 08 , 6
2500
500
2 6
2
=
(

+

F
cr
= 08 , 140
500
4
200000 08 , 6 9 , 0
3
= kN

F
= 5 . 0 88 , 1
10 08 , 140
460 4 90 . 268
3
> =


, lipotesi soddisfatta
Eq. 5.33
F

= 0 , 1 266 , 0
88 , 1
5 , 0
= , OK
Eq. 5.32

L
eff
= 53 , 71 90 , 268 266 , 0 = mm
F
Ed
= 65 , 119 ) 10 1 , 1 /( 4 53 , 71 460 110
3
= kN

Quindi la resistenza superiore al carico


Interazione carico concentrato e flessione
Linterazione fra carico concentrato e momento flettente viene verificata come suggerito
nella prEN 1993-1-5:2004.

4 , 1 8 , 0
2 1
+
EN 1993-1-5,
eq. 7.2
Dove :
1
= 0 , 1
/ /
M0 eff y
N Ed Ed
M0 eff y
Ed

+
+
W f
e N M
A f
N

EN 1993-1-5,
eq. 4.14
2
= 0 , 1
/
1 M eff yw
Ed

t L f
F

EN 1993-1-5,
eq. 6.14

162
Commessa N.

Foglio
4
di
6
Rev
B
Titolo commessa
RFCS Stainless Steel Valorisation Project
Argomento
Esempio di progetto 8 Resistenza di una trave ai
carichi concentrati
Redatto da
AO
Data
Giugno 2002
Verificato da
AT
Data
Ottobre 2002

Department of Civil and Mining Engineering
Division of Steel Structures, University
campus, SE-971 87 Lule, Sweden
Tel: +46 920 91 000
Fax: +46 920 91 913
FOGLIO DI CALCOLO
Cliente

RFCS
Revisionato da
MEB
Data
Aprile 2006

Calcolo delle propriet della sezione efficace
Le flange sono di Classe 3 e, quindi, pienamente efficaci.
Laltezza dellanima deve essere ridotta con il fattore di riduzione , per anima saldata.
= 1
125 , 0 772 , 0
2
p
p



Eq. 4.1a
p
=

k
t b
4 , 28
/
dove b = d = 68 , 488 2 4 2 500 = mm

Eq. 4.2
Assumendo una variazione lineare della distribuzione simmetrica della tensione nellanima
=
1
2

= 1


k

= 23,9 Tabella 4.3


p
= 26 , 1
9 , 23 698 , 0 4 , 28
4 / 68 , 488
=



= 1 534 , 0
26 , 1
125 , 0
26 , 1
772 , 0
2
=

b
eff
= b
c
= b / (1-) = 48 , 130 )) 1 ( 1 /( 68 , 488 534 , 0 = Tabella 4.3
b
e1
= 0,4b
eff
= 19 , 52 48 , 130 4 , 0 = mm
b
e2
= 0,6b
eff
= 29 , 78 48 , 130 6 , 0 = mm
Tabella 4.3

Calcolare il modulo della sezione efficace in flessione
e
i
considerato positivo dal baricentro della flangia superiore e diretto verso il basso


A
eff
= ( ) 92 , 6321 2 / 2
w w w e2 w 1 e f f
= + + + =

t h t b t b t b A
i
i
mm
2


e
eff
=

( ) ( ) | | ( ) ( ) |
f e1 w e1 f w f f f f
eff eff
5 , 0 0
1 1
t b t b t h t b t b
A
e A
A
i
i
i
+ + + + =


( ) ( ) ( ) ( ) |
f w w w e2 f w w e2
5 , 0 75 , 0 2 / 2 / 5 . 0 t h t h b t h t b + + + + = 266,44 mm

I
eff
=
( )
12
2 /
12 12 12
2 ) (
3
w w
3
e2 w
3
e1 w
3
f f 2
eff
h t b t b t t b
e e A I
i
i
i
i
i
+ + + = +



( ) ( ) | | ( ) | |
( ) | | ( ) ( ) | |
4 2
f w eff w w
2
2 e f w eff w e2
2
f e1 eff w e1
2
f w eff f f
2
eff f f
5 , 0 75 , 0 2 / 5 , 0
5 , 0 0
t h e t h b t h e t b
t b e t b t h e t b e t b
+ + + + +
+ + + + +

= 3,459 10
8
mm
4


W
eff
=
6
f eff
eff
10 270 , 1
5 , 0
=
+ t e
I
mm
3



163
Commessa N.

Foglio
5
di
6
Rev
B
Titolo commessa
RFCS Stainless Steel Valorisation Project
Argomento
Esempio di progetto 8 Resistenza di una trave ai
carichi concentrati
Redatto da
AO
Data
Giugno 2002
Verificato da
AT
Data
Ottobre 2002

Department of Civil and Mining Engineering
Division of Steel Structures, University
campus, SE-971 87 Lule, Sweden
Tel: +46 920 91 000
Fax: +46 920 91 913
FOGLIO DI CALCOLO
Cliente

RFCS
Revisionato da
MEB
Data
Aprile 2006
1
= 129 , 0
1 , 1 / 10 270 , 1 460
10 75 , 68
6
6
=




2
= 920 , 0
63 , 119
110
=

4 , 1 023 , 1 920 , 0 129 , 0 8 , 0 8 , 0
2 1
< = + = +
Pertanto, la resistenza della trave allinterazione fra carico concentrato e momento
flettente adeguata.


Resistenza al taglio Par. 5.4.3
La resistenza allinstabilit per taglio deve essere controllata quando

52
/
w w
t h nel caso
di anime non irrigidite.

2 , 30 698 , 0
2 , 1
52
125
4
500
/
w w
= = = t h

Bisogna, quindi, controllare la resistenza allinstabilit per taglio. Essa si ottiene come
V
b,Rd
=
M1
w yw
Rd bf, Rd bw,
3
t h f
V V +

Eq. 5.12a
V
bw,Rd
=
3
M1
w w yw w

t h f


Eq. 5.12b

w
= 2 , 1 = per 5 , 0 60 , 0
w
=
Eq. 5.13a
w
=
2
w w
05 , 0 64 , 0
11 , 0

+ per 50 , 0
w
>
Eq. 5.13b
w
=
|
|
.
|

\
|

w
w
4 , 86 t
h
= 5 , 0 072 , 2
698 , 0 4 4 , 86
500
> = |
.
|

\
|


Eq. 5.14
w
= 407 , 0
072 , 2
05 , 0
072 , 2
64 , 0
11 , 0
2
= +

Il contributo delle flangie pu essere utilizzato, se queste non sono impiegate
completamente per contrastare il momento flettente. Tuttavia, tale contributo limitato,
per cui, cautelativamente, non viene tenuto in considerazione, i.e. 0
Rd bf,
= V .

la resistenza allinstabilit per taglio si calcola, quindi, con:
V
bw,Rd
= 53 , 196
3 1 , 1
4 500 460 407 , 0
=


kN > V
Ed
= 55 kN

La resistenza della trave al taglio sufficiente.


164
Commessa N.

Foglio
6
di
6
Rev
B
Titolo commessa
RFCS Stainless Steel Valorisation Project
Argomento
Esempio di progetto 8 Resistenza di una trave ai
carichi concentrati
Redatto da
AO
Data
Giugno 2002
Verificato da
AT
Data
Ottobre 2002

Department of Civil and Mining Engineering
Division of Steel Structures, University
campus, SE-971 87 Lule, Sweden
Tel: +46 920 91 000
Fax: +46 920 91 913
FOGLIO DI CALCOLO
Cliente

RFCS
Revisionato da
MEB
Data
Aprile 2006
Interazione taglio flessione
Se
3
non supera 0,5, non si deve verificare leffetto combinato fra flessione e taglio.

3
= 0 , 1
Rd bw,
Ed

V
V


Eq. 5.23
= 5 , 0 280 , 0
53 , 196
55
= , non quindi necessario tenere conto dellinterazione.


Note conclusive
La resistenza della trave superiore al carico imposto. Notare che gli irrigidimenti
verticali sugli appoggi non devono essere ricontrollati. E sufficiente applicare la
procedura dellEsempio di progettazione 7.