Sei sulla pagina 1di 5

Marta Marchi

Aprire uno spazio sul web per dilatare lo spazio di comunicazione e partecipazione
Classi prime
scuola Arcobaleno
ins. te Marta Marchi

IL NOSTRO BOSCO
Albero - Bosco
Io - noi
L'albero, come il bosco, nasce, cresce e si trasforma.
Così io, così noi.

Premessa

Il progetto si situa in una comunità di bambini e di adulti (42 bambini di classe prima, team di 6 insegnati e 2 operatori USSL,
genitori) in cui l’ICT (information and communication technology) é promosso, fino a questo momento, da personale interno al
team, maggiormente formato, e/o da specialisti esterni alla classe.
Gli obiettivi da raggiungere, quindi, non sono solo in relazione ai bambini che frequentano la classe, ma mirano anche a coinvolgere
attivamente gli altri insegnanti di team ed, in un momento successivo, i genitori degli alunni.
Si individua nel blog la forma e lo strumento in grado di rispondere a queste istanze.
Si ipotizza che, nel corso dei cinque anni, in relazione alle richieste e alla flessibilità organizzativa e strutturale, lo spazio subisca
trasformazioni rispondenti ai cambiamenti e alla crescita della piccola comunità.
Il gruppo classe:
si é costituito quest’anno (a.s. 2009/’10). I 42 bambini/e (19 femmine e 23 maschi) rappresentano, ad una prima osservazione, un
gruppo molto eterogeneo dove si evidenziano 2 alunni certificati, 13 alunni stranieri, alcuni dei quali con marcata difficoltà di
linguaggio sia a livello di decodifica delle informazioni e/o delle richieste orali, sia a livello di capacità di produzione orale; alcuni
bambini con capacità e tempi di attenzione molto limitati; alcuni bambini, infine, con prerequisiti di ingresso minimi.
Si evidenzia la presenza di un bambino con problemi relazionali e con marcate difficoltà di attenzione e di concentrazione, non
prima segnalato.

1
Marta Marchi
Inoltre ci sono diversi bambini che faticano a lavorare nel grande gruppo e che necessiterebbero di brevi momenti di attività in
piccolo gruppo e/o individualizzata.
Molta eterogeneità anche nei tempi di esecuzione del compito.

Obiettivi generali

Creare uno spazio in cui:


- includere le azioni ed i pensieri che si formano a scuola,
- siano poste in parallelo le attività ed iniziative che vengono promosse a scuola con quelle messe in atto nell’extra-scuola,
- sia possibile registrare e conservare i percorsi fatti da bambini e adulti coinvolti nel percorso di formazione e crescita,
- accogliere e tessere nella rete comunicativa quanto fa crescere e sviluppare la comunità scolastica,
- essere flessibili nei tempi e nelle strategie educative/didattiche.

Obiettivi trasversali alle attività

A) costruire una comunità


costruire e modellare il blog a dimensione della classe e delle persone che vi partecipano,
rendere lo spazio accattivante, giocoso e facilmente fruibile da tutti,
motivare i partecipanti alla condivisione e al confronto,
creare situazioni di auto-aiuto
B) costruire conoscenza
promuovere nei partecipanti le abilità relative al pensiero critico e al pensiero creativo,
introdurre la piccola comunità nella rete virtuale, conoscendone, gradualmente, potenzialità e limiti,
attivare percorsi in grado di facilitare l’utilizzo di risorse e strumenti relativi la comunicazione e partecipazione off-line e on-line
C) costruire competenza
far esercitare la consapevolezza nelle singole azioni ed in quelle di gruppo,
promuovere, facilitare e sviluppare le competenze necessarie alla lettura e scrittura di testi verbali, iconici, filmici, sonori…

Azioni

On line e off line


Nella consapevolezza che il progetto é pensato per una classe prima appena conosciuta, si cercherà di unire e tessere in modo
armonico e trasversale alle diverse attività e proposte, una serie di azioni educative e didattiche che, a partire dalla quotidianità

2
Marta Marchi
della classe, troveranno un’espansione ed un approfondimento nella rete esterna alla classe (altre classi, altre scuole e agenzie
educative..) e nella rete più ampia del WEB.
Le ICT, per loro stessa natura, facilitano l’integrazione fra più soggetti, avviano alla comunicazione (sincrona e a-sincrona),
promuovono il confronto e la partecipazione, incentivano la co-gestione dello spazio educativo. Le seguenti azioni sono quelle
pensate per un gruppo ancora appena “abbozzato” di bambini ed adulti al loro primo incontro..

Garantire l’approccio ludico a tutte le azioni promosse ed incentivate:

o progettare e ri-progettare lo spazio e le azioni,


o trovare una veste grafica adatta ai contenuti da esporre e condividere,
o avviare all’utilizzo di software grafici e software audio,
o avviare all’utilizzo di software per scrittura personale e collaborativa,
o avviare alla visione e all’ascolto di storie e racconti,
o utilizzare giochi, cruciverba, puzzle.. sia off line che on line,

Strumenti ed ambienti necessari alla realizzazione del blog:

Blogger
Flickr
Youtube
Scribd
Slideshare
Voicetread

Valutazione e verifica

Frequenza di partecipazione alle attività


Proposte per la costruzione e realizzazione delle attività
Correttezza e pertinenza nei messaggi e nei commenti
Auto-valutazione formativa
Sondaggi

3
Marta Marchi

Story board e schizzi: una rappresentazione approssimativa del blog appena aperto e in costruzione

Titolo: Il nostro bosco


L'albero, come il bosco, nasce, cresce e si trasforma.
Così io, così noi.

Scuola Arcobaleno
Classe prima

…comincia la storia… Nella sezione dei gadget:


Strumenti, archivio, link…
un libro che si sfoglia e che ha come copertina la scritta**:
Logo (del bosco)
Uno spazio per
scrivere e disegnare,
pensare e ragionare,
giocare e cercare. Calendario
Uno spazio in cui
ascoltare e parlare,
sfogliare e commentare,
ricordare Orologio
(l’ideale sarebbe un immagine relativa ad un libro che, appunto sfogliandosi, dia
l’idea che questo spazio raccoglierà le nostre attività, i nostri percorsi…..)
Spazio avvisi
** l’attuale layout sarà sicuramente sostituito, (anche ricorrendo alle vesti grafiche
dei tamplates) per meglio aderire ai gusti e alle identità dei partecipanti.

2009 l’anno dei diritti, link

4
Marta Marchi
2010 anno internazionale per l’avvicinamento
Voice thread per: delle culture, link

Circle time
Conversazioni Biblioteca (scritta + logo)
Riflessioni - foto, diretto per la biblioteca (le streghino
Brainstorming disegnate dai ragazzi dell’Istituto Selvatico)
P4C - la pagina del prestito
o i miei libri (pagina con titolo, autore e
Lo strumento é pensato per avviare il confronto, la discussione e la raccolta di idee disegno copertina)
in una classe in cui la metodologia si basa sull’insegnamento/apprendimento
cooperativo, sul significato delle azioni, sulla consapevolezza e sulla responsabilità L’angolo del video-audio racconto
di pensieri e azioni. Orecchio acerbo, link
Altre proposte letterarie

Post successivi relativi alle prime attività svolte in questi due mesi Giochi e cruciverba: software e link

Attività 1 Lingua Italiana


Sulle tracce di Pico: I suoi primi tre messaggi.Pico é il personaggio che sta Disegno e Musica :software e link
introducendo i 42 bambini di prima nel mondo della parola, della scrittura, della
comunicazione.

Attività 2 Matematica Motore di ricerca (per bambini..inizialmente)


I numeri siamo noi
Quarantadue bambini 42 numeri per avviare le prime attività di logica e
matematica: La scatola degli attrezzi:
artefatti di cui inserire la rappresentazione materiali ad uso dei bambini
a) La linea dei numeri da 1 a 42
b) La raccolta dei buoni, con il rendiconto delle assenze e dei recuperi buono.
Siti per bambini
La girandola
Il nocchiero
…..qualche semplice sito in inglese
Archivio