Sei sulla pagina 1di 3

Un trattamento di base panico che anche il vostro terapeuta potrebbe non sapere

Il 9 agosto 2011, nel panico , da Steven J. Seay, Ph.D.

Panic ha un alleato segreto. Anche se utile in molti contesti diversi, questo alleato ha il potenziale di aumentare notevolmente i sintomi di panico e di ansia. Se si dispone di disturbo di panico o soffrono di attacchi di panico o agorafobia , probabile che potrebbe essere inavvertitamente fare una cosa semplice che sta facendo i vostri attacchi di panico e ansia peggio. Si potrebbe avere anche imparato questa strategia dal tuo terapeuta. Anche se utile in molti contesti diversi, se usato impropriamente, questa tecnica ha il potenziale di aumentare notevolmente i sintomi di ansia e di panico. La tecnica in questione? La respirazione profonda. Che cosa la respirazione profonda?

La respirazione profonda, o la respirazione diaframmatica, una competenza fondamentale affrontare insegnato da molti terapeuti eccellenti di diversi orientamenti teorici. Si tratta di una tecnica che ha una lunga storia e venerato nel campo della psicologia per la sua ansia a riduzione (ansiolitico) effetti. Usato da solo o in combinazione con altre strategie, come ad esempio immagini visive o il rilassamento muscolare progressivo (PMR), la respirazione profonda pu essere un aiuto potente al relax. E 'applicabile a una vasta gamma di fattori di stress, non richiede attrezzature a parte quello che portare in giro con voi nella vostra testa, e pu essere esercitata in modo rapido e discreto al lavoro, a scuola, o qualsiasi altro luogo si potrebbe averne bisogno. In quanto tale, la respirazione profonda una tecnica potente per avere nel vostro kit di strumenti di coping. Oltre ad essere utile per gestire l'ansia, la competenza a regolare il diaframma aumenta anche il controllo vocale, che ti aiuta a sembrare pi sicuri quando si parla. E 'questo controllo vocale che d oratori e cantanti d'opera allo stesso modo la capacit di regolare meglio il tono vocale, esercitare un potere di voce quando necessario, e (nel caso del cantante lirico) sostenere le note su lunghi intervalli di tempo. Prima di una formazione specifica nella respirazione diaframmatica (respirazione profonda), la maggior parte delle persone che hanno solo una limitata consapevolezza sensoriale di come controllare correttamente il muscolo diaframma e regolare il respiro.

Quando stato chiesto di respirare profondamente, persone pi inesperte intuitivamente alzano le spalle nel tentativo di aspirare pi aria. Questa strategia risulta effettivamente in poco profondi respiri inefficienti, perch non consente di abbassare il diaframma correttamente e creare spazio per l'espansione del polmone. Per i respiri profondi, la pancia dovrebbe espandersi verso il basso e verso l'esterno (piuttosto che verso l'alto e verso l'interno). Questo il tipo di respirazione naturale utilizzare quando si sta dormendo o sdraiati sulla schiena. Per ulteriori indicazioni sulla respirazione profonda, si rivolga al terapeuta (o vocal coach!) Per insegnare le nozioni di base, ricorda, tuttavia, che un sacco di pratica necessario per ottenere il controllo del respiro maggiore. Come sempre, sono a disposizione per la consultazione e il trattamento a West Palm Beach, Palm Beach Gardens, Giove, Fort Lauderdale, Miami, e altre comunit del Sud della Florida per il panico problemi di attacco o ansia-correlati. La respirazione profonda sembra abbastanza innocente. Come potrebbe peggiorare il panico?

La risposta si riduce alla fisiologia di panico . Quando si prende rapidi respiri profondi (o iperventilazione), si interrompe il delicato equilibrio di ossigeno e anidride carbonica nel sangue. Biossido di carbonio (CO2), i livelli di piombo perch si sta espellendo anidride carbonica pi di quello che stanno producendo. Questi livelli di CO2 sono diminuite aumentare il pH del sangue (e renderlo pi alcalino), il che fa s che i vasi sanguigni che irrorano il cervello costrizione. Questo limita la quantit di ossigeno e altri nutrienti che sono in grado di attraversare la barriera emato-encefalica e raggiungere il cervello. Gli effetti collaterali di questo processo fisiologico includere vertigini, stordimento, formicolio e sensazioni soffocanti. Quando la maggior parte delle persone sperimenta questo tipo di sintomi, tendono a respirare ancora pi rapidamente per "ottenere abbastanza aria" ... che in realt aumenta l'intensit dei sintomi. Cos, rapida respirazione profonda pu provocare un auto-perpetua ciclo di feedback positivo che pu peggiorare i sintomi o causare vere e attacchi di panico. Se si presta molta attenzione al modo in cui gli individui con panico respirare, si potrebbe osservare alcune anomalie. Provate a notare la qualit del loro respiro e il ritmo dei loro respiri. Non sospirano di pi? Prendere pi affannoso respiro? Espellere l'aria con forza quando si espira? Over-regolare la loro presa d'aria? Anche se queste caratteristiche non colpire la maggior parte le persone con attacchi di panico, questi comportamenti appresi si interessino un numero ridotto di persone con panico e spesso prendere sforzo concertato per cambiare. Se il terapeuta non ha condiviso le informazioni sulla duplice natura di respirazione profonda con voi, li po 'di tregua. La respirazione profonda rimane una componente fondamentale di molti protocolli di trattamento di panico ed incluso anche nelle pi recenti revisioni di alcune cartelle di lavoro di panico molto popolari. Tuttavia, molti protocolli pi recenti stanno sostenendo un approccio chiamato "respirazione ritmo", che comprende le istruzioni per la limitazione del numero di respiri al minuto si prende in modo da evitare in iperventilazione. Altre strategie che utilizzano il biofeedback sono anche ottenere un certo recente attenzione empirica , a causa della promessa in loro possesso per gli individui di insegnamento con il panico di auto-regolare la loro respirazione. La prossima volta che si ha un attacco di panico, si consideri resistere alla voglia di "fare un respiro profondo." Se si decide di prendere un respiro, si potrebbe involontariamente scatenare sintomi aggiuntivi su voi stessi e calci in panico in overdrive.