Sei sulla pagina 1di 13

Daniela Bovo Psicologa e make-up artist.

Collaboratrice dellAtelier di Maquillage Correttivo di Milano

MANUALE PRATICO DI MAQUILLAGE

La Roche-Posay. Limpegno dermatologico.

Introduzione
Il maquillage nasce per valorizzare, esaltare, sublimare la bellezza di ogni donna e per nascondere i difetti, dai pi ai meno gravi. Un maquillage ben riuscito ha sempre un risultato naturale, un effetto seconda pelle in grado di migliorare laspetto del viso senza snaturarlo. Troppo spesso tuttavia ci accorgiamo di come venga fatto un uso scorretto del trucco, che risulta troppo visibile, troppo artificiale. Tutto ci da imputarsi ad una scarsa conoscenza delle tecniche di base del maquillage. Per questo motivo ho pensato di scrivere questa guida pratica con tutti i segreti, i consigli e le tecniche per un maquillage davvero professionale.

Daniela Bovo

PRIMA DEL TRUCCO


Pulizia del viso e crema base-trucco
La regola doro da seguire sempre prima di iniziare un trucco consiste in unadeguata pulizia del viso. Per chi ha una pelle sensibile e delicata consigliato Toleriane Dermo-Nettoyant, un detergente fluido adatto a trattare anche la pelle pi sensibile e tendenzialmente reattiva. Per chi, invece, non presenta particolari esigenze, il prodotto ideale Hydraphase Lait Demaquillant, un latte idratante perfetto per la detergenza quotidiana del viso. Come complemento a questo latte struccante fondamentale lutilizzo di Hydraphase Tonique dEau, un tonico idratante che contribuisce a ristabilire il giusto equilibrio di acqua nella pelle. Infine, per la detergenza specifica della zona occhi consigliato Toleriane Demaquillant Yeux, una soluzione struccante per occhi sensibili o per chi usa frequentemente le lenti a contatto. Per questo primo passaggio sono necessari alcuni strumenti ausiliari: veline da adagiare sul collo e dischetti di cotone per la pulizia del viso. E importante evitare di sfregare la pelle, specialmente sulla zona occhi per evitare irritazioni e

arrossamenti. Questa fase seguita dallindispensabile applicazione della crema base-trucco. Una crema idratante o nutriente, a seconda del tipo di pelle, sar la base su cui si stender il fondotinta e che garantir un effetto omogeneo e una buona tenuta del maquillage. In questa scelta fondamentale analizzare il proprio tipo di pelle cos da scegliere il trattamento pi adatto. Per una pelle sensibile e intollerante lideale Toleriane, unemulsione protettiva e lenitiva adatta a pelle normale e mista, oppure Toleriane Riche, specifica per la pelle secca. Per pelle disidratata Hydraphase una crema-base perfetta. Esiste nella versione Hydraphase Lgre, dalla texture leggera particolarmente indicata per i climi caldi o umidi e Hydraphase Riche, con una texture morbida e nutriente particolarmente adatta alla pelle molto disidratata e ai climi secchi o freddi. Infine, Hydraphase XL unottima crema da giorno, grazie alla sua protezione anti-UVA particolarmente indicata a chi ha una carnagione molto chiara e a chi trascorre molto tempo allaperto.

Per pelle sensibile soggetta ad arrossamenti diffusi Rosaliac una soluzione ideale: la pelle ritrova luminosit e comfort ed pronta per un maquillage naturale. Per pelle grassa e/o lucida consigliato Effaclar, la sua duplice azione idratante e opacizzante predispone la pelle ad un maquillage perfetto. Se la pelle presenta macchie cutanee Mela-D la soluzione pi indicata, oltre ad unazione depigmentante, ha una texture idratante e confortevole che rappresenta unottima base per il trucco. In caso di pelle matura, segnata da rughe e rughette di espressione, la risposta Active C, nella sua triplice versione: Active C XL, che grazie alla sua protezione antiUVA rappresenta un ottimo trattamento da giorno, Active C pelle normale e mista, unemulsione leggera e Active C pelle secca unemulsione ricca e molto idratante. Questi trattamenti anti-rughe lasciano la pelle morbida ed elastica e rappresentano unottima base per il maquillage. Se la pelle poi presenta rughe profonde e una generale perdita di tono, lideale Redermic, linnovazione anti-rughe che nasce dalla ricerca sulla cicatrizzazione, nelle due versioni per pelle secca o per pelle normale/mista.

Qualsiasi sia la crema base utilizzata la pelle ritrova comfort, morbidezza ed elasticit ed pronta per il trucco.

Copertura occhiaie profonde


Dopo aver preparato la base osserva con attenzione il tuo viso: se presenta occhiaie profonde, di colore viola-blu, necessario applicare sulla zona occhiaie una minima quantit di Unifiance Correttore delle Occhiaie. Si applica una piccolissima quantit di prodotto con la punta delle dita, facendo attenzione a stenderlo bene, il risultato sar un colore omogeneo. Il giallo, infatti, il colore che neutralizza i toni viola-blu e sar utilizzabile per qualsiasi discromia che presenti questa tonalit. Seguir la stesura del fondotinta che si sovrappone alla correzione picchiettando il prodotto senza strofinare.

Copertura dei rossori


Qualora siano presenti dei rossori sul volto (acne, couperose, angiomi...) sar sufficiente stendere, solo sulla zona arrossata, una minima quantit di Unifiance Correttore dei Rossori di colore verde (la tonalit che neutralizza il rosso).

Il prodotto si stende con la punta delle dita, picchiettando lievemente se la discromia molto evidente. In alternativa si pu usare una spugnetta in lattice denso e picchiettare il correttore aggiungendolo gradualmente fino a che la discromia non appaia di un colore neutro, grigio chiaro. Si prosegue con il fondotinta che verr picchiettato sulla correzione avendo cura di non tirare il prodotto.

IL MAQUILLAGE
Fondotinta
E il passaggio essenziale per la riuscita di un buon maquillage, necessario per dare alla carnagione un colorito omogeneo e per donare alla pelle uniformit e luce. Le fasi fondamentali nella scelta del fondotinta sono due: in un primo momento si deve determinare lindice di copertura desiderato dalla cliente, in un secondo momento si procede con la scelta della tonalit pi conforme allincarnato. La stesura del fondotinta solitamente inizia dal centro della fronte con movimenti verso le tempie e poi dal centro del viso (naso, guance, mento) verso i lati. Per finire, stendere bene e sfumare il prodotto sul collo per non creare distacchi di colore.

Scelta dellindice di copertura


Nella scelta del fondotinta indispensabile capire quale grado di copertura si desideri. Per ottenere un effetto completamente naturale sono consigliati prodotti con indice di copertura media, per un effetto pi intenso e consistente, pur sempre naturale, sono preferibili prodotti con indice di copertura elevato, infine per chi desidera un effetto molto coprente sono adatti prodotti con indice di copertura massimo.

Per un indice di copertura medio e per donare luminosit ad un colorito spento si pu scegliere: Unifiance Crema. E un fondotinta in crema dalla texture morbida e confortevole. Arricchito in glicerina idratante e in burro di karit relipidante particolarmente consigliato per pelle secca o molto secca. Attenua le imperfezioni e nasconde le irregolarit donando alla pelle un aspetto liscio, omogeneo e luminoso. Si stende con la punta delle dita (o con una spugnetta in lattice) descrivendo movimenti circolari dallinterno del viso verso lesterno, si sfuma su collo. Unifiance Fluido. E un fondotinta fluido non grasso, ad effetto opacizzante, particolarmente consigliato per pelle normale-mista o grassa. Leviga le irregolarit e attenua le imperfezioni, la pelle assume un aspetto luminoso, liscio e omogeneo. Anche Unifiance Fluido si stende con la punta delle dita (o con una spugnetta in lattice) descrivendo movimenti circolari dallinterno del viso verso lesterno, si sfuma sul collo. Se si desidera, invece, un indice di copertura elevato, pur mantenendo un effetto maquillage estremamente naturale, si pu scegliere:

Unifiance Correttore del Colore. E da considerare come un normale fondotinta fluido con un indice di copertura pi elevato. E consigliato per tutti i tipi di pelle e per chi desidera una maggiore consistenza. E particolarmente adatto a coprire piccole imperfezioni come brufoli, angiomi, cicatrici o problemi di pigmentazione (vitiligine, cloasmi, macchie scure). Per la stesura di questo prodotto importante raccogliere una piccola quantit di correttore, precedentemente steso sul dorso della mano, e applicarlo immediatamente sul viso. Ripetere loperazione pi volte non lasciandolo asciugare. Sulle imperfezioni localizzate il correttore pu essere tamponato gradualmente. Unifiance Correttore Compatto. E un correttore compatto che assicura facilit di applicazione e omogeneit del colorito. E adatto a tutti i tipi di pelle e, data lelevata concentrazione di pigmenti (30%), particolarmente consigliato per coprire piccole imperfezioni (occhiaie, acne, vitiligine, macchie scure, cicatrici, angiomi...). Si stende facilmente con la spugnetta asciutta e con leggeri tocchi su tutto il viso, partendo dalla zona centrale verso lesterno. Per nascondere le imperfezioni localizzate si

consiglia di esercitare piccole pressioni. La sua pratica confezione da borsetta consente di trasportarlo comodamente e di utilizzarlo durante la giornata per rapidi ritocchi sulle zone centrali del viso (fronte, naso, occhiaie, mento) applicandolo anche sul viso gi truccato. Infine, per un indice di copertura massimo consigliato: Unifiance Correttore del Colore Touche Pro. E un correttore compatto ad elevata coprenza (50% di pigmenti). E adatto a tutti i tipi di pelle ed particolarmente indicato per correggere imperfezioni molto evidenti sia sul corpo che sul viso. E unefficace alternativa al correttore delle occhiaie. E importante utilizzare una piccolissima quantit di prodotto da picchiettare delicatamente sullimperfezione. Grazie alla sua resistenza allacqua e al suo elevato SPF perfetto per correzioni da effettuare anche durante lestate. Touche Pro pu essere usato come fondotinta per chi ama un effetto coprente, ma non troppo intenso. In questo caso una piccola quantit di prodotto sufficiente per lintero viso. Anche Touche Pro si applica con la punta delle dita o con una

spugnetta, stendendo bene il prodotto sui contorni per omogeneizzare il risultato di maquillage. Per completare la stesura del fondotinta si possono ritoccare le zone dombra del viso come occhiaie, ali del naso, borse, angoli delle labbra, con il correttore delle occhiaie giallo. Si applica una piccolissima quantit di prodotto, picchiettandola sulla zona scelta, per donare luce al viso. Fondotinta correttore Se si preferisce un maquillage pi pratico, che in un solo gesto copra le imperfezioni e uniformi il colorito con un risultato naturale, si pu scegliere il nuovo Toleriane Teint, un fondotinta correttore ad elevata tollerabilit che esiste in due versioni, fluido e compatto. Toleriane Teint rappresenta la copertura ideale in perfetta affinit con la pelle sensibile.

COPERTURA MODERATA
Se lobiettivo uniformare il colorito ma non c la necessit di coprire particolari imperfezioni, si pu utilizzare una piccola quantit di Toleriane Teint Fluido applicandola con

tocchi leggeri e ripetuti su tutta la superficie del viso, partendo dalla zona centrale, fino alle estremit. Per un risultato opaco pi duraturo, consigliabile utilizzare Toleriane Teint Compatto, sfumandolo sul viso con laiuto della spugnetta, sempre dal centro allestremit.

COPERTURA ELEVATA
Per correggere le imperfezioni localizzate si pu utilizzare Toleriane Teint Fluido o Compatto, tamponandolo sulla zona fino alla completa copertura della discromia. In seguito, scaldare sul dorso della mano una moderata quantit di Toleriane Teint Fluido e applicarlo su tutto il viso con movimenti circolari fino ad ottenere un colorito omogeneo e naturale. Scelta della tonalit Dopo aver definito lindice di copertura desiderato e aver individuato il prodotto pi adatto alle proprie esigenze, si procede con la scelta della tonalit pi appropriata allincarnato. Lesigenza di trasparenza, obiettivo principale di un trucco naturale, guida alla scelta di una tonalit che sia il pi vicino

possibile al colorito naturale. La tonalit ideale sar dunque la stessa del tono di base della pelle. Per testare il colore necessario adagiare una piccolissima quantit di fondotinta sul dorso della propria mano e avvicinarla al mento. Si pu anche testare il prodotto stendendone una minima quantit sul mento o al centro della fronte, due zone che mettono in evidenza uneventuale differenza di colore. In generale bene testare sempre almeno due toni di colore. E possibile, infine, miscelare sul dorso della mano due tonalit di fondotinta dello stesso tipo per intensificare o illuminare quello prescelto. La vasta gamma di tonalit dei prodotti Unifiance assicurer una risposta ideale alle esigenze e ai desideri del vostro maquillage.

Cipria
Unifiance Cipria in polvere libera o compatta, da stendere su tutto il viso, il necessario complemento che fissa il fondotinta e prepara il viso per il trucco degli occhi e delle labbra. La cipria si applica con il piumino di velluto e con un pennello partendo dalla fronte e seguendo i contorni del viso,

senza dimenticare gli occhi n tralasciando gli angoli del naso e delle labbra. E adatta a tutti i tipi di pelle, opacizza e fissa il fondotinta. Essendo estremamente fine non altera il colorito e non stratifica, tuttavia bene scegliere una tonalit che si adatta al colore del proprio incarnato. Per esempio da evitare un tono molto chiaro per una pelle abbronzata: potrebbe risultare grigia

SCOLPIRE IL VISO
Blush
Per donare armonia ed equilibrio al viso sufficiente stendere sullincavo della guancia di un viso troppo tondo, o su una fronte troppo alta, un blush di un tono pi scuro dellincarnato. Stendendo il blush con un pennello ai lati del viso si ha un effetto di minor ampiezza, se invece lo si stende allattaccatura dei capelli la fronte pu apparire meno alta. Per donare un aspetto lievemente arrotondato a visi troppo sottili e allungati si pu stendere il blush con un pennello al centro della guancia. Possiamo, dunque, usare i toni naturali dei blush per

contornare e scolpire il viso. I blush, nei toni rosati e aranciati stesi sugli zigomi o al centro delle guance, sono consigliati per dare al viso un aspetto naturale e luminoso. Nella stesura bene sfumare il prodotto applicandolo con un pennello dallesterno verso la guancia, si ottiene cos un effetto naturale. Infine, il Blush Stretch si pu stendere anche con le dita e si pu sfumare sulla palpebra superiore come un ombretto luminoso e brillante.

MAQUILLAGE OCCHI
Dopo aver steso il fondotinta su tutto il viso, compresa la zona delle palpebre, si prosegue con la stesura di un velo di cipria per fissare il prodotto sullintero viso e per garantire un trucco degli occhi luminoso e duraturo. Per coloro che non amano la cipria indispensabile imparare ad utilizzarla almeno sulle palpebre per poter procedere con il trucco degli occhi.

Matita
Il primo passaggio del trucco degli occhi dato da un infoltimento della loro linea naturale con una matita occhi di colore intenso (nero, blu, prugna, castano, grigio). Sulla rima palpebrale superiore si esegue un tratteggio ripercorrendo la linea delle ciglia a partire dallangolo esterno verso linterno. Generalmente sufficiente fermarsi a met palpebra. Per ingrandire gli occhi necessario sottolineare appena la linea palpebrale inferiore, sempre con una matita di un colore intenso, disegnando la linea delle ciglia inferiori dallangolo esterno fino a met occhio. La linea superiore si sfuma con lapplicatore verso lalto e verso lesterno per allungare locchio, quella inferiore si sfuma per donare allo sguardo un effetto naturale ma intenso. Nella scelta dei colori si ricordi che per ingrandire occhi molto piccoli si pu delineare la rima palpebrale inferiore con una matita bianca che dar un effetto di luminosit e ingrandimento, mentre per rimpicciolire gli occhi e accentuare lintensit dello sguardo si pu disegnare la rima palpebrale inferiore con una matita nera o blu. Le Respectissime Crayon Mine sono matite molto morbide e

si prestano a sfumature ampie da eseguire anche con le dita, si possono stendere sul bordo delle palpebre anche dopo aver sfumato gli ombretti per ridisegnare o intensificare il trucco. Se si sfuma una generosa quantit di matita occhi partendo dal bordo delle ciglia verso lalto e poi si sovrappone un ombretto perlato di un colore della stessa tonalit si otterr un effetto molto luminoso e duraturo.

Ombretti
Il trucco degli occhi prosegue con la stesura degli ombretti Respectissime Ombre Paupiers. Per un effetto naturale e luminoso sufficiente stendere su tutta la palpebra superiore un ombretto chiaro (rosa, pesca, azzurro cielo, bianco). Per un effetto pi intenso bene utilizzare due ombretti, uno di colore intenso (prugna, marrone, blu, grigio scuro...) da stendere sullangolo esterno della palpebra superiore, sfumato con lapplicatore dapprima verso linterno, poi verso lesterno e verso lalto. Poi si pu scegliere un ombretto luminoso, in armonia con lombretto gi steso, da sfumare dallangolo interno della palpebra verso il centro e sulla zona sottosopracigliare. Questo passaggio crea una nuova sfumatura che unisce i due toni di

colore e dona agli occhi un effetto di profondit e di chiaroscuro. Nella scelta dei colori consigliabile utilizzare un ombretto dello stesso colore delliride (azzurro o verde) se si utilizza un mascara o una matita che ridisegna il bordo delle ciglia di un colore pi intenso (nero, prugna). Sia gli ombretti in polvere che quelli in crema, come i Color Zoom, si possono sfumare con lapplicatore, per quelli in crema si possono anche usare le dita. Per ottenere un effetto soft si sfuma lombretto in polvere dopo aver picchiettato lapplicatore sul dorso della mano per togliere la polvere in eccesso.

facilit e precisione. Partendo dallangolo esterno della palpebra e proseguendo verso linterno si deve diminuire la pressione affinch si assottigli il tratto. Infine, si rifinisce la linea con un ultimo tocco di eye liner che la allunga verso lesterno.

Mascara
Il mascara lelemento che completa il trucco degli occhi. Il colore nero incornicia e ingrandisce gli occhi arricchendo lo sguardo, il colore marrone sottolinea la linea delle ciglia con naturalezza, il blu illumina e seduce. Per donare alle ciglia un effetto voluminoso consigliato Respectissime Mascara Densifieur, disponibile anche nella versione Waterproof per le pi sportive che non vogliono rinunciare a un tocco di mascara anche in piscina o in palestra. Per un effetto naturale e delicato lideale Respectissime Mascara Souplesse, mentre il Mascara Intense perfetto per un trucco intenso, ma non eccessivo. Infine, per chi desidera un effetto allungante e fortificante lideale i Mascara Duoscopic. Lapplicazione del mascara va ripetuta pi volte facendo scivolare lapplicatore dalla base delle ciglia fino

Eye Liner
Per delineare la palpebra superiore in modo preciso e per dare agli occhi un effetto pi intenso indispensabile Respectissime Liner Intense. Il colore nero si adatta a tutti gli occhi, intensifica e rende lo sguardo profondo, il colore marrone dona un effetto soft e naturale. Dotato di una punta morbida, questo eye liner ridisegna la linea delle ciglia con

allestremit. Non sempre necessario applicare il mascara sulla palpebra inferiore, specialmente in presenza di occhiaie profonde o se gli occhi appaiono con una linea discendente. In questi casi consigliato applicarlo solo sulle ciglia superiori per dare allocchio un effetto allungante e ascendente.

unendo il disegno dagli angoli verso il centro del labbro inferiore. Per un effetto estremamente duraturo si pu stendere la matita sullintero volume delle labbra applicando successivamente il rossetto.

Rossetto
Il rossetto doner alle labbra un aspetto luminoso e brillante. Si stende con un pennellino se si desidera un disegno preciso oppure si applica direttamente sulle labbra facendo attenzione a non uscire dal bordo. I colori vivaci e brillanti donano alle labbra luce e volume, per un effetto naturale meglio optare per i colori tenui e opachi. Per chi desidera labbra perfettamente disegnate e un risultato sofisticato lideale Novalip Haute Rsolution. La sua texture leggera e ultra-scorrevole e la tecnologia antimigrazione permette una riproduzione intensa e fedele del colore. Per chi ha labbra secche e screpolate si consiglia Novalip Lissage Extrme. Grazie allelevata percentuale di Glicerina (8%) e a potenti attivi riparatori le labbra sono profondamente idratate, lisce e levigate a lungo.

MAQUILLAGE LABBRA
Matita labbra
Per dare al viso un senso di accuratezza e luminosit il trucco delle labbra indispensabile. Per ridisegnare il contorno labbra necessario utilizzare una matita Novalip contour che le ingrandisca o le delinei con precisione permettendo anche una maggiore durata del trucco. La scelta del colore della matita dipende dal colore del rossetto, tuttavia un colore naturale pu correggere la linea delle labbra creando una base su cui applicare qualsiasi colore e permette di delineare un bordo anche esternamente alla linea naturale. Partendo dal centro del labbro superiore si tratteggia il bordo superiore fino agli angoli esterni, si prosegue poi

Infine, Novalip Hydra Shine rende le labbra estremamente brillanti, idratate e pi voluminose. Si pu applicare da solo per ottenere un effetto naturale, oppure sopra il rossetto per un effetto pi sofisticato.

Gloss
Novalip Gloss Crme da stendere direttamente sulle labbra per un effetto trasparente e luminoso oppure si applica con un pennellino sopra il rossetto al centro delle labbra per dare volume alle labbra piccole.

La Roche-Posay. Limpegno dermatologico.