Sei sulla pagina 1di 2

Lavora e non iscritto alla magistrale Lavora ed iscritto alla magistrale Non lavora ed iscritto alla magistrale Non

Non lavora, non iscritto alla magistrale e non cerca Non lavora, non iscritto alla magistrale ma cerca

UNIVERSIT

Dipartimento di Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica

CAlABRIA

Figura 1: Condizione occupazionale e formativa a 1 anno dal rn.uvw''IITI,,..mn della laurea triennale
Tasso di occupazione Tasso di disoccupazione

Figura 2: Condizione occupazionale a 1 anno dal conseguimento della laurea magistrale


5,7% 2,9/o
Informatica Meccanica
Consulenze varie Credito, assicurazioni

Informazioni Util i
Presidente dei Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica

Prof. Domenico Sacc


Indirizzo

DIMES- Cubo 41C, via P . Bucci, 87036, Rende (CS)


Coordinatori Organizzativi

Prof. Ester Zumpano Ing. Andrea Pugliese


Delegato del Corso di Laurea Ing. Fabio Fassetti Home Page del Dipartimento
Figura 4: Nuovo mercato digitale

Laurea in Ingegneria Informatica

svcs
TLC

.,~

~.f.'

http://www.dimes.unical.it/
Home Page dei Corsi di Laurea http://www.dimes.unical.it/index.php/corsi-di-laurea-dm270/ing-informatica-triennale-dm-270 http://www.dimes.unical.it/index.php/corsi-di-laurea-dm270/i nq-informatica-magistra le-d m-270 Riferimenti email

Laurea Triennale Laurea Magistrale Molto efficace/Efficace 53 8% Molto efficace/Efficace 606% Abbastanza efficace 385% Abbastanza efficace 303% Poco/ Per nulla efficace 77% Poco/Per nulla efficace 91%
Tabella 1: Rilevanza della laurea nell'attivit lavorativa
Tempo dalla laurea al primo impiego Laurea Triennale Laurea Magistrale Ing. Informatica UNICAL 3,9 mesi 1,7 mesi Ing. Informatica Media Nazionale Tutte le lauree Media Nazionale 4 mesi

Breve Guida

1,9 mesi

4,1 mesi

Tabella 2: Rapidit nel trovare occupazione

Prof. Domenico Sacc <sacca@dimes.unical.it> Prof. Ester Zumpano <zumpano@dimes.unical.it> Ing. Fabio Fassetti <f.fassetti@dimes.unical.it> Ing. Andrea Pugliese <andrea.pugliese@unical.it>

Come sono organizzati i Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica?


Quali sono i corsi di laurea
Il corso di studi in Ingegneria Informatica afferisce al Dipartimento di Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica e si articola in due corsi di laurea : il (laurea di primo livello, di durata trienna le) e il (laurea di secondo livello, di durata biennale). Per accedere al corso di laurea magistrale necessario possedere un titolo di laurea di primo livello.

Chi pu iscriversi alla laurea triennale?


Qualsiasi diploma di scuola superiore consente l'accesso al corso di laurea, L'Ingegneria informatica offre possibilit gratificanti e stimolanti. Lo studio dell'Ingegneria I nformatica, qualsiasi sia la formazione di base, sviluppa la capacit di risolvere problemi di varia natura che richiedono immaginazione e sensibilit nei tantissimi scenari in cui ci si trova ad operare. Il requisito fondamentale , essere aperti verso il futuro e verso il nuovo che avanza. Nell'Ingegneria Informatica coesistono due anime che si completano a vicenda: e Gli appassionati d tecnologia troveranno nel percorso di studio il supporto metodologco necessario a comprendere la tecnologia esistente e ad affrontare le sfide della tecnologia futura . Quelli pi attratti da questioni metodologche troveranno nel percorso di studio le ricadute concrete delle metodologe costituendone lo stimolo e la ragion d'essere.

Quali prospettive dopo la laurea triennale? Inserimento nel mondo del lavoro
Le competenze professionali offerte dall'Ingegneria Informatica sono direttamente assodate all'innovazione e allo sviluppo delle tecnologie informatiche e la competitivit nello scenario di riferimento garantisce sia in ambito nazionale che internazionale. Considerando l'andamento in continua crescita dei settori correlati alle tecnologie informatiche, le aziende italiane ed europee saranno sempre pi rivolte alla ricerca di talenti nel settore. Secondo il Bureau of Labor Statistics, figure quali Computer Systems Ana/ysts, Computer and Information Research Scientists, Computer and Information Systems Managers e Computer Programmers avranno una notevole crescita in termini di occupazione e, ad oggi, nel mondo sono molte le compagnie ad avere notevoli difficolt di reclutamento di personale qualificato per coprire adeguatamente questi ruoli. Quanto detto si riscontra pienamente anche in Italia, dove la laurea in Ingegneria Informatica offre ottime opportunit occupazionali e costituisce, dunque, un eccellente trampolino di lancio per il mondo del lavoro. L'Ingegneria Informatica una delle poche lauree ad offrire

Cosa offrono i corsi di laurea importante sottolineare che l'Ingegneria Informatica uno
dei pochi percorsi di studio che oggigiorno offrono

(dr. Figura l)
e, soprattutto, di lavorare nel settore desiderato.
Risulta, infatti, (cfr. Tabella l) che solamente il 9,1% dei nostri laureati di primo livello e il 7,7% di quelli di secondo livello non considerano la laurea ottenuta rilevante per il lavoro svolto. Risultato che appare ancor pi notevole considerando questa media su tutti i corsi d laurea italiani, per i quali ben il 34% dei laureati di primo livello e il 25,3% dei laureati di secondo livello reputano la propria laurea poco/per nulla rilevante per la loro attivit lavorativa. Tanto la laurea trennale quanto la laurea specialistica . Infatti, la laurea magistrale (cfr. Tabella 2) permette mediamente di trovare lavoro entro 1,7 mesi dalla data d conseguimento del titolo, un valore molto inferiore rispetto alla media nazionale calcolata su tutte le lauree (4,1 mesi). La laurea trennale permette di trovare lavoro entro 4 mesi dal conseguimento del titolo, e permette a chi la consegue d lavorare proprio sfruttando il titolo d studio e quindi nel campo desiderato (cfr. Tabella 1).

Quali sfide affronta /Tngegneria Informatica?


Dalle automobili alla televisione, dalle case in cui abitiamo ai mezzi per comunicare con i nostri amici, tutto fa uso dell'informatica e delle tecnologie ad essa connesse. Comprendere i diversi aspetti e le diverse problematche del mondo dell'Informatica un patrimonio di conoscenza e abilit dalle immense potenzialit . L'Ingegneria Informatica stimolo, strumento, guida nell'innovazione nel campo delle scienze, della biologia (si pensi ad es. al Progetto Genoma Umano), della medicina, dell'ingegneria tradizionale, dell'economia, dell'intrattenimento, dell'istruzione e di innumerevoli altri settori. L'Ingegneria Informatica prepara attori di uno scenario futuro di cui molto difficile individuare gli esatti contorni, ma il ventaglio di possibilit e opportunit che si presentano all'orizzonte indefinitamente grande (cfr. Figura 4).

immissione immediata nel mondo del lavoro iscrizione alla laurea magistrale Qualsiasi sia la scelta,

Sbocchi occupazionali per i laureati di primo livello


Qualora si opti per la prima scelta (cfr. Figura 3), si evidenziano i seguenti principali sbocchi occupazionali : industrie operanti nell'ambito della produzione hardware e software; il imprese operanti nell'area dei sistemi informativi e multimediali, del commercio elettronico e di altri servizi su Internet; industrie per l'automazione e la robotica o dotate di apparati e sistemi per l'automazione; aziende nel settore dei servizi; amministrazioni pubbliche e locali relativamente al progetto, sviluppo e gestione dei loro sistemi informativi, informatici e telematici.

Com ' organizzata la laurea triennale?


Il corso di laurea di primo livello si articola in due percorsi: , per gli studenti che intendono immettersi immediatamente nel mondo del lavoro; , per coloro che intendono proseguire gli studi nella Laurea Magistrale senza debiti formativi.

Per conseguire la laurea triennale in Ingegneria Informatica, lo studente deve avere acquisito 180 CFU (Crediti Formativi Universitari), compresi quelli relativi alla conoscenza obbligatoria della lingua inglese. Le consistono in: corsi d insegnamento; attivit d tirocinio; attivit di laboratorio didattico d area; il prova finale; cui si aggiungono risorse didattiche integrative che comprendono:
il
il il

Quali competenze conseguir il laureato in Ingegneria Informatica?


Il corso d laurea in Ingegneria Informatica forma figure professionali orientate tanto alla progettazione, realizzazione e gestione di sistemi informatici complessi quanto alla produzione e all'innovazione delle tecnologie.

Iscrizione alla laurea magistrale


La laurea magistrale in Ingegneria Informatica si rivolge
il

a chi interessato a curare gli aspetti pi metodologici dell'Ingegneria Informatica che richiedono un elevato livello di astrazione,

Competenze di un ingegnere informatico


progettazione di software e soluzioni informatiche; analisi e re-ingegnerizzazione di sistemi informativi aziendali; il gestione di basi di dati di grandi dimensioni; sviluppo di sistemi ed applicazioni multimediali e distribuite in rete; il controllo e automazione di impianti industriali; il robotica e sviluppo di sistemi basati sull'intelligenza artificiale.
il

a chi vuole migliorare la capacit di modellazione della realt, a chi vuole acquisire la maturit adeguata a integrare competenze e tecnologie diverse e sofisticate, a chi vuole affinare la capacit di adeguare la propria preparazione inserendosi attivamente nei processi di innovazione tecnologica, per presentarsi nel mondo del lavoro con maggiori competenze e maggiori aspettative. A conferma di ci, i dati relativi alla percentuale di occupazione (cfr. Figura 2) mettono in luce come la laurea magistrale conseguita presso I'UNICAL garantisca eccellenti prospettive di impiego di elevata qualificazione professionale: la laurea magistrale in Ingegneria Informatica dell'Universit della Calabria si colloca, infatti, al quinto posto in Italia in termini di percentuale di occupazione.

corsi integrativi; visite tecniche e viaggi di istruzione; periodi di studio all'estero.

I corsi di insegnamento si sviluppano in due semestri, l'attivit didattica frontale per cascun semestre si svolge in 12/14 settimane.